QUESTIONARIO DOCENTI

Gentile docente,

al fine di reperire opportune informazioni utili al processo di autovalutazione, le chiediamo di esprimere le sue opinioni sulla scuola nella quale presta servizio, compilando il presente questionario.

Le chiediamo di cliccare nel cerchietto corrispondente al suo grado di soddisfazione, considerando i valori da 1=minimo a 4=massimo (1=No; 2=Poco; 3=Sì; 4=Molto), per ciascuno degli aspetti della scuola di seguito indicati.

La compilazione del presente questionario è in forma del tutto anonima.

È possibile barrare 1 sola casella per ciascun rigo.

È possibile compilare 1 solo questionario per docente.

Il questionario è anonimo, le informazioni che ci fornirà saranno utilizzate nel massimo rispetto della privacy e analizzate solo in forma aggregata, quindi come statistiche (percentuali, medie, ecc.).

Infatti le Sue risposte sono completamente riservate e coperte dal segreto statistico (ai sensi del decreto n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”).

1.Organizzazione e funzionamento della scuola
La dirigenza supporta il personale nella realizzazione dei compiti, per il raggiungimento degli obiettivi che la scuola propone promuovendo lo sviluppo professionale e l’autonomia operativa.
La dirigenza stimola docenti e personale ATA a fornire suggerimenti per il miglioramento del servizio e, quando opportuno, li mette in atto.
La dirigenza agisce come esempio, comportandosi coerentemente con gli obiettivi ed i valori stabiliti.
Il Dirigente si adopera affinché l’istituzione scolastica abbia un’immagine positiva sul territorio e goda di considerazione per la qualità del servizio erogato.
L’istituto mostra grande attenzione verso l’utenza e tiene in considerazione le esigenze degli alunni e delle loro famiglie.
L’istituto assicura l’informazione alla famiglia attraverso l’accoglienza, gli incontri scuola-famiglia, i colloqui con i docenti, l’attività dei coordinatori di classe, ecc.
Le famiglie collaborano attivamente all'attività educativa dell’istituto.
Nella nostra scuola vengono messe in atto iniziative di formazione finalizzate ad adeguare conoscenze e competenze dei docenti e del personale ATA ai ruoli ricoperti ed alle necessità dell'organizzazione
L’istituto promuove l’innovazione e l’apprendimento continuo
L’istituto promuove il monitoraggio dei processi funzionali al raggiungimento degli obiettivi
Modalità e strumenti di monitoraggio risultano adeguati
L’istituto promuove il coinvolgimento del personale nello sviluppo di piani, strategie, processi
Missione, visione e obiettivi prioritari della scuola sono chiaramente esplicitati nel PTOF
Missione, visione e obiettivi prioritari della scuola sono condivisi nella comunità scolastica
2.Clima Scolastico
La dirigenza favorisce e rafforza un clima di rispetto, fiducia collaborazione tra il personale scolastico..
La Dirigenza riveste il ruolo di leader, quindi di guida e non di “capo”
In classe c’è un clima positivo con gli studenti.
Tra il personale dell’istituto e gli studenti ci sono rispetto e collaborazione.
Le relazioni tra colleghi sono di collaborazione nel definire le scelte di lavoro e nel perseguire finalità ed obiettivi.
I genitori sono disponibili a comunicare e confrontarsi con i docenti.
Le relazioni con il personale ATA sono di collaborazione e rispetto
Sono motivato a lavorare in questo istituto
3.Progettazione didattica e Politiche scolastiche
L’istituto favorisce e organizza riunioni per realizzare una programmazione didattica idonea e condivisa dagli insegnanti.
Il curricolo d’istituto rappresenta per i docenti un utile strumento di lavoro
L’Istituto ha affinato un sistema di valutazione unico per tutte le classi e gli eventuali diversi ordini di scuole anche nella prospettiva della formazione tra pari.
In questo istituto i colleghi della stessa classe si scambiano regolarmente informazioni sugli studenti.
Le attrezzature tecnologiche sono adeguate alle necessità didattiche.
Le attrezzature tecnologiche sono facilmente accessibili a chi ne fa richiesta.
L’istituto favorisce l’inclusione degli alunni disabili al fine di favorirne l’inclusione.
L’istituto realizza efficacemente l’inclusione degli studenti di origine straniera.
L’istituto è attento alle esigenze degli studenti con disturbi o difficoltà di apprendimento o bisogni educativi speciali.
L’istituto organizza interventi specifici per le eccellenze.
Nella nostra scuola viene favorito il confronto professionale, lo scambio e la condivisione delle informazioni e delle conoscenze (circolari on line, piattaforma per la raccolta e la condivisione di materiali didattici, albo ecc).
L’istituto promuove la verifica e la valutazione degli esiti delle azioni progettuali
L’attività di ricerca azione collaborativa risulta efficace
4.Attività e Strategie didattiche
Indicare le due attività a cui dedica maggior tempo in classe
created by prof. Zotti Emanuele (2017)
Submit
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service