SDB - ECM - FAD - 2018 - DENTAL CADMOS - MID - Test 17
Minimum Intervention Dentistry
Cog. Nome *
Your answer
01. La carie colpisce maggiormente i bambini e gli adulti nei paesi industrializzati rispetto a quelli in via di sviluppo e a reddito procapite basso. *
1 point
02. L’obiettivo dell’OMS per il 2020 è avere l’85% dei bambini di 4 anni e il 65% dei bambini di 12 anni esenti da carie. *
1 point
03. Lo spessore dello smalto del dente deciduo è superiore a quello del permanente ma è meno mineralizzato. *
1 point
04. La dentina del dente deciduo è meno mineralizzata di quella del dente permanente *
1 point
05. La polpa dentaria è molto più rappresentata in un dente deciduo rispetto a un dente permanente, rimane più superficiale ed è più facilmente raggiungibile dal processo carioso, ma la sua cellularità elevata la rende in grado di autoripararsi molto meglio di quanto non riesca a fare un permanente. *
1 point
06. Un processo carioso in un dente deciduo può risultare molto più rapido e distruttivo *
1 point
07. Sottoporre per la prima volta il bambino a una visita odontoiatrica intorno ai 12 mesi di età, o comunque 6 mesi dopo la comparsa del primo dentino *
1 point
08. La fluorosi dentale è un’anomalia dello sviluppo dello smalto, causata da un’esposizione ripetuta a fonti eccessive di fluoro durante le fasi di sviluppo del dente *
1 point
09. UN dentifricio fluorato con più di 10000 ppm di fluoro è consigliato dal Ministero fin dai primi mesi d’età per prevenire le lesioni cariose. *
1 point
10. Essendo le fluorosi delle lesioni scarsamente mineralizzate, nella maggior parte dei casi si ricorre a un trattamento iniziale di tipo remineralizzante. *
1 point
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This form was created inside of STUDIO DENTISTICO BALESTRO. Report Abuse - Terms of Service