Verifica 2 (Results).xlsx
 Share
The version of the browser you are using is no longer supported. Please upgrade to a supported browser.Dismiss

 
View only
 
 
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZAAABACADAEAFAGAHAIAJAKALAMANAOAPAQARASATAUAVAWAXAYAZBA
1
N.TimestampEmail addressCognome e NomeBonus OnlineMatricolaABCDEF1) Mettere il segno di spunta alle affermazioni che si ritengono VERE (sempre)-11-1-112) Per Intensità luminosa si intende:Punti3) Per illuminamento E si intendePunti4) Per luminanza L si intendePunti5) Perché le lampade a scarica nei gas (tubi fluorescenti, xenon, etc.) sono considerate obsolete?111-116) Perché le lampade a LED stanno avendo così tanto successo?1-11117) Al centro del fascio proiettato da un faretto spot si misura un illuminamento E pari a 200+F*10 lux, alla distanza di 3+E/5 m. Calcolare l’Intensità luminosa al centro del fascio.OK v.OK u.Punti8) Determinare il coefficiente di riflessione di una superficie illuminata da una sorgente luminosa che produce su di essa un illuminamento E pari a 100+EF lux e che riemette una radianza di 30+D lux s.b.OK v.Punti9) Determinare il numero di lampade ad emissione indiretta necessarie ad illuminare a 200+D*20 Lux un locale avente dimensioni in pianta di m 6+E x 8+F ed alto 3.0m, con pareti e soffitto grigi (r=0.5) e buona manutenzione (M=0.8), sapendo che ciascuna lampada produce un flusso luminoso di 1000+E*100 lm.kUOK v.Punti10) Determinare l’area della finestra necessaria a garantire un fattore medio di luce diurna pari al 2% in un locale con una sola finestra, in cui τ (fattore di trasmissione del vetro)=0.5+E/40, ε (fattore finestra)=30+D*4 %, ψ (fattore di riduzione del fattore finestra della finestra)=0.7, Stot (superficie totale delle pareti dell’ambiente) = 40+CD m², ρ (fattore di riflessione medio) = 0.5.OK v.OK u.PuntiTOTALE
2
16/7/2018 15:48:26
claudia.bellesi@studenti.unipr.it
Bellesi Claudia2255845255845
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100013610 cd3610.0cd10.2620.2621844.2391304350.276202958515103.76 m23.763m2110
3
26/7/2018 15:50:19
cecilia.gorni@studenti.unipr.it
Gorni Cecilia2269296269296
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100015990.4 cd 5990.4cd10.1630.1631675.4310344830.288066229611506.84 m26.845m2110
4
36/7/2018 15:52:37
maurilio.fontanesi@studenti.unipr.it
FONTANESI MAURILIO2269155269155
L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
000-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101114000 cd4000.0cd10.20.2001474.468750.27935995639408.81 m28.807m2113
5
46/7/2018 15:52:58
lorenzo.rossi2@studenti.unipr.it
Rossi Lorenzo2270734270734
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101103110.40 cd3110.4cd10.27610.27613.8571428570.269855254113102.01 mq2.013m2010
6
56/7/2018 15:53:53
marta.pedrazzoli@studenti.unipr.it
Pedrazzoli Marta2269259269259
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014640 cd4640.0cd10.20.2011755.0089285710.285075753113107.87 m27.940m2110
7
66/7/2018 15:54:23
alexandra.prati@studenti.unipr.it
alexandra Prati2269192269192
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100015068.80 cd5068.8cd10.160.1611434.50.27975417567807.37 m27.592m2110
8
76/7/2018 15:55:16
alessandro.cantarelli1@studenti.unipr.it
Cantarelli Alessandro 2269356269356
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014160 cd4160.0cd10.250.2120674.620.281192404711903.62 m^27.238m208
9
86/7/2018 15:56:19
federica.nigro@studenti.unipr.it
nigro federica2269248269248
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014043.2 cd4043.2cd10.240.2160694.6153846150.281139270212204.53 m28.271m208
10
96/7/2018 15:56:32
dario.lenotti@studenti.unipr.it
Lenotti Dario2269337269337
L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
000-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101113499 cd3499.2cd10.240.2411114.218750.275899880712207.87 m^27.867m2113
11
106/7/2018 15:57:02
alice.pensieri@studenti.unipr.it
Pensieri Alice2269350269350
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100013200 cd3200.0cd10.220.22013.4736842110.26192284747307.2380 m27.238m2115
12
116/7/2018 15:57:23
jorge.salazaravis@studenti.unipr.it
Salazar Avis Jorge2293238293238
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED
01000
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101113628.8 cd3628.8cd10.230.23214054.320.277368183412004.71 m^24.707m2115
13
126/7/2018 15:58:02
sara.cavalieri1@studenti.unipr.it
Cavalieri Sara2269283269283
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101105290 cd4866.8cd10.170.17514.620.28119240479107.3 mq7.089m2010
14
136/7/2018 15:58:14
alina.rodycheva@studenti.unipr.it
Rodycheva Alina2269274269274
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101113465.6 cd4646.4cd00.250.18404.680.28186757759800.17.352m209
15
146/7/2018 15:58:17
sara.mohamedelsayedhassanali@studenti.unipr.it
Mohamed elsayed hassan ali
2269341269341
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101103032.4 cd3032.4cd10.230.23413.5526315790.26369576437907.82 mq7.540m2010
16
156/7/2018 15:58:17
piermaria.gardelli@studenti.unipr.it
Gardelli Pier Maria2269174269174
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in cd/m²
-1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101104646.4 cd4646.4cd10.180.17814.680.28186757759008.1875 mq8.154m208
17
166/7/2018 15:58:43
michela.carrara@studenti.unipr.it
Carrara Michela2269200269200
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
00101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101111800 cd1800.0cd10.320.3201962.5714285710.235391656109.925m2011
18
176/7/2018 15:58:44
sara.campioli@studenti.unipr.it
Campioli Sara2269150269150
L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
000-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101110.207 cd3200.0cd00.310.20703.4736842110.26192284746208.807m2010
19
186/7/2018 15:58:48
milen.antonioli@studenti.unipr.it
Antonioli Milen2267674267674
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa, misurato in cd/m2
-1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché non si accendono immediatamente
01001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101114646.4 cd4646.4cd10.280.20704584.680.281867577513004.546m208
20
196/7/2018 15:58:50
valerio.bigliardi@studenti.unipr.it
Bigliardi Valerio2269117269117
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100012764.8cd00.260.26513.5795454550.264282963299010.484m209
21
206/7/2018 15:58:51
giacinta.dotti@studenti.unipr.it
Dotti Giacinta2269241269241
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
-10001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
00101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101013032.4 cd3032.4cd10.3070.2270723.5526315790.26369576437313.634 mq8.271m2012
22
216/7/2018 15:58:51
eduard.petrescu@studenti.unipr.it
Petrescu Eduard2269225269225
L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
000-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101112890 cd2890.0cd10.2560.25613.7142857140.26709549699709.023m2012
23
226/7/2018 15:58:51
natasha.bramato@studenti.unipr.it
Bramato Natasha2278645278645
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché non si accendono immediatamente
00001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente
101003610 cd3610.0cd10.30.24801774.2391304350.276202958513405.556m207
24
236/7/2018 15:58:52
andrea.bonomi@studenti.unipr.it
Bonomi Andrea2269103269103
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
-10001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
00101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
10101 2070.0cd00.310.3011732.9117647060.24689802347414.12 mq11.008m2012
25
246/7/2018 15:58:53
giuseppe.scorpiniti@studenti.unipr.it
Scorpiniti Giuseppe2269264269264
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101014233.6 cd4233.6cd10.1950.19514.50.27975417569707.63 m27.634m2111
26
256/7/2018 15:58:54
alice.giustiniani@studenti.unipr.it
Giustiniani Alice2269224269224
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100012774.4 cd2774.4cd10.30.2580483.60.26472348699103.01 m29.023m208
27
266/7/2018 15:58:56
alessia.salzano@studenti.unipr.it
Salzano Alessia2269262269262
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché non si accendono immediatamente
01001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100013880.8 cd3880.8cd10.19750.198197.84.0909090910.27390984688207.6344 m27.634m2114
28
276/7/2018 15:59:02
sabrina.daolio@studenti.unipr.it
Daolio Sabrina2267973267973
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014452.8 cd4452.8cd10.230.2251804.468750.279359956314303.8159 m23.816m2110
29
286/7/2018 15:59:10
calin.roman@studenti.unipr.it
Roman Calin2269134269134
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché non si accendono immediatamente
00001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101013110.43110.4cd00.270.2310513.8571428570.26985525418509.573m207
30
296/7/2018 15:59:13
alex.melegari@studenti.unipr.it
Melegari Alex2269176269176
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101105033.6 cd 5033.6cd10.17610.17615.6615.0555555560.28546598610308.1518 mq8.154m2010
31
306/7/2018 15:59:16
federica.fontana3@studenti.unipr.it
Fontana Federica2269392269392
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente
101005068.8 cd5068.8cd10.28 Sb0.17204.50.27975417569203.14 m^26.240m208
32
316/7/2018 15:59:17
sara.martignoni@studenti.unipr.it
Martignoni Sara2269175269175
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché non si accendono immediatamente
01001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014840 cd4840.0cd10.180.1771185.54.8750.28386752459608.15 mq8.154m2013
33
326/7/2018 15:59:33
tomas.ori@studenti.unipr.it
ORI TOMAS2269156269156
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
00101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101014160 cd 4160.0cd10.1980.19914.620.281192404710008.80 m28.807m2111
34
336/7/2018 15:59:35
chiara.tommasi1@studenti.unipr.it
Tommasi Chiara2269391269391
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100013800.07 cd 4838.4cd00.170.17314.218750.27589988078406.240m209
35
346/7/2018 15:59:35
michael.rhoufraoui@studenti.unipr.it
Rhoufraoui Michael2269395269395
L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
000-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una temperatura di colore fissa e troppo elevata, Perché non si accendono immediatamente
000-11
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101015760 cd5760.0cd10.230.1690375.2232142860.2867437945116092.4 m26.240m208
36
356/7/2018 15:59:36
federica.lauriola2@studenti.unipr.it
Lauriola Federica2269393269393
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100015299.2 cd5299.2cd10.260.1710574.7596153850.282719503410003.12 m26.240m208
37
366/7/2018 15:59:47
alice.terenzoni@studenti.unipr.it
Terenzoni Alice2255425255425
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente
101002890 cd 2890.0cd10.272 sb0.272057.233.7142857140.267095496911405.308m208
38
376/7/2018 16:00:11
pierluigi.turco@studenti.unipr.it
Turco Pierluigi2269177269177
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101105227.2 cd5227.2cd10.1750.17515.2232142860.286743794511001.93 mq8.154m2010
39
386/7/2018 16:00:18
claudia.martinelli1@studenti.unipr.it
Martinelli Claudia2269397269397
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché hanno una temperatura di colore fissa e troppo elevata
011-10
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101116220.8 cd6220.8cd10.20.16805.6250.289052946713300.028 mq6.240m209
40
396/7/2018 16:00:31
felicia.sinigur@studenti.unipr.it
sinigur felicia2269649269649
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché non si accendono immediatamente
01001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100014187.6 cd4187.6cd10.240.2421345 mq4.7222222220.282325555617205.99 mq5.996m2013
41
406/7/2018 16:00:31
elisa.fiorina@studenti.unipr.it
Fiorina Elisa2269288269288
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
-10001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
00100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101015924.8 cd5924.8cd10.1950.17001295.60.288938731212913.1149 mq7.089m2011
42
416/7/2018 16:00:31
fabio.ghidotti@studenti.unipr.it
Ghidotti Fabio2269186269186
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
010-11
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
001111757 cd5501.6cd00.160.16711035.250.286930188510417.863m2013
43
426/7/2018 16:01:05
gianmaria.tonelli@studenti.unipr.it
Tonelli Gian Maria2269535269535
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101103240 c.d.3240.0cd10.2590.2591673.9886363640.272203988512404.22 m26.708m2010
44
436/7/2018 16:01:23
riccardo.orlandi@studenti.unipr.it
ORLANDI RICCARDO2251115251115
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101102560 cd2560.0cd10.270.270145.553.41250.26049581288704.08 m²4.082m2111
45
446/7/2018 16:01:27
sergio.federico@studenti.unipr.it
Federico Sergio2269172269172
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
010-11
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101114259 cd4259.2cd11,290.1800964.2391304350.27620295857604 m28.154m2013
46
456/7/2018 16:01:31
martina.levrini@studenti.unipr.it
levrini martina2269245269245
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa, misurato in cd/m2
-1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100012835 cd3610.0cd00.220.22117284.2391304350.276202958510108.271m207
47
466/7/2018 16:01:36
benedetta.savina@studenti.unipr.it
Savina Benedetta2269183269183
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché emettono piccole dosi di radiazioni ionizzanti ed ultravioletti, Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché non si accendono immediatamente
01001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101114866.8 cd4866.8cd10,170.1691944.620.28119240478407,86 m27.863m2116
48
476/7/2018 16:01:54
vincenzo.greco3@studenti.unipr.it
Greco Vincenzo2269292269292
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100013981.02 cd5068.8cd00.160.16714.50.27975417568506.89 mq6.845m2013
49
486/7/2018 16:02:01
cristina.rizzi2@studenti.unipr.it
Rizzi Cristina2269324269324
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101112179 lux2774.4cd00.30.26603.60.26472348699808.225m2010
50
496/7/2018 16:02:55
nicola.asti@studenti.unipr.it
Asti Nicola2280258280258
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
-10001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101104480 cd4480.0cd10.20.2031704.8888888890.283998946412402.52 m²2.526m2113
51
506/7/2018 16:02:59
lorenzo.bonanni@studenti.unipr.it
Bonanni Lorenzo 2269240269240
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100012268.22 cd2888.0cd00.230.22913.3333333330.25857842346608.271m2013
52
516/7/2018 16:03:26
alice.biondi@studenti.unipr.it
Biondi Alice2269239269239
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso, Perché non si accendono immediatamente
01101
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
100012951.84 cd3758.4cd00.230.23014.4134615380.278642107512708.630m2013
53
526/7/2018 16:04:22
federico.fontana5@studenti.unipr.it
Fontana Federico2269244269244
Stessa affermazione di cui sopra, ma applicando la curva di sensibilità dell'occhio umano, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso che piove su una superficie in direzione normale alla stessa ed area della superficie stessa
01001
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa, misurato in cd/m2
-1
Perché non si accendono immediatamente
00001
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101013465 cd3465.6cd10,270.22201084.0909090910.27390984689408.271m2010
54
536/7/2018 16:05:03
issam.mohacht@studenti.unipr.it
Mohacht Issam2269440269440
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi
101102888 cd2888.0cd10.240.24313.3333333330.25857842347707.05 mq6.936m2010
55
546/7/2018 16:07:13
matteo.allegri1@studenti.unipr.it
Allegri Matteo2269222269222
Il flusso luminoso in Lumen rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente nell’unità di tempo, L'illuminamento E, in Lux, rappresenta il rapporto fra flusso luminoso emesso della lampada e area della superficie illuminata
-100-10
Il rapporto fra il flusso luminoso e l’angolo solido entro cui tale flusso è confinato
1
La quantità di luce che "piove" su una superficie, espressa in lm/m² (lux)
1
Il rapporto fra intensità luminosa emessa da una superficie in una certa direzione e l’area della superficie stessa proiettata su un piano normale alla direzione considerata, e misurato in cd/m2
1
Perché hanno una resa luminosa inferiore alle lampade a LED, Perché’ hanno un indice di resa cromatica basso
01100
Perché hanno una elevatissima resa luminosa e dunque fanno risparmiare, Perché’ hanno un indice di resa cromatica eccellente, Perché hanno forme e solidi fotometrici molto versatili, adatti a tutti gli impieghi, Perché si accendono immediatamente a piena luminosità
101112543.2 cd2543.2cd10.260.2621403.3333333330.25857842347709.02 mq9.023m2011
56
57
Note:
58
Unita' di misura scritta male
59
Virgola al posto del punto decimale
60
Simbolo prima del valore numerico
61
Manca lo spazio fra numero ed u.di misura
62
63
Errori:
64
Unità di misura errata o mancante
65
Numero con virgola anziche' intero
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
Loading...
 
 
 
Form responses 1
Correzione
 
 
Main menu