Il mio rapporto con il cibo
Questionario rivolto agli alunni delle classi seconde della scuola Coletti per conoscere meglio il loro rapporto con il cibo.
Basterà rispondere alle domande indicando la frequenza con cui senti che un comportamento o un atteggioamento ti appartiene, secondo la modalità seguente:
a) Mai b) Qualche volta c) Spesso o sempre
Domanda 1: Mi capita di parlare di episodi ed argomenti relativi al cibo *
Domanda 2: Ho fame in alcuni momenti della giornata *
Domanda 3: Quando mi sento più stressato/a ho maggiore o minore appetito del solito *
Domanda 4: Mangio per piacere *
Domanda 5: Quando mangio alcuni cibi perdo il controllo delle quantità ingerite e finisco per mangiare più di quanto avrei dovuto per saziarmi e sentirmi sereno/a *
Domanda 6: I miei genitori acquistano cibi sani *
Domanda 7: Quando posso mangiare un cibo che mi piace mi sento euforico/a *
Domanda 8: Quando mi rendo conto di aver mangiato istintivamente qualcosa che non è sano, mio sento in colpa *
Domanda 9: Mi capita di fare sogni relativi al tema del cibo *
Domanda 10: Quando non posso mangiare qualcosa che mi piace mi sento ansioso/a, arrabbiato/a o depresso/a *
Domanda 11: Tendo ad associare il consumo di alcuni cibi ai miei momenti di relax *
Domanda 12: Mi capita di mangiare quando non ho altre cose da fare *
Domanda 13: Il cibo mi aiuta a sentirmi meglio quando sono preoccupato/a, triste o arrabbiato/a *
Domanda 14: Mi capita di mangiare dopo una litigio con i miei genitori o sorelle/fratelli o compagni fino a quando non mi sento meglio *
Domanda 15: I miei compagni, a scuola, mangiano tutta la mia merenda *
Domanda 16: Quando mangio mi capita di perdere il controllo del tempo che è trascorso *
Domanda 17: Quando mangio mi concentro su altre attività (televisione, leggere...) fino a tal punto da non sapere bene cosa ho mangiato *
Domanda 18: a casa mangio da solo/a e sempre di fretta *
Domanda 19: Valuto la bontà della mia alimentazione, considerando tutti i cibi che consumo nell'arco della giornata *
Domanda 20: Se un giorno mangio meno del solito penso che non potrei sentirmi debole *
Submit
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms