Iscrizione al Webinar "Trasporto e movimentazione di merci pericolose - ADR: Obblighi e Formazione"
Ogni impresa, la cui attività comporta trasporti di merci pericolose, oppure operazioni connesse con tali trasporti, ha l’obbligo di designare uno o più Consulenti per la sicurezza dei trasporti su strada di merci pericolose - D.G.S.A., in seguito denominati «Consulenti», incaricati di facilitare l’opera di prevenzione dei rischi, ai sensi del Capitolo 1.8.3 A.D.R. e dell’articolo 11 del Decreto Legislativo n. 35/2010 “Obbligo di nomina del Consulente A.D.R.”.

Le attività considerate oggetto di nomina sono trasporto di merci pericolose, intese sia come rifiuti pericolosi che come materie prime utilizzate nei processi produttivi, operazioni di imballaggio carico, scarico e movimentazione delle merci pericolose, operazioni di riempimento delle merci pericolose.

Le disposizioni della normativa A.D.R., pertanto, devono essere attuate non solo dal trasportatore, bensì anche da tutti gli altri operatori che fanno parte della filiera del trattamento delle materie pericolose e/o rifiuti pericolosi che ricadono in questa categoria.

Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms