Questionario International Tourism and destination management (classe LM-49)
I profili professionali che il Corso di studio in International Tourism and destination Management – ItourDem (classe LM-49) si propone di formare sono:
• Programmatore turistico
• Progettista di turismo specializzato
• Esperto di sviluppo turistico territoriale
• Coordinatore pubblico privato area turistica
• Consulente per gli enti locali e le nuove imprese dell’industria dell'ospitalità
• Comunicatore della filiera turistico-culturale e produttore di strumenti editoriali tradizionali e multimediali.
In relazione alla sua esperienza e alle sue conoscenze nei settori turismo/accoglienza/beni culturali le chiediamo di rispondere ad un breve questionario.
Email address *
Denominazione ente / impresa *
Your answer
Indirizzo *
Your answer
Recapito telefonico *
Your answer
Settore di attività *
Your answer
Quali profili professionali possono meglio rispondere alle esigenze del mercato del lavoro di tali settori? *
Your answer
Quali sono le competenze e le abilità necessarie a questi profili professionali?
Your answer
Quali attività formative debbono essere previste in un corso di laurea magistrale?
Your answer
Quali metodologie didattiche e quali strumenti dovrebbero essere adottati per favorire l’apprendimento?
Your answer
PROPOSTA ATTIVAZIONE DOPPIO TITOLO CON EUTL - LANZAROTE
Il corso di studio in International Tourism and destination management – ITOURDEM della classe LM-49 sta attualmente valutando la possibilità di attivare un Doppio titolo con l’Escuela Universitaria de Turismo de Lanzarote (EUTL), centro universitario annesso all’Università di Las Palmas di Gran Canaria (ULPGC).
Tra i punti di interesse si segnalano:
• le caratteristiche della sede, che insiste su un territorio emblematico, in cui nel 1995 è stata organizzata la prima conferenza mondiale sul turismo sostenibile i cui risultati sono sintetizzati nella Carta di Lanzarote. Le isole Canarie e Lanzarote in particolare offrono inoltre diversi tipi di turismi (culturale, sportivo, congressuale, rurale ed enogastronomico) e un’ottima integrazione tra aspetti culturali, artistici, archeologici ed enogastronomici. Grazie alle sinergie attivate con il territorio, la sede offre opportunità di tirocinio, a rotazione per gli studenti, in diverse realtà lavorative e professionalizzanti.
• le caratteristiche del piano di studi, rispondenti allo stesso progetto culturale del Corso di studio in International tourism and destination management – ITOURDEM attivato presso l’Università di Macerata;
• le risorse umane e interpersonali, grazie ai contatti didattico/scientifici già attivati da alcuni docenti e lo scambio di studenti Erasmus+ già attivo da due anni.
In merito alla possibilità di acquisire un Doppio titolo con l’Escuela Universitaria de Turismo de Lanzarote (EUTL), quale potrebbe essere il valore aggiunto per l’acquisizione di competenze professionali da spendere nel settore turistico? *
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy