Manifestazione di interesse evento formativo: CORSO ISPETTORI CRITER
Tipologia dell’evento
× Corso di formazione
□ Seminario
□ Convegno

Obiettivi formativi
La Regione Emilia Romagna, allo scopo di censire gli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva presenti sul territorio regionale ed allo svolgimento dei compiti di controllo, accertamento ed ispezione periodica degli stessi, ha istituito un sistema informativo regionale relativo agli impianti termici, denominato catasto regionale degli impianti termici (CRITER) in coerenza con quanto stabilito dal Regolamento regionale n. 1 del 03/04/2017. Il corso è propedeutico per diventare ispettori incaricati della esecuzione delle attività di accertamento ed ispezione, per il caricamento, la consultazione e l’estrazione dei documenti e dei dati relativi agli impianti sui quali vengono realizzati gli accertamenti e le ispezioni

Settore e disciplina attività
settore a): Ingegneria civile e ambientale
Disciplina: Termotecnica

Programma dell’evento

1 Quadro normativo: Installazione, esercizio, manutenzione ed ispezione degli impianti termici degli edifici. Normativa nazionale: L.10/91, DPR 412/93 e s.m.; D.lgs 192/2005 e s.m.i.; DPR 74/2013. Normativa regionale: LR 26/2004; RR /2017
2 Esercizio e manutenzione degli impianti termici: responsabilità, modalità e condizioni. Compilazione del libretto di impianto e dei rapporti di efficienza energetica
3 Principi di termodinamica, grandezze fisiche ed unità di misura
4 Tipologie e caratteristiche degli impianti termici e dei relativi sottosistemi di generazione, distribuzione, regolazione, emissione.
5 Tipologie e caratteristiche di generatori di calore: caldaie standard, a bassa temperatura, a condensazione; caldaie a combustibili solidi; cenni sul teleriscaldamento e sulla
cogenerazione. Bilancio termico dei generatori di calore a fiamma. Rendimenti e potenze:utile, convenzionale e al focolare
6 Valutazione del rendimento di produzione medio stagionale del generatore di calore e convenienza alla sua sostituzione
7 Elementi di chimica: combustibili (gassosi, liquidi e solidi) e combustione. Le emissioni degli impianti termici civili e requisiti dei sistemi di scarico fumi per generatori alimentati da combustibili liquidi e solido: D.lgs 152/06
8 Analizzatori dei fumi e misurazione in opera del rendimento di combustione (Norma UNI 10389-1), compilazione del rapporto di prova
9 Regole tecniche per le centrali termiche a gas e a combustibile liquido: UNI 11528, DM 12/4/96; DM 28/4/2005
10 Tipologie di impianti di condizionamento estivo: cicli frigoriferi, macchine ed impianti a compressione e ad assorbimento, ad espansione diretta, canalizzati idronici.
11 Tipologie e caratteristiche di generatori: chiller, pompe di calore monoblocco idroniche, VRV/VRF, HRV, espansione diretta multi split ; sistemi ibridi, sistemi geotermici, a fiamma, sistemi di regolazione. Bilancio termico dei gruppi frigo. Rendimenti e potenze.
12 Il regolamento Fgas: Regolamento CE 2067:2015 e CE 517:2014. Schede di sicurezza dei refrigeranti. Misure di carica e tenuta del gruppo frigo e convenienza alla sua sostituzione; UNI EN 378/2016. Strumentazione e misurazione del rendimento (Regolamento CE 1516:2007), compilazione del rapporto di prova e del registro dell’apparecchiatura
13 Valutazione dei rendimenti di emissione, regolazione e distribuzione; stima del rendimento globale medio stagionale dell'impianto termico (UNI TS 11300-2).
14 La sicurezza negli impianti: L. 1083/71; DM 37/08; UNI 7131, UNI 7129, UNI 10738, UNI 11528, delibera AEGG n. 40/2014. Collegamenti elettrici. Dispositivi di controllo, protezione e sicurezza.
15 I sistemi di trattamento dell'acqua
16 Diagnosi e certificazione energetica degli edifici: quadro normativo (DM 26/6/2013; DGR 1275/2015; UNI CEI EN 16247). Processo di formulazione della diagnosi energetica di un edificio. Valutazione economica degli interventi di risparmio energetico, indicatori economici (VAN, TIR, TR, TRA, IP) ai sensi UNI 15459
17 Contabilizzazione e termoregolazione per singola unità immobiliare negli impianti centralizzati: sistemi e tecnologie, norme di riferimento, criteri di ripartizione dei costi
18 Interventi di risparmio energetico sull'impianto termico: esempi di miglioramento dei rendimenti di emissione, distribuzione, regolazione e produzione del calore
19 Accertamenti ed ispezioni negli impianti termici: aspetti organizzativi, tecnici e relazionali. Violazioni della norma e irrogazione delle sanzioni: ruolo e responsabilità dell'agente accertatore
20 Catasto Regionale degli Impianti Termici CRITER: architettura e funzionalità dell'applicativo informatico; modalità di accreditamento degli ispettori; aspetti amministrativi
21 Visita impianto termico
22 conduzione di una ispezione presso un impianto termico (simulazione)
23 diagnosi e individuazione degli interventi di miglioramento (simulazione)

Durata evento formativo
Per l’evento formativo è prevista una durata di 96 ore suddivisa in MODULI di una giornata a settimana per 12 settimane consecutive.Per ciascuna ora del seminario è prevista l’assegnazione di n.01 CFP

Costo
Il costo è fissato in € 800 + IVA e potrebbe subire variazioni di al massimo +/- 50€

Relatori
Di estrazione universitaria o con adeguate referenze di competenza ed esperienza nei temi trattati

Sede evento
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini - Corso d'Augusto 213 - Rimini

Periodo svolgimento evento
Gennaio – Aprile 2019


Di seguito puoi inserire i tuoi dati per la manifestazione di interesse - senza impegno.
Grazie per la collaborazione

La Segreteria
Associazione CONGENIA

Vieni a visitare le nostre offerte formative sul sito www.associazionecongenia.it

Nome *
Your answer
Cognome *
Your answer
Email *
Your answer
Cellulare
Your answer
Informativa
Gentile Sig.ra/Egregio Sig.re,
“Associazione Congenia”, con sede in Corso d’Augusto, 213 – 47921 Rimini (Rn), in qualità di Titolare del trattamento dati, ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice della Privacy (D.Lgs. n. 196/2003), precisa che le Sue coordinate di posta tradizionale ed elettronica sono state da Lei fornite al Titolare in occasione di eventi o iniziative promosse da quest’ultimo e a cui Lei ha partecipato.
Con la presente, “Associazione Congenia”, precisa che i dati conferiti verranno trattati per inviarLe una periodica newsletter nonché proposte commerciali e documenti a contenuto promozionale ed illustrativo dei nostri servizi. Il trattamento verrà effettuato con strumenti elettronici e non elettronici e per le finalità sopra indicate potranno venire a conoscenza membri del direttivo ed incaricati dell’ufficio segreteria. Unicamente per consentire l’invio delle comunicazioni, il Titolare, oltre alle ordinarie operazioni di manutenzione effettuate da tecnici esterni appositamente nominati in forma scritta, potrà avvalersi di supporti forniti da soggetti terzi, come la Piattaforma MailUp® che potrà mettere a disposizioni sistemi di tracciamento statistico che consentono di rilevare l'apertura di un messaggio ed i click effettuati sui link (collegamenti ipertestuali contenuti nell'email), identificandone in particolare quantità e data.
Le ricordiamo che potrà opporSi in ogni momento al trattamento in oggetto cliccando inviando una e-mail al seguente indirizzo segreteria@associazionecongenia.it , potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. n.196/2003 ed in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste al Titolare “Associazione Congenia”, con sede in Corso d’Augusto, 213 – 47921 Rimini (Rn).
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms