Calendario 2018 Guide GAL
 Share
The version of the browser you are using is no longer supported. Please upgrade to a supported browser.Dismiss

 
View only
 
 
ABCDEFGHIJK
1
Posti
disponibili
Data eventoOra di partenzaTitolo eventoDurataDifficoltàPunto di partenzaAdatto perPosizione GPSDescrizione eventoCosto
2
50venerdì 3 agosto 19:30Castelbaldo: Chiesa di San Zeno e festa della Madonna della Neve30 min, più turniFacileChiesa di San ZenoAdulti e bambiniChiesa San Zeno, via San Zeno ARGINE DX FIUME ADIGEIn occasione della festività della Madonna della Neve, proponiamo visite guidate serali alla Chiesetta di San Zeno da sempre meta prediletta anche di tutti coloro che amano gli itinerari cicloturistici e rurali di campagna, vista l'ubicazione particolare della Chiesetta, ancora officiata. La prima settimana di agosto, la Chiesetta di San Zeno vive il suo momento più importante, grazie alla festa di dedicazione e al programma di intrattenimento che viene organizzato nell'area circostante. Turni di visita ore 19.30, 20.15 e 20.45. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE
3
50sabato 4 agosto 15:00Il Fascino della Civiltà di Villa nella campagna veneta: Villa Pojana a Pojana Maggiore e Villa Correr a Casale di Scodosia* ITINERARIO SPECIALE45 min, più turniFacileAdultiUn percorso itinerante tra la provincia di Padova e di Vicenza per ammirare ciò che resta del potere della Serenissima Repubblica di Venezia nella campagna veneta, vero e proprio granaio di Venezia a partire dalla fine del XV secolo. Dalle 15 alle 17 visita guidata a Villa Pojana a Pojana Maggiore (Vi) progettata dal genio di Andrea Palladio, dalle 17.30 alle 20 visita guidata di Villa Correr a Casale di Scodosia, un tempo fulcro delle proprietà della celebre famiglia veneziana in località AltauraE' previsto un biglietto d'ingresso per la visita di Villa Pojana. Gli itinerari speciali connettono il territorio del Gal patavino con le eccellenze della regione. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE
4
50lunedì 6 agosto 19:30Villa Pisani Vallaresso a Borgo Veneto40 min, più turniFacileMunicipio Borgo VenetoAdultihttps://goo.gl/maps/MffZkKy7EtxSituata in pieno centro storico, la Vallaresso Pisani è una tipica villa veneta signorile a due piani con sottotetto. Costruita nella prima metà del XVII secolo, è stata recentemente restaurata, diventando da marzo 2013 la nuova sede del municipio di Saletto e, dal febbraio 2018[3], del municipio di Borgo Veneto. In occasione della Sagra di San Lorenzo, turni di visita ore 19-19.45-20.15 IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE
5
35sabato 11 agosto 16:30Il Sentiero del Giubileo tra Praglia e Monte Lonzina a Teolo2,5 oreFacileAbbazia di PragliaAdulti
https://goo.gl/maps/LRqwbCuZMGM2
Il sentiero del Giubileo, che si snoda sui Monti delle Are e Lonzina, ci condurrà intorno alle ricche terre dell’abbazia di Praglia, di cui potremo apprezzare l’antica bellezza perfettamente inserita tra la campagna e la collina. Lunghezza 4,3 km, dislivello 100 mt. Punto di partenza: Parcheggio Abbazia di Praglia. IN CASO DI MALTEMPO LE ESCURSIONI SARANNO ANNULLATE
6
35domenica 12 agosto 8:45bike tour nella terra dei Carraresi: Due Carrare, Cartura, Pernumia e San Pietro Viminario3,5 oreMedio-facileMunicipio Due Carrareadulti e bambini
https://goo.gl/maps/JwD4jWueTe22
In bici nella terra dei Carraresi: Due Carrare, culla della dinastia dei Carraresi che vi avevano costruito un castello noncè finanziato la costruzione dell'Abbazia di Santo Stefano. Sempre i Carraresi, furono promotori della costruzione dei primi mulini di Pontemanco (uno di questi ancora visibile). Lungo gli argini dei corsi d'acqua arrriveremo al Ponte di Riva, per proseguire poi per Cartura tra architetture civili e religiose come la chiesa di Santa Maria Assunta e le numerose dimore veneziane. Visiteremo San Pietro in Viminario che deve il suo nome all'antica lavorazione del vimine e Pernumia, che ha dato i natali al celebre Angelo Beolco detto il Ruzante con la su Pieve di Santa Giustina. Lunghezza percorso circa 23 km, è consiglaito l'uso del caschetto. In caso di maltempo la visita verrà annullata.(
7
35giovedì 16 agosto 20:00Battaglia Terme: storie di burci e di canali50 min, più turniFacilePonte dei Scaliniadulti e bambinihttps://g.co/kgs/91Lv2hPasseggiata in nottura attraverso la storia e le tradizioni di Battaglia Terme, antico borgo rivierasco sorto lungo il Canale Battaglia, completato nel lontano 1201 per collegare la città di Padova con la campagna e l'entroterra veneto. Sorto alla confluenza di vari corsi d'acqua collegati da Chiuse, con una duplice schiera di case serrate rivolte al canale ed un interessante ponte a gradini in muratura di chiara influenza veneziana. La guida illustrerà i monumenti più significativi della città di Battaglia Terme, compresa anche la conca di navigazione che permetteva un tempo, di proseguire la navigazione verso la laguna. Turni di visita ore 20 e 21. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE VERRANNO ANNULLATE
8
35sabato 25 agosto 16:30I Monti Rusta e Fasolo partendo da Villa Beatrice2,5 oreFacileParcheggio Villa BeatriceAdulti
https://goo.gl/maps/M9yQgpPeb4p
L'escursione ci porta alla scoperta del Monte Rusta, il cono perfetto tra gli Euganei e forse il più selvaggio tra i rilievi e del suo vicino più dolce Monte Fasolo, circondato da stupendi vigneti. Lunghezza: 5 km, dislivello 150 mt. Punto di partenza: parcheggio di Villa Beatrice d'Este. IN CASO DI MALTEMPO LE ESCURSIONI VERRANNO ANNULLATE
9
35giovedì 30 agosto 19:30Battaglia Terme: storie di burci e di canali50 min, più turniFacilePonte dei Scaliniadulti e bambinihttps://g.co/kgs/91Lv2hPasseggiata in nottura attraverso la storia e le tradizioni di Battaglia Terme, antico borgo rivierasco sorto lungo il Canale Battaglia, completato nel lontano 1201 per collegare la città di Padova con la campagna e l'entroterra veneto. Sorto alla confluenza di vari corsi d'acqua collegati da Chiuse, con una duplice schiera di case serrate rivolte al canale ed un interessante ponte a gradini in muratura di chiara influenza veneziana. La guida illustrerà i monumenti più significativi della città di Battaglia Terme, compresa anche la conca di navigazione che permetteva un tempo, di proseguire la navigazione verso la laguna. Turni di visita ore 19.30 e 21. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE
10
35sabato 1 settembre 15:30I Vigneti sopra Vo' e Boccon3 oreMedio-facileStatua Piazzale Liberazione 1Adultihttps://goo.gl/maps/ii3pCRt5p3sDal centro abitato di Vò saliremo tra i vigneti fino a raggiungere il Passo del Vento, da cui si apre una straordinaria vista sulla pianura e sui Colli Berici. Lunghezza 7 km, dislivello 150 mt. Punto di partenza: parcheggio in piazza a Vò, antistante sede Consorzio Tutela Vini Colli Euganei. IN CASO DI MALTEMPO LE ESCURSIONI SARANNO ANNULLATE.
11
50sabato 1 settembre 16:00I Luoghi di Fogazzaro dai Colli Euganei ai Colli Berici* ITINERARIO SPECIALE4 ore, più turni per Abbazia Praglia, 1 solo turno per Villa GualdoFacileScalinata Villa Gualdo, sede MunicipioAdulti
https://goo.gl/maps/2JgeFzDqas52
L'abbazia di Praglia, Teolo, appare in Piccolo mondo moderno come luogo di ristoro dell'anima del protagonista Piero Maironi. Fortissimo è stato l'impegno di Fogazzaro in qualità di senatore per la rinascita di Praglia e il ritorno dei suoi monaci, dopo la loro cacciata dovuta alll'introduzione anche in Veneto e Friuli delle Leggi Siccardi dopo l'annessione al Regno d'Italia nel 1866. La visita al monastero raccontera' questo importante ruolo e alcune pagine del libro " Piccolo Mondo Moderno". Turni di visita ore 15 e 16. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE. Trasferimento a Montegalda presso Villa Gualdo, attualmente sede del Municipio, che ospita una mostra permanente dedicata allo scrittore vicentino Antonio Fogazzaro che abitò a Montegalda dopo la metà del 1800. INGRESSO ALLA VILLA CON CONTRIBUTO LIBERO. Turni di visita ore 18, durata 1 ora. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE. Gli itinerari speciali connettono il territorio del Gal patavino con le eccellenze della regione.
12
35sabato 1 settembre 16:00Casale di Scodosia: un tuffo nella storia tra ruralità e civiltà di villa3 oreFacileVilla CorrerAdulti e Bambini
https://goo.gl/maps/HfnpmYqRfdG2
In occasione della chiusura estiva di Villa Correr, visite guidate all'antica Villa e possibilità di accesso al parco monumentale. Attività anche per bambini organizzate dalla pro loco locale. Turni di visita ore 16, 17, 18
13
35domenica 2 settembre 8:45Bike tour tra pievi e Ville di campagna: itinerario a tappe tra le antiche vie di Merlara, Castelbaldo e Masi4 oreMedio-facileMunicipio MerlaraAdulti e bambini
https://goo.gl/maps/syFoKCSkYHE2
Visita guidata attraverso la campagna veneta, in un itinerario a tappe che coinvolgerà i Comuni di Merlara, con Villa Barbarigo, Castelbaldo con la Chiesetta di San Zeno e Masi con la Chiesetta del Cristo d'Oro. Lunghezza itinerario circa 25 km, durata 4 ore. IN CASO DI MALTEMPO LA CICLOESCURSIONE SARA' ANNULLATA
14
35sabato 8 settembre 16:30Monte Gemola e il Borgo di Cornoleda (Baone)3 oreMedio-facileParcheggio Cimitero di Valle Sa GiorgioAdulti
https://goo.gl/maps/7SuZNwbnseJ2
Suggestivo percorso che passando per il borgo di Cornoleda, abbraccia il monte Gemola e Villa Beatrice, luogo appartato tra i più poetici degli Euganei, al centro di un'incantevole zona paesaggistica. Lunghezza percorso 6 km. Punto di partenza cimitero di Valle San Giorgio
15
35domenica 9 settembre 9:30Due Carrare per Vivi Due Carrare45 miuti a turnoMedio-facilePontemanco per tour mattina e Abbazia Santo Stefano per tour pomeriggioAdulti e BambiniNell'ambito della manifestazione VIVI DUE CARRARE, si propongono visite guidate al borgo di Pontemanco, all'oratorio V.Maria Annunciata e ai Mulini ad acqua (turni di visita ore 9.30-10.30-11.30, punto di incontro Pontemanco). Nel pomeriggio visite guidate all'Abbazia di Santo Stefano che custodisce imporatanti testimonianze d'età carrarese (turni di visita ore 15-16-17). IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE.
16
35sabato 15 settembre 16:30Valsanzibio e Calto Callegaro (Galzignano)3 oreMedio-facileChiesa parrocchiale ValsanzibioAdulti
https://goo.gl/maps/FcyBeTEbfQ92
L'itinerario propone il giro di una valle silenziosa e luminosa, priva di case e poco coltivata con splendide suggestioni paesaggistiche. Lunghezza 5,5 km, dislivello 300 mt. Punto di partenza: parcheggio della Chiesa parrocchiale di Valsanzibio. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE.
17
0venerdì 21 settembre 16:00Il Santuario del Tresto3 oreMedio-facileChiesa della Madonna del TrestoAdulti
https://goo.gl/maps/29dzBEe2BL52
Secondo la tradizione, il 21 settembre 1468 la Vergine apparve a un barcaiolo di Ponso, tal Giovanni Zelo. Questi, quella sera, rincasava da Padova, ma in vicinanza di Este si era fermato sotto un ponte (ma secondo altre versioni, nella sua barca) per dormire; fu svegliato da una voce femminile che per tre volte lo chiamò e, destatosi, si trovò dinanzi due donne le quali gli dissero di seguirle, ciò che lo Zelo fece. Direttosi verso la campagna, giunsero alla località "Il tresto" e una delle due donne rivelò a Zielo di essere Maria, la Madre di Dio, e gli chiese di erigere in quel punto una chiesa in suo nome. Visitiamo dunque questo antico Santuario nel giorno del suo Santo patrono, San Matteo. Turni di visita ore 16, 17, 18. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE.
18
50venerdì 21 settembre 20:45I tesori del Festival delle Basse: Vighizzolo45 min più turniFacileArea Festival, Via ViegoAdulti e bambini
https://goo.gl/maps/SS3Hwedzzq12
Nei tre giorni del Festival delle Basse, un trenino itinerante ci accompagnerà lungo le vie del paese per scoprire le bellezze più significative: il ponte delle Tre Canne, l'idrovora e il Sacrario. Turno unico ore 20.45 IN CASO DI FORTE MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE
19
50sabato 22 settembre 15:00I tesori del Festival delle Basse: Vighizzolo45 min, più turniFacileArea Festival, Via ViegoAdulti e bambini
https://goo.gl/maps/SS3Hwedzzq12
Nei tre giorni del Festival delle Basse, un trenino itinerante ci accompagnerà lungo le vie del paese per scoprire le bellezze più significative: il ponte delle Tre Canne, l'idrovora e il Sacrario.Turni 15, 16, 17 IN CASO NDI FORTE MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE
20
35sabato 22 settembre 14:45Montegrotto e Abano con Foscolo e Claudiano* ITINERARIO SPECIALE6 oreFacileChiesa Santissimo Rosario Montegrotto e poi Parco del Montiore ad Abano
https://goo.gl/maps/vEHnovJJ1VD2
Piacevole escursione sul Monte Ceva, leggendo passi e parole del celebre Foscolo, molto caro a questi luoghi. Durante il percorso in salita ammireremo anche Villa Baldo Doglioni e la CHiesa del Santissimo Rosario. Appuntamento presso la Parrocchiale del Santissimo Rosario alle ore 15 (calzature idonee). Nel tardo pomeriggio, alle 18, visita guidata all'antico stabilimento termale di Abano, progettato dallo Jappelli ma le cui doti terapeutiche erano già decantate da Claudiano in età romana. Appuntamento di fronte ingresso principale dello stabilimento in Via Pietro d'Abano. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE. Gli itinerari speciali connettono il territorio del Gal patavino con le eccellenze della regione.
21
50domenica 23 settembre 10:00I tesori del Festival delle Basse: Vighizzolo8 oreFacileArea Festival, Via ViegoAdulti e bambini
https://goo.gl/maps/SS3Hwedzzq12
Nei tre giorni del Festival delle Basse, un trenino itinerante ci accompagnerà lungo le vie del paese per scoprire le bellezze più significative: il ponte delle Tre Canne, l'idrovora e il Sacrario. Turni 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17 IN CASO DI FORTE MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE
22
35domenica 30 settembre 9:00Teolo: Acque e pesaggi trachitici3 oreMedio-facilePiazza PerlascaAdulti
https://goo.gl/maps/kRAxQ4iGV5R2
Un fresco percorso con visita alla Fonte Canola, recentemente restaurata e alla cascatella Schivanoia con i resti del suo vecchio mulino. Punto di ritrovo Parcheggio Piazza Perlasca a Teolo Alto. Lunghezza 6.5 km, dislivello 250 mt. IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE
23
50domenica 30 settembre 11:00Chiesa di Bagnoli + Villa Arca del Santo ad Anguillara5 oreFacileChiesa di Bagnoli la mattina, Villa Arca del Santo il pomeriggioAl mattino visita delle Chiesa seicentesca di Bagnoli dedicata a San Michele Arcangelo (turno unico ore 11). Nel pomeriggio proponiamo invece la visita della Villa Arca del Santo ad Anguillara Veneta, la quale sorse nella prima metà del XV secolo per volere dei Monaci francescani della Basilica del Santo di Padova. Nel lontano 17 giugno 1405 Francesco II da Carrara (ultimo della famiglia dei Carrara, Signori di Padova), quale risarcimento dei debiti contratti e degli argenti prelevati dalla Basilica per sostenere la guerra contro i Veneziani, cedette la gastaldia di Anguillara alla Basilica del Santo di Padova con la clausola che i proventi della tenuta,venissero utilizzati per le necessita' del sacro edificio. Tra il 1660 e il 1665 l’Arca del Santo fece costruire una più consona sede dominicale, Villa Arca del Santo, elegante e capiente, nei pressi del ponte del Taglio, in un luogo più centrale e raggiungibile rispetto a quella del Pizzon. Comprendeva l’alloggio del fattore di campagna e della sua famiglia ed era dotata di stanze riservate ai Presidenti ed ai Padri Conventuali che si fossero recati in visita ad Anguillara. Nel corso dei secoli avrebbe ospitato personaggi illustri: vi pernottarono il Santo Barbarigo (21 ottobre 1683) e il cardinale Rezzonico (14 luglio 1747); vi fece sosta papa Pio VI di ritorno da Vienna (20 maggio 1782). Annesso alla villa fu eretto un oratorio con sagrestia dedicato a Sant’Antonio ove tutt’ora, il 13 giugno, si tiene la festa in onore del Santo. Visita straordinaria di Villa Arca del Santo e dell'oratorio (pomeriggio ore 15-15.45-16.30-17.15). IN CASO DI MALTEMPO LVISITE NON SARANNO ANNULLATE.
24
50lunedì 1 ottobre 15:00Pellegrini lungo la Romea Strata: Santuario del Tresto e Madonna di Monte Berico a Vicenza * ITINERARIO SPECIALE5 ore ( 2, 5 ore + 2, 5 ore)FacileIngresso principale Madonna di Monte Berico il pomeriggio alle 15, Santuario del Tresto alle ore 17.30AdultiCos'hanno in Comune il Santuario del Tresto e Vicenza? Si narra che un tempo i pellegrini, percorrevano centinaia e centinai di kilometri a piedi per raggiungere i grandi centri di religiosità e che le campagne venete fossero percorse da diversi itinenari, tra cui il più celebre è la Romea Strata. Le visite guidate ci riportano al medioevo, ammirando i tesori del Santuario di Monte Berico (unico turno di visita 15-17) e il Santuario del Tresto, a Ospedaletto Euganeo, le cui acque erano ritenute benefiche (turni di visita ore 17.30-18.30-19.30). IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE SARANNO ANNULLATE. Gli itinerari speciali connettono il territorio del Gal con le eccellenze della regione.
25
35sabato 6 ottobre 9:00Rovolon: I boschi del castagno del Monte Grande3 oreMedio-facileParcheggio Chiesa San Giorgio RovolonAdulti
https://goo.gl/maps/Z1ZKXmpxH1v
Partendo dall'abitato di Rovolon, aggireremo il Monte Grande (467 mt) fino al radar meteorologico. Lungo il sentiero si segnalano in particolare le bellissime teste scolpite nella trachite, da parte dello scultore locale Alfredo Barbiero. Raggiunto passo Fiorine, attraverso il Parco Avventura, ritorneremo al punto di partenza lungo il sentiero San Giorgio. Lunghezza 5 km, dislivello 150 mt circa, difficoltà media. IN CASO DI MALTEMPO LE ESCURSION ISARANNO ANNULLATE
26
35domenica 7 ottobre 10:30Le Chiese di Lozzo Atestino3 oreFacileChiesa Parrocchiale Leonzio e Carpoforo e la Chiesa di San Rocco a ValbonaAdulti e Bambini
https://goo.gl/maps/zcQbUy8v2LF2
Speciale visita "doppia" alle Chiese di Lozzo Atestino. Alle ore 10.30 visita all'Antica parrocchiale di Lozzo dedicata ai Santi Leonzio e Carpoforo,mentre alle 11.45 visita guidata alla Chiesa di San Rocco nella frazione di Valbona. Ingresso libero, IN CASO DI MALTEMPO LE VISITE NON SARANNO ANNULLATE.
27
35domenica 7 ottobre 15:00Il sentiero del Monte Lozzo3 oreMedio-facilePiazza Lozzo AtestinoAdulti
https://goo.gl/maps/cFcy5wdCWMT2
Risaliremo le pendici di questo colle solitario che regala, a est, le belle forme coniche degli altri colli e, ad ovest, l'orizzonte infinito. Lunghezza 9 km, dislivello 200 mt. Punto di partenza: parcheggio in piazza a lozzo atestino, via europa 1
28
35domenica 7 ottobre 15:00Bike tour tra Pozzonovo, Anguillara, Bagnoli4 oreMedio-facilePozzonovo, MunicipioAdulti
https://goo.gl/maps/d6TprfGbxZE2
Cosa unisce questi tre centri di campagna? Molte sono le storie e gli aneddoti di queste terre, ma anche i monumenti disseminati nel territorio: dalle Ville, alle Idrovore ai cippi dell'Arca di Sant'Antonio. Percorso di circa 30 km, non completamente su pista ciclabile.IN CASO DI MALTEMPO LA CICLOESCURSIONE SARà ANNULALTA
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
Loading...
Main menu