MEETmeTONIGHT 2015

    Captionless Image

    SCHEDA REGISTRAZIONE SCUOLE

    Da inviare entro e non oltre il 18 Settembre 2015
    This is a required question

    PERSONA DI RIFERIMENTO

    This is a required question
    This is a required question
    This is a required question
    This is a required question

    MEETmeTONIGHT PER LE SCUOLE

    VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2015 - DALLE 11 ALLE 15:30 PRESSO I GIARDINI PUBBLICI INDRO MONTANELLI DI MILANO E’ possibile selezionare un massimo di sei attività tra quelle presenti in elenco, indicando per ciascuna delle “scelte” la scala di preferenza. Si precisa che ogni laboratorio potrà ospitare al massimo 30 persone.

    CLASSE

    This is a required question
    This is a required question

    IMPORTANTE

    Per agevolare la partecipazione di un maggior numero di classi alle attività della mattina del 25 Settembre, lo staff di MEETmeTONIGHT creerà dei percorsi didattici adatti all’età degli studenti, cercando di inserire, ove possibile, le attività selezionate dalla scuola al momento della prenotazione. Per inviare il modulo è sufficiente cliccare sul tasto "invia modulo" che si trova a fine pagina.

    COME SI DIVENTA RAZZISTI

    Razzisti non si nasce, si diventa. Soprattutto se impariamo dai pregiudizi. Ma come nascono e si sviluppano dentro di noi sentimenti di diffidenza e di razzismo? Attraverso giochi di ruolo, analisi di immagini, campagne pubblicitarie e articoli di giornale si comprende come si costruisce una mentalità razzista ma anche come è possibile costruire una mentalità accogliente, solidale e antirazzista. Mettiamoci alla prova per scoprire com’è raccontato il diverso Prof.Raffaele Mantegazza
    This is a required question

    DI FRONTE ALLA DIFFERENZA

    Attraverso giochi di ruolo e simulazioni il laboratorio cercherà di guidare i partecipanti in una sorta di "tour" nelle differenze (di genere, di etnia, di religione etc.) per cercare di capire quali sono i punti di contatto e quali i possibili conflitti e come è possibile superarli in modo positivo Prof. Raffaele Mantegazza
    This is a required question

    LOOK INSIDE

    Cellulari, conchiglie, arachidi e persino gamberetti. Come sono fatti dentro? Con una speciale Tac per piccole dimensioni, i ricercatori del laboratorio “Look Inside” mettono tutti alla prova con un quiz: siete capaci di riconoscere un uovo visto dall’interno? E grazie al software è possibile “navigare” nell’oggetto e persino cambiarne il colore creando immagini uniche e mai viste prima. Gli oggetti della vita quotidiana hanno strutture inattese. Prof. Giacomo Bellani
    This is a required question

    FOODOMICA

    Quali sono gli effetti benefici degli alimenti? Lo scopriamo nel laboratorio Foodomica, una nuova disciplina che studia i cibi in modo integrato: qualità e effetti sulla salute. Con l’aiuto dei nematodi, microrganismi che cambiano colore a contatto con le sostanze, conosciamo le proprietà benefiche o nocive presenti negli alimenti più comuni, mentre i ricercatori ci fanno scoprire che alcuni lieviti sanno perfino fare la plastica biodegradabile. Prof. Massimo Labra FOODOMICA - LABORATORIO SOLD OUT

    PASSEGGIATE NEL GIARDINO DELL'EROS

    Quale rappresentazione abbiamo del mito di Eros e della simbologia legata all’amore? Scopriamolo con un viaggio in una sorta di scatola magica nella quale, tra suoni, colori e persino odori, i visitatori guardano le rappresentazioni pittoriche che i grandi artisti hanno dato del mito di Eros. Accompagnati dai ricercatori di pedagogia immaginale proviamo a stabilire la nostra personale relazione con queste opere d’arte Prof. Paolo Mottana
    This is a required question

    A SPASSO NEL TEMPO E NELLO SPAZIO

    Quanto era più piccolo e più caldo l’universo alle sue origini? Quante tonnellate pesiamo su Giove? E perché su Saturno siamo leggeri come piume? Nel laboratorio “A spasso nel tempo e nello spazio” sperimentiamo con teli elastici come spazio e tempo si modificano attorno ai buchi neri, ci pesiamo su speciali bilance per scoprire quanto peseremmo su un altro pianeta e, con una campana isolante, ricreiamo il vuoto senza suono dell’universo. Prof.Sbarrato - Prof. Zannoni A SPASSO NEL TEMPO E NELLO SPAZIO - Laboratorio per tutte le Scuole - LABORATORIO SOLD OUT

    PUNTI DI VISTA

    Vieni a fare il tuo racconto di MeetmeTonight. Il laboratorio di Ricerca Visuale ti invita a spaccare il punto di vista sull’evento raccontandolo attraverso video, fotografie, audio, disegni, mappe o qualsiasi altro modo possa venire in mente per moltiplicare la narrazione, e la percezione personale, dell’evento. Alla fine torna al laboratorio e porta quello che hai prodotto. Discutine coi ricercatori e partecipa alla produzione di un racconto collettivo. Prof.ssa Elena Dell'Agnese
    This is a required question

    DALLE ALPI ALL’ANTARTIDE: UN MONDO CONGELATO

    Un vero e proprio campo di spedizione sui ghiacci in piena Milano. Nel laboratorio del ghiaccio entriamo nella nuova tenda gonfiabile progettata dai ricercatori di Statale e Bicocca per resistere al freddo estremo e scopriamo che una carota di ghiaccio è un libro straordinario che ci porta indietro anche di 850 mila anni, raccontando molto sull’evoluzione dell’atmosfera e aiutandoci a capire il cambiamento climatico. Prof. Marco Potenza - Prof. Francesco Cavaliere - Prof. Valter Maggi
    This is a required question

    GIOCARE E PENSARE CON LA ROBOTICA EDUCATIVA

    I robot come compagni di gioco e apprendimento divertenti e stimolanti: è questo l’approccio del laboratorio che propone quattro diversi giochi con robot (Mindstorm e Coderbot) programmati e da programmare che si muovono da soli. Percepiscono rumori, distanze, suoni e ci stimolano a usare il ragionamento logico e creativo. Non solo: ricordate il gioco per smartphone “Ruzzle”? Provate a sostituire il comando touch con un robot da controllare… Prof.ssa Elisabetta Nigris - Prof.ssa Luisa Zecca GIOCARE E PENSARE CON LA ROBOTICA EDUCATIVA - Laboratorio per tutte le Scuole - LABORATORIO SOLD OUT

    GIOCOSO LAB

    Nativi digitali, accorrete! Giocoso Lab propone ai bambini dai 3 ai 10 anni una vera e propria mirabilandia di app: attraverso tablet e proiezioni 3D si gioca insieme, scoprendo che la tecnologia serve anche a unire e imparare. Dal pesciolino intruso nell’acquario tridimensionale al viaggio con Luco il Bruco nei cinque continenti per esplorare la natura, fino alle orme di animali proiettate su pareti e tappeti touch. Per non dire del marziano a cui insegnare come si salutato i bambini sulla Terra. Prof.ssa Sara Manzoni
    This is a required question

    IL PLASMA: DALL'ENERGIA AI NUOVI MATERIALI

    Plasma: il cosiddetto quarto stato della materia. Né solido, né liquido, né gassoso, consiste in un insieme di elettroni e di ioni che noi tutti conosciamo sotto forma di stelle, fulmini, aurore boreali e lampade al neon. Non tutti sappiamo però che il plasma è anche capace di dare nuove proprietà a molti materiali. Ad esempio, se applicato alle superfici di tessuti, carta o ceramica le rende resistenti all’acqua e alle macchie. Prof.ssa Claudia Riccardi
    This is a required question

    ARCHEO-LAB

    Pronti a scovare oggetti antichi tra la sabbia? Nell’Archeo-Lab siete voi i veri archeologi! Come in un sito archeologico si partecipa a un vero e proprio scavo. Grazie alla tecnica del radiocarbonio i visitatori possono datare i reperti e collocarli nella giusta posizione su una scala temporale. Dai famosi lingotti di piombo romano antico provenienti dalle miniere spagnole e naufragati al largo della Sardegna, a ossa e reperti di legno. Prof. Clemenza - Prof. Martini
    This is a required question

    LUCE LEGO

    La luce è un formidabile rivelatore di informazioni. Che possono esser lette con la spettroscopia, cioè l’analisi delle onde magnetiche che emettono i colori che la compongono. L’occhio umano vede solo quelli compresi tra il rosso e il violetto. Nel laboratorio Luce Lego si “scompone” la luce bianca dei led con lenti e prismi per scoprire che i colori della luce sono pressoché infiniti e ci danno preziose informazioni che l’occhio non vede. Prof. Emiliano Bonera
    This is a required question

    CHIMICA A COLORI

    Chi conosce la “soluzione”? I bambini, protagonisti di questo laboratorio, scopriranno come formare le soluzioni più colorate e dalle caratteristiche più affascinanti, mescolando fra loro diversi composti chimici. Lavorando con alambicchi, provette, guanti e camice da scienziato, faranno veri esperimenti per verificare come diverse sostanze reagiscono tra loro e si modificano. Prof. Alessandro Volonterio CHIMICA A COLORI - Laboratorio per le Scuole Primarie e per le Scuole Medie - LABORATORIO SOLD OUT

    CASA SICURA

    La domotica non è solo maggior praticità e comfort ma anche sicurezza. Con gli esperti sarà possibile vedere, commentare e provare alcuni sistemi di geolocalizzazione, dispositivi mobili, comandi integrati per rendere l’ambiente abitativo più sicuro. Durante gli esperimenti il pubblico proverà a chiamare soccorso, attivare segnali di allarme in caso di cadute, utilizzare strumenti con comandi vocali. Prof. Fabio Salice
    This is a required question

    IL GIARDINO DEI CRISTALLI

    Come si dispongono gli atomi in un cristallo del sale da cucina? Come si fanno dei coloratissimi cristalli di zucchero? Alcuni esperimenti e giochi guideranno i visitatori nel meraviglioso mondo dei cristalli e della cristallografia e permetteranno loro di conoscere i cristalli e capire come sono fatti. Prof. Giancarlo Terraneo
    This is a required question

    COLORI, FORME E USI DELL'INVISIBILE

    Chi crederebbe che milioni di piccolissimi oggetti, singolarmente invisibili all’occhio umano, possano insieme dare vita a liquidi coloratissimi? E che un microscopio possa essere tanto potente da rilevarci la struttura nanoscopica di oggetti fino ad una dimensione di un miliardesimo di metro? I visitatori scopriranno come la natura sia in grado di sfruttare la nanodimensione e come gli scienziati stiano prendendo spunto da essa per migliorare la nostra vita. Prof.ssa Francesca Baldelli Bombelli
    This is a required question

    MA SONO ROBOT ANCHE QUESTI?

    Grandi e piccini potranno interagire e giocare con i robot per capire come sono costruiti, come si muovono e come riescono a compiere azioni che li rendono “intelligenti” : giocare, interagire mostrando emozioni, partecipare a uno spettacolo teatrale Prof. Andrea Bonarini
    This is a required question

    TERREMOTO E COSTRUZIONI

    Verranno simulati gli effetti dei terremoti su modellini di costruzioni realizzati dai partecipanti stessi (telai, archi, campanili etc.) utilizzando una tavola vibrante che verrà sottoposta a oscillazioni. La forma d'onda sarà ottenuta amplificando le vibrazioni sonore di canzoni, o mediante azionamento meccanico da parte dei partecipanti. Prof. Alberto Taliercio
    This is a required question

    GIOCHIAMO CON LA LUCE

    L’illusione dei disegni che prendono vita e lo scorrere del tempo che viene fermato dalla luce, gli specchi di Archimede per concentrare l’energia luminosa e tante altre curiosità: dalla spada laser al cinema tridimensionale. Cosa sono i colori, come si mescolano? Perché i limoni sono gialli? Come si fanno le ombre colorate? Attraverso esperimenti e dimostrazioni per scoprire i tanti aspetti della luce, molte domande che nascono dall'esperienza quotidiana troveranno risposta. Prof. Sandro De Silvestri
    This is a required question

    POLI-RISPOSTA: Un supporto alla protezione civile per il post-alluvione

    Al verificarsi di un'alluvione, capirne gli effetti sull’area colpita è di fondamentale importanza per la Protezione Civile (PC), affinché possano essere adottate idonee misure di intervento. I visitatori potranno immedesimarsi in un operatore di PC: identificare l’area alluvionata, rilevare e valutare i danni, analizzarne gli effetti sul territorio colpito. Prof. Francesco Ballio
    This is a required question

    UN PARCO URBANO VERTICALE

    Il Design può trasformare le rovine contemporanee (opere incompiute, edifici abbandoni, ecomostri) utilizzandole come una “seconda natura” su cui costruire un nuovo senso. Il laboratorio presenterà la trasformazione di un edificio abbandonato in un parco urbano verticale. Ragazzi e bambini verranno poi invitati a disegnare, utilizzando una struttura semplificata, il loro parco urbano verticale, scegliendone le attività preferite. Prof. Alessandro Biamonti
    This is a required question

    IL CICLO DELL’ACQUA: DAL FIUME AL BICCHIERE

    Osservando il movimento dell’acqua attraverso la riproduzione in scala di acquiferi sotterranei, fiumi e torrenti montani e seguendo il suo scorrere nel sottosuolo e nei fiumi, scopriremo i molteplici ruoli: distruttrice nelle alluvioni, veicolo di inquinamento, risorsa energetica e potabile. Si potrà vedere poi come renderla sicura per la vita quotidiana, attraverso un laboratorio interattivo che simuli un impianto di potabilizzazione. Prof.ssa Manuela Antonelli - Prof. Giovanni Porta IL CICLO DELL’ACQUA: DAL FIUME AL BICCHIERE - Laboratorio per tutte le Scuole - LABORATORIO SOLD OUT

    HARD MATH CAFE'

    Cosa ha a che fare la matematica con i biscotti, la bistecca perfetta, gli spaghetti di semola? In questo stand i visitatori si troveranno in un caffè scientificio e potranno preparare e degustare alcuni piatti e conoscere i segreti della nutrizione attraverso giochi matematici e esperimenti interattivi. Prof. Pier Cesare Secchi HARD MATH CAFE' - Laboratorio per le Scuole Primarie e per le Scuole Medie - LABORATORIO SOLD OUT

    LANCIAMO UN MISSILE NELLO SPAZIO

    Il mondo dei lanciatori, delle stazioni spaziali e dei razzi sonda: un modo diverso per i visitatori di scoprire la fisica, la ricerca e la tecnologia direttamente da chi li studia. Attraverso il confronto con studenti e dottorandi sarà possibile imparare le leggi della dinamica e della gravitazione, i principi della propulsione spaziale, l'elettronica e l'uso dei paracadute. Aureliano Rivolta
    This is a required question

    PROTOTIPI IN PISTA

    Veicoli automobilistici innovativi, progettati e sviluppati da studenti e da dottorandi, che prendono parte alla competizione internazionale Shell Eco-Marathon, finalizzata alla riduzione dei consumi, e al campionato mondiale universitario Formula SAE per vetture prototipo. Esposti il Prototipo Apollo, detentore del record mondiale di efficienza energetica e il prototipo DP7, vettura che parteciperà alla Formula SAE 2015 Prof. Emanuele Zappa
    This is a required question

    RISCHIO CHIMICO: OCCHIO ALL'ETICHETTA

    Lo stand si propone di informare sul significato delle nuove etichette e di mettere in associazione l’etichetta con i molti prodotti pericolosi comunemente presenti nelle nostre case, spesso alla portata anche dei bambini. Oltre al materiale informativo, verranno effettuati giochi e piccoli esperimenti attraverso i quali ognuno si potrà cimentare per imparare divertendosi e mettere alla prova la propria preparazione sull’argomento Prof.ssa Silvia Fustinoni
    This is a required question

    SOStenibilità: RECUPERARE MEGLIO PER NUTRIRE TUTTI

    L’attività proposta si inserisce nel contesto dell’alimentazione e della sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di far conoscere al pubblico alcune realtà eco-sostenibili che riguardano la filiera agroalimentare, attraverso il recupero di sottoprodotti come bucce e semi d’uva o crusca di cereali, la ricerca di metodi per contenere le patologie dovute a funghi e batteri, l’uso di un insetto come biodegradatore di rifiuti. Prof. Paolo Simonetti
    This is a required question

    VIAGGIO AL CENTRO DELLA CELLULA

    Quanto la biochimica e la genetica svolgono un ruolo fondamentale nella vita della cellula e, di conseguenza, sulla nostra salute? Le attività proposte hanno l’obiettivo di far conoscere al grande pubblico il complesso e affascinante mondo delle cellule che compongono il corpo umano, attraverso varie attività: osservazioni al microscopio, estrazione del proprio DNA, esercitazione sulla misura della glicemia ematica, laboratori e giochi interattivi. Prof.ssa Elena Battaglioli - Prof.ssa Paola Giussani VIAGGIO AL CENTRO DELLA CELLULA - Laboratorio per tutte le Scuole - LABORATORIO SOLD OUT

    CONTROLLO GESTUALE DI STRUMENTI MUSICALI VIRTUALI

    L’attività proposta mostra l’applicazione delle nuove tecnologie alla multimedialità attraverso un’installazione con fruizione individuale supervisionata. In particolare, nell’ambito musicale l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia consente il riconoscimento del gesto; in questo modo anche chi non possiede una specifica formazione musicale può suonare in modo intuitivo strumenti musicali virtuali. Prof. Luca A. Ludovico
    This is a required question

    L'APE: una bio-centralina di monitoraggio ambientale

    Come controllare la qualità dell’aria metropolitana? Attraverso… le api. Un nuovo progetto di ricerca offre la possibilità di realizzare un sistema di monitoraggio ambientale alternativo a basso costo, utilizzando l’ape e il suo polline in una città metropolitana. I ricercatori presentano il “funzionamento” di queste centraline di rilevazione decisamente particolari e i risultati raccolti durante il monitoraggio. Prof.ssa Annamaria Costa - Prof. Francesco Maria Tangorra
    This is a required question

    L’ORACOLO DEL CONSUMATORE: QUANTO E’ SOSTENIBILE LA TUA SPESA?

    I nostri acquisti sono condizionati dalle mode, dalla pubblicità, da scelte etiche e morali. Ma quanto sono sostenibili? Quanto influenzano i cambiamenti climatici? Quanto incidono sulla sicurezza alimentare dei Paesi in via di sviluppo? I visitatori dello stand sono chiamati a “giocare alla spesa” scegliendo i prodotti e potendo misurare l’impatto delle loro scelte sull’ambiente e sulla vita dei produttori in Paesi lontani. Prof. Stefano Corsi - Prof.ssa Elena Claire Ricci - Prof. Alessandro Banterle
    This is a required question

    I "SENSI" DELLA CHIMICA

    Utilizziamo i nostri sensi per interagire poliedricamente con la chimica, fondamentale in ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Attraverso le attività proposte si può scoprire come e perché: a) I materiali polimerici possono avere consistenza e quindi proprietà e applicazioni completamente diverse; b) Una molecola allo specchio può cambiare completamente il suo gusto e/o il suo odore; c) I materiali possono produrre e trasformare la luce. Prof. Marco Ortenzi - Prof.ssa Monica Panigati - Prof. Alessandro Caselli - Prof.ssa Patrizia Mussini
    This is a required question

    VIAGGIO ALL'INTERNO DELLA TERRA

    Molteplici attività di laboratorio forniscono una rappresentazione, semplificata e facilmente comprensibile, delle Scienze della Terra. Si propone un percorso ideale che parte dalla superficie della Crosta terrestre, fornendo alcuni esempi di quello che succede all’interno della Crosta fino al Mantello in termini di minerali e rocce, dinamica di placche litosferiche e sismicità, per finire con il ciclo della CO2, che partendo dal Mantello collega tra di loro in modo dinamico le parti superficiali della Crosta terrestre, la Biosfera e l’Atmosfera. Prof. Marco Balini - Prof.Gabirele Cambiotti VIAGGIO ALL'INTERNO DELLA TERRA - Laboratorio per tutte le Scuole - LABORATORIO SOLD OUT

    SCHELETRI PARLANTI

    Per aiutare il pubblico a comprendere l’antropologia forense, con l’applicazione di tecniche di campo e di laboratorio alle indagini, si propongono le seguenti attività: dimostrazione di un sopralluogo giudiziario di un caso di rinvenimento di resti scheletrici e reperti naturalistici; analisi di laboratorio per ricostruire l’identikit della vittima; esami tecnici per determinare le cause e le modalità di morte; poster e video sulle varie applicazioni dell’antropologia, dall’archeologia alla storia, dall’ambito giudiziario a quello umanitario. Prof.ssa Cristina Cattaneo
    This is a required question

    DOV'E' IL TRUCCO? LA MAGIA IN FARMACIA

    Le attività hanno l’obiettivo di avvicinare il pubblico alla scienza e alla tecnologia alla base dei prodotti per la salute e per il benessere. Attraverso le reazioni chimiche allestite sotto forma di gioco e la realizzazione di formulazioni di uso quotidiano, sono evidenziati alcuni degli aspetti più sorprendenti dei medicinali e dei cosmetici. Prof.ssa Francesca Selmin - Prof. Alessandro Pedretti DOV'E' IL TRUCCO? LA MAGIA IN FARMACIA - LABORATORIO SOLD OUT

    ALGOMOTRIMICITA': IMPARARE A PROGRAMMARE DIVERTENDOSI

    Come si fa a uscire da un labirinto? Nel laboratorio di algomotricità si studia come trovare la strada per uscire da diversi labirinti e si impara a programmare un computer, utilizzando un linguaggio visuale e semplificato, in modo che indichi il percorso verso l’uscita. Prof. Dario Malchiodi
    This is a required question

    PICCOLO SPAZIO PUBBLICITA'

    Che cosa colpisce e che cosa emoziona maggiormente all’interno di un video? E come ne tengono conto i pubblicitari? Qual è il tipo di packaging di un prodotto che più attira l’attenzione dei consumatori? Lo scopriremo insieme, attraverso il nostro dispositivo di tracciamento dello sguardo. I risultati ci sveleranno i meccanismi che influenzano i nostri consumi. Centro di Ricerca su Marketing e Servizi - Cermes – Università Bocconi
    This is a required question

    IL NETWORK DI ARIANNA

    I network stabiliscono fili invisibili tra le persone. Noi cercheremo di renderli visibili e di mostrare come si possono rappresentare i risultati della ricerca in ambito artistico, educativo e culturale. Quali sono le sperimentazioni più avanzate? Lo mostriamo attraverso i nostri progetti realizzati negli anni: video, interviste, grafici di network analysis. Centro di Ricerca ASK – Art, Science & Knowledge – Università Bocconi
    This is a required question

    VIVERE PERICOLOSAMENTE, CAPIRE FACILEMENTE

    Siete tipi razionali? Amate il rischio? E queste caratteristiche come influenzano le vostre decisioni e la vostra vita? Quando la scelta più razionale non vi sembra la migliore, che cosa fate? Il BELSS sfiderà i visitatori a giocare con logica e intuizione al fine di farli riflettere sulle caratteristiche personali e ambientali che influiscono sui comportamenti e le decisioni di tutti noi. BELSS - Bocconi Experimental Laboratory for the Social Sciences – Università Bocconi
    This is a required question

    COMPLESSITA’ È CAOS? GIOCHI DI SCIENZA

    Divertenti esperimenti interattivi introducono i visitatori alla scienza della complessità e del caos. Gli exhibit della mostra “Semplice e Complesso” utilizzano sabbia, riso, farina e acqua per ottenere imprevedibili comportamenti dai materiali di uso quotidiano. Versa una miscela di sabbia e polenta tra due vetri e crea sorprendenti paesaggi, genera vortici spettacolari col fuoco e con la nebbia: gioca con la scienza insieme al Cnr! Consiglio Nazionale delle Ricerche COMPLESSITA’ È CAOS? GIOCHI DI SCIENZA - LABORATORIO SOLD OUT

    SCIENCE IN A BOX

    Science in a box: un insieme di attività didattiche e giochi progettati dai ricercatori e divulgatori del CNR per imparare e giocare con la scienza. A MEETmeTONIGHT arriva la “plant science box”: conosceremo da vicino le piante con mortaio, pestello e provette e giocheremo in gruppo per investigare il rapporto tra piante, virus e altri agenti esterni. Una vera e propria sfida alla scoperta del mondo vegetale e dei microorganismi che ci circondano. Consiglio Nazionale delle Ricerche SCIENCE IN A BOX - LABORATORIO SOLD OUT

    LA RICERCA? CE L’ABBIAMO NEL SANGUE!

    Il sangue è la linfa della vita. Ma sappiamo prendercene cura per evitare problemi anche gravi? Un esempio sono i trombi, piccoli coaguli di sangue che possono causare patologie come ictus e infarto. Due terzi di queste malattie si potrebbero prevenire con il giusto stile di vita e una sana alimentazione, ma pochi sanno come fare. Per questo i ricercatori del Policlinico saranno a disposizione per insegnare ad evitare i pericoli della trombosi attraverso giochi interattivi e attività didattiche. Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
    This is a required question

    LET'S EAT! TUTTI I TRUCCHI PER RESTARE IN FORMA

    Meglio poco cibo che cibo da poco! I ricercatori nutrizionisti dell’Unità Operativa di Diabetologia e Malattie Metaboliche dell' IRCCS Policlinico San Donato ci mostrano come comporre un piatto salutare, dalla spesa consapevole senza sprechi ai 10.000 passi al giorno IRCCS Policlinico San Donato
    This is a required question

    FACCIA A FACCIA CON IL DNA

    Cos'è il DNA? Dove si trova? E' proprio vero che si può vedere solo attraverso complicate tecnologie disponibili a sofisticati laboratori? I recercatori del Centro di Genomica del IRCSS San Raffaele di Milano dimostrano come sia possibile estrarre il DNA dal vivo in pochi semplici passi. Vieni a provarlo! IRCSS Ospedale San Raffaele FACCIA A FACCIA CON IL DNA - Laboratorio per le Scuole Medie - LABORATORIO SOLD OUT

    CSI SAN RAFFAELE: RICERCATORI O INVESTIGATORI?

    Che fine ha fatto Anastasia Romanov, l'ultima discendente della famiglia dello Zar di Russia scomparsa senza lasciare traccia? Il team di microscopia e analisi delle immagini del IRCCS San Raffaele ci invita a entrare nella storia e ci insegna le tecniche dei CSI per indagare i misteri che la scienza può svelare. IRCCS Ospedale San Raffaele
    This is a required question

    UN'ORA DA EROI

    Impara le tecniche e le procedure di soccorso adottate dalla Squadra Specializzata del Dipartimento di Emergenza e Urgenza del IRCCS Ospedale San Raffaele per salvare vite umane. Un gioco-simulazione con lavagne magnetiche per scoprire cosa significa vivere ... “un’ora da eroi”! IRCSS Ospedale San Raffaele
    This is a required question

    DOVE E' ANDATA L'ANTIMATERIA COSMICA?

    Che cosa è successo all’antimateria nel nostro Universo? E` questa una delle domande alle quali l’esperimento AMS, posto sulla Stazione Spaziale Internazionale in orbita intorno alla Terra, vuole rispondere. Visualizzeremo, per mezzo di un rivelatore “a scintille”, i raggi cosmici che ci bombardano in continuazione. E mostreremo le immagini degli eventi raccolti negli esperimenti all’acceleratore LHC del CERN di Ginevra. Infine scopriremo perché il Piombo degli antichi Romani sia importante per le misure di radioattività`. Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
    This is a required question

    TEATRO ANTICO IN SCENA

    Riscoprire la mitologia: la mela della discordia e l'origine della guerra di Troia - dalle 11:00 alle 12:00, dalle 13:20 alle 14:20. Una narratrice accoglie i bambini, racconta le premesse della storia e presenta i personaggi tra i quali Euripide. I bambini, poi, elaborano un loro svolgimento della storia accompagnati dagli animatori e con l’ausilio di cartoncini, colori, stoffe e oggetti. Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
    This is a required question

    TEATRO ANTICO IN SCENA

    I tre attori e le maschere dei doppi (l’origine del termine Sosia) - dalle 12:10 alle 13:10, dalle 14:30 alle 15:30. Lo staff presenta diverse maschere per la messinscena di drammi antichi come la maschera del doppio e l’origine del termine sosia. I ragazzi indosseranno le maschere e sperimentaranno l’imitazione, pratica del training attorale e fase di ricerca del carattere del personaggio. Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
    This is a required question

    IL MARKETING ALL'ASSALTO DELL'INFANZIA: UNA STRATEGIA PER LA DIFESA DEI PIU' PICCOLI

    La pubblicità parla ai bambini: comunica i prodotti e insegna comportamenti e stili di vita. Guardare alla pubblicità con attenzione critica, svincolandosi dall’idea che rivesta un ruolo assistivo o didattico oltre che persuasorio, è fondamentale per decodificare il messaggio in maniera corretta e completa. Questo è il fondamento di un mini percorso di scoperta dello spot pubblicitario in cui il bambino ha la possibilità di agire in maniera attiva alla decodifica dei messaggi e comprendere le caratteristiche e finalità della comunicazione pubblicitaria. Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM
    This is a required question