SERVIZIO TUTELA SALUTE, INAIL INFORTUNI - MALATTIA PROFESSIONALE - OPPOSIZIONI MEDICO LEGALI
(minail) AGGIORNAMENTO DEL 22/12/2020

===> LEGGERE ATTENTAMENTE E BENE:

COMPILARE SOLO NEL CASO CHE SI CHIEDA UN APPUNTAMENTO PER INFORTUNIO O MALATTIA PROFESSIONALE o OPPOSIZIONE AL GIUDIZIO DELL'INAIL.

NON INVIARE IL PRESENTE MODULO PER ALTRE PRESTAZIONI.

RACCOMANDIAMO L'ESATTEZZA DEL NUMERO DI TELEFONO E DELLA MAIL.

IL PRESENTE MODULO E' UNA CORSIA RISERVATA DI CONTATTO PER L'INFORMAZIONE DI PUBBLICA UTILITA' SALUTE E DISABILITA' - SI PERFEZIONA SOLO CON IL CONTATTO DELL'OPERATORE AUTORIZZATO.

Email address *
Cognome e nome *
Cellulare *
INSERIRE IL NUMERO CORRETTO
Descriva in modo preciso la Sua richiesta *
INVIARE SOLO PER PRATICHE INAIL INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI
AVVERTENZA
Questa procedura è stata attivata per poter intervenire tempestivamente su INFORTUNI e Malattie Professionali e su tutte le problematiche salute e lavoro.
E’ solo per il primo contatto di verifica.
INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR)
Informativa versione breve

[Titolare del trattamento] Patronato ACLI in persona del legale rappresentante pro tempore, con Sede in Roma, Via G. Marcora nn°18-20 e-mail: presidenza@patronato.acli.it, telefono: 065840426, sito web: www.patronato.acli.it;
[Dati di contatto DPO] e-mail: dpo@patronato.acli.it
[Raccolta e modalità] La raccolta dei Dati anche appartenenti a categorie particolari è necessaria per consentire il corretto svolgimento delle attività richieste / svolte in favore dell'Interessato. I Dati saranno trattati da persone autorizzate al trattamento, e ove necessario potranno essere comunicati a soggetti terzi impegnati nello svolgimento di diverse categorie di attività (tra i quali istituzioni, amministrazioni e autorità; istituti di credito e equivalenti; fornitori di servizi di concetto, tecnologici o logistici; componenti di organi e referenti; soggetti convenzionati). L'Interessato è responsabile della esattezza e della veridicità dei Dati forniti.
[Finalità] I Dati saranno trattati per il perseguimento delle seguenti finalità: 1) Attività di informazione, di assistenza e di tutela anche giudiziale previste dalla L. n°152/2001 e s.m.i.; 2) esecuzione di obblighi inerenti o prodromici a servizi contrattuali richiesti o in favore dell'Interessato; 3) Amministrativo - Contabili; 4) Tutela legale; 5) Creazione scheda anagrafica dell'Interessato; 6) Documentazione e ricerca storica - statistica - archivistica; 7) Storico-statistico-scientifiche di pubblico interesse; 8) Iniziative promozionali relative ad attività proprie o di soggetti aderenti, partecipati o promossi dal Titolare; 9) Iniziative promozionali relative ad attività di soggetti terzi; 10) Profilazione.
[Base giuridica del trattamento] Per Dati comuni:1) la necessità di eseguire attività su richiesta dell'Interessato o comunque ad esse prodromiche; 2) la necessità di adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento; 3) la necessità di salvaguardare interessi vitali dell'Interessato o di altra persona fisica; 4) la necessità di eseguire un compito di interesse pubblico o connesso a un compito di pubblici poteri di cui è investito il Titolare; 5) il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi; 6) il consenso al trattamento dei propri Dati personali espresso dall'interessato. Per Dati appartenenti a categorie particolari: 1) l'Interessato ha reso manifestamente pubblici i propri Dati; 2) il trattamento è necessario per finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro; 3) Consenso dell'Interessato, salve le finalità per le quali sussista un obbligo del Titolare ad adempimenti contrattuali o di legge, o interessi legittimi da tutelare. Per finalità promozionali: 1) il consenso espresso dall'Interessato; 2) l'esistenza di un legittimo interesse del Titolare ad effettuare comunicazioni promozionali inerenti alla propria attività.
[Luogo del trattamento e conservazione] Il trattamento e la conservazione in archivi cartacei, informatici e telematici potranno avvenire presso le sedi operative del Titolare o in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. I Dati trattati con l'ausilio di piattaforme, spazi virtuali o applicativi sviluppati ad esempio da fornitori operanti su scala internazionale (es. Google, Microsoft, Dropbox) o di fornitori operanti comunque al di fuori della Repubblica italiana, potranno essere conservati anche presso le sedi di questi ultimi, anche al di fuori del territorio dell'Unione Europea. Salva l'impossibilità di controllare la permanenza dei Dati su risorse al di fuori del controllo Titolare, i Dati saranno conservati per il periodo strettamente necessario a consentire la corretta prestazione delle attività richieste / in favore dell'Interessato, salvi quelli la cui conservazione è giustificata da obblighi contrattuali, di legge, di tutela di diritti o interessi, e dei Dati che siano stati eventualmente e lecitamente diffusi.
[Diritti] L'interessato ha diritto di: 1) ottenere la conferma dell'esistenza o meno di Dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, la loro comunicazione in forma intelligibile, l'accesso ai Dati personali che lo riguardano, la rettifica dei Dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei Dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, nel caso in cui non siano più necessari per le finalità del trattamento o se questo si assuma come illecito, sempre che ne sussistano le condizioni previste per legge e comunque salvi i casi in cui il trattamento non sia giustificato da un altro motivo ugualmente legittimo, la limitazione del trattamento degli stessi per il periodo necessario al Titolare per effettuare le opportune verifiche; 2) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati personali che lo riguardano e il diritto di trasmettere tali Dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte del Titolare del trattamento cui li ha forniti, nei casi previsti dall'art.20 del GDPR, e il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei Dati personali
da un Titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile e comportante uno sforzo non sproporzionato; 3) revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso, [qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a)] in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e salvo il caso in cui il trattamento sia lecito per altre basi o condizioni giuridiche; 4) opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. In tal caso, il Titolare si astiene dal trattare ulteriormente i Dati personali salvo che dimostri l'esistenza di motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'Interessato, oppure la necessità di protrarre il trattamento per consentire l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Qualora i Dati personali siano trattati per finalità di promozione di attività o servizi propri del Titolare, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale tipologia di comunicazioni. Qualora l'Interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i Dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 5) proporre reclamo ad un'Autorità di controllo.
La presente informativa è redatta in aderenza alle indicazioni di cui al GDPR, l'adeguamento delle politiche del Titolare imposto dal quale è in corso. Una versione tempo per tempo aggiornati dell'informativa estesa è resa disponibile presso il Titolare e gli eventuali Responsabili.
Il sottoscritto, presa visione dell'informativa resa ai sensi del Regolamento (UE) del Parlamento Europeo e del Consiglio n° 679/2016 (GDPR) autorizza il trattamento dei dati personali anche sensibili per consentire il perseguimento delle finalità ivi indicate *
Emergenza e Privacy:Questa modalità di contatto è legata allo stato di emergenza covid19 e sarà estesa a tutto il periodo previsto e definito dal Governo. Sono consapevole ed autorizzo il trattamento dei miei dati per i fini istituzionali della sola richiesta di contatto. https://www.patronato.acli.it/informatica-sul-trattamendo-dei-dati-personali-regolamento-ue-2016-679/
Required
Il presente Modulo è solo una richiesta di contatto e non costituisce diritto automatico all'invio o al trattamento della prestazione richiesta. E' solo un contatto che si deve perfezionare con l'intervento diretto dell'operatore o consulente convenzionato autorizzato. L'invio di documentazione ALLEGATE o richieste non costituisce diritto all'invio. DEVE SEMPRE ESSERE VERIFICATA DALL'OPERATORE AUTORIZZATO NOTA BENE: UN SERVIZIO TRASPARENTE La Convenzione con il Ministero del Lavoro prevede, per alcuni servizi, la partecipazione del cittadino con un contributo massimo di 24 euro, che si riduce a 12 euro con un reddito annuo inferiore al trattamento minimo INPS. Il Patronato Acli per ciascun servizio rilascerà regolare fattura /ricevuta e nessuna tessera o trattenuta sindacale obbligatoria sarà richiesta. Il contributo viene richiesto solo per alcuni servizi in materia di: assegni familiari, verifica e verifica estratto contributivo, ricongiunzione o riscatto contributi, disoccupazione, indennità di maternità, ricalcolo della pensione per redditi, richiesta di riconoscimento dello stato di handicap o di inidoneità al servizio. A seguito del colloquio ed in base alla complessità delle prestazione ed alle ulteriori valutazioni da parte dell’operatore autorizzato, è possibile che vi siano altri contributi di partecipazione da sostenere. L’attività del contenzioso è svolta da liberi professionisti convenzionati. *
Required
A copy of your responses will be emailed to the address you provided.
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
reCAPTCHA
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy