Associazione Italiana di Psicologia e Criminologia Sondaggio nazionale - Esperti in violenza: competenze o genere?
I dati raccolti hanno esclusivamente lo scopo di ricerca. Il questionario è in forma anonima, non ci sono risposte giuste o sbagliate e si richiede di rispondere con la massima sincerità.
CONSENSO INFORMATO: Dichiaro di accettare di sottopormi al questionario; sono consapevole che in qualsiasi momento della somministrazione potrò interrompere la mia collaborazione, senza l'obbligo da parte mia di motivare la decisione. Dichiaro che il mio consenso è espressione di una libera decisione, non influenzata da terzi. Acconsento al trattamento dei dati; autorizzo l'utilizzo e la divulgazione in forma anonima nell'osservanza delle vigenti norme sulla tutela della riservatezza dei risultati del questionario. *
Sesso *
Stato civile *
Età *
Titolo di studio *
Professione *
Data della compilazione del sondaggio *
MM
/
DD
/
YYYY
Regione di provenienza *
Se dovesse contattare un Centro che si occupa di violenza, chiederebbe referenze e competenze all'operatore? *
Crede che il genere (uomo - donna) degli operatori possa fare la differenza in termini di efficienza? *
Crede che le competenze dell'operatore possano fare la differenza, più che il genere? *
Crede che gli operatori che si occupano della violenza possano essere laureati in psicologia o debbano essere psicologi e/o psicoterapeuti? *
Crede che i Centri che si occupano di violenza possano accogliere sia uomini che donne? *
Crede auspicabile che gli operatori adottino un protocollo scientifico? *
Crede possibile prevedere un ticket su base ISEE per i servizi offerti dai Centri? *
Crede sia corretta la dipendenza, quasi esclusiva, dei Centri dalle Istituzioni? *
Crede auspicabile la creazione di un registro dei Centri che si conformino alle competenze di base, alla condivisione dei dati e ai protocolli scientifici? *
Crede auspicabile che i Centri possano accogliere indistintamente uomini e donne presunte vittime o presunti autori? *
Grazie della collaborazione!
Chiunque stesse vivendo una o più situazioni di violenza o stalking, può ricevere una consulenza gratuita prestata da psicologi psicoterapeuti sia telefonica chiamando il numero 0644246573 sia video su Whatsapp componendo il numero 3920666515, dal lunedì alla domenica ore 09.00/19.00, oppure inviando una mail all'indirizzo info@offender.eu
Submit
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy