Contratti di lavoro per Coordinatori di Ricerca Clinica
Cari colleghi,
a fine del 2016 il Consiglio Direttivo aveva diffuso una survey per tentare di mappare la situazione contrattuale, tipicamente instabile, della nostra figura professionale, anche in virtù delle disposizioni che allora il governo aveva emanato in termini di possibilità di rinnovo dei contratti atipici.
A distanza di due anni, e alla luce dei contenuti del nuovo Decreto di Stabilità, vorremmo effettuare una nuova indagine. I dati saranno presentati in occasione di incontri che si terranno a breve con le Autorità Competenti

Vi chiediamo pertanto di rispondere a qualche breve domanda.
In quale Regione presti servizio? *
In che tipo di istituto presti servizio? *
Da quanti anni lavori come Coordinatore di Ricerca Clinica? *
Con che tipo di contratto sei inquadrato? *
Il tuo contratto è specifico per la figura del Coordinatore di Ricerca Clinica/Data Manager oppure sei inquadrato come altra figura professionale (tecnico/biologo/amministrativo/altro)? *
Se il tuo contratto non è specifico, quale è la tua figura professionale di riferimento?
Se sei inquadrato come altra figura professionale, nel tuo contratto è specificato il tipo di mansioni che andrai a svolgere?
Se il tuo contratto non è a tempo indeterminato, quando è prevista la scadenza?
Your answer
E’ possibile che le nuove disposizioni previste con il Decreto di Stabilità possano interferire con il rinnovo del tuo contratto?
Hai mantenuto lo stesso contratto negli anni o qualcosa è cambiato? *
Se hai cambiato tipo di contratto, quello attuale è: *
Spazio per commenti liberi
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy