Vivere un'esperienza di scambio interculturale, un investimento per il proprio futuro
Effettuare un periodo di studi all’estero durante le superiori è una scelta sempre più diffusa.
Nell’anno scolastico 2018-2019 gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, che sono partiti dall’Italia per trascorrere almeno tre mesi di studio all’estero in ambito curricolare, sono stati all’incirca 10.200.
Si tratta del 191% di aumento in 10 anni.

Benefici:
- Migliori risultati universitari
- Maggiori opportunità lavorative e maggiore facilità nel trovare impiego
- Tenore di vita superiore alla media

Rischi:
- Lontananza dagli affetti
- Stile di vita, cultura e contesto molto diverso da quello italiano
- Sintomi individuali come difficoltà a dormire, disregolazione nel mangiare, stress, irritabilità e ansia

"XI rapporto dell’Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca"


Sesso *
Numero di figli *
Età dei figli *
Your answer
Uno, o più, dei suoi figli, ha fatto un'esperienza, di almeno 3 mesi, di studio all'estero durante le superiori? *
Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy