INCHIESTA SU ALIMENTAZIONE E PRATICA MEDICA
1) Da quanti anni sei laureato?
2 ) Sesso
3) Attività lavorativa:
4) Con quanti pazienti entri in contatto in media ogni giorno ?
numero di pazienti
Your answer
5) Con quanti di loro parli di alimentazione ?
numero di pazienti
Your answer
6) Chiedi quali sono le loro abitudini alimentari ?
sempre
mai
7) Quanti minuti in media dedichi a questo argomento per ciascuno di questi pazienti ?
minuti
Your answer
8-14) Dai dei consigli alimentari specifici per queste pazienti ? :
No
diabetici
dislipidemici
iperuricemici
ipertesi
nefropatici
oncologici
coronaropatici
15) Ritieni che siano i medici specialisti a dettare le regole alimentari dei pazienti ?
per niente
molto
16) Ti sembra che il tuo ruolo e le tue osservazioni possano incidere sulle abitudini alimentari ?
per niente
molto
17) Quali sono le tue fonti di informazione sull’alimentazione ? (sono ammesse più risposte)
18) Quando hai letto l’ultima pubblicazione scientifica che parla anche di alimentazione ?
19-20) Hai informazioni recenti su cos’è :
No
la catena alimentare ?
il bioaccumulo ?
21) Ritieni che la TV influenzi le abitudini alimentari dei pazienti ?
per niente
molto
22) Ritieni che la famiglia trasmetta le regole alimentari dei pazienti ?
per niente
molto
23) Consigli cibi integrali al posto di prodotti raffinati?
sempre
mai
24) Consigli cibi biologici ?
sempre
mai
25) Quale ritieni sia la percentuale in sovrappeso, tra i tuoi pazienti ?
%
Your answer
26) Quale ritieni sia la percentuale di obesi, tra i tuoi pazienti ?
%
Your answer
27) Tu, personalmente, segui delle regole alimentari ?
No
dieta ipocalorica
dieta vegetariana
dieta vegana
altra dieta
28) Barra il numero delle due caratteristiche che ritieni più appropriate per definire la dieta mediterranea scegliendole fra le seguenti:
Si
No
Le caratteristiche principali sono: il largo consumo di cereali integrali, o poco raffinati, legumi, semi oleaginosi, ortaggi e frutta di stagione, di origine locale, di olio d’oliva, quale fonte principale di lipidi, il modesto utilizzo di pesce, carne di animali di piccola taglia e latticini, scarso consumo di dolci contenenti zuccheri
L’apporto di grassi saturi medi nella dieta mediterranea è compreso tra il 12 e il 15%
Il modello di riferimento della dieta mediterranea è quello del Seven Country Study, effettuata a Nicotera nel 1960
L’introito calorico quotidiano da fonti alcoliche (vino e liquori) è compreso tra il 10 e 14 %
29) Indica il numero dei due fattori che ritieni determinino la composizione della flora batterica umana scegliendoli fra i seguenti:
No
l’allattamento materno favorisce la proliferazione popolazione dei bifidobatteri piu’ di quanto avvenga con l’allattamento artificiale
l’alimentazione con prevalenza di alimenti vegetali riduce la presenza dei batteroidetes
l’unico fattore ambientale che modifica il microbiota e’ l’alimentazione
30) Indica il numero delle due flore batteriche che ritieni prevalenti nelle malattie croniche dell’intestino scegliendole fra le seguenti:
No
31) Ritieni utile che l’Alimentazione sia adeguatamente insegnata nel corso di laurea di Medicina anche alla luce della continua evoluzione e della pressione commerciale?
No
32) Ritieni utile un aggiornamento della formazione anche nei medici già laureati ?
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service