Ministro Franceschini: chiediamo di valutare l'opportunità del ritorno a Bassano della Pala di Sant'Anna di Jacopo Da Ponte
La riapertura del Museo Civico di Bassano del Grappa dopo i mesi di chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria ha portato alla luce una notizia che ha profondamente scosso gli affezionati frequentatori dei nostri musei e la città tutta. Ancora non riusciamo a comprendere le motivazioni che hanno reso possibile la repentina scomparsa della Pala di Sant’Anna dal salone dedicato al nostro Jacopo da Ponte nella pinacoteca di Bassano. Si tratta di un’opera che è stata una delle protagoniste negli ultimi 64 anni del Museo Civico e che abbiamo saputo essere stata trasferita alle Galleria dell’Accademia di Venezia a fatto già avvenuto, in totale silenzio e senza che sia stato condiviso fuori e dentro la città nemmeno un tentativo di riflessione circa l’opportunità del trasferimento. Esistono certamente giustificazioni di natura giuridica in merito alla proprietà formale dell’opera. Ma ci chiediamo come sia stato possibile non considerare la storia dell’opera e la sua permanenza e valorizzazione dal 1956 nella collezione su Jacopo Bassano più completa al mondo, custodita in un Museo Civico nel cuore della città dell’artista. Ci sentiamo quindi in dovere di rivolgerci al Ministro per i Beni e le Attività Culturali, assieme alla Direzione Generale dei Musei ed alla Direzione Generale Tutela, con la richiesta di attivarsi per valutare l’effettiva opportunità del ritiro del deposito della Pala di Sant’Anna e considerarne il ritorno nella pinacoteca del Museo Civico di Bassano del Grappa.
Vogliamo preparare assieme ad autorevoli esponenti della cultura museale e agli amici sostenitori dei Musei di Bassano una lettera documentata che verrà inviata all’On. Ministro Dario Franceschini nei prossimi giorni. Contiamo sul tuo importante contributo per la redazione della lettera. Se vuoi partecipare alla stesura ed alla sottoscrizione della lettera puoi compilare questo modulo.
JACOPO DAL PONTE, detto il BASSANO (Bassano 1510 c. – 1592) | Sant’Anna in trono con la Vergine Bambina tra i Santi Girolamo e Francesco (1541) | Olio su tela, 144,5 x 101
Cognome *
Nome *
Email *
Qualifica (non obbligatorio)
Vuoi lasciare un commento? (non obbligatorio)
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy