Request edit access
La valutazione universitaria dal punto di vista di studentesse e studenti
Cosa rappresenta e quale funzione ha la valutazione nel mondo accademico? Quanto è significativa per studentesse e studenti?
Siamo Gaia Boccieri e Roberta Croce, studentesse universitarie di Scienze della Formazione (Università Tor Vergata), e guidate dal professor Cristiano Corsini e dalla professoressa Silvia Zanazzi abbiamo intrapreso una ricerca sulla valutazione, indagando il punto di vista di chi apprende tramite questo questionario. Ti chiediamo di rispondere facendo riferimento alla tua esperienza in università.
1. Sesso
2. Età
Your answer
3. Corso di laurea *
Your answer
4. Ateneo *
Your answer
5. Anno in corso *
Your answer
6. All'università i voti sono uno strumento necessario per selezionare chi apprende meglio.
7. All'università i voti assegnati a studentesse e studenti sono giusti.
8. All'università i voti assegnati studentesse e studenti dipendono dalla fortuna.
9. È giusto che gli esami universitari valutino anche le competenze comunicative.
10. È giusto che gli esami universitari valutino anche la capacità di fare collegamenti interdisciplinari.
11. È giusto che gli esami universitari valutino anche la capacità di sintesi.
12. È giusto che studentesse e studenti abbiano un ruolo nella valutazione del proprio apprendimento.
13. All'università i docenti universitari esplicitano chiaramente i criteri utilizzati per valutare.
14. L’esplicitazione dei criteri di valutazione orienta lo studio in modo più efficace.
15. Esplicitare i criteri di valutazione facilita troppo gli studenti.
16. È giusto che le valutazioni per gli esami universitari si basino su varie prove (scritte,orali, laboratoriali) e non solo su una.
17. All'università, è giusto che chi valuta si limiti ad assegnare i voti, senza fornire ulteriori indicazioni sui livelli o i processi di apprendimento.
18. La valutazione all'università è una inutile perdita di tempo.
19. Se non venissi valutato mi impegnerei meno nello studio.
20. Se non venissi valutato studierei più volentieri.
21. Non do molta importanza al voto, l’importante è passare l’esame.
22. All'università, il compito fondamentale della valutazione deve essere quello di premiare le studentesse e gli studenti migliori.
23. All'università, a parità di prestazione, è giusto che chi si è impegnato di più ottenga un voto migliore.
24. All'università, è giusto che studentesse e studenti valutino l’insegnante.
25. All'università, le/gli insegnanti mi chiedono di partecipare alla valutazione dei miei apprendimenti.
26. All'università, le/gli insegnanti mi chiedono cosa penso del voto che mi assegnano.
27. I voti che ottengo all'università sono utili per verificare il livello di apprendimento che ho raggiunto.
28. All'università, dopo che ho ricevuto un voto rifletto su come e quanto ho studiato.
29. I voti che ottengo all'università sono utili per riflettere sul metodo di studio.
30. All'università, i voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dalla simpatia o antipatia che l’insegnante nutre nei loro confronti.
31. I voti che ottengo all'università sono indicazioni utili per migliorare.
32. All'università, i voti ottenuti da studentesse e studenti dipendono dal loro talento.
33. All'università, ottenere buoni voti è uno dei motivi principali che mi spinge a studiare.
34. I voti che ottengo all'università sono utili per orientare l’apprendimento futuro.
35. All'università, studio solo perché mi piace, non per ottenere buoni voti.
36. All'università le valutazioni per gli esami universitari si basano su varie prove (scritte,orali, laboratoriali) e non solo su una.
37. All'università, chi valuta si limita ad assegnare i voti,senza fornire ulteriori indicazioni sui livelli o i processi di apprendimento.
38. All'università i docenti valutano durante le lezioni per testare il livello degli apprendimenti raggiunti ed esonerarci da una parte del programma durante gli appelli.
39. All'università i docenti ci valutano durante le lezioni per testare il livello degli apprendimenti raggiunti e rivedere argomenti poco chiari.
40. Per me è molto importante ottenere voti alti.
41. Ci tengo molto a ottenere voti alti perché è importante per la mia famiglia.
42. Ci tengo molto a ottenere voti alti perché un punteggio elevato dà maggior valore alla laurea.
43. Ci tengo molto a ottenere voti alti perché attestano la mia preparazione.
44. Mi ritengo soddisfatta/o della mia esperienza universitaria.
Se desideri approfondire maggiormente l'argomento puoi indicare qui la tua email, ti contatteremo presto.
Your answer
Ti ringraziamo per la collaborazione!
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service - Additional Terms