CSV Lazio Futuro Prossimo
Questionario Preparatorio
Allo scopo di preparare gli incontri territoriali fra il CSV Lazio e le organizzazioni interessate all'iniziativa abbiamo predisposto questo questionario per raccogliere poche informazioni circa le organizzazioni registrate e per avviare una prima riflessione su alcune dimensioni che riteniamo importante affrontare in sede di incontro a partire dai dati che emergeranno dal questionario stesso.
Il questionario è raccolto in forma anonima e la sua compilazione richiederà un impegno di tempo molto limitato.
Vi ringraziamo fin d’ora per la disponibilità.
A quale incontro territoriale si è registrato? *
Required
1.Tipologia di organizzazione *
Required
2. Anno di costituzione dell'organizzazione
Your answer
3. Sede legale situata a *
Your answer
3a. Provincia *
Your answer
4. L'organizzazione si occupa prevalentemente di *
Required
5. L'organizzazione opera prevalentemente a livello *
Required
La seguente sezione intende stimolare una sua riflessione su alcuni ambiti su cui pensiamo sia importante aprire un dibattito in sede di incontro. Anche se le espressioni non dovessero corrispondere esattamente a come si sarebbe aspettato le chiediamo di rispondere comunque a ciascuna e a tutte le righe ponendo un segno di spunta in corrispondenza del grado di accordo.
6. Per ognuna delle seguenti affermazioni indichi il grado di accordo contrassegnando per ogni riga la casella corrispondente alla sua opinione *
Totale Disaccordo
Disaccordo
Nè accordo nè disaccordo
Accordo
Totale Accordo
a. Negli ultimi anni siamo stati più attenti al territorio
b. Spesso è meglio agire da soli che con gli altri
c. La Riforma del Terzo Settore aiuterà le nostre
d. E’ sempre più difficile esercitare la rappresentanza sul nostro territorio
e. La nostra presenza sul territorio è fondamentale per lo Sviluppo Locale
f. Potremmo sviluppare le nostre attività solo insieme alle altre organizzazioni del nostro territorio
g. Gli Enti locali sono sempre più sordi alle nostre esigenze
h. La Riforma del Terzo Settore ha ignorato le esigenze delle piccole organizzazioni
i. E’ più facile relazionarsi con gli Enti locali che con le altre organizzazioni del Terzo settore
j. La difesa dei Beni comuni passa per il nostro contributo
k. La funzione dei Centri di Servizio non mi è mai stata chiara
l. Il Comune ci aiuta in tutte le nostre necessità
m. I rapporti con gli amministratori locali sono sempre più difficili e complessi
n. Sono convinto che oggi è sempre più indispensabilelavorare con gli altri
ono sempre più necessari occasioni di lavoro comune sulle problematiche del territorio
p. Ho chiaro cosa si intende per Sviluppo Locale
7. In base alla sua esperienza i Centri di Servizio sono stati utili per la sua organizzazione? *
Required
8. Secondo lei il CSV LAZIO come potrebbe aiutare la sua organizzazione? *
Required
9. Conosce le disposizioni contenute nella Riforma del Terzo Settore? *
Required
La seguente sezione intende stimolare una sua riflessione su alcuni questioni su cui pensiamo sia importante aprire un dibattito in sede di incontro. Anche se le espressioni non dovessero corrispondere esattamente a come si sarebbe aspettato le chiediamo di rispondere comunque a ciascuna e a tutte le righe ponendo un segno di spunta in corrispondenza del grado di accordo.
10. Per ognuna delle seguenti affermazioni indichi il grado di accordo contrassegnando per ogni riga la casella corrispondente alla sua opinione *
Totale Disaccordo
Disaccordo
Nè accordo nè disaccordo
Accordo
Totale Accordo
a. Per aiutare le nostre organizzazioni dovrebbe essere possibile retribuire il Presidente
b. Le nostre organizzazioni dovrebbero avere un accesso facilitato al Servizio Civile
c. Si dovrebbe rendere obbligatorio il volontariato per gli studenti dalle medie superiori in poi
d. Le Associazioni devono fare solo quello che prevede lo statuto
e. Discutere troppo fra i soci fa aumentare i contrasti
f. Maggiore attenzione alla partecipazione diretta dei soci porterà benefici per la nostra organizzazione
g. Le associazioni hanno bisogno di aiuto per i progetti
h. Negli ultimi anni sempre più giovani fanno volontariato
i. Il Terzo Settore può contribuire all’innovazione di pratiche e modelli di intervento sociale
j. Le istituzioni dovrebbero curare di più i processi di partecipazione
k. Bisogna pensare bene il ruolo del volontariato nei progetti finanziati
l. Finalmente il TS è considerato un fattore di sviluppo
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service