Progettare il paesaggio: Tra botanica, estetica e sostenibilità. Tecniche costruttive e scelte botaniche del giardino contemporaneo
SABATO 13 MAGGIO dalle ore 9,00 alle ore 12,30
Castello Quistini, Via Sopramura 3a, Rovato (Bs)

* Seminario tecnico per progettisti, giardinieri e addetti ai lavori

All’interno di questo incontro verranno presentate le specie erbacee perenni adatte a situazioni ambientali critiche, quali siccità, salinità, ristagno, ombre pesanti, temperature estreme, etc., in relazione alle esigenze progettuali, per un valido connubio tra persistenza dell’intervento e risultato estetico, come richiesto dal giardinaggio contemporaneo, con esempi pratici di realizzazioni eseguite a diversa scala. Inoltre, saranno trattate le tecniche costruttive dell'ingegneria naturalistica, utilizzabili anche a livello di giardino, in relazione con la corretta scelta botanica. Tra i relatori anche paesaggisti di rilievo nazionale che presenteranno le loro esperienze dirette attraverso le immagini dei loro lavori. La tematica del giardino contemporaneo sarà arricchita anche dall’intervento di tecnici e progettisti che hanno saputo valorizzare nei loro lavori gli spazi esterni con la luce.

• “Natura al limite”: erbacee perenni adatte a condizioni ambientali estreme - Valter Angeli, consulente alla progettazione e produttore di erbacee perenni, Vivaio Erbe e Fiori
• “Il progetto di paesaggio: possibili relazioni tra architettura, botanica ed ingegneria naturalistica” - Arch. Fabio Pasqualini, paesaggista, studio H.S.L., socio AIAPP
• “Erbacee perenni, preziose alleate nella creazione di terrazzi, giardini e parchi: esempi di realizzazione” - Dott.ssa Cristina Mazzucchelli, biologa garden designer, socio AIAPP
• “La luce in giardino”: valorizzazione degli spazi esterni nelle ore notturne - Fabio Bergami, illuminotecnico, azienda Platek

Relatori: sig. Valter Angeli (consulente alla progettazione e produttore di piante erbacee perenni – Vivaio Erbe e Fiori), dott.ssa Cristina Mazzucchelli (biologa, garden designer, socio AIAPP), Arch. Fabio Pasqualini (architetto paesaggista, studio H.S.L., vice-presidente nazionale AIAPP), nome del tecnico della Platek (Tecnico dell’azienda Platek).

Moderatore: dottore agronomo Simone Montani (studio Matiteverdi, socio AIAPP).

Nome e cognome *
Your answer
Professione *
Your answer
Città *
Your answer
Provincia *
Your answer
Telefono *
Your answer
Email *
Your answer
Partita iva *
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service