Modulo di Candidatura alle linee formative interregionali FQTS2020
il presente modulo ha lo scopo nella prima sezione di presentare le linee formative interregionali, dedicate agli ETS delle sei regioni meridionali e nelle sezioni successive di candidarsi alla partecipazione- vi chiediamo di leggere con attenzione le schede descittive delle 4 linee formative, per comprendere in quale candidare il proprio ETS; di compilare ogni sezione con accuratezza, anche e sopratutto nella parte relativa alla descrizione della idea di sviluppo organizzativo che si vuole intraprendere e di porre attenzione alla correttezza dei dati, email che del contatto telefonico, per permettere agli organizzatori di contattarvi
cordiali saluti
il coordinatore di progetto
Email address *
Presentazione delle 4 linee Formative Interregionali
L'attività formativa interregionale è rivolta, attraverso il coinvolgimento attivo dei partecipanti, all'Ente di tTerzo Settore nel suo complesso.
L'obiettivo è mettere in grado le singole organizzazioni di cooperare, sviluppare saperi e competenze relazionali e di contesto nell'ambito di quattro linee tematiche:

- Territorio e Co-programmazione - ANDREA VOLTERRANI- LUCIANO SQUILLACI Sviluppo di comunità, progettualità partecipata e relazioni con la pubblica amministrazione
https:https://docs.google.com/document/d/1TmQQSdEQ5P4StqGFyxBrHLEWqY5UxpchTW3eVJm7gpE/edit?usp=sharing

- Economia sociale; Leonardo Becchetti - Luca Raffaele: Co-progettare per lo sviluppo sostenibile ttps://docs.google.com/document/d/1uIkMr_pM06qV8qFxbqRPcRxBmj5M8cp_3IwaykYA76M/edit?usp=sharing

- Cittadinanza e Partecipazione; RENATO BRIGANTI “Corpi intermedi ed amministrazione condivisa” Democrazia verticale, sussidiarietà orizzontale, economia circolare
https://docs.google.com/document/d/1n8Vp5KYQ5zSl7NWo7-07xCXZCRMvtJelLK1bHcCWrKU/edit?usp=sharing

- Politiche Culturali e comunicazione sociale Gaia Peruzzi- Raffaele Lombardi
La comunicazione degli Enti di Terzo Settore. L’era della post Riforma
.https://docs.google.com/document/d/1w7WuE8Hw4RUuJ2KzJ_cOz2h0l1qEoxqVp11M1qsnBgE/edit?usp=sharing

la formazione avrà avvio nel mese di dicembre sulla piattaforma https://www.fqts2020.it/
La prima attività a distanza svilupperà competenze informatiche basilari e poi i saperi e le conoscenze tematiche proprie di ognuna delle quattro linee.

Successivamente, il percorso si articolerà in tre sessioni laboratoriali, (23-26 gennaio 2020, 12-15 marzo 2020 e 17-20 settembre 2020) che si terranno a a Salerno.
I laboratori si svilupperanno attraverso la formazione tra pari( ogni p'artecipante è parte attiva della formazione) e saranno sperimentate pratiche e metodi per sostenere il ruolo, l'innovazione e lo sviluppo delle organizzazioni coinvolte negli ambiti e contesti tematici dei quattro filoni formativi. In particolare, ogni partecipante sarà accompagnato ad elaborare una specifica progettualità di sviluppo, in base ad un'idea-esigenza che vi chiediamo di esporre di seguito (idea di sviluppo associativo) particolarmente sentita dall'organizzazione di provenienza e di cui il partecipante si fa carico.
La terza attività si svolgerà all'interno delle singole organizzazioni. Fqts, attraverso animatori territoriali che accompagneranno i partecipanti e le organizzazioni a realizzare la propria idea di sviluppo. L'esperienza proposta si svilupperà in circa 8 mesi, attraverso momenti di accompagnamento e sperimentazione tra gennaio e settembre 2020.
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy