Responsabilità dell'installatore.
CheckAPP Videosorveglianza è stata ideata per gli installatori di impianti di videosorveglianza: con questo strumento l'installatore può verificare che ogni impianto installato sia conforme alle disposizioni della normativa Privacy.
Aiutaci a migliorarlo!
Ti chiediamo di leggere le domande e di dare una risposta: è importante per la tua attività e per noi, per migliorare questo significativo strumento di tutela.

Il questionario è redatto in forma anonima e nessun dato personale verrà richiesto.
Rispondi alle domande per ricevere il decalogo CheckAPP Videosorveglianza: best practice e cose da non fare.
Al termine del questionario ti verrà proposto il link per scaricare la guida in formato PDF.
In che provincia operi? *
Your answer
Utilizzi per le tue installazioni un software/App per avere sempre a portata di mano il lavoro svolto? *
Dopo l’installazione rilasci al tuo cliente per la tua tutela, un documento finale con il rapporto di cosa e come lo hai installato? *
A chi sono comminate le sanzioni del Regolamento UE 2016/679 in caso di un impianto di videosorveglianza non conforme alla legge? *
L'installatore è sempre responsabile in solido con il committente? *
L'installatore è responsabile se si è impegnato a realizzare un sistema di videosorveglianza conforme alla disciplina privacy? *
L'installatore che affigge i cartelli sulla videosorveglianza deve informare il committente che devono essere compilati? *
(Con indicazione di titolare e finalità)
È consigliabile per l'installatore redigere un verbale di consegna dell'impianto di videosorveglianza? *
L'installatore ha un obbligo specifico di informare il committente sulla disciplina applicabile? *
È opportuno prevedere nel contratto di manutenzione e/o di messa in opera una clausola di designazione a responsabile esterno del trattamento qualora l'attività comporti un trattamento di dati personali ? *
(Ad esempio accesso in loco e/o da remoto alle immagini dell'impianto)
È consigliabile da parte dell'installatore documentare ogni decisione che influisce sulla disciplina privacy? *
(Ad esempio configurazione DVR sui tempi di conservazione delle immagini, ecc.)
È opportuno che l'installatore conosca ai fini della redazione della relazione tecnica nelle domande di autorizzazione all'Ispettorato del lavoro, il contenuto della Circolare n.5-2018 della INL? *
(Ad esempio access log, ecc.)
È vero che spetta al committente (Titolare) conoscere la disciplina privacy così come l'installatore è a sua volta un titolare del trattamento? *
Grazie per il tuo contributo
Dopo l'invio ti verrà proposto il link per scaricare la guida
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy