MEDICI E PROFESSIONISTI SANITARI VITTIME DI VIOLENZA. E’ SUCCESSO ANCHE A TE?
Chiediamo il tuo aiuto per l’analisi di un fenomeno in crescita e la ricerca di opportune correzioni.
SESSO *
ETA' *
REGIONE IN CUI OPERI *
PROFESSIONE *
Your answer
DISCIPLINA
Your answer
SEI MAI STATO VITTIMA DI VIOLENZA? *
DI QUALE TIPO?
SEI MAI STATO TESTIMONE DI VIOLENZA VERSO MEDICI e/o PROFESSIONISTI SANITARI? *
SEI INFORMATO DI CASI DI VIOLENZA A MEDICI e/o A PROFESSIONISTI SANITARI DI GRAVITA’ TALE DA CONDURRE A INVALIDITA’ PERMANENTE O A DECESSO? *
SE LA TUA U.O. DI APPARTENENZA E’ IL PRONTO SOCCORSO O L’EMERGENZA URGENZA QUANTI SONO GLI ACCESSI ALL’ANNO O GLI INTERVENTI ALL’ANNO?
Your answer
SE SEI MEDICO DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE:
SI
NO
LA SEDE E’ ADEGUATA?
E’ SITUATA IN UN LUOGO ISOLATO?
LA TUA AMMINISTRAZIONE IDENTIFICA LA VIOLENZA AL PERSONALE MEDICO e/o PROFESSIONISTA SANITARIO TRA GLI EVENTI SENTINELLA COME PREVISTO DALLA RACCOMANDAZIONE N. 8 DEL 2007 DEL MINISTERO DELLA SALUTE?
QUALE O QUALI DI QUESTI FATTORI RITIENI SIA O SIANO ALLA BASE DELLA VIOLENZA A MEDICI e/o A PROFESSIONISTI SANITARI?
AI TAVOLI SINDACALI SI DISCUTE DELL’ARGOMENTO? *
SCRIVI DI SEGUITO EVENTUALI OSSERVAZIONI E/O PROPOSTE IN MERITO AL TEMA “VIOLENZE AI MEDICI E AI PROFESSIONISTI SANITARI”:
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms