TABLIO – Buone pratiche per la differenziazione nel contesto scolastico attraverso i tablet
Il progetto TABLIO - Tablets for classroom differentiation and inclusion è un progetto co-finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2: Partenariati Strategici - settore Scuola.
Scopo principale del progetto è sviluppare e convalidare nuove metodologie pedagogiche per la differenziazione e l’inclusione a scuola attraverso l’uso dei tablet e/o altri dispositivi mobili (smartphone, notebook, ecc.).
Il seguente questionario ci permetterà di raccogliere buone pratiche esistenti in Italia nell'uso di tablet e/o altri dispositivi mobili nel contesto scolastico per realizzare strategie di differenziazione e favorire l'inclusione di ogni alunno.
Per maggiori informazioni, contattare giulia.tarantino@cesie.org
Dati personali
Nome, Cognome *
Your answer
Scuola *
Your answer
Ruolo *
E-mail *
Your answer
Skype
Nel caso in cui si preferisca fare l'intervista via Skype
Your answer
Vuole essere informata/o sulle attività di TABLIO? *
Informazioni sulla buona pratica
Breve descrizione della buona pratica
In cosa consiste? Perché pensa si possa considerare una buona pratica?
Your answer
Link utili
Aggiungere eventuali link a documenti e/o siti in cui è possibile trovare maggiori informazioni sulla buona pratica
Your answer
Grazie per aver condiviso la sua pratica!
La ricontatteremo nei prossimi giorni per concordare una breve intervista per approfondire la pratica da lei presentata.
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms