Di cosa parla
Questo libro-inchiesta racconta ciò che accadde tra il 6 e il 7 ottobre del 2010 ad Avetrana, quando un uomo, allora sconosciuto al mondo, confessò il più terribile dei delitti: l'uccisione della nipote quindicenne e l'insulso atto sessuale sul suo corpo già morto. L'arco temporale descritto è quello che va dalle 7:30 del 6 ottobre, con l'arrivo a Taranto di Michele, Cosima e Valentina Misseri, convocati dinnanzi ai Magistrati, e sino alle 3:47 del mattino successivo, quando zio Michele parlò per l'ultima volta con la figlia Sabrina.
In tutto poco meno di ventuno ore, ricostruite con l'ausilio di documenti e testimonianze dei protagonisti di quella triste notte giornalisti, inquirenti e imputati, ma soprattutto attraverso la lettura e l'interpretazione delle numerose telefonate passate in quelle ore dal telefono intercettato di Sabrina Misseri.
La sconvolgente trama di una giornata che spense le speranze di ritrovare Sarah Scazzi ancora viva e diede inizio ad una storia torbida, ricca di intrighi, di ombre, di bugie e di verità nascoste che, forse, mai troveranno risposte.
Email *
Nome e cognome *
Quante copie desideri acquistare? *
Indirizzo di spedizione *
Codice fiscale *
Numero di telefono
Metodo di pagamento *
Il prezzo di una copia è di € 7,50 a cui bisogna aggiungere le spese di spedizioni pari a € 2,50. Per più copie il costo della spedizione resta invariato. (Es: 2 copie: € 15,00 + € 2,50). Le copie acquistate saranno spedite entro 24 ore dall'avvenuto pagamento. Tempi di consegna circa 3 giorni.
Domande e commenti
A copy of your responses will be emailed to the address you provided.
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
reCAPTCHA
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Privacy Policy