Questionario
Come editrice, stiamo pensando di avviare per il 2020 una serie di libri che affrontino anno dopo anno gli “aspetti” della Rivoluzione Arcobaleno, ovvero l’intuizione di Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, secondo la quale, come un raggio di luce attraversando una goccia d’acqua si spiega in arcobaleno, così anche la vita umana, attraversata dalla luce di Dio, si esprime in modi diversi, appunto gli “aspetti”, tutti espressione dell’amore (puoi approfondire su https://www.cittanuova.it/sette-parole-per-una-crescita-unitaria-della-persona/).

Ora, da una parte ci piacerebbe che tali libri rimanessero nella linea dei punti della “spiritualità dell’unità” pubblicati negli anni passati (Dio Amore, La Parola di Dio, ecc.), dall’altra sentiamo anche che dovrebbero raccontare uno stile di vita attuale e valido per tutti gli uomini che ne condividano le ragioni di fondo.

Per questo motivo vorremmo chiederti un consiglio che possa aiutarci a progettare una collana adatta ai tempi presenti, ma capace di conservare tutta la forza del carisma di Chiara Lubich. Ti proponiamo così un breve questionario e ti saremmo enormemente grati se potessi dedicarci qualche minuto del tuo tempo.
1. Sai cosa sono gli “aspetti” ai quali fa riferimento la spiritualità dell’unità della Lubich?
2. Pensi che parlare oggi di uno stile di vita imitabile e attento a tutti gli aspetti della quotidianità sia un’operazione interessante e attuale?
3. Ti proponiamo alcune piste che vorremmo percorrere. Barra quelle (anche più di una) che ti sembrano rispondere alle tue esigenze:
4. Ti piacerebbe che il libro fosse scritto da un solo autore o da più autori?
5. Con quale degli aspetti incominceresti la serie?
6. Quante pagine pensi che dovrebbe sviluppare il libro?
7. Secondo te, quale intervallo di prezzo sarebbe giusto per un libro di questo tipo?
8. Affinché un libro su un tema così specifico possa essere davvero universale, secondo te quali caratteristiche dovrebbe presentare? Barra quelle (anche più di una) che ti sembrano più importanti:
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy