Eutelia/Agile. Landini (Fiom): “Romani convochi i sindacati e i commissari. Attendere ancora comprometterebbe le prospettive dei lavoratori”

Il Segretario generale della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, ha rilasciato sulla vicenda Eutelia-Agile la seguente dichiarazione.

“Il Ministro Romani, in seguito agli impegni assunti con le OO.SS. e con i lavoratori, convochi il tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico con tutti e sei i commissari straordinari di Agile e Eutelia.”

“Oggi con la discussione in ballo sulla modernizzazione del Paese che passa soprattutto per le nuove tecnologie tra le quali in primis quelle sulle comunicazioni e sulla banda larga in particolare, avere la rete in fibra ottica e l'infrastruttura di telecomunicazioni, unita alla capacità di fornire servizi informatici di supporto, rappresenta un'ottima occasione industriale.”

“Agile ed Eutelia possono essere un problema se trattate come sono adesso separatamente ma anche una grande sfida industriale se rimesse insieme.”

“Ostinarsi a non voler considerare che oltre ad una questione di giustizia c'è anche la possibilità di superare la crisi attuale e creare una grande opportunità per i lavoratori e per il paese, è incomprensibile!”

“Attendere ulteriormente potrebbe essere esiziale per le prospettive dei lavoratori, questo non possiamo e non vogliamo permetterlo!”

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 21 dicembre 2010

Il blog dei lavoratori Agile ex Eutelia in lotta

lavoratoriagile@gmail.com