Questionario per la prevenzione del disagio scolastico
Gentile insegnante, la invitiamo a compilare il seguente questionario conoscitivo, allo scopo di fornire indicazioni utili all'attivazione di eventuali attività di promozione del benessere scolastico
Email address *
Nome e Cognome *
Your answer
Grado di appartenenza *
Definizione e diffusione del disagio scolastico
1. Quali di questi termini utilizzerebbe per descrivere le situazioni di disagio scolastico?(esprimere un massimo di 3 preferenze) *
Required
2. Secondo Lei, quanto è diffuso il problema del disagio scolastico nell’ambiente in cui vive? *
3. Secondo Lei, il fenomeno del disagio scolastico *
4. Secondo Lei, quanto ciascuna fascia di età è interessata dal disagio scolastico? *
Molto
Abbastanza
Poco
Niente
Prima Infanzia
6 – 10 anni
11 – 13 anni
Obiettivi, finalità e metodi degli interventi di prevenzione del disagio
*
Importante
Non so
Non importante
Prevenire la diffusione, contrastare e ridurre la percentuale di fenomeni di disagio presenti, quali ad esempio: “bullismo”, “cyber bullismo” e “violenza” dentro e fuori al contesto scolastico
Sostenere i docenti, le famiglie e gli operatori del territorio nei processi di educazione e formazione dei giovani
Sensibilizzare studenti, educatori e famiglie su fenomeni devianti quali bullismo e cyberbullismo, informando in particolare gli studenti, sull'utilizzo corretto della rete
Accrescere la conoscenza teorica e pratica delle problematiche anche nei genitori, in maniera da poter individuare precocemente i disturbi degli alunni e intervenire prima che la criticità diventi più ampia
Stimolare il coinvolgimento dei genitori e la collaborazione scuola-famiglia proponendo percorsi partecipativi per alunni e famiglie
Potenziare le possibilità di intervento degli insegnanti
Sviluppare processi di crescita personale che portino gli alunni ad una presa di coscienza sulle criticità espresse, sia a casa che a scuola, al fine di denunciare comportamenti nocivi e aggressivi
6. Barri la casella corrispondente alla descrizione esprimendo la sua opinione sul valore dell’attività: *
Importante
Non so
Non importante
Percorsi educativi per favorire la socializzazione (interventi specifici nelle classi sulle emozioni, sul controllo dell’aggressività, sullo sviluppo delle abilità sociali, sul rispetto delle regole)
Formazione e consulenza agli insegnanti, attivando momenti di formazione o di supervisione affinché i docenti possano comprendere gli elementi necessari ad un corretto riconoscimento dei fenomeni di disagio, condividendone i casi emergenti e acquisendo strumenti concordati di intervento con la classe e con i singoli
Attivazione di uno sportello di consulenza/ascolto per venire incontro alle esigenze dei genitori, studenti ed insegnanti, che si trovano ad affrontare situazioni di “crisi”
Promuovere incontri di sensibilizzazione o corsi di formazione per i genitori, per supportare la loro azione educativa, di prevenzione e di intervento rispetto ai fenomeni di disagio scolastico
A copy of your responses will be emailed to the address you provided.
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
reCAPTCHA
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service