Simulazione Test 4
Rispondi alle seguenti 30 domande proposte in maniera casuale. Sono 18 domande di teoria e 12 esercizi da risolvere.
E' necessario che indichi la tua email.
Il punteggio massimo è 30. Ogni domanda risposta correttamente vale 1 punto. Ogni domanda risposta non correttamente vale 0 punti. Hai l'opzione "non lo so" tra le risposte possibili, che la lo stesso punteggio di una risposta sbagliata, e cioè 0.
Il punteggio ottenuto ti sarà inviato per email insieme a tutte le risposte che hai dato, mostrandoti quelle sbagliate e quelle corrette.
Negli esercizi: la funzione u(t) è la funzione gradino unitario. Il simbolo "*" indica il prodotto, il simbolo "**" indica l'elevamento a potenza, "exp" indica il numero di eulero e sqrt è la radice quadrata e ...
Email address *
Dove stai studiando? *
Se stai studiando ingegneria, quale corso?
Quale tra le seguenti è la denominazione corretta della grandezza comunemente indicata con i(t)? *
1 point
Quando possiamo affermare che un bipolo è, in generale, passivo? *
1 point
Cosa rappresenta la matrice di incidenza di nodo per un circuito con n nodi ed l lati? *
1 point
Il Teorema di Tellegen si dimostra con:
1 point
Clear selection
Su quale principio si fonda l’opportunità di sostituire un’unica resistenza ad un sotto-circuito resistivo? *
1 point
Quale delle seguenti formule corrisponde ad un possibile partitore di tensione: (i pedici si riferiscono ad i lati 1 e 2) *
1 point
Dato il generatore reale di figura, quale delle seguenti curve corrisponde alla sua caratteristica nel piano i-v? *
1 point
Captionless Image
Quali sono le proprietà che caratterizzano le variabili di stato di un circuito dinamico? *
1 point
Che si intende per evoluzione libera di un circuito lineare dinamico per t > t0, con condizioni iniziali assegnate? *
1 point
La funzione x(t) del grafico di figura rappresenta l'evoluzione della tensione ai capi di un condensatore in un circuito del primo ordine RC. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? *
1 point
Captionless Image
E’ possibile utilizzare il teorema di Thevenin nel caso di circuiti dinamici che non si trovano in condizioni di regime? *
1 point
A quanto è uguale il periodo temporale della funzione sen(150t+pi/3)? *
1 point
Quale è la differenza tra fasore e impedenza? *
1 point
Quale è la pulsazione di risonanza wr di un circuito RLC parallelo? *
1 point
Quali sono le espressioni per la potenza attiva P assorbita rispettivamente dei bipoli resistore, induttore e condensatore? *
1 point
Dato un N-polo, quante sono le correnti e le tensioni indipendenti che lo caratterizzano? *
1 point
Quanto vale la potenza attiva assorbita dal primario di un trasformatore ideale presente in un circuito a regime sinusoidale? *
1 point
In una linea monofase di distribuzione di energia elettrica in regime sinusoidale, a cosa serve rifasare il carico? *
1 point
Calcolare la resistenza equivalente Req vista dai morsetti A-B. *
1 point
Captionless Image
Calcolare la tensione v3 e la corrente i1. *
1 point
Captionless Image
Calcolare la conduttanza equivalente Geq e la corrente di corto circuito Icc per determinare il generatore equivalente secondo Norton. *
1 point
Captionless Image
Quanto vale la soluzione particolare per t>0 della corrente dell’induttore i4(t) nel circuito di figura? *
1 point
Captionless Image
Quanto vale la condizione iniziale della variabile di stato del circuito di figura, i4(t), necessaria allo studio del circuito per t>0? *
1 point
Captionless Image
Calcolare l’impedenza equivalente vista dai terminali A-B alla frequenza di 2 Hz. *
1 point
Captionless Image
Calcolare l'impedenza del bipolo i cui fasori sono rappresentati in figura. *
1 point
Captionless Image
In riferimento al circuito di figura, che si trova a regime, calcolare la tensione v2(t) se iS1(t) = cos(t + 165°)A. *
1 point
Captionless Image
Calcolare la potenza reattiva assorbita Q per il bipolo di figura che ha i fasori tensione e corrente dati in figura. (Si sono utilizzati i fasori efficaci). *
1 point
Captionless Image
Quanto vale la potenza reattiva Q assorbita su L1=3H se vS1(t) = 2 cos(2t – 165°)V. *
1 point
Captionless Image
Calcolare la matrice delle resistenze del doppio bipolo in figura, facendo la convenzione dell'utilizzatore su entrambe le porte. *
1 point
Captionless Image
Calcolare la corrente i2(t) presente nel circuito con trasformatore di figura.(vs1(t)=2*sen(t-150°), a=sqrt(2)) *
1 point
Captionless Image
Submit
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy