TER-ProcEdil-CIL-rev00
 Share
The version of the browser you are using is no longer supported. Please upgrade to a supported browser.Dismiss

 
View only
 
 
ABCDEFG
1
SEZIONE OPERE SOGGETTE A CIL - COMUNICAZIONE INIZIO DEI LAVORI  
2
Art. 6 comma 2 DPR N. 380/2001
3
Se le opere interessano immobili tutelati dal PRG devono essere osservate la prescrizioni degli art.14 e 15 delle NTA
4
Deve sempre essere richiesta l'autorizzazione della Soprintendenza (art. 21 Codice Beni Culturali) per qualsiasi intervento su beni immobili vincolati ai sensi dell'art. 10 del CBC e deve sempre essere richiesta l'autorizzazione paesistica (art. 146 CBC) al Comune per gli interventi che alterino lo stato dei luoghi e modifichino l'aspetto esteriore degli edifici.
5
Significato dei campilink alla normalink alla risorsa informativa
6
CIL lett. bcdeComunicazione di inizio dei lavori art. 6 comma 2 lettere b) c) d) e) DPR N. 380/2001Art. 6 comma 2 DPR n. 380/2001
7
CIL lett. aComunicazione di inizio dei lavori art. 6 comma 2.a) DPR N. 380/2001 per lavori di manutenzione straordinaria con relazione di tecnico abilitato e dati dell'impresaArt. 6 comma 2 DPR n. 380/2002
8
NBinterventi di manutenzione straordinaria in edifici aperti al pubblico (bar, ristoranti, pubblici esercizi, alcuni uffici e gli edifici pubblici),  art. 31 comma 5 del R.E. e Legge 13/89 e smi relativamente all’abbattimento delle barriere architettoniche. NB:qualora necessaria, la deroga all’applicazione dell'art. 31 deve essere richiesta preliminarmente, per poter essere allegata alla CILArt. 31 Regolamento edilizio
9
10
Elemento costitutivoElemento/OperaIndicazioni  / prescrizioni (Terruggia)Immobili oggetto di tutelaTutti gli altri edifici
11
Tutelati dal PRGEdifici Art. 10 e 136 c 1.b) D.Lgs 42/04 (ex 1089/39)Ambiti Artt. 136 (escl. c. 1.b) e 142 D.Lgs 42/04 (ex 1497/39)
12
Elementi pertinenzialiIntercapedini tot. interrate non accessibili, vasche raccolta acque, locali tombati su aree privateRealizzazione intercapedini interamente interrate e non accessibili su area privata, vasche di raccolta delle acque, locali tombati su aree private: N.B.: specificare nel dettaglio nel campo "Descrizione" con verifica strutturale; vedi Prescrizioni per edifici tutelati dal PRGCIL lett. bcdeCIL lett. bcde+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. bcde+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. bcde
13
vedi art.14-15 NTA
14
Elementi pertinenzialiRealizzazione elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edificiRealizzazione elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici (scalette o rampe esterne, attrezzature decorative o di arredo, pergolati, pompeiane; N.B.: specificare nel dettaglio nel campo "Descrizione".CIL lett. bcdeCIL lett. bcde+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. bcde+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. bcde
15
vedi Prescrizioni per edifici tutelati dal PRGvedi art.14-15 NTA
16
Spazi esterniOpere di pavimentazione e finitura di spazi esternivedi Prescrizioni per edifici tutelati dal PRGCIL lett. bcdeCIL lett. bcde+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. bcde+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. bcde
17
vedi art.14-15 NTA
18
Spazi esterniReaizzazione aree ludiche senza fini di lucroCIL lett. bcdeCIL lett. bcde+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. bcde+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. bcde
19
vedi art.14-15 NTA
20
Opere temporaneeOpere temporanee da rimuovere entro 90 giorniOpere temporanee da rimuovere entro 90 giorni, da specificare nel dettaglio nel campo "Descrizione" - vedi allegato 2 Regolamento EdilizioCIL lett. bcdeCIL lett. bcde+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. bcde+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. bcde
21
vedi art.14-15 NTA
22
Impianti, reti e volumi tecniciImpianti solari fotovoltaici a servizio degli edifici fuori zona A ex d. 1444/68 con pot.<200 kWpAventi le seguenti caratteristiche:CIL lett. dCIL lett. d+ Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. d+ Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. d
23
- realizzati su edifici esistenti o sulle loro pertinenzevedi art.14-15 NTA
24
- aventi una capacità di generazione compatibile con il regime di scambio sul posto
25
allegato 4 Regolamento Edilizio: vedi Prescrizioni per edifici tutelati dal PRG
26
Tramezzi e aperture interneModificazioni dell'assetto planimetriconel rispetto art. 36 Regolamento EdilizioCILCIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCILCIL
27
vedi art.14-15 NTA
28
Murature perimetrali, tamponamenti aperture est.Modifica facciate senza alterazione valori estetici per realizzare nuove aperture servizi igieniciModifica di facciate senza alterazione dei valori estetici e delle caratteristiche architettoniche per la realizzazione di nuove aperture destinate ai servizi igienico-sanitari e relativi disimpegni, per la modifica di aperture già esistenti; art. 36 del Regolamento EdilizioCIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
29
vedi art.14-15 NTA
30
Elementi pertinenzialiFormazione di percorsi pedonali coperti, di larghezza non superiore a m 1.50 nelle aree esterne.CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
31
vedi art.14-15 NTA
32
Elementi pertinenzialiRealizzazione di pensiline per il riparo di aperture del fabbricato.CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
33
art. 13, 14 e 56 del Regolamento Ediliziovedi art.14-15 NTA
34
Elementi pertinenzialiCostruzione di recinzioniartt. 52 del Regolamento Edilizio; non applicabile per muri di sostegno e per opere strutturaliCIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
35
vedi art.14-15 NTA
36
Murature perimetrali, tamponamenti aperture est.Chiusura con vetrate piano pilotis che rimane di uso comune non permanente di persone o depositoNon applicaCIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
37
38
Finiture esterneTinteggiatura esterna degli edifici, rivestimenti esterni in presenza di Piano del ColoreLa CIL deve essere corredata dall'indicazione delle tinte scelte con riferimento all'agli artt.53 e 53bis ed allegato 1 del Regolamento Edilizio ; rispetto dell’allegato energetico ambientale per insufflaggio o cappottatura.CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
39
vedi art.14-15 NTA
40
Finiture esterneSostituzione di infissi, serramenti, inferriate con altri di tipologia differente dalla preesistenterispetto artt.52, 53 ed allegato 1 del Regolamento EdilizioCIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
41
vedi art.14-15 NTA
42
Impianti, reti e volumi tecniciRealizzazione volumi tecnici per installazione impianti tecnologiciRealizzazione di volumi tecnici per l'installazione di impianti tecnologici, anche con additamenti esterni ove non realizzabili all'interno degli edificiCIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
43
allegato 4 del Regolamento Edilizio; non applicabile per opere strutturalivedi art.14-15 NTA
44
Impianti, reti e volumi tecniciInstallazione impianti solari termici art. 7 c.2 DLgs 28/11 su edifici esistenti fuori zona ADevono ricorrere congiuntamente le seguenti condizioni:CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
45
a) gli impianti siano realizzati su edifici esistenti o  su  loro pertinenze, ivi inclusi i rivestimenti delle pareti verticali esterne agli edifici; vedi art.14-15 NTA
46
b) gli impianti siano realizzati al di fuori della  zona  A),  di cui al decreto del Ministro per i lavori pubblici 2 aprile  1968,  n. 1444. 
47
vedi Prescrizioni per edifici tutelati dal PRG
48
Impianti, reti e volumi tecniciImpianti gen. elettrica alimentati dabiomasse, gas di discarica, gas residuati depurazione, biogasImpianti alimentati da biomasse, gas di discarica, gas residuati dai processi di depurazione e biogas non ricadenti fra quelli di cui all'articolo 27, comma 20, della legge 99/2009, primo periodo, ed aventi tutte le seguenti caratteristiche:CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
49
i. realizzati in edifici esistenti, sempre che non alterino i volumi e le superfici, non comportino modifiche delle destinazioni di uso, non riguardino le parti strutturali dell' edificio, non comportino aumento del numero delle unità immobiliari e non implichino incremento dei parametri urbanistici;vedi art.14-15 NTA
50
ii. aventi una capacità di generazione compatibile con il regime di scambio sul posto.
51
Impianti, reti e volumi tecniciTorri anemometriche finalizzate alla misurazione temporanea del vento (Linee Guida FER, par. 12.5 lettera b))Torri anemometriche finalizzate alla misurazione temporanea del vento aventi tutte le seguenti caratteristiche:CIL lett. aCIL lett. a + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
52
i. realizzate mediante strutture mobili, semifisse o comunque amovibili;vedi art.14-15 NTA
53
ii. installate in aree non soggette a vincolo o a tutela, a condizione che vi sia il consenso del proprietario del fondo;
54
iii. sia previsto che la rilevazione NON duri più di 36 mesi;
55
iv. entro un mese dalla conclusione della rilevazione il soggetto titolare rimuove le predette apparecchiature ripristinando lo stato dei luoghi.
56
Impianti, reti e volumi tecniciImpianti idroelettrici e geotermoelettrici(Linee Guida FER, par. 12.7 lettera a))Impianti idroelettrici e geotermoelettrici aventi tutte le seguenti caratteristiche:CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
57
i. realizzati in edifici esistenti sempre che non alterino i volumi e le superfici, non comportino modifiche delle destinazioni di uso, non riguardino le partivedi art.14-15 NTA
58
strutturali dell'edificio, non comportino aumento del numero delle unità immobiliari e non implichino incremento dei parametri urbanistici;
59
ii. aventi una capacità di generazione compatibile con il regime di scambio sul posto.
60
Impianti, reti e volumi tecniciInstallazione impianto produzione energia termica fonti rinnovabili diverse art. 7 c.1-4 DLgs 28/11Realizzati negli edifici esistenti e negli  spazi liberi privati annessi e destinati unicamente alla produzione di acqua calda e di aria per l'utilizzo nei medesimi edificiCIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
61
vedi art.14-15 NTA
62
Impianti, reti e volumi tecniciInstallazione / integrazione degli impianti tecnologici e dei servizi igienico-sanitariAmmesse anche se comportano limitate modifiche distributive interne connesse ai medesimi e modifiche delle aperture sulle facciate interne o esterne; non devono comportare interventi di modifica o di realizzazione di parti strutturali; nel rispetto del “regolamento comunale per la tutela dall’inquinamento acustico”CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
63
vedi art.14-15 NTA
64
CoperturaSostituzione di manto di copertura con altro di tipologia differente dalla preesistenterispetto art.39 del Regolamento Edilizio ed Allegato 4 energetico-ambientale;CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
65
vedi art.14-15 NTA
66
CoperturaSostituzione totale dell’orditura secondaria del tetto senza modifica della sagomarispetto art.39 del Regolamento Edilizio e dell’allegato 4 energetico ambientale (insuflaggio o cappottatura)CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione Soprintendenza -CIL lett. a)
67
vedi art.14-15 NTA
68
69
immobili non vincolati destinazione produttiva (industriale, artigianale e agricola) e commercialeNel caso di edifici vincolati devono essere richieste le relative autorizzazioni
70
immobili a destinazione produttiva e commercialeImpianti/opere per rispetto normativa tutela inquinamenti/igienicità/sicurezza edifici e lavorazioniInstallazione di impianti tecnologici; realizzazione degli impianti e delle opere necessari al rispetto della normativa sulla tutela dagli inquinamenti e sull'igienicità e la sicurezza degli edifici e delle lavorazioni.CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
71
Purchè non comportino aumento delle superfici lorde di pavimento, ne' mutamento delle destinazioni d'uso. I volumi tecnici relativi possono essere realizzati, se necessario, all'esterno dell'edificio.
72
immobili a destinazione produttiva e commercialeOpere a carattere precario o facilmente amovibili (solo destinazione Prod/Comm)Opere a carattere precario o facilmente amovibili: garitte, chioschi per l'operatore di peso a bilico, per posti elefonici distaccati, per quadri di comando di apparecchiature non presidiate; opere relative a lavori eseguiti all'interno di locali chiusi; tettoie di protezione dei mezzi meccanici.CIL lett. a)CIL lett. a) + Autorizzazione SoprintendenzaCIL lett. a) + Autorizzazione PaesaggisticaCIL lett. a)
Loading...
 
 
 
CIL