Seminario: Moving to Open-ness & Knowledge. L'Università e l'Unione Europea come hubs per l’innovazione: strategie digitali, aperte, collaborative e partecipative.
30 novembre 2017 | Seminario | Ore 9.30 - 13.30 | Sala delle lauree | Facoltà di Scienze Politiche

Programma

Saluti istituzionali
Luciano D'Amico - Rettore Università di Teramo
Maria Cristina Giannini - Delegato in materia di mobilità europea e internazionale e referente Processo di Bologna, Crui Università di Teramo
Christian Corsi - Delegato Orientamento in entrata, Orientamento in uscita, Placement, Welfare studentesco Università di Teramo

Presentazione
Moving to Open-ness & Knowledge: le attività dei CDE a supporto delle azioni della Commissione europea e delle Università come hubs per l'innovazione.
Carla Colombati - CDE (Centro di documentazione europea) Università di Teramo

Coordinamento dei lavori
Pietro Gargiulo - Università di Teramo

Relazioni
L'implementazione delle politiche OA di Horizon 2020 negli atenei italiani
Paola Gargiulo - OpenAire NOAD Cineca

Le competenze informative per la produzione condivisa di risorse educative aperte
Luigi Catalani - Università di Salerno - Coordinatore nazionale Wikimedia Italia per Scuola e Università

Università e territorio: come sostenere e consolidare le comunità di eredità?
Pierluigi Feliciati - Delegato del Rettore per l'informatica e il sistema informativo di Ateneo Università di Macerata

Info:
Carla Colombati - CDE (Centro di documentazione europea) Università di Teramo
ccolombati@unite.it | +390861266075

A cura del CDE (Centro di documentazione europea) Università di Teramo, con il supporto di Europe Direct di Teramo.
Iniziativa del progetto «60 anni di Unione europea: sfide e prospettive per l’Europa di oggi e di domani», realizzato dalla Rete dei CDE italiani con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
Email address *
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This form was created inside of Università degli Studi di Teramo. - Terms of Service