SCHEDA DI ADESIONE AL CLUB "AMICI DEI BORGHI AUTENTICI"
Cosa e' il CLUB Amici dei Borghi Autentici?
Il Club è una rete di persone interessate a partecipare ad una comunità che si caratterizza sulla necessità di dialogare, condividere e fare anche iniziative comuni a favore dei borghi autentici e delle loro popolazioni.

Il CLUB è un' Associazione di Promozione Sociale
Il Club è diventato nel mese di febbraio 2014 un 'Associazione di Promozione Sociale legalmente riconosciuta e registrata. Si tratta di una comunità nazionale e internazionale che riunisce persone attive e dinamiche su iniziative e progetti volti a migliorare la qualità di vita dei borghi autentici. Il Club si è dotato quindi di uno Statuto, approvato da tutti i soci “amici” in fase di consultazione on-line. La vita associativa è regolata dal Comitato di Gestione, composto da 8 membri eletti democraticamente da tutti i soci, e dalla figura del Portavoce.

I Soci
I soci (gli amici...) sono e saranno anche in futuro esclusivamente persone fisiche.
L'adesione al Club è libera, tuttavia i promotori intendono sollecitare l'adesione dei cittadini dei borghi autentici, dei loro amministratori, dei loro protagonisti che operano sul "palcoscenico" locale (gli operatori delle pro-loco delle Associazioni, gli artisti spontanei, le ragazze ed i ragazzi, gli anziani portatori di "Saperi", ecc...).
Il Club, inoltre, è pensato anche per arricchire la relazione con i cittadini emigrati all'estero...., infatti, la loro adesione sarà stimolata e ricercata.

Le linee guida per accompagnare lo sviluppo e la costituzione del CLUB
1. Il "senso"
Il Club è una rete nazionale e internazionale di persone che, condividendo il bisogno di dedicare attenzione e risorse alla tutela dei patrimoni materiali e immateriali dei borghi autentici, desiderano partecipare ad un "ambiente" (soprattutto su web) organizzato, ove poter discutere ed approfondire, partecipare alle iniziative e proporre idee e progetti.
Il "senso", pertanto, è: costruire una Community propensa a valorizzare i borghi autentici quali "beni comuni".
2. I possibili campi di azione
Ecco un primo elenco di campi di azione che, naturalmente, potrà arricchirsi durante il percorso di sviluppo del "Club":
- approfondire, dibattere e, quindi, condividere una idea, una azione culturale, politica e sociale;
- lanciare la proposta di un progetto o intervento, trovare i partecipanti, definire le risorse, stabilirne l'organizzazione;
- lanciare "petizioni" su temi specifici o argomenti, di qualsiasi natura pubblica, che possono interessare un solo borgo autentico e più borghi autentici;
- lanciare "appelli" pubblici, rivolti alle autorità di ogni livello istituzionale, affinché sia denunciato un problema, sia auspicata una soluzione oppure che sia promosso un intervento migliorativo;
- raccogliere donazioni all'interno e all'esterno del "Club" per sostenere iniziative e progetti di carattere esemplare, dimostrativo e/o emergenziale, comunque ideati e condivisi fra la rete degli "amici";
- organizzare, fra la rete degli "amici", opportunità comuni in merito all'acquisto vantaggioso, sul piano economico e qualitativo, di beni e servizi quali, ad esempio, la vacanza;
- organizzare e condividere programmi di "Adozione collettiva a distanza" di (esempi non esaustivi): beni artistici culturali minori in pericolo, materie prime di qualità e risorse uniche minacciate di estinzione, pratiche culturali ed identitarie minacciate dall'oblio, ecc...
- facilitare il dialogo e la coazione fra i cittadini residenti nei borghi autentici e quelli residenti, perché emigrati, all'esterno
3. Un "Club" aperto e democratico. Per far sì che il Club rimanga sempre un luogo dove potesi confrontare liberamente e democraticamente, sono e saranno osservate alcune regole di convivenza e vita democratica, tra cui:
- il sistema di relazione fra soci (amici...) e fra loro e l'Associazione avverrà esclusivamente su web;
- ogni socio è titolare di una "tessera-amico" annuale. Il valore della quota sarà deliberato, sulla base di un bilancio preventivo, annualmente dai soci in social su web;
- i soci nomineranno, ogni tre anni, un organismo di gestione e rappresentanza (il Comitato di Gestione) e tale organismo nominerà al suo interno il legale rappresentante dell'Associazione (il Portavoce);
- i criteri di gestione sociale, economica ed organizzativa privilegeranno esclusivamente norme etiche, di responsabilità sociale compreso la pubblicità su web di ogni atto o decisione.
4. Il Club "Amici dei borghi autentici" è un attore del sistema nazionale dei borghi autentici.
Il "Club" è un protagonista attivo del sistema BAI italiano alla pari con gli Enti e gli organismi che oggi ne fanno parte. Una specifica modifica statuaria è stata approvata, in tal senso, all'assemblea annuale degli associati Borghi Autentici nel febbraio 2013.

Nome *
Your answer
Cognome *
Your answer
Nome e cognome della persona che mi ha fatto venire a conoscenza dell’iniziativa *
Your answer
Indirizzo *
Your answer
Comune di residenza *
Your answer
CAP *
Your answer
Provincia *
Your answer
Telefono fisso
Your answer
Telefono mobile *
Your answer
E-mail *
Your answer
Nome Skype
Your answer
Profilo Twitter
Your answer
Web site
Your answer
Attività - professione
Your answer
Hobby
Your answer
Data nascita *
Your answer
Luogo nascita *
Your answer
Notizie che si vogliono comunicare
Your answer
*
Required
Luogo e data *
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service