Questionario di INIZIO CORSO.
Quale corso sta seguendo? *
1. In base alla sua esperienza, esprima il grado di accordo con le seguenti affermazioni. *
PER NIENTE D'ACCORDO
POCO D'ACCORDO
NON SO
ABBASTANZA D'ACCORDO
MOLTO D'ACCORDO
Senza valutazioni l'università sarebbe migliore.
Senza valutazioni l'università sarebbe troppo caotica.
La valutazione aiuta a migliorare  l’apprendimento di studentesse e studenti.
Il compito fondamentale della valutazione deve essere quello di premiare le studentesse e gli studenti migliori.
2. Esprima il grado di accordo con le seguenti affermazioni. *
PER NIENTE D'ACCORDO
POCO D'ACCORDO
NON SO
ABBASTANZA D'ACCORDO
MOLTO D'ACCORDO
È giusto che studentesse e studenti abbiano un ruolo nella valutazione del proprio apprendimento.
Il compito fondamentale della valutazione deve essere quello di dare indicazioni utili per migliorare.
A parità di prestazione, è giusto che chi si è impegnato di più ottenga un voto migliore.
È giusto che studentesse e studenti valutino l’insegnante.
3. Risponda in base alla sua esperienza universitaria. *
MAI
QUASI MAI
QUALCHE VOLTA
SPESSO
SEMPRE
Le/i docenti mi chiedono di autovalutarmi.
Le/i docenti mi chiedono cosa penso del voto che mi assegnano.
I voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dal loro impegno.
I voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dalla simpatia o antipatia che l’insegnante nutre nei loro confronti.
4. Risponda in base alla sua esperienza universitaria. *
MAI O QUASI MAI
QUALCHE VOLTA
SPESSO
SEMPRE O QUASI SEMPRE
I voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dal loro talento.
I voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dalla fortuna.
I voti che vengono assegnati in Università sono giusti.
5. Risponda in base alla sua esperienza universitaria. *
È VERO PER TUTTI GLI INSEGNAMENTI
È VERO PER LA MAGGIOR PARTE DEGLI INSEGNAMENTI
È VERO SOLO PER ALCUNI INSEGNAMENTI
NON È VERO PER NESSUN INSEGNAMENTO
Se non venissi valutata/o, mi impegnerei molto meno nello studio.
Ottenere buoni voti è uno dei motivi principali che mi spinge a studiare.
Studio solo perché mi piace, non per ottenere buoni voti.
6. L’area d’indagine dell’educazione è definita
7. Quesiti a scelta multipla, quesiti v/f, test a corrispondenza e a completamento, vengono definiti "prove oggettive" perché
8. Quale, tra le seguenti, NON è una regola da seguire nella costruzione di domande a scelta multipla?
9. La "valutazione formativa" si definisce tale perché
10. Quale, tra le seguenti affermazioni, è corretta?
11. Descriva uno o due episodi di ingiustizia valutativa (senza esplicitare nomi di scuole o docenti), da lei direttamente subito o al quale ha assistito, a scuola o in università.
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service