Request edit access
QUESTIONARIO SUL METODO DI STUDIO DEGLI STUDENTI
PRESENTAZIONE. Lo scopo di questa ricerca (Versione 01 del 2018) è quello di indagare le caratteristiche e l'efficacia del metodo di studio. In particolare, desidero comprendere quali siano le strategie più efficaci e stabilire le correlazioni statistiche più importanti, ad esempio, quella tra metodo di studio e risultati scolastici. Tale ricerca è importante, perché può fornire delle indicazioni concrete sui punti forti e i punti deboli del modo di studiare degli studenti, e poi perché può orientare i docenti a fornire migliori suggerimenti e tecniche di studio. Le domande che troverai qui di seguito riguardano la riflessione sul metodo di studio in generale, ma sono consapevole che ogni disciplina richiede un metodo specifico e non si può studiare bene una disciplina, se non si possiede un metodo di studio adatto e pertinente.

Il questionario è molto dettagliato ed è composto di 100 items. Alcune domande sono simili. Alcune sono poste prima al positivo e poi al negativo. Tutte servono per stabilire alcune correlazioni statistiche. Esse riguardano la tua esperienza di apprendimento, sia in classe, sia a casa nello studio personale.

Analizzando le domande in dettaglio, esse valutano le seguenti caratteristiche: la competenza metacognitiva nello studio (con 65 item, che sono la somma degli item positivi), la capacità di concentrazione e di autocontrollo (con 17 item), la difficoltà di attenzione e di concentrazione (con 10 Item negativi), l'impegno nello studio (con 14 item), la motivazione (con 15 item), Le tecniche di studio (con 19 Item). Infine vi è anche una scala di 25 item (detta Scala Indagine) che esplora altri aspetti della vita scolastica e del vissuto personale, connessi al metodo di studio, da correlare statisticamente con gli altri item.

Lo so che non è sempre facile rispondere ad alcune domande generali: è questo il limite dei questionari come strumenti di ricerca. Tuttavia essi permettono di raccogliere buoni dati per approfondire alcuni temi. Perciò, quando è difficile rispondere, cerca di fare una media mentale, che descrive meglio la tua opinione.

Quando troverai l'espressione "Quando studio..." ci si riferisce allo studio personale che fai per conto tuo a casa, in biblioteca, sotto un albero... Quando invece si parla dello studio in classe, sarà ben evidenziato.

ISTRUZIONI. Assegna un punteggio a ognuna di queste domande. Rispondi a tutte le domande. Usa la seguente scala di valutazione: "No o per niente". "Un po'". "Abbastanza". "Molto". In alcuni casi troverai un'altra scala di valutazione: "No o mai", "Qualche volta", "Spesso", "Molto Spesso".

Alla fine, premi il tasto 'Invia', in fondo al Questionario, per consentire la raccolta del tuo documento per via telematica. Attenzione: non bisogna lasciare incomplete le domande obbligatorie, altrimenti il tasto "Invio" non funziona e si è obbligati a rivedere tutto il questionario per trovare la risposta mancante.

Per coloro che vogliono conoscere i risultati, mi scrivano direttamente e li riceveranno.

Grazie per la collaborazione.

Email address *
Sesso *
Età (indicare il numero degli anni) *
Your answer
Tipo di scuola frequentata *
Classe Frequentata (ad esempio 1A o 3D). Aggiungere Il proprio cognome e nome (Esempio: Rossi Giovanni) se è richiesto dal proprio insegnante, al quale ritorneranno i risultati del questionario. *
Your answer
Il nome della scuola (indicare il nome completo, ad esempio, "Liceo Classico Tito Livio"). *
Your answer
Città in cui è situata la scuola (indicare nome completo) *
Your answer
Provincia (indicare nome completo) *
Your answer
001. Apprezzo il valore dello studio, della scuola e della cultura. *
002. Approfondisco gli argomenti di studio integrandoli con altri testi. *
003. Assimilo velocemente i concetti che studio. *
004. Curo adeguatamente la memorizzazione di ciò che imparo. *
005. Dedico tempo, cura e impegno allo studio personale a casa. *
006. Quando studio pianifico bene il tempo e le risorse che devo investire. *
007. Di fronte ad un errore mi impegno a comprenderne la causa e a correggermi. *
008. Di fronte alle difficoltà di apprendimento, mi impegno di più per affrontarle o per rimediarvi. *
009. Sento di aver accumulato vuoti e lacune nella mia preparazione di base. *
010. Ho difficoltà nell’introspezione (nella lettura del mondo interiore) e nella comprensione delle mie emozioni. *
011. I miei docenti (nella maggior parte) riescono a motivarmi o a entusiasmarmi verso la materia che insegnano. *
012. Nelle discussioni in classe, riesco a sostenere e a motivare le mie idee e opinioni. *
013. Il mio metodo di studio è efficace e soddisfacente. *
014. In classe sono attento alle spiegazioni del docente. *
015. I miei voti sono insoddisfacenti. *
016. Lo studio mi dà soddisfazione e gratificazione. *
017. Mentre ascolto le spiegazioni, prendo appunti. *
018. Mi è difficile essere riflessivo o fermarmi a pensare. *
019. Sono stato punito (o rimproverato) con una nota per comportamento indisciplinato o scorretto. *
020. Mi è facile essere riflessivo, procedere passo per passo, valutando quello che sto facendo. *
021. Mi impegno a studiare e a memorizzare giorno per giorno i concetti spiegati in classe. *
022. Mi impegno ogni giorno a migliorare la mia formazione e intelligenza. *
023. Mi interrogo e rifletto sul modo migliore di apprendere e ricordare. *
024. Mi sento sbadato, svagato, smemorato. *
025. Nello studio procedo in modo analitico e riflessivo. *
026. Nello studio, stabilisco delle mete da raggiungere e mi impegno a conquistarle. *
027. Ogni giorno mi sento sovraccaricato di nozioni da studiare e memorizzare. *
028. Quando studio, mi impegno a evitare ciò che mi distrae. *
029. Possiedo una buona capacità di resistenza alla fatica mentale. *
030. Quando devo prepararmi a un compito di verifica, studio all'ultimo momento. *
031. Quando studio, do valore a ciò che sto facendo e mi sento motivato. *
032. Quando studio, mi impegno ad individuare e sottolineare i concetti essenziali. *
033. Quando studio, ripasso mentalmente o a bassa voce quello che ho studiato. *
034. Quando studio, sono connesso in rete ai social networks (Facebook, WhatsApp) e interagisco. *
035. Rielaboro gli appunti per renderli più organizzati e schematici. *
036. Riesco a concentrarmi efficacemente nello studio. *
037. Riesco a prendermi cura dei miei punti deboli o delle lacune della mia preparazione. *
038. Quando studio, riesco a tenere fuori della porta della mente ciò che mi distrae. *
039. Riesco ad affrontare e a superare le difficoltà dello studio. *
040. Ripasso con cura gli argomenti studiati precedentemente. *
041. Trovo utile studiare insieme a un mio compagno. *
042. Tengo in ordine i miei appunti. *
043. Studio giorno per giorno, smaltendo il carico di nozioni da memorizzare e assimilare. *
044. Sono frettoloso o superficiale nello svolgimento dei compiti o nello studio personale. *
045. Sono disorganizzato nello svolgimento delle attività di studio o di apprendimento. *
046. Sono capace di impormi una disciplina nello studio. *
047. So organizzarmi nello studio, stabilendo una tabella di marcia. *
048. Nello studio ricorro ai tutorial di Youtube per capire meglio (o approfondire) alcuni concetti spiegati in classe. *
049. Se nello studio incontro delle difficoltà, insisto e mi applico di più. *
050. Ho fiducia nella mia memoria o capacità di ricordare quello che ho studiato. *
051. Riesco a vedere l’utilità di ciò che studio. *
052. Riesco a superare i miei limiti, lacune e carenze nello studio. *
053. Riesco a migliorare i miei risultati scolastici. *
054. Mi è facile fare delle buone sintesi o riassunti di ciò che devo studiare. *
055. Rielaboro costantemente e sistematicamente ciò che apprendo. *
056. Quando studio, mi è facile individuare (o sottolineare) ciò che è importante in un testo. *
057. Quando studio, ripasso a voce alta quello che ho studiato. *
058. Quando studio, faccio schemi e mappe con le parole chiave. *
059. Quando studio, controllo come sto imparando. *
060. Quando sono in classe, mi impegno a evitare ciò che mi distrae. *
061. Prima di scrivere un testo, elaboro una scaletta o mappa delle idee centrali. *
062. Sono soddisfatto del mio metodo di studio e lo considero buono ed efficace. *
063. Padroneggio (o possiedo con sicurezza) i contenuti essenziali delle materie che studio. *
064. Ogni giorno faccio una lista di ciò che devo studiare e mi impegno a rispettarla. *
065. Nello studio procedo in modo organizzato e sistematico. *
066. Nello studio riesco ad organizzarmi in modo produttivo. *
067. Mi lascio facilmente distrarre da qualsiasi stimolazione esterna. *
068. Mi sento uno studente competente o bravo. *
069. Quando studio, la mia attenzione divaga, fluttua, si attenua e si perde. *
070. Mi faccio delle domande su ciò che ho studiato, per controllare la mia preparazione. *
071. So collegare le nuove informazioni con quelle già acquisite. *
072. So dare senso e valore a ciò che studio. *
073. Quando studio, sono capace di autocontrollo. *
074. Sono demotivato nello studio. *
075. Sono rimproverato in classe perché non sono attento. *
076. Studio con la musica ad alto volume. *
077. Studio per capire e affrontare i problemi contemporanei. *
078. Studio prendendo appunti ed elaborando schemi concettuali. *
079. Trovo utile ripassare insieme a un mio compagno. *
080. Sono soddisfatto delle mie strategie di studio, per prendere appunti, fare schemi, mappe e sintesi. *
081. Mi è facile esercitare l’autocontrollo sulle mie emozioni o pensieri. *
082. I social networks (Facebook, WhatsApp) sottraggono tempo allo studio personale. *
083. Mi è difficile esercitare l’autocontrollo sulle mie emozioni o pensieri. *
084. Lo studio mi sta aiutando a conoscere le mie potenzialità o talenti. *
085. La relazione con la maggior parte dei docenti è buona. *
086. In classe mi impegno a memorizzare subito le spiegazioni del docente. *
087. Il clima di classe è positivo e sereno. *
088. I miei docenti mi forniscono suggerimenti e indicazioni di metodo di studio utili ed efficaci. *
089. Ho fiducia nelle mie capacità cognitive o nella mia intelligenza. *
090. Amo la lettura, oppure sono un lettore appassionato (accanito) di libri. *
091. Trovo difficile distinguere le informazioni indispensabili da quelle non importanti in un testo. *
092. I miei voti sono soddisfacenti. *
093. Dedico del tempo o mi impegno a ripassare i concetti che ho già studiato. *
094. Di fronte a un problema, cerco di analizzarlo da molti punti di vista e di elaborare molte prospettive di soluzione. *
095. Di fronte a compiti che non mi piacciono, cerco di svolgerli ugualmente, ponendomi delle sfide o facendo delle scommesse con me stesso. *
096. Dedico del tempo (o mi impegno) ad approfondire gli argomenti di studio. *
097. Assimilo lentamente i concetti che studio. *
098. Apprendo meglio se prendo appunti, faccio schemi o mappe. *
099. Amo definire i problemi con precisione ed esattezza. *
100. Coltivo la mia motivazione verso lo studio, il sapere e la cultura. *
Se vuoi, puoi indicare qui la media dei tuoi voti conseguiti fino a questo momento (ad esempio, 5,1 su 10, oppure 6,7 su10, oppure 8,2 su 10). Questo dato serve per approfondire la ricerca e stabilire delle correlazioni statistiche tra tuttte le domande del questionario e il voto conseguito.
Your answer
Commenti e feedback: se vuoi, puoi lasciare le tue osservazioni, commenti e feedback. Saranno tenuti in considerazione. Grazie per la collaborazione.
Your answer
Submit
Never submit passwords through Google Forms.
This content is neither created nor endorsed by Google. Report Abuse - Terms of Service