“Carcere e giustizia, ripartire dalla Costituzione” Rileggendo Alessandro Margara
Dall’incontro del 29 luglio scorso (da noi promosso nell’anniversario della morte di Alessandro Margara) ha preso l’avvio una riflessione collettiva intorno ai temi della giustizia e del carcere, con l’idea di trovare nel pensiero e nella pratica di Margara un punto di riferimento ideale nel difficile momento che stiamo attraversando.

Il convegno nazionale, che si terrà a Firenze l’8 e il 9 febbraio 2019, dal titolo “Carcere e giustizia, ripartire dalla Costituzione. Rileggendo Alessandro Margara” costituisce una tappa importante di questa riflessione. Per preparare adeguatamente il convegno e mettere a punto il programma definitivo, è stato convocata una riunione per il 28 novembre (Firenze, sala delle Feste del Consiglio Regionale, via Cavour 2, ore 14; la riunione inizierà alle ore 10 con la presentazione del volume “Mai più manicomi").

Fin dall’inizio, è stato deciso di lavorare attraverso laboratori tematici, per permettere una maggiore partecipazione, approfondire le tematiche, elaborare proposte più puntuali.

I laboratori al momento individuati sono:

Città e “sicurezza”;
OPG e Rems;
41bis e ergastolo;
droghe e carcere;
gli spazi della pena;
alternative al carcere;
immigrazione e “sicurezza”
Donne e carcere
Giustizia Minorile

Il varo dei laboratori avverrà nella riunione del 28 novembre, quando cominceremo a raccogliere le iscrizioni ai laboratori e saranno definite le modalità di lavoro degli stessi. Da notare: la giornata di apertura del convegno di febbraio sarà dedicata a discutere le idee e le proposte dei laboratori, come potete vedere dalla bozza in allegato.

Fin da ora sono aperte le iscrizioni ai laboratori

Grazia Zuffa, Franco Corleone, Corrado Marcetti, Saverio Migliori

Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google.