Datapoiesis - Building scenarios
Cos’è un oggetto “datapoietico”? Qual è la sua funzione? Come può aiutarci a connetterci con la dimensione dei dati e della computazione portandoli nella nostra vita quotidiana, per affrontare fenomeni globali creando una nuova sensibilità?

Il progetto" Datapoiesis" coniuga arte e scienza, dati e innovazione sociale, unicità del design italiano e filosofia opensource con il mondo dell'impresa e della start up.

“Datapoiesis - Building scenarios” è il primo workshop dell’omonimo progetto Datapoiesis, vincitore del Bando ORA!” Produzioni di cultura contemporanea, promosso da Compagnia di San Paolo, per dare vita a un nuovo tipo di oggetti di arte e di design capaci di avere a che fare con i dati, le opportunità e le implicazioni che generano.

Il workshop "Building scenarios" è il preludio alla Fall Shool di Datapoiesis, che avrà luogo a ottobre 2019 ad Ivrea nello straordinario complesso dei Mattoni Rossi, le ex Fabbriche Olivetti in corso di rigenerazione grazie al gruppo ICONA srl. La Fall school avrà l'obiettivo di prototipare la prima linea di Oggetti Datapoietici e di progettare il business model di una innovativa start-up, creando le condizioni per il suo lancio sul mercato alla conclusione del progetto.

Nella cornice del Festival Art+b=Love(?), i partecipanti saranno chiamati a progettare i primi concept di oggetti e mobili datapoietici, guidati dal duo di artisti AOS - Art Is Open Source, fondatori del centro di ricerca HER - Human Ecosystems Relazioni.

I partecipanti al workshop avranno un accesso preferenziale alle iscrizioni della Fall school.

[ CHI ]
Salvatore Iaconesi e Oriana Persico/AOS - HER
[ QUANDO ]
sabato 18 maggio 2019, dalle ore 10.30 alle ore 17.30
[ DOVE ]
Mole Vanvitelliana, Ancona
[ COSA ]
Workshop gratuito a iscrizione obbligatoria
[ PERCHE' ]
Comprendere come è fatto e come funziona un oggetto Datapoietico per progettarne i primi concept, in relazione a diversi contesti, pubblici e attori riflettendo sulle implicazioni sociali, psicologiche, culturali, esistenziali, estetiche e tecnologiche dell'oggetto.

Maggiori informazioni sul progetto Datapoiesis:
https://datapoiesis.com/

Maggiori informazioni sul workshop e sul festival:
http://www.abfestival.it/18994/datapoiesis-workshop/


=======================================
** Workshop gratuito a iscrizione obbligatoria **
=======================================

Il workshop è aperto ad un **massimo di 20 partecipanti** ed è consigliato a profili transdisciplinari: dalle discipline tecniche come l’ingegneria e il design, fino a quelle più umanistiche come l’arte, la filosofia, la psicologia, l’antropologia, la sociologia.

[ ----> Alla sessione successiva: informazioni e svolgimento del workshop]


Next
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service