WORK4INTEGRATION - EUROPE
Il presente questionario si inserisce all’interno del progetto Work4Integration – Europe, finanziato dalla Commissione Europea (bando AMIF) e realizzato dalla Fondazione Soleterre ONLUS in collaborazione con Randstad Italia, Fondazione Sodalitas, Fondazione L'Albero della Vita e Fondazione punto.sud in Italia, RiseSmart Employability in Belgio e Antenn Consulting in Svezia.

Il presente questionario ha lo scopo di identificare i temi di interesse per le imprese rispetto all’integrazione della manodopera straniera in azienda.
Il questionario è anonimo, i dati raccolti verranno trattati solo in modo aggregato.

Settore di attività dell’azienda
Your answer
Numero di dipendenti totali
Your answer
Numero di dipendenti stranieri
Your answer
Ruolo del compilatore
Your answer
In base alla Sua esperienza, qual è l’impatto delle seguenti barriere tecniche e burocratiche sulla capacità di un’azienda di assumere personale straniero?
NON è UNA BARRIERA
E’ UNA BARRIERA MINORE
E’ UNA BARRIERA RILEVANTE
E’ UNA BARRIERA CHE RENDE IMPOSSIBILE ASSUMERE CITTADINI STRANIERI
Scarsa conoscenza della normativa e degli adempimenti burocratici relativi all’assunzione di cittadini stranieri
Timore che in un breve periodo di tempo la persona assunta possa perdere il permesso di soggiorno, vanificando così l’inserimento in azienda e la formazione ricevuta
Minore qualità degli studi svolti nel Paese di origine rispetto ai corrispondenti italiani
Mancanza di qualifiche/competenze tecniche specifiche del lavoratore
Appesantimento burocratico nelle procedure di selezione e messa in regola contrattuale
Difficoltà (non solo linguistica) nella gestione di pratiche e contratti legati al lavoro o alla vita quotidiana (bisogni di salute, abitazione, legali, amministrativi, di spostamento, ecc.)
Insufficiente supporto da parte delle istituzioni pubbliche
Mancanza di esperienza lavorativa del cittadino straniero nel Paese ospitante (Italia)
Altro / Commenti
Your answer
In base alla Sua esperienza, qual è l’impatto delle seguenti barriere culturali e relazionali sulla capacità di un’azienda di assumere personale straniero?
NON è UNA BARRIERA
E’ UNA BARRIERA MINORE
E’ UNA BARRIERA RILEVANTE
E’ UNA BARRIERA CHE RENDE IMPOSSIBILE ASSUMERE CITTADINI STRANIERI
Difficoltà linguistiche degli stranieri
Possibili difficoltà di relazione con i colleghi
Possibili difficoltà di relazione con i vertici
Possibili difficoltà di relazione con i terzi (clienti, fornitori, finanziatori, ecc.)
Paura di un difficile adattamento alle regole aziendali (ad esempio, ferie, permessi, rispetto dell’orario di lavoro, ecc.)
Paura di una scarsa produttività dei cittadini stranieri
Paura che il cittadino straniero non si conformi ai principi aziendali (parità di genere, abbigliamento, ecc.)
Difficoltà (non solo linguistica) nella comprensione dei meccanismi retributivi, della gestione di ferie e permessi
Problemi culturali legati ad usi e costumi (anche lavorativi) del paese di origine (es: non percezione del pericolo e mancato rispetto delle norme di sicurezza, non rispetto delle gerarchie, non contemplazione di un controllo anche da terze parti, non si dice mai di no per non mancare di rispetto, ecc.)
Esperienze negative in passato con lavoratori non-UE
Minore capacità dei cittadini non-UE di gestire un colloquio di lavoro
Altro / Commenti
Your answer
Nella Sua azienda, si sono mai verificati i seguenti episodi?
Commenti
Your answer
Secondo Lei, l’azienda di cui fa parte sarebbe interessata ad approfondire gli aspetti normativi e burocratici legati all’assunzione di personale straniero?
Se sì, con quale tipo di strumento?
Secondo Lei, l’azienda di cui fa parte sarebbe interessata ad approfondire il tema della gestione della diversità culturale e religiosa in azienda?
Se sì, con quale tipo di strumento?
Di quali ulteriori supporti potrebbe aver bisogno la Sua impresa?
Commenti
Your answer
Sono interessato a ricevere informazioni sui servizi gratuiti del progetto per le imprese
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service