Inclusione scolastica del minore con disabilità visiva
Il seguente questionario ha lo scopo di indagare gli elementi del contesto-scuola che favoriscono l'apprendimento dell'alunno con disabilità visiva. La partecipazione all'indagine è anonima e contribuirà alla raccolta dati per una tesi magistrale in Scienze Pedagogiche dell'Università degli Studi di Torino.
Qual è la Sua professione/ruolo nella scuola? *
Da quanti anni esercita questo impiego? *
Ha mai frequentato corsi sul tema della disabilità visiva? *
È a conoscenza dell'esistenza di una metodologia tiflodidattica per l’insegnamento delle discipline scolastiche? *
Nella Sua attività professionale, ha avuto esperienze nell'ambito di cecità o ipovisione, precedenti a quella attuale? *
In quale provincia del Piemonte sta maturando esperienza in ambito di disabilità visiva? *
Specifichi il sesso del minore che sta seguendo: *
Il minore che sta seguendo è affetto da: *
Che classe frequenta il minore con disabilità visiva che sta seguendo attualmente? *
Il minore è socio dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UIC), dell'A.P.R.I. o di altre associazioni presenti sul territorio? *
Quale programmazione segue il minore con disabilità visiva? *
Il minore con disabilità visiva con cui sta lavorando, è inserito in attività sportive, ricreative o riabilitative, esterne alla scuola? (è possibile selezionare più di una voce)
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms