CUCINA DEL MEDITERRANEO E VICINO ORIENTE

 viaggio alla scoperta dei sapori di queste Terre così vicine ma così sconosciute

IL CORSO verrà RIPETUTO per tre sere dalle 20.00 alle 23.30

Il corso si svolgerà presso il GUSTAR, centro di formazione delle arti bianche a Pistoia e sarà articolato in 3 lezioni/cene, con inizio venerdì 1 aprile, dalle ore 20.00; il corso proseguirà le venerdì 6 e venerdì 13 maggio, con lo stesso orario; a tutte le lezioni seguirà la cena nella quale si degusteranno i piatti preparati. Impareremo una grande varietà di preparazioni, dagli antipasti ai piatti unici e alle bevande.

Verranno distribuite le dispense delle ricette eseguite. Costo, del pacchetto, per persona € 150. Il pagamento sarà effettuato prima dell’inizio della prima Lezione.

Le lezioni si svolgeranno nella Scuola di Cucina in locali attrezzati: sarà possibile preparare e mangiare tutti insieme.

Per informazioni e prenotazioni, telefonare allo 0573 532353, oppure al 339 6872406, oppure collegandosi al sito della Scuola di Cucina www.gustar.it

ATTENZIONE !

Chi non è riuscito a iscriversi all’intero pacchetto può iscriversi anche a una singola lezione/cena ancora non svolta.
Seguite le stesse modalità di iscrizione specificando quali lezioni frequenterete.

°°°

venerdì 1 aprile

1° LEZIONE

La Cucina maghrebina

venerdì 6 maggio

2° LEZIONE

La Cucina greco-turca

venerdì13 maggio

3° LEZIONE
La Cucina mediorientale

°°°

Corso di cucina maghrebina

Antipasto misto (Kemya)

Carote al cumino

Tciùktciuka (ratatouille maghrebina)

Zaaluk (mousse di melanzane)

Piatto principale

Gran cuscus di carni, verdure e contorni

*

Corso di cucina greco-turca

Antipasto misto

Zaziki/çaçik (insalata di yogurt)

Melitzanosalata (mousse di melanzane)

Fava (puré di piselli gialli)

Entrée

Polpettine di zucchine e feta alla menta

Piatto principale

Mussakà (sformato di melanzane e carne)

*

Corso di cucina mediorientale

Antipasto misto

Tabbuleh (insalata di grano)

Muhammàra (crema di peperoni e noci piccante)

Hommos (crema di ceci e sesamo)

Entrée

Falafel (polpettine di ceci)

Tahina (salsa di sesamo)

Piatto principale

Kibbeh sanyeh (sformato di grano e carne)

Salsa allo yogurt

Insalatina orientale

GUSTAR

Centro di formazione delle arti bianche a Pistoia, in via Fonda di S.Agostino, 4.

Tel: +39 0573 532353

Fax: +39 0573 533055

info@gustar.it 

info@dmpweb.it 

Jean-Michel Carasso

è nato (nel 1945) e cresciuto nel Congo Belga da padre greco e madre francese.

Dal 1960 al 1979 ha vissuto e studiato a Parigi dove si è laureato in lettere moderne.

Nel 1979 si è trasferito a Firenze dove vive tuttora.

              Il suo amore per le diverse culture (e le lingue: ne parla ben 6!) l’ha portato a viaggiare attraverso il mondo, l’arte, il cibo e la letteratura, mescolandoli spesso per proporre a Firenze esperienze gastronomiche uniche.

Dal successo ottenuto come chef in diversi locali come La Stazione di Zima, il Caffè Voltaire, il ristorante Gauguin e il ristorante kosher vegetariano Ruth’s, Jean-Michel ha tratto un “feeling” particolare per la “alta cucina di tutto il mondo".

Si è specializzato in cucina di tutto il Mediterraneo, ed è anche chef kosher, lavorando spesso sotto la supervisione del Rabbino Capo di Firenze.

Conosce perfettamente la cucina italiana e ha pubblicato nel '2000 “Promenades Gourmandes en Toscane” per i tipi di Editions Robert Laffont, Parigi.

              Jean-Michel lavora anche come giornalista free-lance e curatore d’arte contemporanea. Ha scritto di cucina e cultura per diverse riviste e giornali francesi e italiani (Passages, Paese Sera, Firenze Spettacolo, Metrò ed altri) e negli ultimi  anni ha ha tenuto un corso teorico e pratico sulle spezie del mondo per il master “Le rotte del gusto” dell’università di Siena.

Jean-Michel è attualmente consulente e collaboratore "etnico" di alcune compagnie di catering fiorentine e organizza corsi di cucina multietnica per italiani, e italiana e toscana per stranieri.

Jean-Michel Carasso gestisce un blog di cucina multietnica:

http://www.cucinarelontano.blogspot.com

e un sito dedicato a tutti i siti di cucina italiani:

http://www.buonappetitoate.com

Luisa Ghetti Mati

nativa di Faenza e residente a Pistoia, è specializzata in pasta e panificazione.

Luisa ha seguito corsi privati di panificazione presso fornai professionali e scuole di cucina romagnole di altissimo livello come Casa Artusi a Forlimpopoli.

Luisa ha ottenuto diversi riconoscimenti e ha partecipato a trasmissioni televisive come Sky Alice canale satellite 416, trasmissioni replicate diverse volte negli ultimi anni.

E' anche un’ottima cuoca, molto esperta sia in cucina romagnola che in cucina toscana, e collabora regolarmente con lo chef "multietnico" Jean-Michel Carasso per eventi speciali, corsi e proposte originali.

Luisa Ghetti Mati gestisce un blog interessante dove presenta le sue ricette e realizzazioni:

http://ilmondodiluvi.blogspot.com