Misurazione dei livelli di ansia e stress degli infermieri coinvolti nell'emergenza Covid-19: Indagine conoscitiva sul cambiamento della qualità della vita e possibili ripercussioni professionali.

Gentile Infermiere sono Dario Solimene, studente iscritto al III anno del CDL infermieristica - Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" - polo didattico dell''A.O."S.G Moscati" di Avellino.
Le chiedo gentilmente di rispondere al questionario anonimo riportato di seguito che mi sarà utile per la stesura del mio progetto di tesi di laurea. I dati rilevati hanno l'obiettivo di indagare sui livelli di ansia e stress degli infermieri coinvolti nell'emergenza COVID-19, nonché sul cambiamento di vita e le possibili ripercussioni professionali.

Ai sensi del Decreto Legge N° 196/03 (Art.7 e 13) e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), i dati personali verranno raccolti e archiviati in forma assolutamente anonima e saranno utilizzati per scopi statistici e per la stesura della tesi.
Anno di nascita (Es. 1980) *
Sesso *
Stato Civile *
Numero di di figli (se nessuno scrivere 0) *
Grado di istruzione *
In quale regione lavora? *
Distanza approssimativa in Km dall'abitazione al luogo lavoro *
Da quanto tempo svolge la sua professione? *
A quale unità operativa appartiene? *
Dall'inizio dell'emergenza COVID-19 è stato assegnato ad un altro reparto ospedaliero diverso da quello di appartenenza? *
Durante l'emergenza Covid-19, ha lavorato nel reparto specializzato nel trattamento dei pazienti affetti dal virus? *
Durante l'emergenza Covid-19 ha vissuto distante da uno o più membri della sua famiglia? *
Prima dell'emergenza Covid-19 viveva da solo? *
In base alla sua esperienza lavorativa e alla sua formazione, ha riscontrato una maggiore difficoltà nella gestione dell'emergenza Covid-19? *
Ritiene che le siano stati forniti adeguati dispositivi di protezione individuale? (DPI) *
Indice di Gravità Dell'insonnia (ISI)
Si prega di leggere attentamente le dichiarazioni sottostanti e valutare la gravità dei suoi eventuali problemi di insonnia, facendo una comparazione tra la condizione durante l'emergenza Covid-19 e quella attuale.
Difficoltà ad addormentarsi *
Nessuna
Lieve
Moderata
Grave
Gravissima
Durante l'emergenza
Attualmente
Difficoltà a mantenere il sonno *
Nessuna
Lieve
Moderata
Grave
Gravissima
Durante l'emergenza
Attualmente
Problema di risveglio precoce *
Nessuna
Lieve
Moderata
Grave
Gravissima
Durante l'emergenza
Attualmente
Quanto è attualmente soddisfatto/ insoddisfatto del suo sonno? *
Molto soddisfatto
Un po'
Abbastanza
Molto
Molto insoddisfatto
Durante l'emergenza
Attualmente
Quanto ritiene che i suoi problemi del sonno interferiscano con la sua capacità di funzionamento diurno? (affaticamento, efficienza lavorativa, faccende quotidiane, concentrazione, memoria, umore, ecc) *
Per niente
Un po'
Abbastanza
Molto
Moltissimo
Durante l'emergenza
Attualmente
ISTRUZIONI: Sono qui di seguito riportate alcuni termini che le persone spesso usano per descriversi. Legga ciascun termine e poi contrassegni la risposta che indica come lei abitualmente si sente. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Non impieghi troppo tempo per rispondere alle domande e dia la risposta che le sembra descrivere meglio come si sentiva PRIMA dell'emergenza COVID-19 e DOPO l'emergenza COVID-19
Ad ES. se prima non avvertiva stati d'ansia non bisogna contrassegnare la casella, se invece dopo l'emergenza avverte stati d'ansia va contrassegnata la casella "DOPO"
Quali effetti ha riscontrato sulla sua persona? (sono possibili più risposte)
Prima dell'emergenza
Dopo l'inizio dell'emergenza
Ansia
Calo di concentrazione
Difficoltà nella comunicazione
Insoddisfazione lavorativa
Nervosismo
Stress
Sono consapevole dei miei punti di forza e delle mie debolezze
Quanto si è sentita agitata/frustrata? *
Per nulla
molto
Quant'è consapevole dei suoi punti di forza e delle sue debolezze? *
Per nulla
Molto
Quanto si è sentita nervosa/ansiosa? *
Per nulla
Molto
Quanto si è sentita serena e tranquilla? *
Per nulla
Molto
Quanto ha avvertito il calo di concentrazione? *
Per nulla
Molto
Quanto si è sentita soddisfatta del suo lavoro? *
Per nulla
Molto
Quanto ha avvertito difficoltà nella comunicazione? *
Per nulla
Molto
ULTIMO PASSAGGIO: Considerazioni e domande per il futuro.
Siamo quasi alla chiusura del questionario, le chiedo di rispondere sinceramente alle ultime domande senza alcun timore in quanto ai sensi del Decreto Legge N° 196/03 (Art.7 e 13) e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), i dati personali verranno raccolti e archiviati in forma assolutamente anonima e saranno utilizzati per scopi statistici e per la stesura della tesi
Quanto si è sentita tutelata durante il suo lavoro? *
Secondo lei questa situazione di emergenza che ha vissuto nel futuro avrà una ripercussione sulla professione infermieristica ? *
Secondo lei alla professione infermieristica viene attribuito il giusto valore? *
Secondo lei quali sono i problemi legati alla professione infermieristica? (sono possibili più risposte)
Colonna
Formazione inadeguata
Poca valorizzazione della professione
Poca professionalità
Poca etica
Poco rispetto dei diritti
Crisi d'identità professionale
Secondo lei come può avvenire il cambiamento?
SI
NO
Tramite una formazione più completa
Tramite l'abbandono dell'assistenza di base
Riformare il sistema assistenziale
Ribellandosi al "demansionamento"
Tramite l'acquisizione di più garanzie , un aumento della qualità della vita, professionale ed extra-professionale
Presa di coscienza dei problemi
Cambiamento dei programmi didattici all’università
Aumento della cultura delle basi normative e metodologico/disciplinari dell’infermieristica
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy