SDB - DENTAL CADMOS - Chirurgia orale - Test 08
Chirurgia orale estrattiva
Cog. Nome *
Your answer
01. Nella COE (Chirurgia Orale Estrattiva) la complicanza più frequente è il dislocamento di una porzione di radice all'interno del seno mascellare *
1 point
02. Gli spazi anatomici più coinvolti nella dislocazione di elementi dentari in corso di COE sono il seno mascellare, il canale mandibolare, le regioni sottomandibolari e la fossa infratemporale *
1 point
03. La diagnosi radiologica di una dislocazione dentaria è basata su una OPT *
1 point
04. L'elemento dentale dislocato, se asintomatico, non va mai rimosso chirurgicamente *
1 point
05. In COE, per prevenire le complicanze emorragiche è bene allestire lembi a spessore parziale *
1 point
06. In COE, lo scollamento dei lembi a tutto spessore previene rischi emorragici e permette di valutare l'anatomia locale durante l'intervento *
1 point
07. In COE, un'emorragia è tanto più grave quanto minore è il calibro del vaso *
1 point
08. In COE, se l'emorragia proviene da un'arteriola di piccolo calibro, la compressione manuale è sempre sufficiente *
1 point
09. In COE, per vasi di calibro elevato può essere necessaria la legatura del vaso *
1 point
10. In COE, l'iniezione del vasocostrittore è sempre consigliata *
1 point
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This form was created inside of STUDIO DENTISTICO BALESTRO. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms