Request edit access
QUESTIONARIO SULLE EMOZIONI DEI PROPRI FIGLI A SCUOLA
PRESENTAZIONE. Lo scopo di questa ricerca è quello di indagare le emozioni dei propri figli a scuola, sia quelle positive sia quelle negative. In questo modo è possibile anche valutare il grado di benessere e di malessere a scuola. In particolare, desidero comprendere la frequenza e intensità delle emozioni positive e negative e stabilire le correlazioni statistiche più importanti. Tale ricerca può fornire una maggiore chiarezza sui vissuti emotivi degli studenti, dal punto di vista dei genitori che ascoltano il loro vissuto scolastico, quando essi tornano a casa, e domandano loro: "Come è andata oggi a scuola? Cosa avete fatto? Che cosa avete imparato di bello?". Tali emozioni positive e negative sono state poco indagate. Io ne individuate 40. Vorrei anche stabilire le correlazioni statistiche esistenti tra emozioni e apprendimento: in particolare, vorrei capire in che modo le emozioni positive e quelle negative incidono sull'apprendimento degli studenti.

A questa ricerca possono partecipare tutti i genitori con i figli a scuola, dalla scuola d'infanzia all'ultimo anno delle scuole superiori.

Lo stesso questionario è stato proposto (con item simili) anche ai docenti e agli studenti (dalla quarta primaria alla quinta superiore)

E' un questionario molto dettagliato, composto di 100 items. Alcune domande sono simili. Alcune sono poste prima al positivo e poi al negativo.Tutte servono per stabilire alcune correlazioni statistiche.

Alcune domande le chiederanno di descrivere le sue osservazioni su come il figlio vive a scuola. Altre le chiederanno di esprimere la sua opinione generale sui docenti e sugli studenti e, qualcuna, sui genitori. A queste domande risponda cercando di fare una media mentale, pensando a come si comporta la maggior parte dei docenti, o dei genitori o degli studenti.

Lo so che non è sempre facile rispondere ad alcune domande generali: è questo il limite dei questionari come strumenti di ricerca. Tuttavia essi permettono di raccogliere buoni dati per studiare e approfondire alcuni temi. Perciò, quando è difficile rispondere, cerchi di fare una media (considerando "la maggior parte di..."), che descriva meglio la sua opinione.

ISTRUZIONI. Assegni un punteggio a ognuna di queste domande. Risponda a tutte le domande. Usi la seguente scala di valutazione: "No o per niente". "Un po'". "Abbastanza". "Molto". Oppure risponda "Non so rispondere", quando le sembra il caso, ma ricorra a quest'ultima opzione il meno possibile.

Per coloro che vogliono conoscere i risultati, mi scrivano direttamente e li riceveranno.

Grazie per la collaborazione. Mario Polito Psicologo - www.mariopolito.it - Email: info@mariopolito.it

Email address *
Titolo predefinito
Sesso (la propria identità sessuale) *
Età (indicare il proprio numero di anni) *
Your answer
Età del figlio (indicare il suo numero di anni) *
Your answer
Sesso (l'identità sessuale del figlio) *
Tipo di scuola frequentata dal figlio *
Classe frequentata dal figlio (esempio 1A, 3C) *
Your answer
Indicare la città in cui è situata la scuola (indicare nome completo) *
Your answer
Indicare la provincia (indicare nome completo) *
Your answer
001. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: angoscia o ansia. *
002. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: delusione. *
003. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: disgusto o rifiuto. *
004. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: esaurimento emotivo (essere sempre stanco, o senza energia). *
005. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: freddezza emotiva, o mancanza di emozioni, o indifferenza emotiva. *
006. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: frustrazione o insoddisfazione. *
007. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: sensazione di impotenza (cioè la sensazione di essere senza aiuto o di non avere la capacità di cambiare in meglio la situazione difficoltosa). *
008. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: situazioni di emergenza o sensazione di allarme. *
009. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: insicurezza. *
010. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: irritazione. *
011. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: paura. *
012. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: preoccupazione. *
013. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: rabbia. *
014. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: sensazioni di bassa autostima. *
015. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: sensazione di inadeguatezza o di incapacità. *
016. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: senso di colpa. *
017. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: senso di fallimento. *
018. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: tensione o stress. *
019. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: tristezza (o depressione, o aspettative negative, o pessimismo). *
020. In classe mio figlio percepisce emozioni negative come le seguenti: demotivazione. *
021. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: affetto o calore affettivo da parte dei docenti. *
022. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: allegria e buon umore. *
023. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: appagamento o gratificazione. *
024. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: apprezzamento da parte dei docenti. *
025. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: aumento di autostima. *
026. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: coinvolgimento e partecipazione. *
027. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: benessere emotivo. *
028. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: entusiasmo. *
029. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: gioia. *
030. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: rilassamento o tranquillità. *
031. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: rispetto da parte dei docenti. *
032. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: sensazione di autoefficacia (cioè di riuscita, di fare bene quello che fa). *
033. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: sensazione di competenza (di essere bravo). *
034. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: serenità. *
035. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: soddisfazione. *
036. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: motivazione a imparare. *
037. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: speranza di miglioramento (o aspettative positive, o ottimismo). *
038. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: stima e apprezzamento da parte dei compagni. *
039. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: passione per l'apprendimento. *
040. In classe mio figlio percepisce emozioni positive come le seguenti: vitalità ed energia. *
041. In classe mio figlio prova emozioni negative come le seguenti: si sente emotivamente sfinito, o svuotato o prosciugato dall'impegno scolastico. *
042. A scuola mio figlio è sottomesso (vittima), o non si sa affermare, o non si sa difendere dai prepotenti. *
043. A scuola mio figlio dimostra disinteresse o mancanza di partecipazione. *
044. Mio figlio ha pensato di abbandonare la scuola. *
045. Mio figlio è "dipendente" (non riesce a farne a meno o è ossessionato) dai videogiochi, o dall'uso del tablet, o dallo smartphone, o dai social networks, o da chat, o da Internet. *
046. Mio figlio trascura lo studio (studia poco o trascura di studiare gli argomenti spiegati in classe). *
047. A scuola mio figlio è stato prepotente con i suoi compagni *
048. I docenti riescono a rendere mio figlio rilassato o a metterlo a proprio agio. *
049. I docenti sono preoccupati per la maleducazione degli studenti. *
050. Mio figlio va a scuola triste, o depresso, o spento, o di cattivo umore. *
051. I docenti dichiarano che gli studenti sono diventati ingestibili (a causa del comportamento scorretto, maleducato, irresponsabile, irrispettoso). *
052. Mio figlio si sente stanco la mattina quando si alza e pensa che deve affrontare un altro giorno di scuola. *
053. Mio figlio delude le mie aspettative. *
054. I docenti incontrano difficoltà a gestire l'indisciplina in classe. *
055. Mio figlio mi racconta quello che fa o vive a scuola *
056. Mio figlio, in casa, è annoiato e senza interessi. *
057. A mio figlio pesano tante ore a scuola. *
058. Mi interesso o dedico del tempo all'esperienza scolastica di mio figlio. *
059. Sento di aver viziato mio figlio o di averlo messo sul piedistallo e di averlo servito e riverito come un principe o una principessa. *
060. Mio figlio ha una cattiva relazione con i docenti. *
061. L'opinione pubblica accusa i docenti e svaluta il loro lavoro. *
062. Sono riuscito a educare mio figlio all'autocontrollo o all'autodisciplina. *
063. Sono riuscito a insegnare a mio figlio le regole di buona educazione (di come si sta al mondo, di come si rispettano gli altri, l'ambiente e la natura). *
064. I docenti sono amareggiati per la maleducazione, o mancanza di rispetto, o irresponsabilità, degli studenti. *
065. Sono riuscito a coltivare in mio figlio l'autostima o la fiducia in sé stesso. *
066. I genitori si disinteressano dell'istruzione, educazione, formazione dei loro figli a scuola. *
067. Mio figlio è capace di concentrarsi quando studia. *
068. Sono riuscito a convincere mio figlio sul valore della scuola, o dello studio, o della cultura. *
069. I docenti di mio figlio curano un clima di classe accogliente, positivo, solidale, rispettoso. *
070. I genitori riescono a insegnare ai figli le regole di buona educazione (di come si sta al mondo, di come si rispettano gli altri, l'ambiente e la natura). *
071. Mio figlio esprime entusiasmo per ciò che impara. *
072. Mio figlio studia per conto suo con interesse e cura. *
073. I docenti esprimono a mio figlio stima e apprezzamento. *
074. La scuola lo ricarica di energia (lo appassiona, lo entusiasma). *
075. Sono riuscito a insegnare a mio figlio il rispetto degli altri. *
076. Mio figlio è distratto o incapace di concentrarsi. *
077. Sono riuscito a entusiasmare mio figlio ad amare la scuola, o lo studio, o la cultura. *
078. I docenti riescono a gestire (mantenere) la disciplina in classe. *
079. I docenti riescono a motivare gli studenti verso lo studio della loro materia. *
080. I docenti riescono a ridurre l’ansia scolastica di mio figlio, dando buoni consigli, suggerimenti e strategie. *
081. Mio figlio è stato rimproverato a scuola o ha ricevuto note e ammonizioni. *
082. Mio figlio va a scuola sorridente e di buon umore. *
083. Mio figlio studia poco, o il meno possibile, o in modo superficiale o sbrigativo. *
084. Mio figlio è stato vittima di prepotenze o di bullismo. *
085. Mio figlio è in una classe accogliente, o serena, o allegra. *
86. I docenti presentano a mio figlio l’apprendimento in modo interessante, sfidante, divertente. *
087. Mi figlio si lamenta del sovraccarico di "cose" (o quantità di nozioni o di informazioni) da imparare o da memorizzare. *
088. I docenti insegnano a mio figlio un metodo di studio (a studiare con metodo), fornendogli strategie efficaci di apprendimento e di memorizzazione. *
089. I docenti sanno valorizzare, in mio figlio, non soltanto i risultati, ma anche lo sforzo per giungervi. *
090. Mio figlio è sensibile ed empatico verso i compagni. *
091. Mio figlio è educato, rispettoso, responsabile. *
092. Mio figlio è consapevole del senso, o del significato, o del valore, o dell'utilità, di ciò che deve essere studiato e appreso. *
093. Mio figlio legge con interesse o apprezza la lettura. *
094. Mio figlio è isolato o escluso dai compagni. *
095. Mio figlio incontra difficoltà di apprendimento o di comprensione. *
096. Mio figlio stima e apprezza i suoi docenti. *
097. Mio figlio è ingegnoso o creativo. *
098. Collaboro con i docenti all'educazione e formazione di mio figlio. *
099. Mio figlio dedica è assorbito in modo prolungato nei videogiochi, o tablet, o smartphone, o social network, o chat, o navigazione in Internet. *
100. L'opinione pubblica sostiene e apprezza il lavoro svolto dai docenti. *
Commenti e feedback: se vuole, può lasciare le sue osservazioni, commenti e feedback. Saranno tenuti in considerazione. Grazie per la collaborazione.
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service