Questionario Valutazione Inclusione LdA - Genitori Infanzia
Questionario per l'Autovalutazione dell'Inclusione dell'Istituto Comprensivo "Latte Dolce - Agro".
Costruito in linea con le tre Dimensioni individuate nell'Index per l'Inclusione:
Dimensione A: creare culture inclusive
Dimensione B: produrre politiche inclusive
Dimensione C: sviluppare pratiche inclusive.
Mio/a figlio/a frequenta la Scuola nel plesso di *
A1.Gli insegnanti sono disponibili al dialogo con i genitori. *
A2. La scuola accoglie positivamente tutti gli alunni e le famiglie. *
A3. L’organizzazione della scuola favorisce la partecipazione di tutti gli studenti. *
A4. La diversità viene considerata una importante risorsa per l’apprendimento, piuttosto che un problema. *
A5. L’amicizia e l’aiuto reciproco sono attivamente incoraggiati. *
A6. Sono previsti eventi per promuovere l’accoglienza dei nuovi alunni e il passaggio al successivo grado scolastico. *
A7. Tutti gli insegnanti sono coinvolti nella progettazione curricolare e nella sua valutazione. *
A8. Le comunicazioni della scuola (orari, regole, avvisi..) sono chiare. *
A9. Le insegnanti rispettano le attitudini di mio figlio/a. *
B1. Vengono assunti sostituti per il personale docente e di sostegno temporaneamente assente. *
B2. Ogni nuovo membro del personale scolastico può esprimere le proprie competenze e abilità. *
B3. La scuola si impegna attivamente nel rendere accessibili tutti gli spazi, inclusi i giardini. *
B4. La scuola mi informa sulle attività e i progetti per gli alunni. *
B5. La scuola favorisce la promozione di iniziative presenti nel quartiere rivolte ad alunni e famiglie. *
B6. Gli insegnanti si impegnano affinché la scuola sia un luogo in cui si viene volentieri. *
B7. Le risposte ai comportamenti problematici degli alunni vengono date in termini educativi e riabilitativi. *
B8. La scuola prende in considerazione i suggerimenti e le preoccupazioni delle famiglie. *
C1. Gli alunni vengono spronati a condividere le loro conoscenze ed esperienze. *
C2. Nelle classi vengono definite azioni concrete per aiutare i compagni in difficoltà (svolgere insieme attività didattiche, tutoraggio, partecipare a giochi comuni…). *
C3. Gli alunni vengono incoraggiati ad assumersi responsabilità riguardo al loro apprendimento. *
C4. A scuola vengono stabilite le regole del vivere bene comune, fondate sul rispetto e l’ascolto reciproco. *
C5. I bambini sono invitati a commentare e valutare il proprio operato. *
C6. Gli insegnanti progettano cooperativamente le attività, collaborando e favorendo così un clima sereno nella classe. *
C7. I bambini vengono incoraggiati a partecipare alle attività musicali, teatrali, sportive…etc. *
C8. La scuola è dotata di materiali e risorse didattiche che supportano l’apprendimento dei bambini (tv, pc, internet, biblioteca..). *
C9. Consiglierei questa scuola a qualche altro genitore. *
Submit
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms