Questionario Meetup Italia 2019 (Responses -anonimo)
 Share
The version of the browser you are using is no longer supported. Please upgrade to a supported browser.Dismiss

View only
 
 
FGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZAAABACADAE
1
Quanti co-organizzatori ci sono nel gruppo?Quando è stato fondato il meetup?Quanti partecipanti arrivano in media tutti i mesi?Riuscite a organizzare tutti i mesi?Se non riuscite a organizzare tutti i mesi, quali sono le difficoltà incontrate?Usate il formato speaker/audience per i vostri incontri?Se hai risposto sì alla precedente domanda, con quanta facilità trovi speaker per il meetup tutti i mesi? (voto da 1 a 5)Quali altri formati avete usato? Come è andata?Creazione di una lista di argomenti trattati da altri Meetup in Italia. (voto da 1 a 5)Se pensi che questa risorsa sia utile descrivi come immagini di usarla. Se hai risposto che non ti serve, perché pensi che non ti serva?Creazione di un archivio di slide usate da altri Meetup in Italia. (voto da 1 a 5)Se pensi che questa risorsa sia utile descrivi come immagini di usarla. Se hai risposto che non ti serve, perché pensi che non ti serva?Creazione di una guida con diversi formati di incontri, diversi dall'audience frontale. (voto da 1 a 5)Se pensi che questa risorsa sia utile descrivi come immagini di usarla. Se hai risposto che non ti serve, perché pensi che non ti serva?Sei parte della community italiana su Slack?Sei parte del canale #meta-meetup? Se hai risposto sì alla domanda precedente, hai mai usato il canale per confrontarti con gli altri organizzatori di meetup o fare domande?Hai ricevuto il supporto che ti aspettavi?Per favore descrivi brevemente come è stata la tua esperienza con il canale, non importa se positiva o negativaAvresti voglia di impegnarti un'ora alla settimana per gestire uno spazio di ascolto per aiutare organizzatori in cerca di idee o potenziali organizzatori che vogliono fare partire un meetup nella propria città?
2
4Maggio 201820NoIn realtà siamo quasi sempre riusciti ad organizzare, finora abbiamo saltato solo 2 mesi. Una volta per questioni logistiche (mancanza di una location). L'altra volta per una questione organizzativa (i tempi si sono dilatati per problemi personali dell'organizzatore principale, cioè io, e alla fine abbiamo preferito rimandare anziché fare una cosa dell'ultimo minuto). In generale la difficoltà principale è trovare degli speaker, ma stiamo valutando anche formati alternativi, che comunque paradossalmente potrebbero richiedere più impegno da parte degli organizzatori, rispetto al classico formato "talk". 2Fino ad oggi solo una volta abbiamo adottato un formato alternativo (in agosto aperitivo informale senza un argomento).5Sfrutterei il più possibile quanto già esiste, ovvero Meetup.com. Farei un database online che raccolga in modo catalogato e ordinato i dati di tutti gli incontri che si sono svolti nei meetup italiani. Ovviamente ci vorrebbe anche un sistema di ricerca, e magari di taggatura. Idealmente dovrebbe prendere i dati in automatico da Meetup.com tramite API in modo che non richieda un impegno costante per essere tenuto aggiornato. Lo so, è un po' fantascientifico, però sognare non costa nulla, no? ;-)4Idealmente andrebbe collegato al database precedente, andando ad aggiungere, ove disponibile, le slide.4Questa la vedrei come una semplice pagina su Rosetta, prendendo spunto da pagine simili già esistenti nell'handbook in inglese https://make.wordpress.org/community/handbook/meetup-organizer/event-formats/ o in articoli tipo https://make.wordpress.org/community/2019/10/17/try-these-two-weird-tricks-to-get-more-speakers-for-your-meetup/Al momento il canale mi sembra più una vetrina in cui ogni organizzatore pubblicizza i propri eventi. Non ricordo discussioni interessanti di recente, forse perché in realtà è una sorta di copia di #community?
3
2giugno 201620Nosaltiamo agosto e il mese del WordCamp2tavole rotonde2Non penso serva molto, posso anche sapere gli argomenti ma se non ho uno speaker competente in materia o qualcuno esperto non posso farci una serata2stessa risposta di prima5Sarebbe utilissimo, la chiave è creare format partecipativi non saprei come ma vorrei che tutto il pubblico interagisse di più non mi ricordo! Quando ho dubbi o problemi di solito chiedo. No
4
3201520Nessuna53Per ispirare i partecipanti a proporsi per uno speach4Per aiutare chi vuole fare uno speach simile5Idee alternative al frontaleNo
5
1Luglio 2019Circa 1223Gli argomenti non mancano, mancano le persone che vogliano presentare.2Vedi risposta precedente; dubito che un potenziale speaker lo voglia fare con slide preparate da altri.4Perché aiuterebbe a slegarsi dall'obbligo del trovare uno speaker e darebbe un tocco più pratico ad un meetup. Utile per coinvolgere le persone che sono ancora dubbiose sull'utilità del meetup stesso.No
6
3201620Nell'ultimo periodo per impegni personali sono saltati 2 eventi. Gli altri anni è sempre andato tutto bene.1Qualche volta abbiamo usato il formato Q&A oppure tavola rotonda3Diciamo che sarebbe bello averla, ma non è detto che in zona ci siano persone con pari competenze in grado di discuterne ad alto livello.2Nella mia esperienza già le persone guardano poco WordPress.tv … su servizi tipo SlideShare vedo spesso seguire persone, piuttosto che argomenti. Non so quindi un "repository" delle slide centralizzato quale ritorno possa avere (specie se relazionato all'effort della raccolta)2Ho messo 2 perché vale come spunti, ma per i neofiti. Persone con un po' di esperienza sanno già quante alternative sono possibili.Generalmente positiva, spesso il canale è ad altro traffico e non ho tempo di seguire tutto per bene.
7
201/10/2016circa 15/20 In questo periodo storico ci stiamo riuscendo, ma in passato quando ero sola a volte qualche mese saltava. La difficoltà primaria era organizzare e trovare speaker facendo tutto da sola35vedere la lista di altri meetup sarebbe utilissimo per prendere spunti per nuove idee, in realtà io faccio già questa ricerca, con una notevole perdita di tempo però, che sarebbe risparmiato se esistesse questa lista :)5questo sarebbe utile in caso fossimo a corto di speaker o per mancato arrivo per motivi improvvisi all'ultimo minuto...5utilissimo per avere una panoramica di idee per strutturare anche diversi tipi di meetup, più creatività e anche per far fronte ad eventuali assenze (come sopra)NoPer me è stata una vera e propria rivelazione la community, sono felicissima di farne parte. Il canale #meta-meetup a dire il vero vedo che si usa quasi solo per pubblicare i nuovi meetup in sostanza, per cui non ho molto da raccontare. Cmq al momento del bisogno ho sempre trovato risposte. <3
8
2201612-1534Può essere uno spunto per le proposte3In molte casi le slide sono legate alla presentazione e da sole non hanno molto valore a meno che non si tratti di tutorial, tips e tricks5Potrebbe essere un repository di idee testate o meno su cui confrontarsiNo
9
1201612NoImpegni di lavoro33se si usasse una risorsa in WordPress sarebbe interessante da sviluppare, se no Drive? Dev'essere facile da aggiornare, o morirà.2risorsa in WordPress, come sopra4risorsa in WordPress, come sopraNo
10
2giugno 2018123Non è l'unico formato usato. Cerchiamo, infatti, di non avere un formato unico. Ad esempio abbiamo in previsione di svolgere dei watch party con conseguente discussione. In altri casi abbiamo utilizzato un format paritario di discussione.5Ispirazione per nuovi argomenti3Potrebbe essere utile come ispirazione, ma slide non commentate dall'autore a mio avviso possono essere un'arma a doppio taglio, prestandosi ad un errata interpretazione o utilizzo.4Può essere utile a livello di ispirazione, anche se vorrei fosse lasciata libertà al meetup di strutturarsi come meglio ritiene opportuno in base al feedback dei partecipanti.No
11
620153025A volte le persone che partecipano ai Meetup potrebbero essere ottimi speaker con l'input giusto. Una lista di cosa potrebbero portare come argomento potrebbe fargli scattare la molla necessaria3Se serve a far capire come si preparano delle slide conformi (niente marchettoni)5Può essere chiesto ai partecipanti di un Meetup alla fine della serata (o all'inizio) come vorrebbero uno dei prossimi incontri. Non far partire quindi tutto dagli organizzatori, ma coinvolgere i partecipanti.NoNeutra. Sarebbe bello non fosse dedicato solo agli annunci dei Meetup, ma a riunioni di confronto tra organizzatori, anche solo 1 volta ogni tanto (es. 4 volte all'anno)
12
620162042Gli argomenti sono tantissimi e direi che trovarli non è un problema, anche perchè ciclicamente e bene riprendere la base per i nuovi arrivati3Il materiale in rete è già presente, ad in ogni caso esiste già WordPress TV. Creare un archivio specifico per i meetup potrebbe essere un impegno in più5Questo invece è interessante per sperimentare approcci diversiNoNoNo
13
8maggio 2015ultimamente 15reperire speaker o trovare modalità alternative di partecipazione orizzontale3Q&A3avere ispirazione dagli altri può essere utile1non penso sia utile4evitare di fare solo incontri verticali con speakerNolo uso poco, più che altro leggo a volteNo
14
4201330/4034Può essere utile per capire quali temi possono coinvolgere maggiormente il pubblico.5Noi lo facciamo già5Per variare la proposta degli incontri.C'è sempre stato qualcuno in grado di aiutarmi a capire come risolvere un problema o un dubbio.
15
12016201domande e risposte, aperitivi e feste, definizione di un tema sul quale discutere tutti assieme (p.e. hosting: quali e come li usi? temi: dove li trovi e quali sono i tuoi preferiti?)3Se voglio suggerimenti mi basta sfogliare gli altri meetup per vedere di cosa parlano. Un semplice e lineare elenco dei temi trattati può servire come traccia se sono pigra e non mi vado a vedere cosa fanno gli altri. 1Le cose cambiano troppo in fretta, le slide diventano vecchie presto, cosa me ne faccio? 5Ma più che una guida, basterebbe un elenco di idee, o una bella discussione su meta-meetup da ripetere con regolarità.
16
2201625-30NoQuando non riusciamo (raramente) è perchè si verificano insieme due fattori: mancanza di speaker + io troppo sovraccarico per organizzare una alternativa. 3A volte abbiamo fatto direttamente cena in compagnia3Sarebbe di ispirazione per pianificare i prossimi argomenti. Un po' ora guardo agli argomenti dei Meetup vicini (Treviso, Vicenza, Verona) per evitare sovrapposizioni. Alcune persone partecipano regolarmente a più Meetup.3Tempo fa mi furono molto utili le slide condivise per un Translation Day. Vedrei bene la produzione di questo tipo di slide per presentare tutto ciò che ha che fare con Make WordPress 5per me sarebbe utilissimo, mi piacerebbe fare delle serate diverse dal classico talk. Una risorsa così mi aiuterebbe ad organizzare, soprattutto nei mesi in cui ho poco tempo e non trovo gli speaker.Soprattutto all'inizio è stata fondamentale per due motivi: la condivisione del formazioni, e il sentirsi parte di un gruppo grande e accogliente
17
1Luglio 2018201tavole rotonde, giochi5Elenco dei meetup di successo con breve descrizione e tool utili2credo siano più utili le registrazioni su wp.tv che delle slide3credo sia una buona idea lasciandola molto aperta, così i meetup hanno delle linee guida ma sono liberi di adattarle alle esigenze del meetup
18
2Maggio 201630/402Simil-workshop: speaker seduto davanti al PC a fare qualcosa di pratico a schermo e tutti a seguire, chi con proprio laptop, chi senza. Il più delle volte è andata molto bene.3Potrebbe essere utile per avere ispirazione sugli argomenti da trattare, comodo per noi se non abbiamo speaker e argomenti da trattare, comodo per qualcun altro che gli farebbe piacere parlare, ma non sa cosa trattare.4Come la risposta precedente, ma questa aiuta un po' di più ad avere idea di come trattare l'argomento.3Comodo giusto per non rendere il meetup monotono e aggiungere interesse. È da valutare se può andare bene per il target di persone, ma utile anche qui per avere ispirazione per creare più coinvolgimento e interesse.Non sono molto attivo nel canale, è capitato solo 1/2 volte che abbia scritto nel canale, non ricordo esattamente per cosa, ma è stato utile e ho avuto un feedback utile.No
19
3Maggio 2017303Installation Day - Benissimo2Gli argomenti "caldi" sono quelli che riguardano WordPress (novità dell'ultima release ecc) Il resto si individua dall'audience del meetup stesso.1Non credo che copiare le slide sia una soluzione a un problema che immagino non esista... Non è scritto da nessuna parte che le slide siano obbligatorie.
Noi a Catania cmq abbiamo un archivio a disposizione di tutti: https://speakerdeck.com/wmc
4Sicuramente può dare spunti quando si è a corto di idee o si hanno dubbi su come organizzare cosaNon ricordo di preciso, organizzo il meetup da oltre 3 anni ma per preparare la meglio un evento, sarà stata sicuramente un'occasione in cui ho richiesto mentoring da parte di Francesca Marano.
20
62015203Estrazione dei biglietti con domande varie: la serata è andata bene.
Workshop: anche questa serata è andata molto bene puntando a fare cose pratiche insieme
3Diciamo che avere una lista degli argomenti trattati può essere utile come spunto, ma sarebbe ancora più utile se gli speaker fossero disposti ad andare anche in altri meetup o a fare la serata in teleconferenza3Le slide, se slegate dal discorso, non sempre sono utili. 4Credo che possa essere stimolante per provare format diversi. Credo che il format frontale sia quello "più facile" per tutti, ma sicuramente è meno stimolante che mettersi in gioco. Bisogna capire anche il pubblico che si ha di fronte e non tutti i format sono adatti a ogni pubblico, ma togliersi dalla zona confort magari aiuta ad aumentare la partecipazioneNoIn generale è sempre stato positivo, ma ho interagito davvero poco con il canale poiché faccio parte di un gruppo con organizzatori di elevata esperienzaNo
21
1201810/20Successo solo una volta ma per mancanza di disponibilità1abbiamo utilizzato un'idea di far rispondere ai partecipanti a delle domande generiche, o a raccontarci la loro esperienza con wp ma sono sempre molto intimiditi anche se ci poniamo in modo molto informale4bhè potremmo facilitare anche instradare le persone che a volte non sono molto fantasiosi5bhè potremmo allegerire il compito a chi deve parlare di crearle da 05il proporre sempre cose diverse potrebbe evitare di farli annoiare, ai talk molte persone hanno vergogna a fare domande e non si crea communityPer quel poco di tempo che riesco ad essere attivo mi hanno risposto sempre e aiutato nelle problematiche. Molte volte ricorro alla chat per la velocità con cui trovo le risposte
22
1201720-30NoDifficoltà nel reperire speaker che hanno voglia di mettersi in gioco e diffondere il proprio sapere.2Abbiamo preparato un questionario di proposta dei talk, ma pochissime risposte.5Fornire idee a partecipanti e non per proporre i propri talk, oppure a noi stessi per approfondire determinati argomenti.4Prendere spunto da esse, verificare la correttezza di alcune informazioni, condividerle durante i meetup.4Una serie di linee guida importanti per far conoscere meglio i Meetup e cosa rappresentano.No
23
32015varia molto dai 5 ma a volte anche 20NoSolo i 3 organizzatori parlano.1tavola rotonda3Per idee e spunti da discutere al meetup per reclutare nuove persone2Alcuni argomenti trattati da altri potrebbero farmi risparmiare tempo durante la preparazione delle slide, quando le faccio. Penso però che le slide siano una cosa un po più "personale", nel senso che ogni speaker le fa secondo le proprie inclinazioni.3Potrebbe essere utile sempre lo stesso motivo dell'archivio degli argomenti trattati. So cosa hanno fatto gli altri e posso prendere un'idea e usarla cosi com'è oppure modificarla a mio piacere. NoNo
24
1Novembre 201815 circadifficoltà nel sostituirmi quando ho impegni1ho risposto si ma il realtà il formato è un "mix", ovvero 1-2 talk da 10 minuti per avviare discussioni e poi networking; i primi mesi abbiamo fatto discussione guidata (davo un tema e si parlava assieme), ma al crescere del gruppo (talvolta siamo in 25-30) è diventato difficile sentirsi da una parte all'altra della location (una saletta privata di un bar), e la gente rimane a gruppetti a parlare, e spesso con "scarsi" risultati in termini di coinvolgimento a seconda del tavolo cui si è seduti. 3la userei per avviare discussioni tematiche3penso siano sempre utili, e potrebbero essere d'aiuto per motivare degli speaker2nel nostro caso il problema è la location e trovare persone vogliose di dare una mano, e la grande varietà che abbiamo nel gruppopositiva, vedo molto impegno da parte di tuttiNo
25
3Luglio 201515NoMancanza di tempo degli organizzatori2Abbiamo provato a tenere anche discussioni aperte su vari temi legati a WordPress. Non sono andate male, ma il problema è che a volte non presentare un programma definito tende a ridurre il numero dei partecipanti.4Principalmente per avere degli spunti su argomenti da trattare.2Penso possa essere più utile per una consultazione di carattere più generale, ma secondo me ha poco senso per l'organizzazione di un meetup.3Potrebbe aiutare avere degli spunti su modi diversi per tenere gli incontri, in modo anche di alternare il formato ogni volta e rendere più accattivanti gli eventi.NoPositiva, ma non sono un frequentatore assiduo.No
26
1201715NoCi rallentiamo molto durante il periodo estivo che rende difficile potersi organizzare.1AMA ed Help Desk. Entrambe le iniziative sono andate abbastanza bene ma data la generalità dell'argomento è faticoso per gli organizzatori e per la stessa audience che talvolta si trova ad ascoltare argomenti che non interessano al singolo o non possono ottenere una risposta completa al proprio quesito perché troppo complessa.3Potrebbe essere utile ma ritengo che ogni Meetup abbia anche una vita propria e per questo la scelta degli argomenti è più precisa se chiediamo alla stessa audience quale sia l'argomento di loro interesse.2Potrebbe essere utile per prendere ispirazione ma alla fine ogni speaker ha il suo stile e il suo ritmo quindi dovrebbe essere possibile personalizzare le slide (per esempio se fossero tutte pubblicate su Google Slides)5Questa è sicuramente la proposta più interessante a mio avviso. Confrontarsi e avere nuove idee per coinvolgere il pubblico è sicuramente di aiuto per chi (come il sottoscritto) passa troppo tempo a scrivere del codice. L'esperienza è stata molto buona, la community è molto disponibile e pronta a condividere le proprie conoscenze ed esperienze.No
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
Loading...