La figura dello psicologo negli Interventi Assistiti con gli Animali
Da qualche anno gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA), prima conosciuti con il termine Pet Therapy, stanno assumendo un’importanza di rilievo scientifico tanto che il Ministero della Salute sta cercando di darne una regolamentazione attraverso le Linee Guida emanate nel 2015.
In particolare, è emersa come fondamentale la figura dello psicologo nel processo multidisciplinare che tali interventi richiedono.
Le peculiarità degli interventi rappresentano un’importante opportunità di crescita professionale e lavorativa per gli psicologi e per gli psicoterapeuti.
In tal senso l'Ordine Nazionale attraverso il Gruppo di Lavoro "co-terapie", si fa promotore di un'indagine esplorativa il cui esito sarà pubblicato nel documento prodotto dallo stesso gruppo dal titolo "La figura dello psicologo nelle co-terapie". Ciò anche al fine di valutare l'interesse degli iscritti e farsi promotore di eventuali iniziative conoscitive e formative.
Ti informiamo che la compilazione del sondaggio è in forma anonima e ai sensi del D.L. del 30 giugno 2003 n.196, "Codice in materia di protezione dei dati personali" e GDPR 30 giugno 2019.
Ti informiamo che l'elaborazione delle informazioni emerse da quest'indagine saranno trattate in modo anonimo; le risposte fornite saranno utilizzate solo nell'ambito dello studio; i dati saranno trattati a soli scopi scientifici; i risultati dell'indagine saranno pubblicati solo in modo aggregato.
Nel caso sorgessero problemi nella compilazione o avessi qualche domanda in merito non esitare a contattarci alla seguente mail: info@ordinepsicologimarche.it
Grazie per la tua collaborazione.

Ci sono 9 domande all'interno di questa indagine
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service