Fammi vedere il luogo dove vuoi che il tuo schiavo vada. Ho dimenticato, non so. La mia testa è curva e bassa. Aiutami a rotolare via la pietra, non posso spostare questa cosa da solo.

Fammi vedere il luogo dove la parola è diventata carne. Dove la sofferenza ha avuto inizio.

I guai vennero. Ho salvato quello che ho potuto salvare. Un brandello di luce, una particella di distanza. Ma c'erano le catene. Così mi affrettai al fienile. C'erano catene, un sacco di catene. Come una vanga.

Fammi vedere il luogo dove volete che il vostro schiavo di andare

Fammi vedere il posto, ho dimenticato non so

Fammi vedere il luogo dove volete che il vostro schiavo di andare

I guai vennero ho salvato quello che ho potuto salvare

Un brandello di luce, una particella di distanza

Ma c'erano le catene così mi affrettai al fieno

C'erano catene così anch'io ho amato voi come uno schiavo

Mostrami il posto

Mostrami il posto

Mostrami il posto

Fammi vedere il posto, aiutami a rotolare via la pietra

Fammi vedere il posto, non posso spostare questa cosa da sola

Fammi vedere il luogo dove la parola è diventata un uomo

Fammi vedere il luogo dove la sofferenza ha iniziato



Songs Of L. (1967)

01. Suzanne

02. Master Song

03. Winter Lady

04. The Stranger Song

05. Sisters Of Mercy

06. So Long, Marianne

07. Hey, That's No Way To Say Goodbye

08. Stories Of The Street

09. Teachers

10. One Of Cannot Be Wrong Us

Songs From A Room (1969)

01. Bird On The Wire

02. Story Of Isaac

03. A Bunch Of Lonesome Heros

04. The Partisan

05. Seems So Long Ago, Nancy

06. The Old Revolution

07. The Butcher

08. You Know Who I Am

09. Lady Midnight

10. Tonight Will Be Fine

1970

1. Avalanche

2. Last Year's Man

3. Dress Rehearsal Rag

4. Diamonds In The Mine

5. Love Calls You By Your Name

6. Famous Blue Raincoat

7. Sing Another Song, Boys

8. Joan Of Arc

1973

1974

01. Is This What You Wanted

02. Chelsea Hotel

03. Lover Lover Lover

04. Field Commander Cohen

05. Why Don't You Try

06. There Is A War

07. A Singer Must Die

08. I Tried To Leave You

9. Who By Fire

10. Take This Longing

11. Leaving Green Sleeves

1977

1. True Love Leaves No Traces

2. Iodine

3. Paper Thin Motel

4. Memories

5. I Left A Woman Waiting

6. Don't Go Home With Your Hard-On

7. Fingerprints

8. Death Of A Ladies' Man

Recent song (1979)

1.  The Guests

2.  Humbled In Love

3.  The Window

4.  Came So Far For Beauty

5.  The Lost Canadian (Un canadien errant)

6.  The Traitor

7.  Our Lady Of Solitude

8.  The Gypsy's Wife

9.  The Smokey Life

10. Ballad Of The Absent Mare

1984

1. Dance Me To The End Of Love

2. Coming Back To You

3. The Law

4. Night Comes On

5. Hallelujah

6. The Captain

7. Hunter's Lullaby

8. Heart With No Companion

9. If It Be Your Will



1988

01. First We Take Manhattan

02. Ain't No Cure For Love

03. Everybody Knows

04. I'm Your Man

05. Take This Waltz

06. Jazz Police

07. I Can't Forget

08. Tower Of Song

1992

1. The Future

2. Waiting For The Miracle

3. Be For Real

4. Closing Time

5. Anthem

6. Democracy

7. Light As The Breeze

8. Always

9. Tacoma Trailer

2001

1. In My Secret Life

2. A Thousand Kisses Deep

3. That Don't Make It Junk

4. Here It Is

5. Love Itself

6. By The Rivers Dark

7. Alexandra Leaving

8. You Have Loved Enough

9. Boogie Street

10.The Land Of Plenty

2004

01. Go No More A-Roving

02. Because Of

03. The Letters

04. Undertow

05. Morning Glory

06. On That Day

07. Villanelle For Our Time

08. There For You

09. Dear Heather

10. Nightingale

11. To A Teacher

12. The Faith

13. Tennessee Waltz

Old Ideas - (2012)

01. Going home

02. Amen

03. Show me the place

04. Darkness

05. Anyhow

06. Crazy to love you

07. Come healing

08. Banjo

09. Lullaby

10. Different sides




Suzanne

Suzanne takes you down

to her place near the river

You can hear the boats go by

You can spend the night beside her

And you know that she's half crazy

But that's why you want to be there.

And she feeds you tea and oranges

that come all the way from China.

And just when you mean to tell her

that you have no love to give her then.

She gets you on her wavelength.

And she lets the river answer

that you've always been her lover.

And you want to travel with her.

And you want to travel blind.

And you know that she will trust you.

For you've touched her perfect body

with your mind.

And Jesus was a sailor

when he walked upon the water.

And he spent a long time watching

from his lonely wooden tower.

And when he knew for certain

only drowning men could see him

he said "All men will be sailors

then until the sea shall free them".

But he himself was broken

long before the sky would open.

Forsaken, almost human

he sank beneath your wisdom

like a stone.

And you want to travel with him.

And you want to travel blind.

And you think maybe you'll trust him

for he's touched your perfect body

with his mind.

Now Suzanne takes your hand

and she leads you to the river.

She is wearing rags and feathers

from Salvation Army counters.

And the sun pours down like honey

on our lady of the harbour.

And she shows you where to look

among the garbage and the flowers.

There are heroes in the seaweed.

There are children in the morning.

They are leaning out for love.

And they will lean that way forever.

While Suzanne holds the mirror.

And you want to travel with her

And you want to travel blind

And you know that you can trust her

for she's touched your perfect body

with her mind.

Suzanne ti porta giù

al suo posto vicino il fiume

Puoi sentire le barche passare

Puoi trascorrere la notte accanto a lei

E sai che lei è mezza matta

Ma per questo vuoi stare lì

E lei ti nutre di tè e arance

che arrivano dalla lontana Cina

E proprio quando stai per dirle

che non hai amore da darle

allora lei ti porta sulla sua onda

E lascia il fiume rispondere

che sei sempre stato il suo amante.

E tu vuoi viaggiare con lei

E tu vuoi viaggiare ciecamente

E sai che lei si fiderà di te

Perché ha toccato il tuo corpo perfetto

con la mente.

E Gesù fu un marinaio

quando camminò sull’acqua

E restò molto tempo a guardare

solitario dalla sua torre di legno

E quando ha saputo con certezza

che solo gli annegati potessero vederlo

disse “Tutti gli uomini saranno marinai

finché il mare non li libererà

Ma lui stesso fu spezzato

molto prima che il cielo si aprisse

Abbandonato, quasi umano

affondò sotto la tua saggezza

come una pietra.

E tu vuoi viaggiare con lui.

E tu vuoi viaggiare ciecamente.

E pensi che forse ti fiderai di lui

perché ha toccato il tuo corpo perfetto

con la mente.

Ora Suzanne ti prende la mano

e ti porta lungo il fiume

Indossa stracci e piume presi

dal Salvation Army counters.

E il sole cola come miele

sulla nostra signora del porto.

E ti mostra dove guardare

tra la spazzatura e i fiori

Ci sono eroi fra le alghe

Ci sono bambini nel mattino

che si affacciano all’amore

E così faranno sempre.

Mentre Suzanne tiene lo specchio.

E tu vuoi viaggiare con lei

E tu vuoi viaggiare ciecamente

Sai di poterti fidare di lei

perché ha toccato il tuo corpo perfetto

con la mente.





Comunque, l'amore resta il miglior rimedio alla pesante ossessività della nostra società.

La canzone "Suzanne" sembra un'altra canzone di fuga attraverso la droga come "Mr Tambourine Man" di Dylan, o "Lucy In The Sky With Diamonds" dei Beatles. Ma, come in quest'ultima canzone, la fuga è sia femminile che allucinogena, e l'entrata dello scrittore nella fuga è chiaramente un'entrata in un'esperienza d'amore, in modo che la canzone ci dice contemporaneamente che amare è accendere e accendere è amare. Finanche al primo incontro con l'esotica Suzanne, Cohen ci dice che tu saprai

That you've always been her lover

And you want to travel with her

And you want to travel blind

And you think maybe you'll trust her

For you've touched her perfect body with your mind.

Che sei sempre stato suo amante

E vuoi viaggiare con lei

E vuoi viaggiare cieco

E pensi che forse ti fiderai di lei

Perche’ hai toccato il suo corpo perfetto con la tua mente.

Come l'esperienza con Suzanne si approfondisce, continua, vorrai non solo viaggiare cieco con lei ma vorrai anche camminare sull'acqua con Cristo morto. Alla fine della poesia, Suzanne eleva tutte le varie realtà contraddittorie di questo mondo - "i rifiuti ed i fiori" - a bellezza, inoltre porta noi stessi, per mezzo dell'amore, alla perfezione - "per aver toccato il tuo corpo perfetto con la sua mente". Un più lontano aspetto ragguardevole di Suzanne è che la stessa può essere avvicinata o abbandonata a volontà - "puoi passare la notte accanto a lei"; sia come un allucinogeno che come donna, si muove solo come una "sorella della pietà" e mai come una sposa che cerca di legare l'uomo.



La più pesante condanna della possessività si trova in "Master Song", una canzone che parla di una vecchia fiamma, che è forse la personificazione della poesia stessa, che ora è finita sotto il controllo di un padrone autoritario.

Questa figura è associata nella canzone ad immagini di violenza e oppressione: è un uomo "che è appena ritornato dalla guerra", che ha donato alla donna "un pastore tedesco per passeggiare con un collare di cuoio e chiodi", che vola su un aereo "senza mani", che "spegne le luci in una stradicciola solitaria" e fa l'amore con la propria donna a guisa di "una scimmia con ghiandole da angelo" per "la musica di bande di gomma". E in cambio la donna tiene il poeta stesso prigioniero, non andando mai da lui, né portandogli un sostituto sacramentale di "pane e vino". Questa canzone è piena di intenso disaccordo e la frustrazione si mostra mediante immagini di sterilità e disperazione.



Master song

I believe that you heard your master sing

when I was sick in bed.

I suppose that he told you everything

that I keep locked away in my head.

Your master took you travelling,

well at least that’s what you said.

And now do you come back to bring

your prisoner wine and bread?

You met him at some temple, where

they take your clothes at the door.

He was just a numberless man in a chair

who’d just come back from the war.

And you wrap up his tired face in your hair

and he hands you the apple core.

Then he touches your lips now so suddenly bare

of all the kisses we put on some time before.

And he gave you a German Shepherd to walk

with a collar of leather and nails,

and he never once made you explain or talk

about all of the little details,

such as who had a word and who had a rock,

and who had you through the mails.

Now your love is a secret all over the block,

and it never stops not even when your master fails.

And he took you up in his aeroplane,

which he flew without any hands,

and you cruised above the ribbons of rain

that drove the crowd from the stands.

Then he killed the lights in a lonely Lane

and, an ape with angel glands,

erased the final wisps of pain

with the music of rubber bands.

And now I hear your master sing,

you kneel for him to come.

His body is a golden string

that your body is hanging from.

His body is a golden string,

my body has grown numb.

Oh now you hear your master sing,

your shirt is all undone.

And will you kneel beside this bed

that we polished so long ago,

before your master chose instead

to make my bed of snow?

Your eyes are wild and your knuckles are red

and you’re speaking far too low.

No I can’t make out what your master said

before he made you go.

Then I think you’re playing far too rough

for a lady who’s been to the moon;

I’ve lain by this window long enough

to get used to an empty room.

And your love is some dust in an old man’s cough

who is tapping his foot to a tune,

and your thighs are a ruin, you want too much,

let’s say you came back some time too soon.

I loved your master perfectly

I taught him all that he knew.

He was starving in some deep mystery

like a man who is sure what is true.

Credo che tu udisti il tuo padrone cantare

mentre ero malato nel letto.

suppongo ti disse quello

che ho in mente.

Il tuo padrone ti ha portato in viaggio,

almeno questo è quello che hai detto.

Ed ora torni a portarmi

il tuo prigioniero, il tuo vino e il tuo pane?

Lo incontrasti in qualche tempio, dove

prendono i tuoi abiti alla porta.

Lui era solo un uomo senza numero ad una cattedra appena ritornato dalla guerra.

Tu gli avvolgi il volto stanco nei tuoi capelli

e lui ti offre il torsolo della mela.

Poi ti tocca le labbra ora improvvisamente nude

di tutti i baci che eravamo soliti darti.

E lui ti diede un pastore tedesco per camminare

con un collare di pelle e chiodi

e mai una volta ti fece spiegare o parlare

di tutti i piccoli dettagli

così come chi aveva una parola e chi aveva una roccia

e chi aveva te attraverso le lettere.

Ora il tuo amore è un segreto in tutto il blocco

e non si ferma anche quando il tuo padrone fallisce.

Ed egli ti portò nel suo aereoplano

che guidava senza mani

e tu andasti in crociera sopra le striscie di pioggia

che guidavano la folla dai campi.

Poi egli uccise le luci in un solitario canale

e, una scimmia con ghiande angeliche,

cancellò i ciuffi di dolore

con la musica di bande di gomma.

E ora io ascolto il tuo padrone cantare

tu ti inginocchi al suo arrivo

il suo corpo è un filo d’oro

dal quale il tuo corpo sta ciondolando.

Il suo corpo è un filo d’oro

il mio corpo crebbe indolenzito.

Ora tu ascolti il tuo padrone cantare

la tua camicia è tutta disfatta.

E ti inginocchierai accanto a questo letto

che lucidammo tempo fa

prima che il tuo padrone scegliesse invece

di fare il mio letto di neve?

I tuoi occhi sono feroci e le tue nocche sono rosse

e stai parlando molto lentamente.

No, non posso svelarti quello che il tuo padrone disse

prima che ti lasciasse andare.

Penso che tu stia giocando in modo troppo rude

per una signora che è stata sulla luna

Io sono stato a questa finestra abbastanza a lungo

per essere abituato ad una stanza vuota

E il tuo amore è della polvere in un vecchio tossito di uomo che sta battendo con il suo piede un ritmo

e le tue cosce sono una rovina, tu vuoi troppo lasciami dire che tornasti qualche volta troppo presto.

Io ho amato il tuo padrone ….....

gli insegnai tutto ciò che sapeva.

Lui languiva in qualche profondo mistero

come un uomo che è sicuro di cosa è vero

E ti mandai da lui con la mia garanzia

io potevo insegnargli qualcosa di nuovo

ed io gli insegnai quanto ti volessi per me

non importa cosa disse non importa cosa tu abbia fatto.





Winter Lady

Trav’ling lady, stay awhile

until the night is over.

I’m just a station on your way.

I know I’m not your lover.

Well I lived with a child of snow

when I was a soldier,

and I fought every man for her

until the nights grew colder.

She used to wear her hair like you

except when she was sleeping,

and then she’d weave it on a loom

of smoke and gold and breathing.

And why are you so quiet now

standing there in the doorway?

You chose your journey long before

you came upon this highway.

Trav’ling lady stay awhile

until the night is over.

I’m just a station on your way,

I know I’m not your lover.

Signora viaggiatrice, resta un attimo

finché la notte è finita.

Sono solo una stazione sulla tua strada,

So che non sono il tuo amante.

Vivevo con una bambina di neve

quando ero un soldato,

e sconfissi ogni uomo per lei

finché la notte non divenne più fredda.

Lei portava i suoi capelli come te

tranne quando dormiva.

E poi lo disegnò su un telaio

di fumo, oro e respiri.

Perché sei così tranquilla ora

in piedi lì sulla porta?

Hai scelto il tuo tragitto tempo fa

tu venivi su questa strada.

Signora viaggiatrice fermati un momento

finché la notte è finita.

Sono solo una stazione sulla tua strada.

So che non sono il tuo amante.

In "Sister of Mercy" Cohen mostra il lato femminile dello "straniero". Anche questo lato ha la sua libertà e non l'ha barattata per la vita facile fatta di beni garantiti offerti dal matrimonio. Distante, indipendente, di difficile contentatura, questa "signora viaggiatrice" dà un amore che Cohen sente che potrebbe essere lontano da un uomo più di un contratto sulla carta. In "Sister Of Mercy" questa donna aspetta per dare ristoro allo straniero che cerca, curandolo della sua stanchezza senza badare al suo essere. Si nota che non c'è né gelosia né possessione nel rapporto con queste sorelle; egli può sinceramente desiderare che loro saranno capaci di aiutare altri stranieri che cercano come lui.




4. The Stranger Song

It's true that all the men you knew were dealers who said they were through with dealing every time you gave them shelter. I know that kind of man. It's hard to hold the hand of anyone who is reaching for the sky just to surrender.

And sweeping up the jokers that he left behind you find he did not leave you very much, not even laughter.

Like any dealer he was watching for the card that is so high and wild he'll never need to deal another.

He was just some Joseph looking for a manger.

And leaning on your window sill he'll say one day you caused his will to weaken with your love and warmth and shelter.

And then taking from his wallet an old schedule of trains, he'll say I told you when I came I was a stranger.......

But now another stranger seems to want you to ignore his dreams as though they were the burden of some other.

O you've seen that man before his golden arm dispatching cards but now it's rusted from the elbows to the finger

And he wants to trade the game he plays for shelter

Yes he wants to trade the game he knows for shelter.

Ah you hate to watch another tired man lay down his hand

like he was giving up the holy game of poker.

And while he talks his dreams to sleep you notice there's a highway that is curling up like smoke above his shoulder

And suddenly you feel a little older. You tell him to come in sit down but something makes you turn around The door is open you can't close your shelter. You try the handle of the road It opens do not be afraid It's you my love, you who are the stranger.

Well, I've been waiting, I was sure we'd meet between the trains we're waiting for I think it's time to board another.

Please understand, I never had a secret chart

To get me to the heart of this or any other matter

When he talks like this, you don't know what he's after

When he speaks like this, you don't know what he's after.

Let's meet tomorrow if you choose upon the shore, beneath the bridge that they are building on some endless river.

Then he leaves the platform for the sleeping car that's warm

You realize, he's only advertising one more shelter

And it comes to you, he never was a stranger

And you say, Ok the bridge or someplace later.

And sweeping up the jokers that he left behind you find he did not leave you very much, not even laughter.

Like any dealer he was watching for the card that is so high and wild he'll never need to deal another.

He was just some Joseph looking for a manger.

And leaning on your window sill He'll say one day you caused his will To weaken with your love and warmth and shelter. And then taking from his wallet An old schedule of trains, he'll say: I told you when I came I was a stranger.

Certo, tutti gli uomini che conoscevi erano giocatori che dicevano di farla finita col gioco ogni volta che davi loro riparo. Conosco quel tipo d'uomini. E’ difficile tenere le mani di qualcuno che le mette in alto solo per arrendersi.

Poi, raccattando tutti i jolly che s'è lasciato dietro, scopri che non t'ha lasciato molto, neanche una risata. Da buon giocatore stava cercando quella carta così alta da esser buona per ogni giocata, da non dover mai più giocarne un'altra: non era che un Giuseppe in cerca di una mangiatoia.

E appoggiandosi sul davanzale della finestra che dirà un giorno sei stata tu ad indebolirlo col tuo amore, calore e riparo. Tirerà fuori dal portafoglio un vecchio orario dei treni, e dirà: te l'avevo detto, al mio arrivo, che ero uno sconosciuto.

Ma ora sembra che un altro estraneo voglia che tu ignori i suoi sogni come fossero l’onere di un altro.

L'hai già visto prima, quell'uomo che dava le carte col suo braccio d'oro, ora arrugginito dal gomito alle dita, vuole scambiare la sua mano di carte con un rifugio, scambiare la mano di carte conosciuta con un rifugio.

E detesti vedere un altro uomo stanco posare giù le sue carte come abbandonasse il sacro gioco del poker.

E mentre dice ai suoi sogni di andare a dormire, ti accorgi che c'è una specie di autostrada che si snoda come fumo sopra la sua spalla, e all'improvviso ti senti un po' più vecchia. E gli dici di entrare, di mettersi a sedere, ma c'è qualcosa che ti fa voltare, la porta è aperta e non puoi chiudere il tuo rifugio. Provi la maniglia della strada, si apre, non avere paura, sei tu, amore mio, tu che sei sconosciuto.

Bene, ti ho atteso, ero sicuro che ci saremmo incontrati fra i treni che aspettavamo, credo sia tempo di salire su un altro. Ti prego di capire, non ho mai avuto una mappa segreta per arrivare al cuore di questa o quella cosa; e quando ti parla così non sai che stia cercando, non t'importa nulla di che cosa stia cercando.

Incontriamoci domani, se ti va, in riva al mare, sotto il ponte in costruzione, su un fiume senza. Poi lascia il binario per il calore di un vagone letto e capisci che non fa che réclame a un altro rifugio, e capisci che non era mai stato un estraneo, e dici, va bene il ponte o un altro posto, dopo.

Poi, raccattando tutti i jolly che s'è lasciato dietro, scopri che non t'ha lasciato molto, neanche le risate. Da buon giocatore stava cercando quella carta così alta da esser buona per ogni giocata, da non dover mai più giocarne un'altra: non era che un Giuseppe in cerca di una mangiatoia. E sporgendosi al tuo davanzale un giorno ti dirà che sei stata tu a indebolirlo col tuo amore, e il calore, e il rifugio. Tirerà fuori dal portafoglio un vecchio orario dei treni, e ti dirà: te l'avevo detto, al mio arrivo, che ero un estraneo.



5. Sisters of Mercy

Oh the sisters of mercy, they are not departed or gone.

They were waiting for me when I thought that I just can't go on.

And they brought me their comfort and later they brought me this song.

Oh I hope you run into them, you who've been travelling so long.

Yes you who must leave everything that you cannot control.

It begins with your family, but soon it comes around to your soul.

Well I've been where you're hanging, I think I can see how you're pinned:

When you're not feeling holy, your loneliness says that you've sinned.

Well they lay down beside me, I made my confession to them.

They touched both my eyes and I touched the dew on their hem.

If your life is a leaf that the seasons tear off and condemn

they will bind you with love that is graceful and green as a stem.

When I left they were sleeping, I hope you run into them soon.

Don't turn on the lights, you can read their address by the moon.

And you won't make me jealous if I hear that they sweetened your night.

We weren't lovers like that and besides it would still be all right...

Oh le sorelle della pietà, non sono partite o scomparse.

Mi stavano aspettando quando pensavo di non farcela proprio ad andare avanti.

E mi hanno dato conforto e dopo mi hanno portato questa canzone.

Spero che presto possa incontrarle, tu che hai viaggiato così a lungo.

Sì tu devi abbandonare tutte le cose che non puoi controllare.

Inizierai con la famiglia, quindi verrà la volta dell'anima.

Ebbene ci sono passato anch'io, mi pare di vedere come ti hanno costretto

quando non ti senti un santo e la tua solitudine dice che hai peccato.

Si sono coricate con me, mi sono confessato con loro.

Mi hanno toccato entrambi gli occhi ed io ho potuto sfiorare la rugiada sull'orlo delle loro vesti.

Se la tua vita è una foglia che le stagioni strappano e condannano

loro ti legheranno con un amore esile e verde come uno stelo d'erba.

Quando sono partito dormivano ancora. Spero che presto possa incontrarle.

Non accendere la luce, potrai leggere il loro indirizzo dalla luna.

E non sarò geloso se verrò a sapere che ti hanno reso la notte più dolce.

Non eravamo amanti e non importa va' bene lo stesso. No, non lo siamo stati, ma va bene così...



6. So Long, Marianne

L'amore casuale tra un uomo ed una donna, nelle canzoni di Cohen, è un'ambita via di fuga dal travaglio dell'esistenza. L'amore "casalingo" è soltanto una parte di questo travaglio.

In "So Long, Marianne" questa contraddizione vista da Cohen tra amore domestico e libertà personale è analizzato bene. Racconta a Marianne, prima che si lasci accompagnare a casa, che pensa che lui è "un tipo di gypsy boy" (ragazzo zingaro). Ora, dice, "Mi farai dimenticare molte cose/dimenticherò di pregare gli angeli/e allora gli angeli dimenticheranno di pregare per noi". Qui la donna cerca disperatamente di legarlo: "la tua sottile ragnatela/sta legando le mie caviglie ad una pietra". Come eretica, si stringe a lui come se fosse il sostituto di Dio, tenendolo, ci dice, "come se fossi un crocifisso/come se noi andassimo ad inginocchiarci attraverso il buio". In questa canzone Cohen vacilla, tentato dal sentimentalismo non appena ricorda il loro amore "profondo nel verde parco dei lillà", ma è fortuitamente lasciato libero proprio dalla ossessività di lei, questa volta però per un altro uomo.

O you are really such a pretty one

I see you've gone and changed your name again

And just when I climbed this whole mountainside

To wash my eyelids in the rain.

Oh tu sei davvero così bella

Vedo che te ne sei andata e che hai cambiato ancora il tuo nome

E proprio mentre io scalavo questo intero lato di montagna

Per lavare le mie palpebre nella pioggia

Come over to the window, my little darling,

I'd like to try to read your palm.

I used to think I was some kind of gypsy boy before I let you take me home.

Now so long, Marianne,

it's time that we began to laugh and cry

and cry and laugh about it all again.

Well you know that I love to live with you,

but you make me forget so very much.

I forget to pray for the angels

and then the angels forget to pray for us.

Now so long, Marianne,

it's time that we began...

We met when we were almost young

deep in the green lilac park.

You held on to me like I was a crucifix,

as we went kneeling through the dark.

Oh so long, Marianne, it's time that we began...

Your letters they all say

that you're beside me now.

Then why do I feel alone?

I'm standing on a ledge

and your fine spider web

is fastening my ankle to a stone.

Now so long, Marianne,

it's time that we began...

For now I need your hidden love.

I'm cold as a new razor blade.

You left when

I told you I was curious,

I never said that I was brave.

Oh so long, Marianne,

it's time that we began...

Oh, you are really such a pretty one.

I see you've gone

and changed your name again.

And just when I climbed

this whole mountainside,

to wash my eyelids in the rain!

Oh so long, Marianne, it's time that we began...

Vieni alla finestra, mio piccolo tesoro,

vorrei provare a leggere il palmo della mano.

Pensavo di essere un ragazzo zingaro

prima di lasciare che tu mi portassi a casa.

Ora addio, Marianne,

è tempo che noi iniziamo a ridere e piangere

e piangere e ridere su tutto questo ancora.

Sai che amo vivere con te,

ma tu mi farai dimenticare molte cose.

Dimenticherò di pregare gli angeli

allora gli angeli dimenticheranno di pregare per noi.

Ora addio, Marianne,

è tempo di ricominciare...

Ci siamo conosciuti quando eravamo giovani immersi nel verde parco.

Ti aggrappavi a me come fossi un crocifisso, mentre ci inginocchiavamo nella notte.

Addio, Marianne, era tempo di ricominciare...

Tutte le tue lettere dicono

che mi sei accanto ora.

Allora perché mi sento solo?

Sono in piedi su un cornicione

e la tua sottile ragnatela

lega le mie caviglie a una pietra.

Ora addio, Marianne,

è tempo di ricominciare...

Per adesso ho bisogno del tuo amore nascosto.

Sono freddo come una lama di rasoio nuova.

Tu partisti quando

ti dissi che ero curioso.

Non dissi mai di essere coraggioso.

Addio, Marianne,

è tempo di ricominciare...

Oh, sei davvero una così graziosa creatura

Ho visto che sei andata

e hai cambiato il tuo nome ancora

E proprio quando ho scalato

questa intera montagna

per lavare le mie palpebre nella pioggia!

Addio, Marianne, è tempo di ricominciare...



Hey, that's no way to say goodbye

I loved you in the morning, our kisses deep and warm, your hair upon the pillow like a sleepy golden storm, yes, many loved before us, I know that we are not new, in city and in forest they smiled like me and you, but now it's come to distances and both of us must try, your eyes are soft with sorrow.

Hey, that's no way to say goodbye.

I'm not looking for another as I wander in my time.

Walk me to the corner, our steps will always rhyme.

You know my love goes with you as your love stays with me.

It's just the way it changes, like the shoreline and the sea.

But let's not talk of love or chains and things we can't untie. Your eyes are soft with sorrow.

Hey, that's no way to say goodbye.

I loved you in the morning, our kisses deep and warm, your hair upon the pillow like a sleepy golden storm, yes many loved before us, I know that we are not new, in city and in forest they smiled like me and you, but let's not talk of love or chains and things we can't untie, your eyes are soft with sorrow.

Hey, that's no way to say goodbye.

Ti amavo di mattina, i nostri baci profondi e calorosi, i tuoi capelli sul cuscino come una tempesta di sonno dorato. Molti amarono prima di noi, so che non siamo i primi, nella città e nella foresta sorridevano come me e te. Ma ora sono arrivate le distanze e dobbiamo provare. I tuoi occhi sono dolci con tristezza.

Hey, non è il modo di dirsi arrivederci.

Io non sto cercando un’altra così quando vagavo. Accompagnami fino all’angolo, i nostri passi saranno sempre in rima.

Tu sai che il mio amore va con te così come il tuo amore sta con me.

E’ solo la via a cambiare, come la riva e il mare. Ma non parliamo di amore o catene e cose che non possiamo sciogliere. I tuoi occhi sono dolci con dolore.

Hey, non è il modo di dirsi arrivederci.

Ti amavo di mattina, i nostri baci profondi e calorosi, i tuoi capelli sul cuscino come una tempesta di sonno dorato. Molti amarono prima di noi, so che non siamo i primi, nella città e nella foresta sorridevano come me e te. Ma ora sono arrivate le distanze e dobbiamo provare. I tuoi occhi sono dolci con tristezza.

Hey, non è questo il modo di dire addio.

8. Stories Of The Street

9. Teachers



One Of Us Cannot Be Wrong

I lit a thin green candle,

to make you jealous of me.

But the room just filled up with mosquitos,

they heard that my body was free.

Then I took the dust of a long sleepless night

and I put it in your little shoe.

And then I confess that I tortured the dress

that you wore for the world to look through.

I showed my heart to the doctor:

he said I just have to quit.

Then he wrote himself a prescription,

and your name was mentioned in it!

Then he locked himself in a library shelf

with the details of our honeymoon,

and I hear from the nurse that he’s gotten much worse and his practice is all in a ruin.

I heard of a saint who had loved you,

so I studied all night in his school.

He taught that the duty of lovers

is to tarnish the golden rule.

And just when I was sure that his teachings

were pure he drowned himself in the pool.

His body is gone but back here on the lawn

his spirit continues to drool.

An Eskimo showed me a movie

he’d recently taken of you:

the poor man could hardly stop shivering,

his lips and his fingers were blue.

I suppose that he froze

when the wind took your clothes

and I guess he just never got warm.

But you stand there so nice,

in your blizzard of ice.

Oh please let me come into the storm.

Ho acceso una sottile candela verde,

per farti diventare gelosa di me.

Ma la stanza si riempì di zanzare,

sentivano che il mio corpo era libero.

Poi presi la polvere di una lunga notte insonne

e la misi nella tua piccola scarpa.

E confesso che torturai l’abito

che indossavi in giro per mostrarti al mondo.

Ho mostrato il mio cuore al dottore:

ha detto di smettere di fumare.

Quindi mi scrisse una ricetta,

e il tuo nome era menzionato in essa!

Poi si chiuse in uno scaffale della libreria

con i dettagli della nostra luna di miele,

e sentii dall’infermiera che stava peggiorando

e il suo studio era tutto in rovina.

Sentii di un santo che ti aveva amato,

così studiai tutta la notte nella sua scuola.

Insegnò che il dovere degli amanti

è offuscare la regola d’oro.

E appena fui sicuro che i suoi insegnamenti

erano puri annegò nella piscina.

Il suo corpo è andato giù ma tornato qui sul prato

il suo spirito continua a farneticare.

Un eschimese mi mostrò un film

recentemente preso da te:

a stento poteva smettere di tremare,

le sue labbra e le sue dita erano blu.

Suppongo che stesse congelando

quando il vento prese i vestiti

e credo non ebbe mai caldo.

Ma tu sei così graziosa,

nella tua tormenta di ghiaccio.

Ti prego lasciami entrare nella tempesta.

"One Of Us Cannot Be Wrong" è la storia ironica di un amante possessivo, che è sia sadico nel tentativo di dominare la donna, sia masochista nel suo ardente desiderio di essere dominato da lei.

I lit a thin green candle to make you jealous of me. Then I took the dust of a long sleepless night I put in your little shoe. And then I confess'd that I tortured the dress that you wore for the world to look through.

Ho acceso una sottile candela verde per farti diventare gelosa di me. Poi ho preso la polvere di una lunga notte insonne e l'ho messa nella tua piccola scarpa. E poi ti ho confessato che ho strappato il vestito che mettevi per il mondo per guardarci attraverso.

L'amante cerca il consiglio di un dottore che si dimostra fragile quanto lui, rinchiudendosi "in uno scaffale di una libreria" con i dettagli della loro luna di miele. Poi fa visita ad un santo che predica "che il dovere degli amanti è di annerire la regola d'oro", ma anche il santo si dimostra debole.

And just when I was sure That his teachings were pure He drowned himself in the pool, His body is gone, but back here on the lawn His spirit continues to drool.

E appena divenni sicuro che i suoi insegnamenti erano puri annegò nella piscina. Il suo corpo è morto, ma è tornato qui sul prato. Il suo spirito continua a farneticare.

Nonostante ciò, il nostro povero amante non può imparare da questi squallidi, possessivi, lascivi e autodistruttivi esempi e resta un cieco masochista come sempre, come ci dimostra l'ultima stanza:

An Eskimo showed me a movie He'd recently taken of you The poor man could hardly stop shivering, His lips and his fingers were blue. I suppose that he froze When the wind took your clothes And I guess he just never got warm But you stand there so nice In your blizzard of ice O please let me come into the storm.

Un eschimese mi fece vedere un film che aveva di recente preso da te. Il povero uomo poteva difficilmente smettere di tremare. Le sue labbra e le sue dita erano blu. Pensai che stesse congelando quando il vento prese i tuoi vestiti. E pensai che non aveva mai sentito caldo. Ma tu stai così bene lì. Nella tua bufera di ghiaccio. Oh ti prego lasciami entrare nella tempesta.



 1969 - Songs From A Room

1. Bird On The Wire

2. Story Of Isaac

3. A Bunch Of Lonesome Heros

4. The Partisan

5. Seems So Long Ago, Nancy

6. The Old Revolution

7. The Butcher

8. You Know Who I Am

9. Lady Midnight

10.Tonight Will Be Fine



 Bird On The Wire

Like a bird on the wire

like a drunk in a midnight choir

I have tried in my way to be free.

Like a worm on a hook

Like a knight from some old-fashioned book

I have saved all my ribbons for thee.

If I have been unkind

I hope that you can just let it go by.

If I have been untrue,

I hope you know it was never to you.

Like a baby stillborn

Like a beast with his horn

I have torn everyone who reached out for me.

But I swear by this song

and by all that I have done wrong

I will make it all up to thee.

I saw a beggar leaning on his wooder crutch,

He said to me, “You must not ask for so much.”

And a pretty woman leaning in her darkened door, She cried to me, “Hey, why not ask for more?”

Like a bird on the wire

Like a drunk in a midnight choir

I have tried in my way to be free.

Come un uccello sopra un filo

come un ubriaco in un coro di mezzanotte

Ho cercato a mio modo di essere libero.

Come un verme su un amo

Come un cavaliere di qualche vecchio libro

ho salvato tutti i miei nastri per te.

Se sono stato crudele

spero tu possa dimenticarlo.

Se sono stato falso

spero capisca che non lo sono mai stato con te.

Come un bambino nato morto,

come una bestia con il suo corno

ho dilaniato chiunque si avvicinava a me.

Ma giuro su questa canzone

e su tutto ciò che ho fatto di sbagliato

farò tutto per te.

Vidi un mendicante con una stampella di legno.

Mi disse, ''Non devi chiedere così tanto.''

E una dolce donna appoggiata alla sua porta

pianse per me, ''Hey, perchè non chiedi di più?''

Come un uccello sopra un filo,

come un ubriaco in un coro di mezzanotte

ho cercato a mio modo di essere libero.




2. Story Of Isaac

The door it opened slowly.

My father he came in, was nine years old.

And he stood so tall above me.

His blue eyes they were shining.

And his voice was very cold.

He said, I’ve had a vision.

And you know I’m strong and holy.

I must do what I’ve been told.

So he started up the mountain.

I was running, he was walking.

And his axe was made of gold.

Well, the trees they got much smaller.

The lake a lady’s mirror.

We stopped to drink some wine.

Then he threw the bottle over.

Broke a minute later.

And he put his hand on mine.

Thought I saw an eagle.

But it might have been a vulture.

I never could decide.

Then my father built an altar.

He looked once behind his shoulder.

He knew I would not hide.

You who build these altars now.

To sacrifice these children.

You must not do it anymore.

A scheme is not a vision.

And you never have been tempted.

By a demon or a god.

You who stand above them now.

Your hatchets blunt and bloody.

You were not there before.

When I lay upon a mountain.

And my father’s hand.

Was trembling with the beauty of the word.

And if you call me brother now.

Forgive me if I inquire.

“Just according to whose plan?”

When it all comes down to dust.

I will kill you if I must.

I will help you if I can.

When it all comes down to dust.

I will help you if.

I must, I will kill you if I can.

And mercy on our uniform,

Man of peace or man of war.

The peacock spreads his fan.

La porta si aprì lentamente.

Mio padre entrò, avevo nove anni.

Ed era così alto su di me.

I suoi occhi azzurri luccicavano.

E la sua voce era molto fredda.

Disse, ho avuto una visione.

E sai quanto sono forte e religioso.

Devo fare quello che mi è stato detto.

Così ci avviammo su per la montagna.

Io correvo, lui camminava.

E la sua scure era fatta d'oro.

Ora, gli alberi erano diventati molto piccoli.

Il lago come lo specchio di una signora.

Ci fermammo per bere un po' di vino.

Poi lui gettò via la bottiglia.

Si è rotta un minuto dopo.

E mi prese per mano.

Credetti di vedere un'aquila.

Ma avrebbe potuto essere un avvoltoio.

Non riuscivo mai a decidere.

Poi mio padre costruì un altare.

Guardò una volta dietro di sé.

Sapeva che non mi sarei nascosto.

Voi che costruite ora questi altari.

Per sacrificare questi bambini.

Non dovete farlo mai più.

Uno schema non è una visione.

E non siete mai stati tentati.

Da un demone o un dio.

Voi che adesso state sopra di loro.

Le vostre accette spuntate e insanguinate.

Non eravate qui prima.

Quando giacevo su una montagna.

E la mano di mio padre.

Tremava con la bellezza della parola.

E se adesso mi chiamate fratello.

Perdonatemi se chiedo.

"Ma secondo il piano di chi?"

Quando tutto sarà ridotto in polvere.

Vi ucciderò se devo.

Vi aiuterò se posso.

Quando tutto sarà ridotto in polvere.

Vi aiuterò se devo.

Vi ucciderò se posso.

E abbi pietà della nostra uniforme,

Uomo di pace o uomo di guerra.

Il pavone distende il suo ventaglio.



1970 - Songs Of Love And Hove

1. Avalanche

2. Last Year's Man

3. Dress Rehearsal Rag

4. Diamonds In The Mine

5. Love Calls You By Your Name

6. Famous Blue Raincoat

7. Sing Another Song, Boys

8. Joan Of Arc

1. Avalanche

2. Last Year's Man

3. Dress Rehearsal Rag



8. Joan Of Arc

Now the flames they followed Joan of Arc as she came riding through the dark; no moon to keep her armour bright, no man to get her through this very smoky night.

She said, "I'm tired of the war, I want the kind of work I had before, a wedding dress or something white to wear upon my swollen appetite."

Well, I'm glad to hear you talk this way, you know I've watched you riding every day and something in me yearns to win such a cold and lonesome heroine.

"And who are you?" she sternly spoke to the one beneath the smoke.

"Why, I'm fire," he replied, "And I love your solitude, I love your pride."

"Then fire, make your body cold, I'm going to give you mine to hold". Saying this she climbed inside to be his one, to be his only bride.

And deep into his fiery heart he took the dust of Joan of Arc, and high above the wedding guests he hung the ashes of her wedding dress.

It was deep into his fiery heart he took the dust of Joan of Arc, and then she clearly understood if he was fire, oh then she must be wood.

I saw her wince, I saw her cry, I saw the glory in her eye.

Myself I long for love and light, but must it come so cruel, and oh so bright?

.

Le fiamme seguivano Giovanna d'Arco mentre arrivava cavalcando nel buio. Nessuna luna a far splendere la sua armatura, nessun uomo accanto a lei in questa notte piena di fumo.

Disse, ”Sono stanca di combattere. Voglio il lavoro che facevo prima, un vestito da sposa o qualcosa di bianco da mettere sulla mia enfatica brama.”

Sono contento di sentirti parlare in questo modo. Sai che ti ho spiato cavalcare ogni giorno e qualcosa in me desiderava sopraffare una così fredda e solitaria eroina.

”E chi sei tu?” lei disse aspramente a colui nascosto nel fumo.

”Perché, io sono il fuoco,” rispose. ”Ed amo la tua solitudine, amo il tuo orgoglio.”

"Allora fuoco, rendi il tuo corpo freddo, sto per darti il mio da tenere". Mentre disse questo vi entrava per essere la sua unica, per essere la sua sola sposa.

E nel profondo del suo cuore ardente prese le ceneri di Giovanna d'Arco, e in alto sopra gli ospiti del matrimonio

appese le ceneri del suo vestito da sposa.

Fu dal profondo del suo cuore ardente che prese le ceneri di Giovanna d'Arco, e poi lei chiaramente capì che se lui fosse stato il fuoco, allora lei doveva essere il legno.

Vidi il suo fremito, vidi il suo pianto. Vidi la gloria nei suoi occhi. Io stesso desidero amore e luce, ma deve arrivare così crudele, e così accecante?




1974 - New Skin For The Old Ceremony

1. Is This What You Wanted

2. Chelsea Hotel

3. Lover Lover Lover

4. Field Commander Cohen

5. Why Don't You Try

6. There Is A War

7. A Singer Must Die

8. I Tried To Leave You

9. Who By Fire

10.Take This Longing

11.Leaving Green Sleeves

9. Who By Fire

And who by fire,

who by water,

Who in the sunshine,

who in the night time,

Who by high ordeal,

who by common trial,

Who in your merry merry month of may,

Who by very slow decay,

And who shall I say is calling?

And who in her lonely slip,

who by barbiturate,

Who in these realms of love,

who by something blunt,

And who by avalanche,

who by powder,

Who for his greed,

who for his hunger,

And who shall I say is calling?

And who by brave assent

who by accident,

Who in solitude,

who in this mirror,

Who by his lady’s command,

who by his own hand

Who in mortal chains,

who in power,

And who shall I say is calling?

E chi attraverso il fuoco,

chi attraverso l’acqua,

chi alla luce del sole,

chi nella notte,

chi attraverso esperienze altamente traumatiche,

chi attraverso tentativi comuni,

chi nel tuo allegro mese di maggio,

chi attraverso un decadimento molto lento,

e chi dirò che sta chiamando?

E chi nel suo solitario terrore,

chi attraverso barbiturici,

chi in questi reami d’amore,

chi attraverso qualcosa di spuntato,

E chi attraverso la valanga,

chi attraverso la polvere,

chi per la sua bramosia,

chi per la sua fame,

e chi dirò che sta chiamando?

E chi attraverso coraggiosi assensi,

chi per il caso,

chi in solitudine,

chi in questo specchio,

chi per il comando della sua signora

chi attraverso le sue stesse mani,

chi in catene mortali

chi in potere,

e chi dirò che sta chiamando?




11. Leaving Green Sleeves

Alas, my love, you did me wrong,

to cast me out discourteously,

for I have loved you so long,

delighting in your very company.

Now if you intend to show me disdain,

don't you know it all the more enraptures me,

for even so I still remain

your lover in captivity.

Green sleeves, you're all alone,

the leaves have fallen, the men have gone.

Green sleeves, there's no one home,

not even the Lady Green Sleeves.

I sang my songs,

I told my lies,

to lie between your matchless thighs.

And ain't it fine, ain't it wild

to finally end our exercise

Then I saw you naked in the early dawn,

oh, I hoped you would be someone new.

I reached for you but you were gone,

so lady I'm going too.

Green sleeves, you're all alone ...

Green sleeves, you're all alone,

the leaves have fallen,

the men have all gone home.

Green sleeves, it's so easily done,

leaving the Lady Green Sleeves.

Ahimè, amore mio, tu mi fai male,

abbandonandomi scortesemente,

perché io ti ho amato per così lungo tempo,

deliziato dalla tua compagnia.

Ora se intendi mostrarmi sdegno

non sai che questo mi rapisce ancora di più.

Perché anche così resterò

tuo amante prigioniero.

Green sleeves, sei tutta sola,

le foglie sono cadute, gli uomini sono andati.

Green sleeves, non c'è nessuna casa,

nemmeno Lady Green Sleeves

Ho cantato le mie canzoni,

ho detto le mie bugie,

per giacere tra le tue cosce senza pari.

E non è bello, non è selvaggio

concludere finalmente il nostro esercizio.

Poi ti ho visto nuda alle prime luci dell'alba,

oh, ho sperato che fossi qualcuna nuova.

Ti ho teso la mano ma tu non c'eri più,

quindi signora vado anch'io.

Green sleeves, sei tutta sola...

Green sleeves, sei tutta sola,

le foglie sono cadute,

gli uomini sono andati.

Green Sleeves, è così facile,

lasciare Lady Green Sleeves


1977 - Death Of A Ladies' Man

1. True Love Leaves No Traces

2. Iodine

3. Paper Thin Motel

4. Memories

5. I Left A Woman Waiting

6. Don't Go Home With Your Hard-On

7. Fingerprints

8. Death Of A Ladies' Man



1979 - Recent Songs

1.  The Guests

2.  Humbled In Love

3.  The Window

4.  Came So Far For Beauty

5.  The Lost Canadian (Un canadien errant)

6.  The Traitor

7.  Our Lady Of Solitude

8.  The Gypsy's Wife

9.  The Smokey Life

10. Ballad Of The Absent Mare



7.  Our lady of solitude

All summer long she touched me.

She gathered in my soul

From many a thorn, from many thickets

Her fingers, like a weaver’s

Quick and cool

And the light came from her body. And the night went through her grace. All summer long she touched me And I knew her, I knew her face to face.

And her dress was blue and silver

And her words were few and small

She is the vessel of the whole wide world

Mistress, oh mistress, of us all.

Dearly dead; queen of solitude I thank you with my heart for keeping me so close to thee while so many, oh so many, stood apart.

And the light came from her body. And the night went through her grace. All summer long she touched me I knew her, I knew her face to face.

Tutta l'estate mi ha toccato

Si raggruppava nella mia anima

Da molte spine, da molti roveti

Le sue dita, come quelle di un tessitore

veloci e fredde.

E la luce proveniva dal suo corpo. E la notte passò attraverso la sua cortesia. Tutta l'estate mi toccò. Io la conoscevo, io la conoscevo faccia a faccia.

E il suo vestito era blu ed argento

E le sue parole erano poche e piccole

Lei è il vascello del mondo intero

Amante, oh amante, di tutti noi.

Cara morte; regina della solitudine, ti ringrazio con il mio cuore per tenermi così vicino a te mentre così tanti, oh così tanti, rimanevano da parte.

E la luce proveniva dal suo corpo. E la notte passò attraverso la sua cortesia. Tutta l'estate mi toccò. Io la conoscevo, io la conoscevo faccia a faccia.


10. Ballad Of The Absent Mare

Say a prayer for the cowboy His mare's run away

And he'll walk til he finds her His darling, his stray

but the river's in flood and the roads are awash

and the bridges break up in the panic of loss.

And there's nothing to follow There's nowhere to go She's gone like the summer gone like the snow And the crickets are breaking his heart with their song as the day caves in and the night is all wrong

Did he dream, was it she who went galloping past and bent down the fern broke open the grass and printed the mud with the iron and the gold that he nailed to her feet when he was the lord

And although she goes grazing a minute away he tracks her all night he tracks her all day Oh blind to her presence except to compare his injury here with her punishment there

Then at home on a branch in the highest tree a songbird sings out so suddenly Ah the sun is warm and the soft winds ride on the willow trees by the river side

Oh the world is sweet the world is wide and she's there where the light and the darkness divide and the steam's coming off her she's huge and she's shy and she steps on the moon when she paws at the sky

And she comes to his hand

but she's not really tame

She longs to be lost

he longs for the same

and she'll bolt and she'll plunge

through the first open pass

to roll and to feed

in the sweet mountain grass

Or she'll make a break

for the high plateau

where there's nothing above

and there's nothing below

and it's time for the burden

it's time for the whip

Will she walk through the flame

Can he shoot from the hip

So he binds himself

to the galloping mare

and she binds herself

to the rider there

and there is no space

but there's left and right

and there is no time

but there's day and night

And he leans on her neck

and he whispers low

"Whither thou goest

I will go"

And they turn as one

and they head for the plain

No need for the whip

Ah, no need for the rein

Now the clasp of this union

who fastens it tight?

Who snaps it asunder

the very next night

Some say the rider

Some say the mare

Or that love's like the smoke

beyond all repair

But my darling says

"Leonard, just let it go by

That old silhouette

on the great western sky"

So I pick out a tune

and they move right along

and they're gone like the smoke

and they're gone like this song

.

Di' una preghiera per il cowboy, la sua cavalla è scappata. E lui camminerà finchè non l'avrà trovata Il suo tesoro, la sua smarrita Ma il fiume è in piena E le strade sono inondate Ed i ponti andati in pezzi Nel panico della sconfitta.

E non c'è nulla da seguire, non c'è nessun luogo dove andare Lei è andata come l'estate Andata come la neve E le cicale stanno lacerando il suo cuore con le loro canzoni ed il giorno crolla E la notte è tutta sbagliata

Sognava, era lei che stava galoppando veloce. E ricurvò giù la felce Aprì con violenza l'erba Ed impresse il fango con Il ferro e l'oro Che egli inchiodò ai suoi piedi Quando era il padrone?

E benchè lei stia pascolando Un minuto ancora Lui la insegue tutta la notte E lui la insegue tutto il giorno Oh accecato alla sua presenza Eccetto per raffrontare La sua ferità quì Con la sua punizione là

Poi a casa su un ramo Nel più alto albero Un uccello grida Così improvvisamente Ah il sole è tiepido Ed i leggeri venti corrono Sui salici Sul lato del fiume

Oh il mondo è così dolce Il mondo è così ampio E lei è là dove La luce e l'oscurità dividono Ed il vapore si stacca da lei Lei è grandiosa e timida E lei cammina sulla luna Quando brancica nel cielo

E lei torna al suo fianco

Ma non è veramente docile

Lei desidera fortemente di essere perduta

Lui desidera lo stesso

E lei fuggirà e precipiterà

Attraverso il primo passo aperto

Per rotolarsi e sfamarsi

Nella dolce erba di montagna

Lei farà una pausa

Sull'alto altipiano

Dove non c'è niente sopra

E niente sotto

Ed è tempo per il fardello

E' tempo per la frusta

Camminerà attraverlo la fiamma?

Può lui sparare dal fianco?

Così egli lega se stesso

Alla cavalla galoppante

E lei lega se stessa

Al cavaliere

E non c'è spazio

Ma c'è destra e sinistra

E non c'è tempo

Ma c'è giorno e notte

Ed egli si appoggia al suo collo

E bisbiglia lievemente

''Dove tu andrai

Io andrò''

Ed essi diventarono come uno

Ed essi si indirizzarono verso la pianura

Senza bisogno del frustino

Ah, senza bisogno delle briglia

Ora l'abbraccio di questa unione

Chi lo assicura saldamente?

Chi scatta lontano

La prossima notte?

Qualcuno dice il cavaliere

Qualcuno dice la cavalla

O che l'amore è come il fumo

Al di là di tutto ripara

Ma mia cara dice

''Leonard, lasciala passare

Quella vecchia sagoma

Nel grande cielo del west''

Così scelgo una melodia

Ed essi si muovono lungo

Ed essi sono andati come il fumo

Ed essi sono andati come questa canzone

********************************


1.  Dance me to the end of love

Dance me to your beauty with a burning violin. Dance me through the panic ’til I’m gathered safely in.

Lift me like an olive branch and be my homeward dove.

Dance me to the end of love.

Oh let me see your beauty when the witnesses are gone.

Let me feel you moving like they do in Babylon.

Show me slowly what I only know the limits of.

Dance me to the end of love

Dance me to the end of love.

Dance me to the wedding now, dance me on and on.

Dance me very tenderly and dance me very long.

We’re both of us beneath our love, we’re both of us above.

Dance me to the end of love.

Dance me to the children who are asking to be born.

Dance me through the curtains that our kisses have outworn raise a tent of shelter now, though every thread is torn.

Dance me to the end of love.

Dance me to your beauty with a burning violin.

Dance me through the panic till I’m gathered safely in.

Touch me with your naked hand or touch me with your glove.

Dance me to the end of love...

Conducimi alla tua bellezza con un violino ardente.

Conducimi attraverso il panico finché io possa sentirmi al sicuro.

Prendimi come un ramo d'ulivo, sii la colomba che mi riporta a casa.

Conducimi  fino alla fine dell’amore.

Lasciami ammirare la tua bellezza quando ogni testimonianza di essa è perduta.

Lasciami sentire come ti muovi come fanno in Babilonia.

Mostrami lentamente ciò di cui io solo conosco i limiti.

Conducimi  fino alla fine dell’amore.

Conducimi all'altare, conducimi senza fermarti.

Conducimi molto teneramente e molto a lungo.

Siamo entrambi inferiori al nostro amore, ed entrambi siamo più in alto.

Conducimi  fino alla fine dell’amore.

Conducimi verso i bambini che chiedono di nascere.

Conducimi attraverso i sipari consumati dai nostri baci, sollevando una tenda di riparo ora, nonostante ogni filo ne sia lacerato.

Conducimi  fino alla fine dell’amore.

Portami alla tua bellezza con un violino ardente.

Conducimi attraverso il panico finché io possa sentirmi al sicuro.

Toccami con la tua mano nuda o toccami con il tuo guanto.

Conducimi fino alla fine dell’amore...


E' una delle massime espressioni di fiducia nella mano che ti porge ci ti ama. Nella sua capacità di aiutarti ad oltrepassare il panico per l'amore stesso, nella sua serenità nel coinvolgerti in ogni prova da affrontare insieme.

E' la massima espressione dell'indissolubilità dell'amore vero che ti accompagna, coraggioso, fiducioso e appassionato, fino all'ultimo dei giorni.

*******



Night Comes On

I went down to the place where I knew she lay waiting.

Under the marble and the snow.

I said, Mother I'm frightened. The thunder and the lightning.

I'll never come through this alone.

She said, I'll be with you. My shawl wrapped around you.

My hand on your head when you go.

And the night came on. It was very calm.

I wanted the night to go on and on.

But she said, go back to the World.

We were fighting in Egypt.

When they signed this agreement.

That nobody else had to die.

There was this terrible sound. And my father went down.

With a terrible wound in his side.

He said, Try to go on.

Take my books, take my gun.

Remember, my son, how they lied.

And the night comes on. It's very calm.

I'd like to pretend that my father was wrong.

But you don't want to lie, not to the young.

We were locked in this kitchen.

I took to religion.

And I wondered how long she would stay.

I needed so much To have nothing to touch.

I've always been greedy that way

But my son and my daughter Climbed out of the water

Crying, Papa, you promised to play

And they lead me away To the great surprise

It's Papa, don't peek, Papa, cover your eyes.

And they hide, they hide in the World.

Now I look for her always. I'm lost in this calling.

I'm tied to the threads of some prayer.

Saying, When will she summon me

When will she come to me. What must I do to prepare

When she bends to my longing

Like a willow, like a fountain

She stands in the luminous air

And the night comes on And it's very calm.

I lie in her arms and says,

When I'm gone I'll be yours, yours for a song.

Now the crickets are singing The vesper bells ringing.

The cat's curled asleep in his chair.

I'll go down to Bill's Bar. I can make it that far.

And I'll see if my friends are still there.

Yes, and here's to the few who forgive what you do

And the fewer who don't even care

And the night comes on. It's very calm.

I want to cross over, I want to go home.

But she says, Go back, go back to the World.

Sono sceso giù nel posto dove sapevo riposava.

Sotto il marmo e la neve.

Ho detto, Madre ho paura. Il tuono e il fulmine.

Non potrò mai venire da solo.

Ha detto, sarò con te. Il mio scialle ti avvolgerà.

La mia mano sulla testa quando vai.

E venne la notte. E' stata molto tranquilla..

Volevo che la notte andasse avanti e avanti.

Ma lei ha detto, torna al mondo.

Stavamo combattendo in Egitto.

Quando hanno firmato questo accordo.

Che nessun altro doveva morire.

Si udì un tremendo uono. E mio padre scese giù.

Con una terribile ferita nel suo fianco.

Ha detto: Prova ad andare avanti.

Prendi i miei libri, prendi la mia pistola.

Ricorda, figlio mio, come hanno mentito.

E la notte si accende. E' molto calmo.

Mi piacerebbe far finta che mio padre si fosse sbagliato.

Ma non voglio mentire, non ai giovani.

Siamo stati bloccati in questa cucina.

Ho preso alla lettera.

E mi chiedevo quanto tempo sarebbe rimasta.

Avevo tanto bisogno di avere qualcosa da toccare.

Sono sempre stato avido in tal senso.

Ma mio figlio e mia figlia vennero fuori dall'acqua.

Piangendo, papà, hai promesso di giocare.

E loro mi portano via. Per la grande sorpresa.

E' Papà, non sbirciare, papà, coprite gli occhi.

E si nascondono, si nascondono nel Mondo.

Ora la cerco sempre. Mi sono perso in questo richiamo.

Sono legato ai fili di qualche preghiera.

Dicendo: Quando mi chiamerete.

Quando verrà da me che cosa devo fare per preparmi.

Quando lei si piega al mio desiderio.

Come un salice, come una fontana.

Si ferma in aria luminosa.

E la notte arriva. Ed è molto calmo.

Mi abbandono tra le sue braccia e dice.

Quando sono andata. Sarò tua, tua per una canzone.

Ora, i grilli cantano. Le campane suonano il vespro.

Il gatto dorme rannicchiato sulla sua sedia.

Andrò giù al Bar di Bill. Posso farlo così lontano.

E vedrò se i miei amici sono ancora lì.

Sì, e qui pochi dimenticano quello che hai fatto.

E meno quelli a cui ne importa.

E la notte si accende. E' molto calmo.

Voglio attraversare, io voglio andare a casa.

Ma lei dice, Torna indietro, torna al Mondo.

Nella vita degli uomini la madre rappresenta un autentico senso di protezione, la vita che fortifica.

Nella seconda strofa, non resta che combattere e questo passaggio, "Mi piacerebbe far finta che mio padre si fosse sbagliato. Ma non voglio mentire, non ai giovani "... il padre rappresenta l'idea di una guerra combattuta per sempre.

Poi c'è il matrimonio, che si sviluppa da un'idea romantica, che non può durare per sempre, ad una responsabilità umana verso i bambini, una responsabilità ineluttabile, anche se questi bambini presto si allontaneranno.

Poi il versetto: "Ora cerco sempre il suo richiamo..." è, infatti, e riguardante il mio caso, sul lavoro di un cantautore. Qui c'è questa visione della donna, né madre né moglie, ma un'altra presenza femminile che tocca tutti gli altri ed è responsabile per le canzoni. "Mento tra le sue braccia, lei dice, quando sono andata, sarò tua, tua per una canzone." E' la musa femminile.

L’ultimo verso con la strada, col "tornare al mondo", con gli amici. Mi piace questo passaggio: "Sì, ed è qui che pochi dimenticano quello che fai, e ancora di meno quelli a cui importa!" Ma ovviamente questo non può proteggerci dall'idea di ciò che è stato perso e non tornerà indietro. Così il cantante sta cercando di tornare sulla sua strada, ma la madre, dicendogli ancora e ancora, "Torna, torna al mondo", lo tiene in vita.





Hallelujah

Now I’ve heard there was a secret chord That David played, and it pleased the Lord But you don’t really care for music, do you? It goes like this The fourth, the fifth The minor fall, the major lift The baffled king composing Hallelujah...

Your faith was strong but you needed proof You saw her bathing on the roof Her beauty and the moonlight overthrew you She tied you To a kitchen chair She broke your throne, and she cut your hair And from your lips she drew the Hallelujah

Baby I have been here before I know this room, I’ve walked this floor I used to live alone before I knew you. I’ve seen your flag on the marble arch Love is not a victory march It’s a cold and it’s a broken Hallelujah...

There was a time you let me know What’s really going on below But now you never show it to me, do you? And remember when I moved in you The holy dove was moving too And every breath we drew was Hallelujah...

You say I took the name in vain I don’t even know the name

But if I did, well really, what’s it to you? There’s a blaze of light In every word It doesn’t matter which you heard The holy or the broken Hallelujah Hallelujah…

I did my best, it wasn’t much I couldn’t feel, so I tried to touch I’ve told the truth, I didn’t come to fool you And even though It all went wrong I’ll stand before the Lord of Song With nothing on my tongue but Hallelujah...

Ora, ho saputo dell’esistenza di un  melodia segreta che Davide suonava e compiaceva il Signore, ma tu non ti interessi veramente di musica, non è vero?

Funziona così: la quarta, la quinta la minore, aumentata, la maggiore diminuita. Il re turbato compose un Hallelujah...

La tua fede era forte ma avevi bisogno di una prova avevi visto lei mentre faceva il bagno sulla terrazza la sua bellezza e la luce della luna ti avevano sconvolto e lei ti ha legato ad una sedia della cucina ha infranto il tuo trono ed ha tagliato i tuoi capelli e dalle tue labbra ha tirato fuori l’Hallelujah Hallelujah…

Tu dici che ho preso il nome invano io neanche lo conosco il mio nome ma se anche (lo conoscessi), cosa cambierebbe per te? C’è una vampata di luce in ogni parola

non importa quale hai ascoltato l’inno sacro o quello spezzato Hallelujah…

Ho fatto del mio meglio, non era molto non potevo sentire, così ho tentato di toccare (con mano) ho detto la verità, non volevo ingannarti e se nonostante questo tutto andasse male arriverò davanti al Signore della Musica con nient’altro nella mia voce che (questo) Hallelujah”...




The Captain

Now the Captain called me to his hed

He fumbled for my hand

"Take these silver bars," he said

"I'm giving you command."

"Command of what, there's no one here

There's only you and me

All the rest are dead or in retreat

Or with the enemy."

"Complain, complain, that's all you've done

Ever since we lost

If it's not the Crucifixion

Then it's the Holocaust."

"May Christ have mercy on your soul

For making such a joke

Amid these hearts that burn like coal

And the flesh that rose like smoke."

"I know that you have suffered, lad,

But suffer this awhile:

Whatever makes a soldier sad

Will make a killer smile."

"I'm leaving, Captain, I must go

There's blood upon your hand

But tell me, Captain, if you know

Of a decent place to stand."

"There is no decent place to stand

In a massacre;

But if a woman take your hand

Go and stand with her."

"I left a wife in Tennessee

And a baby in Saigon

I risked my life, but not to hear

Some country-western song."

"Ah but if you cannot raise your love

To a very high degree,

Then you're just the man I've been thinking of

So come and stand with me."

"Your standing days are done," I cried,

"You'll rally me no more.

I don't even know what side

We fought on, or what for."

"I'm on the side that's always lost

Against the side of Heaven

I'm on the side of Snake-eyes tossed

Against the side of Seven.

And I've read the Bill of Human Rights

And some of it was true

But there wasn't any burden left

So I'm laying it on you."

Now the Captain he was dying

But the Captain wasn't hurt

The silver bars were in my hand

pinned them to my shirt.

Ora il capitano mi chiamò al suo letto

Lui annaspava in cerca della mia mano

''Prendi queste stellette d'argento'', disse

''Ti sto dando il comando''.

''Comando di cosa, non c'è nessuno quì

Ci siamo solo tu ed io

Tutti gli altri sono morti o in ritirata

o con i nemici.''

''Lamentarsi, lamentarsi, questo è tutto ciò che hai fatto Sin da quando perdemmo

Se non fu la crocifissione

Allora fu l'Olocausto''.

''Possa Cristo avere pietà della nostra anima

Per aver fatto questo un gioco

Tra questi cuori che bruciano come carbone

E la carne che è color rosa come il fumo''.

''Io so che hai sofferto, ragazzo,

Ma soffri questo ancora:

Qualunque cosa faccia diventare un soldato triste

Farà sorridere un assassino''.

''Sto lasciando, capitano, devo andare

C'è sangue sulle tue mani

Ma dimmi, capitano, se sai

Di un posto decente dove stare''.

''Non c'è un posto decente dove stare

In un massacro;

Ma se una donna ti prende la mano

Vai e stai con lei''.

''Lascia una moglie nel Tennessee

Ed un bambino a Saigon

Rischiai la mia vita, ma non per ascoltare

Qualche canzone contry-western''.

''Ah ma se non puoi innalzare il tuo amore

Ad un livello alto,

Allora sei solo l'uomo che stavo cercando

Quindi vieni e stai con me''.

''I tuoi giorni in vita sono finiti'', gridai,

''Non mi chiamerai più a raccolta.

Non conosco neppure per quale parte

abbiamo lottato, o per cosa''.

''Sono dalla parte che perde sempre

Contro la parte del Paradiso

Sono dalla parte degli occhi del serpente lanciato

Contro il lato dei Sette.

E ho letto il trattato dei diritti umani

Ed alcuni di essi erano veri

Ma non rimaneva nessun fardello

Per questo lo sto collocando su di te''.

Ora il capitano stava morendo

Ma il capitano non era ferito

Le mostrine d'argento erano nella mia mano

Le appuntai alla mia camicia.

* * * * * * * * * *



If it be your will

If it be your will

That I speak no more

And my voice be still

As it was before

I will speak no more.

I shall abide until

I am spoken for

If it be your will.

That a voice be true

From this broken hill

I will sing to you.

From this broken hill

All your praises they shall ring

If it be your will

To let me sing.

From this broken hill

All your praises they shall ring

If it be your will

To let me sing

If it be your will

If there is a choice

Let the rivers fill

Let the hills rejoice

Let your mercy spill

On all these burning hearts in hell

If it be your will

To make us well

And draw us near

And bind us tight

All your children here

In their rags of light

In our rags of light

All dressed to kill

And end this night

If it be your will.

Se è un tuo desiderio

Che io non parli più

E che la mia voce sia ancora

Com'era prima

Non parlerò più

Aspetterò fino a che

Non si parlerà in mio favore

Se questo è un tuo desiderio

Se questo è un tuo desiderio

Che una voce sia vera

Da questa accidentata collina

Tutte le tue lodi risuoneranno

Se questo è un tuo desiderio

Per lasciarmi cantare

Da questa accidentata collina

Tutte le tue lodi risuoneranno

Se questo è un tuo desiderio

Per lasciarmi cantare

Se questo è un tuo desiderio

E c'è una scelta

Lascia i fiumi colmarsi

Lascia le colline gioire

Lascia la tua pietà spargersi

Su tutti questi cuori all'inferno

Se questo è un tuo desiderio

Di farci del bene

E attiraci vicino

E lega i nostri impermeabili

Tutti i tuoi bambini quì

Nei loro stracci di luce

Nei nostri stracci di luce

Tutti vestiti per uccidere

E termina questa sera

Se questo è un tuo desiderio

Se questo è un tuo desiderio



1988 - I'm Your Man

1. First We Take Manhattan

2. Ain't No Cure For Love

3. Everybody Knows

4. I'm Your Man

5. Take This Waltz

6. Jazz Police

7.  I Can't Forget

8.  Tower Of Song

1. First We Take Manhattan



2. Ain't No Cure For Love

I loved you for a long, long time.

I know this love is real It don't matter how it all went wrong

That don't change the way I feel And I can't believe that time's Gonna heal this wound I'm speaking of

There ain't no cure, There ain't no cure, There ain't no cure for love.

I'm aching for you baby, I can't pretend I'm not

I need to see you naked

In your body and your thought

I've got you like a habit

And I'll never get enough

There ain't no cure, There ain't no cure, There ain't no cure for love

There ain't no cure for love

There ain't no cure for love

All the rocket ships are climbing through the sky

The holy books are open wide

The doctors working day and night

But they'll never ever find that cure for love

There ain't no drink no drug

(Ah tell them, angels)

There's nothing pure enough to be a cure for love

I see you in the subwayand I see you on the bus

I see you lying down with me, I see you waking up

I see your hand, I see your hair

Your bracelets and your brush

And I call to you, I call to you

But I don't call soft enough

There ain't no cure,

There ain't no cure,

There ain't no cure for love

I walked into this empty church

I had no place else to go

When the sweetest voice I ever heard,

whispered to my soul I don't need to be forgiven for loving you so much It's written in the scriptures It's written there in blood I even heard the angels declare it from above

There ain't no cure, There ain't no cure,

There ain't no cure for love

All the rocket ships are climbing through the sky.

The holy books are open wide.

The doctors working day and night.

But they'll never ever find that cure,

That cure for love

.

Ti ho amato per molto, molto tempo.

So che questo amore è reale, non importa per quale motivo sia andato tutto male.

Questo non cambia ciò che provo

e non posso credere che questo tempo guarirà questa ferita di cui sto parlando.

non c’è cura, non c’è cura, non c’è cura per l’amore.

Sto soffrendo per te ragazza

non posso fingere di non (soffrire)

ho bisogno di vederti nuda

il tuo corpo e i tuoi pensieri

ho bisogno di te come un’abitudine

e non ti avrò mai abbastanza

non c’è cura

non c’è cura

non c’è cura per l’amore

Tutte le navi spaziali stanno salendo nel il cielo

i libri sacri sono aperti i dottori stanno lavorando giorno e notte ma mai troveranno la cura per l’amore

non ci sono bibite o droghe

(ah diteglielo, angeli)

non c’è nulla di così puro

da poter essere una cura per l’amore

Ti vedo in metropolitana e ti vedo sui bus

ti vedo coricarti con me, ti vedo svegliarti

vedo la tua mano, vedo i tuoi capelli

vedo i tuoi braccialetti e la tua spazzola

e ti chiamo, ti chiamo

ma non chiamo abbastanza piano

non c’è cura

non c’è cura

non c’è cura per l’amore

Camminai in questa chiesa spoglia

non avevo altri posti dove andare

quando la voce più dolce che avessi mai sentito,

bisbigliò alla mia anima non ho bisogno di essere perdonata per amarti così tanto

è scritto nelle scritture è scritto nel sangue ho anche ascoltato angeli dichiararlo dai cieli

non c’è cura non c’è cura non c’è cura per l’amore.

non c’è cura per l’amore

Tutte le navi spaziali stanno salendo nel cielo.

I libri sacri sono aperti.

I dottori stanno lavorando giorno e notte.

Ma mai troveranno la cura per l’amore,

questa cura per l’amore


3. Everybody Knows

Everybody knows that the dice are loaded Everybody rolls with their fingers crossed Everybody knows that the war is over Everybody knows the good guys lost Everybody knows the fight was fixed The poor stay poor, the rich get rich

That's how it goes Everybody knows

Everybody knows that the boat is leaking Everybody knows that the captain lied Everybody got this broken feeling Like their father or their dog just died

Everybody talking to their pockets Everybody wants a box of chocolates And a long stem rose Everybody knows

Everybody knows that you love me baby

Everybody knows that you really do

Everybody knows that you've been faithful

Ah give or take a night or two

Everybody knows you've been discreet

But there were so many people you just had to meet

Without your clothes

And everybody knows

Everybody knows, everybody knows

That's how it goes

Everybody knows

And everybody knows that it's now or never

Everybody knows that it's me or you

And everybody knows that you live forever

Ah when you've done a line or two

Everybody knows the deal is rotten

Old Black Joe's still pickin' cotton

For your ribbons and bows

And everybody knows

And everybody knows that the Plague is coming

Everybody knows that it's moving fast

Everybody knows that the naked man and woman

Are just a shining artifact of the past

Everybody knows the scene is dead

But there's gonna be a meter on your bed

That will disclose

What everybody knows

And everybody knows that you're in trouble

Everybody knows what you've been through

From the bloody cross on top of Calvary

To the beach of Malibu

Everybody knows it's coming apart

Take one last look at this Sacred Heart

Before it blows

And everybody knows

Everybody knows, everybody knows

That's how it goes Everybody knows

Lo sanno tutti che i dadi sono lanciati. Tutti li fanno rotolare con le dita incrociate. Lo sanno tutti che la guerra è finita.

Lo sanno tutti che sono i buoni a perdere. Lo sanno tutti che la gara era truccata. I poveri rimangono poveri, i ricchi diventano più ricchi. È così che funziona. Lo sanno tutti.

Lo sanno tutti che la barca sta affondando. Lo sanno tutti che il capitano ha mentito. Tutti quanti hanno avuto dispiaceri come la morte del proprio padre o del cane.

Tutti parlano alle loro tasche. Tutti vogliono una scatola di ciccolattini e una rosa dal lungo gambo. Lo sanno tutti.

Lo sanno tutti che tu mi ami tesoro. Lo sanno tutti che tu lo sei davvero (innamorata) Lo sanno tutti che sei stata fedele

ah, a parte una notte o due

Lo sanno tutti che sei stata discreta ma ci sono state troppe persone che hai dovuto soltanto incontrare

senza i tuoi vestiti

e lo sanno tutti

Lo sanno tutti, lo sanno tutti

è così che funziona

Lo sanno tutti

E lo sanno tutti che è ora o mai più

Lo sanno tutti che sarò io o sarai tu

e lo sanno tutti che vivrai per sempre

ah, quando avrai una ruga o due

Lo sanno tutti che l’accordo è infame

il vecchio nero Joe sta ancora raccogliendo cotone

per i tuoi nastri e fiocchi

e lo sanno tutti

E lo sanno tutti che la pestilenza sta arrivando

Lo sanno tutti che si sta muovendo velocemente

Lo sanno tutti che l'uomo e la donna nudi

sono solo un artefatto splendente del passato

Lo sanno tutti che la scena è morta

ma ci sarà un contatore sopra il tuo letto

che svelerà

quello che tutti sanno

E lo sanno tutti che sei nei guai

Lo sanno tutti quello che sei veramente

dalla croce insanguinata in cima al monte Calvario

fino alla spiaggia di Malibu

Lo sanno tutti che sta arrivando pezzo per pezzo

dai l’ultima occhiata a questo Cuore Sacro

prima che esploda

e lo sanno tutti

Lo sanno tutti, lo sanno tutti

è così che funziona

lo sanno tutti



I'm Your Man

If you want a lover,

I'll do anything you ask me to.

And if you want another kind of love

I'll wear a mask for you.

If you want a partner take my hand.

Or if you want to strike me down in anger

Here I stand.

I'm your man.

If you want a boxer

I will step into the ring for you.

And if you want a doctor

I'll examine every inch of you.

If you want a driver Climb inside

Or if you want to take me for a ride

You know you can

I'm your man

Ah, the moon's too bright,

The chain's too tight

The beast won't go to sleep.

I've been running through these promises to you.

That I made and I could not keep.

Ah but a man never got a woman back

Not by begging on his knees.

Or I'd crawl to you baby.

And I'd fall at your feet.

And I'd howl at your beauty

Like a dog in heat.

And I'd claw at your heart.

And I'd tear at your sheet.

I'd say please, please.

I'm your man.

And if you've got to sleep

A moment on the road.

I will steer for you.

And if you want to work the street alone.

I'll disappear for you.

If you want a father for your child.

Or only want to walk with me

a while across the sand.

I'm your man.

If you want a lover

I'll do anything you ask me to.

And if you want another kind of love

I'll wear a mask for you.

Se vuoi un amante,

farò ogni cosa che tu mi chiederai.

E se vuoi un altro tipo d’amore

Indosserò una maschera per te.

Se vuoi un partner, prendi la mia mano.

Oppure, sei vuoi colpirmi mentre sei in collera.

Sono qui.

Sono il tuo uomo.

Se vuoi un lottatore

salirò sul ring per te.

E se vuoi un dottore

esaminerò ogni centimetro del tuo corpo.

Se vuoi un pilota salta dentro.

Oppure, se vuoi fare solo un giro

sai che puoi contarci

Sono il tuo uomo

La luna è troppo brillante

La catena è troppo stretta

La bestia non andrà a dormire.

Stavo rivedendo queste promesse che ti ho fatto.

Che ho fatto e non ho potuto mantenere.

Ah ma un uomo non avrà mai una donna indietro.

Non mettendosi in ginocchio.

O strisciando fino a te ragazza.

E cadendo ai tuoi piedi.

Ululerei alla tua bellezza

come un cane in calore.

E graffierei il tuo cuore,

E strapperei le tue pagine.

Direi per favore, per favore.

Sono il tuo uomo.

E se avrai sonno

Un momento lungo la strada.

Io accosterò per te.

E se vuoi fare la strada da sola

scomparirò per te.

Se vuoi un padre per il tuo bambino.

O se vuoi solo camminare con me

un po’ sulla sabbia.

Sono il tuo uomo.

Se vuoi un amante

farò ogni cosa mi chiederai.

E se vuoi un altro tipo d’amore

indosserò una maschera per te.



 




I can't forget

I stumbled out of bed

I got ready for the struggle

I smoked a cigarette

And I tightened up my gut

I said this can't be me

Must be my double

And I can't forget, I can't forget

I can't forget but I don't remember what

I'm burning up the road

I'm heading down to Phoenix

I got this old address

Of someone that I knew

It was high and fine and free

Ah, you should have seen us

And I can't forget, I can't forget

I can't forget but I don't remember who

I'll be there today

With a big bouquet of cactus

I got this rig that runs on memories

And I promise, cross my heart,

They'll never catch us

But if they do, just tell them it was me

Yeah I loved you all my life

And that's how I want to end it

The summer's almost gone

The winter's tuning up

Yeah, the summer's gone

But a lot goes on forever

And I can't forget, I can't forget

I can't forget but I don't remember what

Caddi fuori dal letto

Pronto per la battaglia

Fumai una sigaretta

E tirai fuori il mio coraggio

Dissi questo non posso essere io

Deve essere il mio sosia

E non posso dimenticare, non posso dimenticare

Non posso dimenticare ma non ricordo cosa

Sto bruciando la strada

Sono diretto a Phoenix

Ho questo vecchio indirizzo

Di qualcuno che conoscevo

Esso era grande e elengante e libero

Ah, avresti dovuto vederci

E non posso dimenticare, non posso dimenticare

Non posso dimenticare ma non ricordo chi

Sarò là domani

Con un grande mazzo di cactus

Ho questa trivella che opera sui miei ricordi

E prometto, faccio il segno della croce sul mio cuore,

Mai ci cattureranno

Ma se lo faranno, digli solo che lui ero io

Yeah ti ho amato tutta la mia vita

E così è come voglio che finisca

L'estate quasi del tutto andata

L'inverno sta preparandosi

Sì, l'estate se n'è andato

Ma molte cose continueranno in eterno

E non posso dimenticare, non posso dimenticare

Non posso dimenticare ma non ricordo cosa


1992 - The Future

1. The Future

2. Waiting For The Miracle

3. Be For Real

4. Closing Time

5. Anthem

6. Democracy

7. Light As The Breeze

8. Always

9. Tacoma Trailer



1. The Future

Give me back my broken night my mirrored room, my secret life it's lonely here, there's no one left to torture.

Give me absolute control over every living soul. And lie beside me, baby, that's an order!

Give me crack and anal sex. Take the only tree that's left and stuff it up the hole in your culture. Give me back the Berlin wall. Give me Stalin and St Paul. I've seen the future, brother: it is murder.

Things are going to slide, slide in all directions Won't be nothing Nothing you can measure anymore The blizzard, the blizzard of the world has crossed the threshold and it has overturned the order of the soul

When they said REPENT REPENT I wonder what they meant When they said REPENT REPENT I wonder what they meant When they said REPENT REPENT I wonder what they meant.

You don't know me from the wind you never will, you never did I'm the little jew who wrote the Bible.

I've seen the nations rise and fall I've heard their stories, heard them all but love's the only engine of survival.

Your servant here, he has been told to say it clear, to say it cold: It's over, it ain't going any further.

And now the wheels of heaven stop you feel the devil's riding crop Get ready for the future: it is murder.

Things are going to slide...

There'll be the breaking of the ancient western code. Your private life will suddenly explode.

There'll be phantoms. There'll be fires on the road and the white man dancing. You'll see a woman hanging upside down her features covered by her fallen gown and all the lousy little poets coming round tryin' to sound like Charlie Manson and the white man dancing.

Give me back the Berlin wall. Give me Stalin and St Paul. Give me Christ or give me Hiroshima.

Destroy another fetus now.

We don't like children anyhow I've seen the future, baby: it is murder.

Things are going to slide...

2. Waiting For The Miracle



3. Be for real

Are you back in my life to stay

or is it just for today, oh that you're gonna need me?

If it's a thrill you're looking for Honey,

I'm flexible, oh yeah

Just be for real, won't you, baby?

Be for real oh baby

You see I, I don't want To be hurt by love again

So you see I'm not naive

I just would like to believe ah what you tell me

So don't give me the world today

And tomorrow take it away, don't do that to me, darling.

Just be for real, won't you, baby?

Be for real, won't you, baby?

You see I, I don't want To be hurt by love again.

Been hurt so many times you see I,

I don't want To be hurt by love again.

I don't give a damn about the truth, baby

Except for the naked truth, oh yeah

Just be for real, won't you, baby?

Be for real, won't you, baby?

You see I, I don't want To be hurt by love again

It's just that I, I don't want To be hurt by love again

Thanks for the song Mr. Knight

...

Sei tornata nella mia vita per restarci,

o è solo per oggi, che hai bisogno di me?

Se è soltanto un'emozione che stai cercando

sarò docile.

Solo essere vera, non vorresti?

Esserlo veramente.

Vedi, non voglio essere ferito ancora dall'amore.

Vedi, non sono ingenua.

Mi piacerebbe solo credere in ciò che mi dici.

Quindi non darmi il mondo oggi

E portarmelo via domani, non farmi questo.

Solo essere vera, non vuoi?

Essere vera, non vuoi?

Lo sai, non voglio essere ferito ancora dall'amore.

Sono stato ferito così tante volte,

io non voglio essere ferito dall'amore di nuovo.

Non do niente per la verità,

ad eccezione della verità nuda.

Solo essere sincera, non vuoi?

Essere sincera, non vuoi?

Lo sai, non voglio essere ferito ancora dall'amore.

E' solo che io, non voglio essere ferito ancora dall'amore.

Grazie signor Cohen per la canzone



4. Closing Time

Ah we're drinking and we're dancing

and the band is really happening

and the Johnny Walker wisdom running high

And my very sweet companion

she's the Angel of Compassion she's rubbing half the world against her thigh

And every drinker every dancer

lifts a happy face to thank her

the fiddler fiddles something so sublime.

All the women tear their blouses off and the men they dance on the polka-dots and it's partner found, it's partner lost and it's hell to pay when the fiddler stops:

it's CLOSING TIME

Yeah the women tear their blouses off and the men they dance on the polka-dots and it's partner found, it's partner lost and it's hell to pay when the fiddler stops:

it's CLOSING TIME

Ah we're lonely, we're romantic and the cider's laced with acid and the Holy Spirit's crying, "Where's the beef?"

And the moon is swimming naked and the summer night is fragrant with a mighty expectation of relief So we struggle and we stagger down the snakes and up the ladder

to the tower where the blessed hours chime and I swear it happened just like this: a sigh, a cry, a hungry kiss

the Gates of Love they budged an inch I can't say much has happened since but CLOSING TIME

I swear it happened just like this:

a sigh, a cry, a hungry kiss the Gates of Love they budged an inch  can't say much has happened since

CLOSING TIME

I loved you for your beauty but that doesn't make a fool of me: you were in it for your beauty too and I loved you for your body.

There's a voice that sounds like god to me declaring, declaring, declaring that your body's really you.

And I loved you when our love was blessed and I love you now there's nothing left but sorrow and a sense of overtime.

And I missed you since the place got wrecked.

And I just don't care what happens next

Looks like freedom but it feels like death.

It's something in between, I guess it's.

CLOSING TIME

Yeah I missed you since the place got wrecked By the winds of change and the weeds of sexlooks like freedom but it feels like death it's something in between, I guess

it's CLOSING TIME

Yeah we're drinking and we're dancing but there's nothing really happening. And the place is dead as Heaven on a Saturday night.

And my very close companion gets me fumbling gets me laughing. She's a hundred but she's wearing something tight.

And I lift my glass to the Awful Truth which you can't reveal to the Ears of Youth except to say it isn't worth a dime.

And the whole damn place goes crazy twice and it's once for the devil and once for Christ but the Boss don't like these dizzy heights we're busted in the blinding lights,

busted in the blinding lights of CLOSING TIME

The whole damn place goes crazy twice and it's once for the devil and once for Christ but the Boss don't like these dizzy heights we're busted in the blinding lights, busted in the blinding lights of CLOSING TIME

Oh the women tear their blouses off the men they dance on the polka-dots It's CLOSING TIME

And it's partner found, it's partner lost and it's hell to pay when the fiddler stops It's CLOSING TIME

I swear it happened just like this: a sigh, a cry, a hungry kiss It's CLOSING TIME

The Gates of Love they budged an inch I can't say much has happened since But CLOSING TIME

I loved you when our love was blessed I love you now there's nothing left But CLOSING TIME

I miss you since the place got wrecked

By the winds of change and the weeds of sex.

.

Beviamo e danziamo

e la band e' davvero un avvenimento.

E la saggezza di Johnny Walker si diffonde grandiosa.

E la mia dolce compagna è l'angelo della compassione. Struscia mezzo mondo contro la sua coscia.

E ognuno beve, balla,

fa una faccia felice per ringraziarla.

Il violino suona qualcosa di cosi' sublime.

Tutte le donne si svestono della loro camicetta e gli uomini danzano sul tappeto a pois. Ed e' partner trovato, partner perso. E c'e' molto da pagare quando il violino smette.

E' ora di chiusura

Tutte le donne si svestono della loro camicetta E gli uomini danzano sul tappeto a pois Ed e' partner trovato, partner perso E c'e' molto da pagare quando il violino smette.

E' ora di chiusura

Siamo soli, siamo romantici. Ed il sidro e' corretto con acido. E lo spirito santo urla "dov'e' il manzo?" E la luna nuota nuda. E la notte d'estate e' profumata con una leggera aspettativa di sollievo. Cosi' lottiamo e barcolliamo giu' dal serpente e su per le scale fino alla torre dove suonano le ore benedette.

E giuro che e' successo proprio cosi': Un sospiro, un urlo, un bacio affamato. Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice. Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora, ma è ora di chiusura.

E giuro che e' successo proprio cosi': Un sospiro, un urlo, un bacio affamato. Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice. Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora. Ma è ora di chiusura.

Ti amavo per la tua bellezza, ma cio' non mi rende uno stupido: tu eri lì anche per la tua bellezza e io ti amavo per il tuo corpo.

C'e' una voce che suona da Dio per me, dichiara, dichiara, dichiara che il tuo corpo sei davvero tu.

E ti ho amato quando il nostro amore è stato benedetto e ti amo ora che niente rimane, solo dispiacere e senso di stanchezza.

E mi mancavi da quando il posto e' stato distrutto.

E non mi importa cosa succederà dopo.

Sembra liberta' ma la percepisco come morte. E' qualcosa tra le due, penso.

E' ora di chiusura.

E mi mancavi da quando il posto e' andato in rovina. Dai venti del cambiamento e dalle erbacce del sesso. Sembra liberta' ma la percepisco come morte E' qualcosa tra le due, penso E' ora di chiusura

Beviamo e danziamo. Ma niente sta realmente succedendo. E il posto e' morto come il Paradiso al sabato notte.

E la mia dolce compagna mi fa amareggiare e mi fa ridere. Pesa 100 Kg ma veste qualcosa di stretto..........................

E brindo alla terribile verità che non puoi rivelare alle orecchie della gioventù, tranne dire che non vale la pena.

E tutto il dannato posto e' impazzito due volte. Una per il diavolo ed una per Cristo. Ma il boss non ama queste vertiginose altezze. Siamo scoppiati nelle luci accecanti,

Scoppiati nelle luci accecanti dell'ora di chiusura.

E tutto il dannato posto e' impazzito due volte. Una per il diavolo ed una per Cristo. Ma il boss non ama queste vertiginose altezze. Siamo scoppiati nelle luci accecanti,

Scoppiati nelle luci accecanti dell'ora di chiusura

Tutte le donne si svestono della loro camicetta.

E gli uomini danzano sul tappeto a pois. Ed e' partner trovato, partner perso. E c'e' molto da pagare quando il violino smette. E' ora di chiusura. E giuro che e' successo proprio cosi': Un sospiro, un urlo, un bacio affamato. Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice. Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora. Ma ora di chiusura. E ti amavo quando il nostro amore e' stato benedetto.

E ti amo ora che nulla e' rimasto E mi manchi da quando il posto e' caduto in rovina dai venti del cambiamento e le erbacce del sesso.



5. Anthem

The birds they sing at the break of day.

Start again I heard them say

Don't dwell on what has passed away

or what is yet to be.

Ah the wars they will be fought again

The holy dove she will be caught again

bought and sold and bought again.

the dove is never free.

Ring the bells that still can ring

Forget your perfect offering

There is a crack in everything

That's how the light gets in.

We asked for signs the signs were sent:

the birth betrayed the marriage spent

Yeah the widowhood of every government.

Signs for all to see.

I can't run no more with that lawless crowd

while the killers in high places

say their prayers out loud.

But they've summoned,

they've summoned up a thundercloud

and they're going to hear from me.

Ring the bells that still can ring

Forget your perfect offering

There is a crack in everything

That's how the light gets in.

You can add up the parts

but you won't have the sum

You can strike up the march, there is no drum

Every heart, every heart to love will come

but like a refugee.

Ring the bells that still can ring

Forget your perfect offering

There is a crack, a crack in everything

That's how the light gets in.

.

Gli uccelli cantavano all'aprire del giorno.

Ricominciamo li sentii dire.

Non soffermiamoci su ciò che è stato

o su ciò che dovrà essere.

Altre guerre saranno ancora combattute.

La sacra colomba sarà ancora catturata,

comprata e venduta e comprata ancora.

La colomba non sarà mai libera.

Suona le campane che ancora possono suonare.

Dimentica l'offerta perfetta.

Ogni cosa ha la sua crepa,

è così che entra la luce.

Chiedemmo segni e i segni arrivarono:

la nascita tradita, il matrimonio consumato;

la vedovanza di ogni governo.

Segni che tutti possono vedere.

Non posso più correre con gente senza legge,

mentre gli assassini nelle alte sfere

recitano preghiere a alta voce.

Ma hanno invocato,

invocato su di loro un temporale

e avranno mie notizie.

Suona le campane che ancora possono suonare.

Dimentica l'offerta perfetta.

Ogni cosa ha la sua crepa

è così che entra la luce.

Puoi addizionare le parti

ma non ne avrai la somma.

Puoi dare il via alla marcia, mancano i tamburi

Ogni cuore giungerà all'amore

ma come un rifugiato.

Suona le campane che ancora possono suonare. Dimentica l'offerta perfetta.

Ogni cosa ha la sua crepa

è così che entra la luce.


6. Democracy



It's coming through a hole in the air,

from those nights in Tiananmen Square.

It's coming from the feel

that this ain't exactly real,

or it's real, but it ain't exactly there.

From the wars against disorder,

from the sirens night and day,

from the fires of the homeless,

from the ashes of the gay

Democracy is coming to the U.S.A.

It's coming through a crack in the wall;

on a visionary flood of alcohol;

from the staggering account

of the Sermon on the Mount

which I don't pretend to understand at all.

It's coming from the silence on the dock of the bay

from the brave, the bold, the battered heart of Chevrolet

Democracy is coming to the U.S.A.

It's coming from the sorrow in the street

the holy places where the races meet;

from the homicidal bitchin

that goes down in every kitchen

to determine who will serve and who will eat.

From the wells of disappointment

where the women kneel

to pray for the grace of God

in the desert here and the desert far away

Democracy is coming to the U.S.A.

Sail on, sail on O mighty Ship of State!

To the Shores of Need Past the Reefs of Greed

Through the Squalls of Hate Sail on, sail on, sail on, sail on...

It's coming to America first

the cradle of the best and of the worst.

It's here they got the range

and the machinery for change

and it's here they got the spiritual thirst.

It's here the family's broken

and it's here the lonely say

that the heart has got to open in a fundamental way

Democracy is coming to the U.S.A.

It's coming from the women and the men.

O baby, we'll be making love again.

We'll be going down so deep the river's going to weep,

and the mountain's going to shout Amen!

It's coming like the tidal flood

beneath the lunar sway, imperial, mysterious

in amorous array

Democracy is coming to the U.S.A.

Sail on, sail on O mighty Ship of State!

To the Shores of Need Past the Reefs of Greed

Through the Squalls of Hate Sail on, sail on, sail on, sail on.

I'm sentimental, if you know what I mean

I love the country but I can't stand the scene.

And I'm neither left or right

I'm just staying home tonight,

getting lost in that hopeless little screen.

But I'm stubborn as those garbage bags

that Time cannot decay,

I'm junk

but I'm still holding up this little wild bouquet:

Democracy is coming to the U.S.A.

Sta arrivando come un tornado

da quelle notti in piazza Tien-an-Men

Sta arrivando dalla sensazione

che non è esattamente vera

o è vera ma non è ancora esattamente al suo posto.

Dalle guerre contro il disordine,

dalle sirene notte e giorno;

dai fuochi dei senzatetto,

dalle ceneri dei gay:

la democrazia sta arrivando negli USA.

Sta arrivando da una crepa nel muro

su un visionario diluvio d'alcol

dallo sconvolgente resoconto

del Sermone della Montagna

che non pretendo affatto di capire

Sta venendo dal silenzio sulla banchina della baia

dal coraggioso, dall'intrepido, dal cuore ferito della Chevrolet

la democrazia sta arrivando negli USA.

Sta arrivando dal dolore nelle strade,

i sacri luoghi dove le razze s'incontrano;

dalle furibonde risse

che hanno luogo in ogni cucina

per stabolire chi serve e mangia.

Dai pozzi della delusione

dove le donne s'inginocchiano

a pregare per la Grazia del Signore

in questo deserto e nel deserto lontano

La democrazia sta arrivando negli USA.

Veleggia, veleggia, o possente Nave dello Stato!

Verso i lidi del Bisogno oltre le Scogliere della Cupidigia attraverso le Bufere dell'Odio...veleggia, veleggia, veleggia...

Sta arrivando in America

prima culla del meglio e del peggio.

E' qui che hanno tutto e il suo contrario

e il meccanismo per i cambiamenti;

ed è qui che hanno provato la sete spirituale.

E' qui che la famiglia si è spezzata

ed è qui che i malinconici dicono

che il cuore deve aprirsi totalmente

la democrazia sta arrivando negli USA.

Sta arrivando dalle donne e dagli uomini.

Oh, piccola, faremo l'amore ancora.

Ci spingeremo così in profondità che il fiume piangerà,

e la montagna griderà Così sia!

Sta arrivando come la marea del diluvio

sotto l'influenza della luna, imperiale, misteriosa,

in amoroso assetto

la democrazia sta arrivando negli USA.

Veleggia, veleggia, o possente Nave dello Stato!

Verso i lidi del Bisogno oltre le Scogliere della Cupidigia attraverso le Bufere dell'Odio veleggia, veleggia, veleggia...

Sono un sentimentale, se capisci cosa intendo,

amo il paese ma non sopporto la scena.

E non sono di destra né di sinistra

e questa notte rimarrò a casa,

a perdermi in quel piccolo schermo senza speranze.

Ma io sono resistente come quei sacchi dell'immondizia

che il tempo non riesce a decomporre,

sono roba vecchia

ma alzo ancora questo piccolo mazzo di fiori

la democrazia sta arrivando negli USA.


Light as the breeze


She stands before you naked

You can see it, you can taste it,

and she comes to you light as the breeze

Now you can drink it or you can nurse it,

it don't matter how you worship

as long as you're down on your knees.

So I knelt there at the delta,

at the alpha and the omega,

at the cradle of the river and the seas.

And like a blessing come from heaven

for something like a second

I was healed and my heart was at ease.

O baby I waited so long for your kiss

for something to happen,

oh something like this.

And you're weak and you're harmless

and you're sleeping in your harness

and the wind going wild in the trees,

and it ain't exactly prison

but you'll never be forgiven

for whatever you've done with the keys.

O baby I waited ...

It's dark now and it's snowing

O my love I must be going

The river has started to freeze

And I'm sick of pretending

I'm broken from bending

I've lived too long

on my knees

Then she dances so graceful

and your heart's hard and hateful

and she's naked but that's just a tease

and you turn in disgust from your hatred

and from your love

and comes to you

light as the breeze.

O baby I waited ...

There's blood on every bracelet

you can see it, you can taste it,

and it's please baby please baby please.

And she says, Drink deeply, pilgrim

but don't forget there's still a woman

beneath this resplendent chemise.

So I knelt there at the delta,

at the alpha and the omega,

I knelt there like one who believes.

And the blessings come from heaven

and for something like a second

I'm cured and my heart is at ease.

Lei ti sta davanti nuda.

La puoi vedere, la puoi sentire,

e lei viene a te leggera come la brezza

Ora puoi bere o puoi mangiare,

non importa quanto adori

finché sei in ginocchio.

Così mi sono inginocchiato lì al delta,

all'alfa e l'omega,

presso la culla del fiume e il mare.

E come una benedizione scese dal cielo

per qualcosa come un secondo.

Ero guarito e il mio cuore a suo agio.

O bambina ho aspettato così a lungo per il tuo bacio

che qualcosa accada,

qualcosa del genere.

E tu sei debole e innocuo

e stai dormendo nella tua armatura

e il vento va impetuoso tra gli alberi,

e non è esattamente carcere

ma non sarai mai perdonato

per quello che hai fatto con i tasti.

O bambina ho aspettato ...

E' buio e nevica.

O mio amore devo andare.

Il fiume ha cominciato a gelare.

E sono stanco di fingere

Sono rotto dalla piegatura.

Ho vissuto troppo a lungo

sulle mie ginocchia.

Poi balla in modo aggraziato

e il tuo cuore è duro e odioso

e lei è nuda ma questa è solo una presa in giro.

E si accende con disgusto dal vostro odio

e dal tuo amore

e viene a voi

leggero come la brezza.

O bambina ho aspettato ...

Non c'è sangue su ogni braccialetto

si può vedere, è possibile gustare,

ed è prega bambina si prega di bambina per favore.

E lei dice, bere profondamente, pellegrino

ma non dimenticate c'è ancora una donna

sotto questa chemise splendente.

Così mi sono inginocchiato lì al delta,

presso l'alfa e l'omega,

Mi inginocchiai lì come colui che crede.

E le benedizioni provengono dal cielo

e per qualcosa come un secondo

sono guarito e il mio cuore è a proprio agio.

8. Always

9. Tacoma Trailer



2001 - Ten New Songs

1. In My Secret Life

2. A Thousand Kisses Deep

3. That Don't Make It Junk

4. Here It Is

5. Love Itself

6. By The Rivers Dark

7. Alexandra Leaving

8. You Have Loved Enough

9. Boogie Street

10.The Land Of Plenty



1. In My Secret Life

I saw you this morning, you were moving so fast.

Can't seem to loosen my grip on the past.

And I miss you so much.

There's no one in sight.

And we're still making love in my secret life.

I smile when I'm angry. I cheat and I lie. I do what I have to do to get by. But I know what is wrong, and I know what is right. And I'd die for the truth In My Secret Life.

Hold on, hold on, my brother. My sister, hold on tight. I finally got my orders. I'll be marching through the morning, marching through the night.

Moving cross the borders of My Secret Life.

Looked through the paper.

Makes you want to cry.

Nobody cares if the people live or die.

And the dealer wants you thinking that it's either black or white.

Thank God it's not that simple in My Secret Life.

I bite my lip. I buy what I'm told: From the latest hit, to the wisdom of old. But I'm always alone.

And my heart is like ice.

And it's crowded and cold.

In My Secret Life.

Ti ho visto questa mattina, ti muovevi così veloce.

Non può sembrare che allenti la presa sul passato.

E mi manchi tanto.

Non c'è nessuno all’orizzonte.

E facciamo ancora l'amore nella mia vita segreta.

Sorrido quando sono arrabbiato. Baro e mento. Faccio quello che devo fare per tirare avanti. Ma so cosa è sbagliato, e so cosa è giusto. E morirei per la verità nella mia vita segreta.

Aspetta, aspetta, fratello mio. Sorella mia, tieni duro. Finalmente ho avuto i miei ordini. Marcerò di mattina, marcerò tutta la notte.

Attraverserò i confini della mia vita segreta.

Guardato attraverso la carta.

Fa venire voglia di  piangere.

Nessuno si preoccupa se le persone vivono o muoiono.

E il capo vuole che pensi: questo è tutto nero o bianco.

Grazie a Dio non è semplice nella mia vita segreta.

Mi mordo il labbro. Compro quello che mi hanno detto: Dalle ultime hit, alla saggezza dei vecchi. Ma sono sempre solo. E il mio cuore è come ghiaccio. Ed è affollato e freddo.

In My Secret Life.


2. A Thousand Kisses Deep


The ponies run, the girls are young,

The odds are there to beat.

You win a while, and then it's done

Your little winning streak.

And summoned now to deal

With your invincible defeat,

You live your life as if it's real

A Thousand Kisses Deep.

I'm turning tricks, I'm getting fixed.

I'm back on Boogie Street

You lose your grip, and then you slip.

Into the Masterpiece.

And maybe I had miles to drive,

And promises to keep:

You ditch it all to stay alive

A Thousand Kisses Deep.

And sometimes when the night is slow,

The wretched and the meek,

We gather up our hearts and go,

A Thousand Kisses Deep.

Confined to sex, we pressed against

The limits of the sea:

I saw there were no oceans left

For scavengers like me.

I made it to the forward deck.

I blessed our remnant fleet

And then consented to be wrecked,

A Thousand Kisses Deep.

I'm turning tricks, I'm getting fixed,

I'm back on Boogie Street.

I guess they won't exchange the gifts

That you were meant to keep.

And quiet is the thought of you,

The file on you complete,

Except what we forgot to do,

A Thousand Kisses Deep.

And sometimes when the night is slow,

The wretched and the meek,

We gather up our hearts and go

A Thousand Kisses Deep.

The ponies run, the girls are young,

The odds are there to beat...

I cavalli corrono, le ragazze sono giovani.

Le probabilità ci sono da battere.

Si vince un po', e poi il gioco è fatto

La tua serie poco vincente.

Ed ora convocato per affrontare

Con la vostra sconfitta invincibile.

Vivi la tua vita come se fosse reale

A Thousand Kisses Deep.

Sto girando trucchi, mi sto fisso.

Sono tornato su Boogie Street.

Si perde la presa per poi scivolare

Into the Masterpiece.

E forse avevo miglia a guidare

E promesse da mantenere:

Si fosso tutto per rimanere in vita

A Thousand Kisses Deep.

E a volte quando la notte è lenta,

miserabili e gli umili

Noi raccogliamo i nostri cuori e sprofondiamo,

A Thousand Kisses Deep.

Confinata al sesso, ci preme contro

I limiti del mare:

Ho visto non c'erano oceani sinistra

Per spazzini come me.

L'ho fatto per il ponte di prua.

Ho benedetto la nostra flotta resto

E poi accettato di essere distrutto,

A Thousand Kisses Deep.

Sto girando trucchi, mi sto fisso,

Sono tornato su Boogie Street.

Credo che non si scambieranno i doni

Che si dovevano tenere.

E tranquillo è il pensiero di te,

Il file completo su di te,

Tranne ciò che abbiamo dimenticato di fare

A Thousand Kisses Deep.

E a volte quando la notte è lenta,

I miserabili e gli umili,

Noi raccogliamo i nostri cuori e sprofondiamo

A Thousand Kisses Deep.

La corsa pony, le ragazze sono giovani,

Le probabilità ci sono da battere...



That Don't Make It Junk


I fought against the bottle,

but I had to do it drunk.

Took my diamond to the pawnshop.

But that don't make it junk.

I know that I'm forgiven,

but I don't know how I know.

Don't trust my inner feelings.

Inner feelings come and go.

How come you called me here tonight?

How come you bother

With my heart at all?

You raise me up in grace,

Then you put me in a place,

Where I must fall.

Too late to fix another drink

The lights are going out

I'll listen to the darkness sing

I know what that's about.

I tried to love you my way,

but I couldn't make it hold.

So I closed the Book of Longing.

And I do what I am told.

How come you called me here tonight?

How come you bother with my heart at all?

You raise me up in grace. Then you put me in a place, Where I must fall.

I fought against the bottle,

but I had to do it drunk.

Took my diamond to the pawnshop

but that don't make it junk.

Ho combattuto contro la bottiglia,

ma ho dovuto farlo ubriaco.

Preso il mio diamante al Monte di Pietà,

ma che non rendono spazzatura.

So che sono perdonati,

ma io non so come io so.

Non mi fido dei miei sentimenti interiori,

i sentimenti interiori vanno e vengono.

Come mai mi hai chiamato qui stasera?

Come mai fastidio

Con il mio cuore a tutti?

Tu mi susciti in grazia.

Poi mi ha messo in un posto,

dove devo cadere.

Troppo tardi per un altro drink.

Le luci si stanno spegnendo.

Io ascolto il buio cantare.

E suppongo cosa dice.

Ho provato ad amarti a modo mio,

ma non poteva durare.

Così ho chiuso il Book of Longing.

E faccio cosa mi dicono.

Come mai mi hai chiamato qui stasera?

Come mai perdere tempo con il mio cuore?

Tu mi esalti con grazia.

Poi mi metti sull’orlo di un precipizio.

Ho combattuto contro la bottiglia,

ma ho dovuto farlo ubriaco.

Preso il mio diamante al Monte di Pietà,

ma che non rendono spazzatura.




4. Here It Is

Here is your crown

And your seal and rings;

And here is your love

For all things.

Here is your cart,

And your cardboard and piss;

And here is your love

For all of this.

May everyone live,

And may everyone die.

Hello, my love,

And my love, Goodbye.

Here is your wine,

And your drunken fall;

And here is your love.

Your love for it all.

Here is your sickness.

Your bed and your pan;

And here is your love

For the woman, the man.

May everyone live,

And may everyone die.

Hello, my love,

And, my love, Goodbye.

And here is the night,

The night has begun;

And here is your death

In the heart of your son.

And here is the dawn,

(Until death do us part);

And here is your death,

In your daughter's heart.

May everyone live,

And may everyone die.

Hello, my love,

And, my love, Goodbye.

And here you are hurried,

And here you are gone;

And here is the love,

That it's all built upon.

Here is your cross,

Your nails and your hill;

And here is your love,

That lists where it will

May everyone live,

And may everyone die.

Hello, my love,

And my love, Goodbye.

.

Ecco la tua corona

E la vostra tenuta e anelli;

E qui è il tuo amore

Per tutte le cose.

Ecco il vostro carrello,

E il vostro cartone e piscio;

E qui è il tuo amore

Per tutto questo.

Che tutti dal vivo,

E possono morire tutti.

Ciao, amore mio,

E il mio amore, Arrivederci.

Ecco il vostro vino,

E la sua caduta ubriaco;

Ed ecco il vostro amore.

Il vostro amore per tutto.

Ecco la tua malattia.

Il tuo letto e la pentola;

E qui è il tuo amore

Per la donna, l'uomo.

Che tutti dal vivo,

E possono morire tutti.

Ciao, amore mio,

E, amore mio, addio.

E qui è la notte,

La notte è cominciata;

Ed è qui la tua morte

Nel cuore di tuo figlio.

Ed ecco l'alba,

(Finché morte non ci separi);

Ed è qui la tua morte,

Nel cuore di tua figlia.

Che tutti dal vivo,

E possono morire tutti.

Ciao, amore mio,

E, amore mio, addio.

E qui si è affrettato,

E qui se ne sono andati;

Ed ecco l'amore,

Che è tutto costruito su.

Qui c'è la tua croce,

Le unghie e la vostra collina;

Ed ecco il tuo amore,

Che elenca dove sarà

Che tutti dal vivo,

E possono morire tutti.

Ciao, amore mio,

E il mio amore, Arrivederci.



Love Itself

The light came through the window,

straight from the sun above.

And so inside my little room

there plunged the rays of Love.

In streams of light I clearly saw.

The dust you seldom see,

out of which the Nameless makes

a name for one like me.

I'll try to say a little more:

love went on and on

until it reached an open door.

Then Love Itself,

Love Itself was gone.

All busy in the sunlight

the flecks did float and dance.

And I was tumbled up with them

In formless circumstance.

I'll try to say a little more:

love went on and on

until it reached an open door.

Then Love Itself

Love Itself was gone.

Then I came back from where I'd been.

My room, it looked the same,

but there was nothing left between

the Nameless and the Name.

All busy in the sunlight,

he flecks did float and dance.

And I was tumbled up with them

in formless circumstance.

I'll try to say a little more:

Love went on and on

until it reached an open door.

Then Love itself, Love Itself was gone.

Love Itself was gone.

La luce entrava dalla finestra,

direttamente in alto dal sole.

E così dentro la mia piccola stanza

vi immerse i raggi dell'Amore.

Nei flussi di luce ho visto chiaramente.

La polvere si vede di rado,

da cui il Sconosciuto fa

un nome per uno come me.

Proverò a dire un po' di più:

l'amore è andato avanti e avanti

fino a raggiungere una porta aperta.

Poi l'amore stesso sparì,

L’amore stesso è andato.

Tutti immersi nella luce del sole

i granelli di polvere gallegiavano e danzavano.

E caddi con loro

in un movimento senza forma.

Proverò a dire un po' di più:

l'amore è andato avanti e avanti

fino a raggiungere una porta aperta.

Poi l'amore stesso scomparì,

L’amore stesso è andato.

Allora sono tornato da dove ero stato.

La mia camera, sembrava la stessa,

ma non c'era più nulla tra

il Senzanome e il Nome.

Tutti immersi nella luce del sole

i granelli di polvere gallegiavano e danzavano.

E caddi con loro

in un movimento senza forma.

Proverò a dire un po' di più:

l'amore è andato avanti e avanti

fino a raggiungere una porta aperta.

Poi l'amore stesso scomparì,

L’amore stesso è andato.




6. By The Rivers Dark

By the rivers dark

I wandered on.

I lived my life in Babylon.

And I did forget

My holy song:

And I had no strength in Babylon.

By the rivers dark

Where I could not see

Who was waiting there

Who was hunting me.

And he cut my lip

And he cut my heart.

So I could not drink

From the river dark.

And he covered me,

And I saw within,

My lawless heart

And my wedding ring,

I did not know

And I could not see

Who was waiting there,

Who was hunting me.

By the rivers dark

I panicked on.

I belonged at last

to Babylon.

Then he struck my heart

With a deadly force,

And he said, 'This heart:

It is not yours.'

And he gave the wind

My wedding ring;

And he circled us

With everything.

By the rivers dark,

In a wounded dawn,

I live my life

In Babylon.

Though I take my song

From a withered limb,

Both song and tree,

They sing for him.

Be the truth unsaid

And the blessing gone,

If I forget

My Babylon.

I did not know

And I could not see

Who was waiting there,

Who was hunting me.

By the rivers dark,

Where it all goes on;

By the rivers dark in Babylon.

.

Con il buio fiumi

Ho vagato su.

Ho vissuto la mia vita in Babilonia.

E ho fatto dimenticare

La mia canzone del santo:

E non avevo la forza in Babilonia.

Con il buio fiumi

Dove io non riuscivo a vedere

Chi era lì ad aspettare

Che mi caccia.

E ha tagliato il labbro

E ha tagliato il mio cuore.

Quindi non ho potuto bere

Dal buio fiume.

E lui mi ha coperto,

E ho visto dentro,

Il mio cuore senza legge

E la mia fede nuziale,

Non sapevo

E non ho potuto vedere

Chi era lì ad aspettare,

Che mi caccia.

Con il buio fiumi

Ho il panico.

Appartenevo alla fine

a Babilonia.

Poi ha colpito il mio cuore

Con una forza letale,

Ed egli disse: 'Questo cuore:

E non è tuo. '

E diede il vento

La mia fede nuziale;

E ci ha cerchiato

Con tutto.

Con il buio fiumi,

In un'alba ferito,

Vivo la mia vita

In Babilonia.

Anche se prendo la mia canzone

Da un arto appassiti,

Entrambe le canzoni e l'albero,

Cantano per lui.

La verità non dette

E la benedizione andato,

Se dimentico

Il mio Babilonia.

Non sapevo

E non ho potuto vedere

Chi era lì ad aspettare,

Che mi caccia.

Con il buio fiumi,

Dove va tutto su;

Con il buio fiumi in Babilonia.



7. Alexandra Leaving

Suddenly the night has grown colder.

The god of love preparing to depart.

Alexandra hoisted on his shoulder,

They slip between the sentries of the heart.

Upheld by the simplicities of pleasure, they gain the light, they formlessly entwine;

and radiant beyond your widest measure they fall among the voices and the wine.

It's not a trick, your senses all deceiving, a fitful dream, the morning will exhaust.

Say goodbye to Alexandra leaving. Then say goodbye to Alexandra lost.

Even though she sleeps upon your satin;

Even though she wakes you with a kiss.

Do not say the moment was imagined;

Do not stoop to strategies like this.

As someone long prepared for this to happen,

Go firmly to the window. Drink it in.

Exquisite music. Alexandra laughing.

Your firm commitments tangible again.

And you who had the honor of her evening,

And by the honor had your own restored -

Say goodbye to Alexandra leaving;

Alexandra leaving with her lord.

Even though she sleeps upon your satin;

Even though she wakes you with a kiss.

Do not say the moment was imagined;

Do not stoop to strategies like this.

As someone long prepared for the occasion;

In full command of every plan you wrecked -

Do not choose a coward's explanation that hides behind the cause and the effect.

And you who were bewildered by a meaning; whose code was broken, crucifix uncrossed.

Say goodbye to Alexandra leaving.

Then say goodbye to Alexandra lost.

Say goodbye to Alexandra leaving.

Then say goodbye to Alexandra lost.

.

Improvvisamente la notte è diventata più fredda.

Il dio dell'amore si prepara a partire.

Alexandra issata sulle sue spalle,

Dormono tra le sentinelle del cuore.

Sorretti dalla semplicità del piacere, guadagnano la luce, senza forma si intrecciano;

e radiosi al di là di ogni misura cadono tra le voci ed il vino.

Non è un trucco, i tuoi sensi tutto ingannano, un sogno incostante, la mattina sarà svanito.

Di arrivederci ad Alexandra che se ne va.

Poi di arrivederci ad Alexandra perduta.

Anche se lei dorme sull tuo raso;

Anche se ti sveglia con un bacio.

Non dire che quel momento fu immaginato;

Non piegarti a tale strategia.

Come qualcuno a lungo preparato,

vai con fermezza alla finestra. Bevila.

Musica raffinata. Alexandra sorride.

I tuoi solidi impegni sono ancora tangibili.

E tu che hai l'onere della sua sera,

E attraverso l'onore avuto il tuo ricostruito

Di arrivederci ad Alessandra che parte;

Alessandra che parte con il suo signore.

Sebbene lei dorme sopra il tuo raso;

Sebbene lei ti sveglia con un bacio.

Non dire che il momento fu solo immaginazione;

Non piegarti a strategia come questa.

Come qualcuno a lungo preparato per l'occasione;

In pieno comando di ogni piano che hai distrutto

Non cercare una spiegazione da codardo che nasconda la causa e l'effetto.

E tu che eri confuso da un significato; il cui codice era rotto,crocifisso disincrociato.

Di arriverci ad Alessandra che parte.

Poi di arrivederci ad Alessandra perduta.

Di arrivederci ad Alessandra che parte.

Poi di arrivederci ad Alessandra perduta.




Sofisticata poesia che invita a guardarsi da un amore troppo unilaterale. E quando la voglia che mi accarezzi nasce dal desiderio, tu sussurri, "Hai amato abbastanza, adesso lascia che sia io ad amare".

8. You have loved enough

I said I'd be your lover.

You laughed at what I said.

I lost my job forever.

I was counted with the dead.

I swept the marble chambers,

But you sent me down below.

You kept me from believing

Until you let me know:

That I am not the one who loves -

It's love that seizes me.

When hatred with his package comes,

You forbid delivery.

And when the hunger for your touch

Rises from the hunger,

You whisper, "You have loved enough,

Now let me be the Lover."

I swept the marble chambers,

But you sent me down below.

You kept me from believing

Until you let me know:

That I am not the one who loves -

It's love that chooses me.

When hatred with his package comes,

You forbid delivery.

And when the hunger for your touch

Rises from the hunger . . .

Ti dissi che sarei stato il tuo amante.

Si mise a ridere a queste parole.

Ho perso il mio lavoro per sempre.

Sono stato contato con i morti.

Ho spazzato le camere di marmo,

ma tu mi rispedisti giù.

Mi impedisci di credere

fino a quando non mi dici

che  non sono io quello che ama.

E' l'amore che mi prende.

Quando l'odio arriva con il suo pacco,

tu ne impedisci la consegna.

E quando la brama di un tuo contatto

nasce dalla brama,

tu sussurri: "hai amato abbastanza,

ora vorrei essere io quella che ama".

Ho spazzato le camere di marmo,

ma tu mi rispedisti giù.

Mi impedisci di credere

fino a quando non mi dici

che  non sono io quello che ama.

E' l'amore che mi prende.

Quando l'odio arriva con il suo pacco,

tu impedisci la consegna.



9. Boogie Street

O Crown of Light, O Darkened One,

I never thought we'd meet.

You kiss my lips, and then it's done:

I'm back on Boogie Street.

A sip of wine, a cigarette,

And then it's time to go.

I tidied up the kitchenette;

I tuned the old banjo.

I'm wanted at the traffic-jam.

They're saving me a seat.

I'm what I am, and what I am,

Is back on Boogie Street.

And O my love, I still recall

The pleasures that we knew;

The rivers and the waterfall,

Wherein I bathed with you.

Bewildered by your beauty there,

I'd kneel to dry your feet.

By such instructions you prepare

A man for Boogie Street.

O Crown of Light, O Darkened One...

So come, my friends, be not afraid.

We are so lightly here.

It is in love that we are made;

In love we disappear.

Tho' all the maps of blood and flesh

Are posted on the door,

There's no one who has told us yet

What Boogie Street is for.

O Crown of Light, O Darkened One,

I never thought we'd meet.

You kiss my lips, and then it's done:

I'm back on Boogie Street.

A sip of wine, a cigarette,

And then it's time to go...

.

O corona di luce, o Darkened Uno,

Non avrei mai pensato ci saremmo incontrati.

Ti bacio le mie labbra, e poi il gioco è fatto:

Sono tornato su Boogie Street.

Un sorso di vino, una sigaretta,

E poi è ora di andare.

Ho riordinato la cucina;

Ho messo a punto il vecchio banjo.

Sono voluto al traffico marmellata.

Mi stanno salvando un sedile.

Sono quello che sono, e quello che sono,

È tornato su Boogie Street.

E O mio amore, ricordo ancora

I piaceri che sapevamo;

I fiumi e la cascata,

In cui ho bagnato con voi.

Sconcertati dalla tua bellezza lì,

Mi inginocchio per asciugarsi i piedi.

Con tali istruzioni si prepara

Un uomo per Boogie Street.

O Corona di Luce, O Darkened Uno ...

Quindi forza, amici miei, non abbiate paura.

Siamo qui con tanta leggerezza.

E 'nell'amore che siamo fatti;

In amore che scompaiono.

Tho 'tutte le mappe di sangue e di carne

Sono affissi sulla porta,

Non c'è nessuno che ci ha detto ancora

Che Boogie Street è per.

O corona di luce, o Darkened Uno,

Non avrei mai pensato ci saremmo incontrati.

Ti bacio le mie labbra, e poi il gioco è fatto:

Sono tornato su Boogie Street.

Un sorso di vino, una sigaretta,

E poi è ora di andare...




10. The Land of Plenty

Don't really know who sent me

to raise my voice and say:

may the lights in The Land of Plenty

shine on the truth some day.

I don't know why I come here,

knowing as I do,

what you really think of me,

what I really think of you.

For the millions in a prison,

that wealth has set apart,

for the Christ who has not risen,

from the caverns of the heart.

For the innermost decision, that we cannot but obey....

For what's left of our religion.

I lift my voice and pray:

may the lights in The Land of Plenty

Shine on the truth some day.

I know I said I'd meet you,

I'd meet you at the store,

but I can't buy it, baby.

I can't buy it anymore.

And I don't really know who sent me,

to raise my voice and say:

may the lights in The Land of Plenty

Shine on the truth some day.

I don't know why I come here,

knowing as I do,

what you really think of me,

what I really think of you.

For the innermost decision that we cannot but obey......

For what's left of our religion.

I lift my voice and pray:

may the lights in The Land of Plenty

Shine on the truth some day.

.

In realtà non so chi mi ha mandato

alzo la mia voce e dico:

possano le luci nella Terra dell’Abbondanza

risplendere sulla verità un giorno.

Non so perché vengo qui,

sapendo come fare,

quello che veramente pensi di me,

quello che penso veramente di te.

Per i milioni di prigionieri,

che hanno accumulato la ricchezza,

per il Cristo che non è risorto,

dalle caverne del cuore.

Per la decisione più intima, a cui non possiamo non obbedire.

Per ciò che resta della nostra religione.

Alzo la mia voce e prego:

possano le luci nella Terra dell’Abbondanza risplendere sulla verità un giorno.

So che ho detto che ti avrei incontrato,

incontrato al negozio,

ma non posso comprarlo.

Non posso più comprare più.

E io non so davvero chi mi ha mandato,

alzo la mia voce e dico:

possano le luci nella Terra dell’Abbondanza

risplendere sulla verità un giorno.

Non so perché vengo qui,

sapendo come fare,

quello che veramente pensi di me,

quello che penso veramente di te.

Per la decisione più intima,

a cui non possiamo non obbedire.

Per ciò che resta della nostra religione.

Alzo la mia voce e prego:

possano le luci nella Terra dell’Abbondanza risplendere sulla verità un giorno.



2004 - Dear Heather

1. Go No More A-Roving

2. Because Of

3. The Letters

4. Undertow

5. Morning Glory

6. On That Day

7. Villanelle For Our Time

8. There For You

9. Dear Heather

10.Nightingale

11.To A Teacher

12.The Faith

13.Tennessee Waltz



Go no more a roving

.

So we'll go no more a roving.

So late into the night.

Though the heart be still as loving.

And the moon be still as bright.

For the sword outwears its sheath.

And the soul outwears the breast.

And the heart must pause to breathe.

And love itself have rest.

Though the night was made for loving.

And the day returns too soon.

Yet we'll go no more a roving.

By the light of the moon.

. http://youtu.be/tTiCuJ9s_nE

Così non andremo in giro.

Così tardi nella notte.

Sebbene il cuore sia ancora innamorato.

E la luna e’ ancora piu’ luminosa.

Per la spada che logora il fodero.

E l'anima logora il petto.

E il cuore deve fermarsi per respirare.

E l'amore stesso ha riposo.

Anche se la notte fu fatta per amarsi.

E il giorno arriva troppo presto.

Tuttavia non andremo più in giro.

Con la luce della luna.



2. Because of

“Because of a few songs wherein I spoke of their mystery, women have been exceptionally kind to my old age.

They make a secret place In their busy lives and they take me there.

They become naked In their different ways and they say, “Look at me, Leonard Look at me one last time.”

Then they bend over the bed And cover me up Like a baby that is shivering.

http://youtu.be/qD4zVCBJz4M

A causa di poche canzoni nelle quali parlavo del loro mistero, le donne sono state eccezionalmente gentili con la mia vecchiaia. Creano un luogo segreto nelle loro vite occupate e mi portano là.

Si spogliano nei loro modi differenti e dicono, guardami, Leonard. Guardami ancora per l’ultima volta.

Poi si chinano sul letto e mi coprono come un bambino tremante.



3. The Letters

You never liked to get the letters that I sent.

But now you've got the gist of what my letters meant....

You're reading them again, the ones you didn't burn.

You press them to your lips, my pages of concern.......

I said there'd been a flood.

I said there's nothing left.

I hoped that you would come.

I gave you my address.

Your story was so long. The plot was so intense.

It took you years to cross the lines of self-defense. The wounded forms appear: The loss, the full extent; And simple kindness here, The solitude of strength. You walk into my room.

You stand there at my desk, Begin your letter to the one who's coming next.

.

Non ti piacque mai ricevere le lettere che ti spedii.

Ma ora hai capito l’essenza di quello che le mie lettere significavano.

Le stai leggendo ancora, quelle che non bruciasti.

Le premi contro le tue labbra, le mie pagine di preoccupazione.

Dissi che ci sarebbe stata un’alluvione.

Dissi che non c’era rimasto niente.

Speravo che saresti venuta.

Ti diedi il mio indirizzo.

La tua storia è stata così lunga. La trama così intensa.

Ci sono voluti anni per superare le linee di autodifesa. Le forme appaiono ferite: la sconfitta, piena; e la semplice cortesia qui, la forza della solitudine. Cammini nella mia stanza, in piedi vicino alla mia scrivania. Incomincia la tua lettera per chi verrà dopo.

4. Undertow

I set out one night when the tide was low.

There were signs in the sky But I did not know I'd be caught in the grip Of the undertow Ditched on a beach Where the sea hates to go.

With a child in my arms and a chill in my soul And my heart the shape of a begging bowl

.

Mi incamminai una notte quando la marea era bassa.

C'erano segnali nel cielo ma non sapevo che sarei stato catturato nella presa della risacca. Lasciato su una spiaggia dove il mare odia andare.

Con un bambino nelle mie braccia e il gelo nel mio animo. Ed il mio cuore la sagoma di una ciotola per elemosina.

5. Morning Glory


6. On That Day

Some people say it’s what we deserve for sins against god For crimes in the world.

I wouldn’t know I’m just holding the fort Since that day They wounded New York.

Some people say They hate us of old Our women unveiled Our slaves and our gold. I wouldn’t know I’m just holding the fort.

But answer me this I won’t take you to court.

Did you go crazy or did you report. On that day they wounded New York?

http://youtu.be/KBdCdKwI2gI

Qualcuno dice: è quel che ci meritiamo per i peccati contro dio, per i crimini nel mondo.

Non saprei dirtelo. Sto solo difendendomi, da quel giorno che ferirono New York.

Qualcuno dice che ci odiano da lungo tempo, le nostre donne senza velo, i nostri schiavi e la nostra ricchezza. Non saprei, sto solo difendendomi.

Ma rispondimi, questo non ti porterò in tribunale.

Sei impazzito o eri presente quel giorno che ferirono New York?

7. Villanelle For Our Time



8. There for you

When it all went down and the pain came through. I get it now. I was there for you. Don't ask me how. I know it's true. I get it now. I was there for you.

I make my plans, like I always do. But when I look back.

I was there for you. I walk the streets, like I used to do.

And I freeze with fear. But I'm there for you.

I see my life in full review.

It was never me. It was always you.

You sent me here You sent me there.

Breaking things, I can't repair.

Making objects out of thoughts making more, by thinking not.

Eating food And drinking wine.

A body that I thought was mine.

Dressed as Arab, dressed as Jew or mask of iron.

I was there for you.

Moods of glory, moods so foul.

The world comes through a bloody towel.

And death is old, but it's always new.

I freeze with fear. And I'm there for you.

I see it clear I always knew It was never me.

I was there for you I was there for you … My darling one

And by your law. It all was done.                         

.

Quando scende ed il dolore arriva. Ho capito ora. Ero lì per te. Non chiedermi come. So che è vero. Ho capito ora. Ero lì per te.

Faccio i miei piani, come ho sempre fatto. Ma quando guardo indietro. Ero lì per te. Cammino per le strade, come ero abituato a fare. E gelo con terrore. Ma sono lì per te.

Rivedo tutta la mia vita.

Non era mai me. Era sempre te.

Mi mandasti quì. Mi mandasti là.

Rompendo cose che non posso riparare.

Facendo oggetti fuori dai nostri pensieri. Facendo di più, senza pensare.

Mangiando e bevendo vino.

Un corpo che credevo fosse mio.

Vestito da arabo,da ebreo o con una maschera di ferro.

Ero là per te.

Momenti di gloria, momenti terribili.

Il mondo passa attraverso un asciugamano insanguinato.

E la morte è vecchia, ma sempre nuova.

Gelo con terrore. E sono lì per te.

Io vedo chiaro. Ho sempre saputo che non era me.

Io ero là per te. Io ero là per te...

E dalla tua legge. Tutto fu fatto.


9. Dear Heather

10. Nightingale

I built my house beside the wood So I could hear you singing And it was sweet and it was good And love was all beginning. Fare thee well my nightingale

Was long ago I found you Now all your songs of beauty fail The forest closes 'round you.

The sun goes down behind a veil. Tis now that you would call me So rest in peace my nightingale Beneath your branch of holly.

Fare thee well my nightingale.

I lived but to be near you. Tho' you are singing somewhere still I can no longer hear you.

.

Costruii la mia casa vicino al bosco, così da sentirti cantare. Era dolce e bello E l'amore stava cominciando Addio mio usignolo.

Fu tanto tempo fa che ti trovai. Ora tutte le tue canzoni di bellezza falliscono. La foresta si chiude intorno a te.

Il sole scende dietro a un velo. E' ora che vorresti chiamarmi, così riposi in pace mio usignolo, sotto il tuo ramo di agrifoglio.

Addio mio usignolo.

Io vissi ma per esserti vicino. Sebbene tu stia cantando da qualche parte ancora, non posso più a sentire.

11. To A Teacher

12.The Faith

The sea so deep and blind. The sun, the wild regret

The club, the wheel, the mind. O love, aren't you tired yet?

The club, the wheel, the mind. O love, aren't you tired yet?

The blood, the soil, the faith... These words you can't forget.

Your vow, your holy place O love, aren't you tired yet?

The blood, the soil, the faith O love, aren't you tired yet?

A cross on every hill, a star, a minaret.

So many graves to fill. O love, aren't you tired yet?

So many graves to fill. O love, aren't you tired yet?

The sea so deep and blind. Where still the sun must set

And time itself unwind. O love, aren't you tired yet?

And time itself unwind. O love, aren't you tired yet?

.

Il mare così profondo e oscuro. Il sole, il feroce rimpianto.

Il bastone, la ruota, la mente. Non sei ancora stanco?

Il bastone, la ruota, la mente. Non sei ancora stanco?

Il sangue, la terra, la fede... Queste parole non puoi dimenticare.

Il tuo voto, il tuo posto consacrato. Non sei ancora stanco?

Il sangue, la terra, la fede. Non sei ancora stanco?

Una croce su ogni collina, una stella, un minareto.

Così tante tombe da riempire. Non sei ancora stanco?

Così tante tombe da riempire. Non sei ancora stanco?

Il mare così profondo e oscuro. Deve ancora il sole sorgere.

Ed il tempo, lui stesso, si rilassa. Non sei ancora stanco?

Ed il tempo, lui stesso, si rilassa. Non sei ancora stanco?

13.Tennessee Waltz


1970 - Joan d’Arc

Now the flames they followed Joan of Arc

as she came riding through the dark;

no moon to keep her armour bright,

no man to get her through this very smoky night.

She said, "I'm tired of the war,

I want the kind of work I had before,

a wedding dress or something white

to wear upon my swollen appetite."

Well, I'm glad to hear you talk this way,

you know I've watched you riding every day

and something in me yearns to win

such a cold and lonesome heroine.

"And who are you?" she sternly spoke

to the one beneath the smoke.

"Why, I'm fire," he replied,

"And I love your solitude, I love your pride."

"Then fire, make your body cold,

I'm going to give you mine to hold,"

saying this she climbed inside

to be his one, to be his only bride.

And deep into his fiery heart

he took the dust of Joan of Arc,

and high above the wedding guests

he hung the ashes of her wedding dress.

It was deep into his fiery heart

he took the dust of Joan of Arc,

and then she clearly understood

if he was fire, oh then she must be wood.

I saw her wince, I saw her cry,

I saw the glory in her eye.

Myself I long for love and light,

but must it come so cruel, and oh so bright?

Ora le fiamme avvolgevano Giovanna d’Arco

mentre veniva cavalcando attraverso il buio;

nessuna luna a far risplendere la sua armatura.

nessun uomo in questa notte piena di fumo.

Disse, ''Sono stanca della guerra,

voglio tornare a cio’ che facevo prima,

un vestito da sposa o qualcosa di bianco

da indossare sopra la mia intensa brama.''

Sono felice di sentirti parlare in questo modo,

sai che ti guardai cavalcare ogni giorno

e qualcosa in me desiderava conquistare

una così fredda e solitaria eroina.

''E chi sei tu?'' lei disse aspramente

a colui nascosto nel fumo.

''Perchè, io sono il fuoco,'' rispose,

''Ed amo la tua solitudine, amo il tuo orgoglio.''

''Fuoco, rendi il tuo corpo freddo,

Ti sto per dare il mio da tenere,''

disse questo mentre vi entrava

per essere la sua unica, per essere la sua sola sposa.

Ed in profondità del suo ardente cuore

prese le ceneri di Giovanna d'Arco,

e alto sopra gli ospiti del matrimonio

sparse le ceneri del suo vestito da sposa.

Fu in profondita’ nel suo ardente cuore

che prese le ceneri di Giovanna d'Arco,

e lei chiaramente capì

che se lui era il fuoco, lei doveva essere il legno.

Vidi il suo fremito, vidi il suo pianto,

Vidi la gloria dei suoi occhi.

Io stesso desidero amore e luce,

ma deve essere così crudele, e così luminoso?




I’m your man

Se vuoi un amante farò tutto ciò che mi chiedi.

Se vuoi un altro tipo d'amore metterò una maschera per te.

Se vuoi un compagno, prendimi per mano.

O se vuoi gettarmi a terra con rabbia, eccomi qui.

Sono il tuo uomo.

Se vuoi un pugile salirò sul ring per te.

Se vuoi un medico esaminerò ogni centimetro di te.

Se vuoi un autista sali a bordo.

O se vuoi portarmi a fare un giro, sai che puoi.

Sono il tuo uomo.

La luna è troppo luminosa,la catena troppo stretta,

l’animale non andrà a dormire.

Ho scorso queste promesse che ti ho fatto.

E che non sono riuscito a mantenere.

Ma un uomo non ha mai riavuto una donna implorandola, altrimenti striscerei per te piccola.

E crollerei ai tuoi piedi. E ululerei alla tua bellezza come un cane in calore.

E cercherei di aggrapparmi al tuo cuore.

E cercherei di tirar via le tue lenzuola.

Direi ti prego, ti prego,

Io sono il tuo uomo.

Se vuoi fare un attimo un sonnellino lungo la strada. Guiderò per te.

E se vuoi decidere da sola la strada. Io sparirò per te.

Se vuoi un padre per il tuo bambino. O soltanto passeggiare un po' con me sulla sabbia.

Io sono il tuo uomo.

Se vuoi un amante farò ogni cosa mi chiederai.

E se vuoi un altro tipo d'amore indosserò una maschera per te.

Closing time 1992 -

Ah we're drinking and we're dancing.

and the band is really happening

and the Johnny Walker wisdom running high

And my very sweet companion

she's the Angel of Compassion...........................................

she's rubbing half the world against her thigh

And every drinker every dancer

lifts a happy face to thank her

the fiddler fiddles something so sublime

all the women tear their blouses off

and the men they dance on the polka-dots

and it's partner found, it's partner lost

and it's hell to pay when the fiddler stops:

it's CLOSING TIME

Yeah the women tear their blouses off

and the men they dance on the polka-dots

and it's partner found, it's partner lost

and it's hell to pay when the fiddler stops:

it's CLOSING TIME

Ah we're lonely, we're romantic

and the cider's laced with acid

and the Holy Spirit's crying, "Where's the beef?"

And the moon is swimming naked

and the summer night is fragrant

with a mighty expectation of relief

So we struggle and we stagger

down the snakes and up the ladder

to the tower where the blessed hours chime

and I swear it happened just like this:

a sigh, a cry, a hungry kiss

the Gates of Love they budged an inch

I can't say much has happened since

but CLOSING TIME

I swear it happened just like this:

a sigh, a cry, a hungry kiss

the Gates of Love they budged an inch

I can't say much has happened since

CLOSING TIME

I loved you for your beauty

but that doesn't make a fool of me:

you were in it for your beauty too

and I loved you for your body

there's a voice that sounds like God to me

declaring, declaring, declaring that your body's really you

And I loved you when our love was blessed

and I love you now there's nothing left

but sorrow and a sense of overtime

and I missed you since the place got wrecked

And I just don't care what happens next

looks like freedom but it feels like death

it's something in between, I guess

it's CLOSING TIME

Yeah I missed you since the place got wrecked

By the winds of change and the weeds of sex

looks like freedom but it feels like death

it's something in between, I guess

it's CLOSING TIME

Yeah we're drinking and we're dancing

but there's nothing really happening

and the place is dead as Heaven on a Saturday night

And my very close companion

gets me fumbling gets me laughing

she's a hundred but she's wearing

something tight

and I lift my glass to the Awful Truth

which you can't reveal to the Ears of Youth

except to say it isn't worth a dime

And the whole damn place goes crazy twice

and it's once for the devil and once for Christ

but the Boss don't like these dizzy heights

we're busted in the blinding lights,

busted in the blinding lights

of CLOSING TIME

The whole damn place goes crazy twice

and it's once for the devil and once for Christ

but the Boss don't like these dizzy heights

we're busted in the blinding lights,

busted in the blinding lights

of CLOSING TIME

Oh the women tear their blouses off the men they dance on the polka-dots

It's CLOSING TIME

And it's partner found, it's partner lost

and it's hell to pay when the fiddler stops

It's CLOSING TIME

I swear it happened just like this:

a sigh, a cry, a hungry kiss

It's CLOSING TIME

The Gates of Love they budged an inch

I can't say much has happened since

But CLOSING TIME

I loved you when our love was blessed

I love you now there's nothing left

But CLOSING TIME

I miss you since the place got wrecked

By the winds of change and the weeds of sex.

Beviamo e danziamo.

La band e' davvero un avvenimento

E la saggezza di Johnny Walker si diffonde grandiosa

E la mia dolce compagna

E' l'angelo della compassione

Struscia mezzo mondo contro la sua coscia

E ogni persona che beve, ogni persona che balla

solleva una faccia felice per ringraziarla

Il violino suona qualcosa di cosi' sublime

Tutte le donne si svestono della loro camicetta

E gli uomini danzano sul tappeto a pois

Ed e' partner trovato, partner perso

E c'e' molto da pagare quando il violino smette

E' ora di chiusura

Tutte le donne si svestono della loro camicetta

E gli uomini danzano sul tappeto a pois

Ed e' partner trovato, partner perso

E c'e' molto da pagare quando il violino smette

E' ora di chiusura

Siamo soli, siamo romantici

Ed il sidro e' corretto con acido

Ed il santo spirito grida "dov'e' il manzo?"

E la luna nuota nuda

E la notte d'estate e' profumata

Con una leggera aspettativa di sollievo

Cosi' lottiamo e barcolliamo

Giu' dal serpente e su per le scale

Fino alla torre dove le ore benedette suonano

E giuro che e' successo proprio cosi':

Un sospiro, un urlo, un bacio affamato

Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice

Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora

Ma ora di chiusura

E giuro che e' successo proprio cosi':

Un sospiro, un urlo, un bacio affamato

Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice

Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora

Ma ora di chiusura

Ti amavo per la tua bellezza

Ma cio' non mi rende uno stupido:

Tu eri la' per la tua bellezza anche

E ti amavo per il tuo corpo

C'e' una voce che suona come Dio per me

Che dichiara, dichiara, dichiara che il tuo corpo sei davvero tu

E ti amavo quando il nostro amore e' stato benedetto

E ti amo ora che niente rimane

Ma slo dispiacere e senso di stanchezza

E mi mancavi da quando il posto e' stato distrutto

E non mi importa cosa succeda dopo

Sembra liberta' ma la percepisco come morte

E' qualcosa tra le due, penso

E' ora di chiusura

E mi mancavi da quando il posto e' andato in rovina

Dai venti del cambiamento e dalle erbacce del sesso

Sembra liberta' ma la percepisco come morte

E' qualcosa tra le due, penso

E' ora di chiusura

Beviamo e danziamo

Ma niente sta davvero succedendo

Il posto e' morto come il Paradiso il sabato notte

E la mia dolce compagna

Mi fa amareggiare e mi fa ridere

E' 100 Kg ma veste qualcosa di stretto

E alzo il bicchiere alla terribile verita

Che non puoi rivelare alle orecchie della gioventu'

Ad eccezione di dire che non vale la pena

E tutto il dannato posto e' impazzito due volte

Una per il diavolo ed una per Cristo

Ma il boss non ama queste vertiginose altezze

Siamo scoppiati nelle luci accecanti,

Scoppiati nelle luci accecanti

dell'ora di chiusura

E tutto il dannato posto e' impazzito due volte

Una per il diavolo ed una per Cristo

Ma il boss non ama queste vertiginose altezze

Siamo scoppiati nelle luci accecanti,

Scoppiati nelle luci accecanti

dell'ora di chiusura

Tutte le donne si svestono della loro camicetta

E gli uomini danzano sul tappeto a pois

Ed e' partner trovato, partner perso

E c'e' molto da pagare quando il violino smette

E' ora di chiusura

E giuro che e' successo proprio cosi':

Un sospiro, un urlo, un bacio affamato

Le porte dell'amore si sono spostate di un pollice

Non posso dire dire molto di quello che e' successo da allora

Ma ora di chiusura

E ti amavo quando il nostro amore e' stato benedetto

E ti amo ora che nulla e' rimasto

E mi manchi da quando il posto e' caduto in rovina

Dai venti del cambiamento e le erbacce del sesso.



Anthem

Inno

The birds they sang at the break of day

Start again

I heard them say

Don't dwell on what has passed away

or what is yet to be.

Ah the wars they will be fought again

The holy dove she will be caught again

bought and sold and bought again

the dove is never free.

Ring the bells that still can ring

Forget your perfect offering

There is a crack in everything

That's how the light gets in.

We asked for signs

the signs were sent:

the birth betrayed

the marriage spent

Yeah the widowhood of every government

signs for all to see.

I can't run no more with that lawless crowd

while the killers in high places

say their prayers out loud.

But they've summoned, they've summoned up

a thundercloud

and they're going to hear from me.

Ring the bells that still can ring ...

You can add up the parts but you won't have the sum

You can strike up the march, there is no drum

Every heart, every heart to love will come

but like a refugee.

Ring the bells that still can ring

Forget your perfect offering

There is a crack, a crack in everything

That's how the light gets in.

Gli uccelli cantavano all'alba

Ricomincia ...

Ho sentito che dicevano...

non soffermarti su cio' che e' stato

o cio' che ancora deve essere.

Le guerre saranno combattute ancora

La santa colomba sara' ancora catturata

Comprata e venduta. E comprata ancora

La colomba non e' mai libera.

Suonano le campane che ancora possono suonare

Dimentica la tua offerta perfetta

C'e' una crepa in ogni cosa

E' questo il modo in cui la luce entra.

Abbiamo chiesto segni

Ed i segni sono arrivati:

La nascita tradita

Il matrimonio consumato

La vedovanza di ogni governo.

Segni per tutti da vedere.

Non posso piu' correre con questa folla senza legge

Mentre gli assassini nelle alte cariche

recitano le loro preghiere ad alta voce.

Ma hanno raccolto, hanno raccolto

Una nuvola di tempesta

E presto mi ascolteranno.

Suonano le campane che ancora possono suonare...

Puoi comporre le parti ma non otterrai la somma

Puoi disertare la marcia, non c'e' il tamburo.

Ogni cuore, ogni cuore verra' per amare

Ma come un rifugiato.

Suonano le campane che ancora possono cantare

Dimentica la tua offerta perfetta

C'e' una crepa in ogni cosa

E' questo il modo in cui la luce entra.




A Thousand Kisses Deep

You came to me this morning

and you handle me like meat.

You´d have to live alone to know

how good that feels, how sweet.

My mirror twin, my next of kin,

I´d know you in my sleep.

And who but you would take me in

a thousand kisses deep?

I loved you when you opened like a lily to the heat. I´m just another snowman Standing in the rain and sleet, who loved you with his frozen love

His second-hand physique. With all he is, and all he was a thousand kisses deep.

All soaked in sex, and pressed against. The limits of the sea:

I saw there were no oceans left

For scavengers like me.

We made it to the forward deck

I blessed our remnant fleet -

And then consented to be wrecked

A thousand kisses deep.

4. I know you had to lie to me,

I know you had to cheat.

But the Means no longer guarantee

The Virtue in Deceit.

That truth is bent, that beauty spent,

That style is obsolete -

Ever since the Holy Spirit went

A thousand kisses deep.

5. (So what about this Inner Light

That´s boundless and unique?

I´m slouching through another night

A thousand kisses deep.)

6. I´m turning tricks; I´m getting fixed,

I´m back on Boogie Street.

I tried to quit the business -

Hey, I´m lazy and I´m weak.

But sometimes when the night is slow,

The wretched and the meek,

We gather up our hearts and go

A thousand kisses deep.

7. (And fragrant is the thought of you,

The file on you complete -

Except what we forgot to do

A thousand kisses deep.)

8. The ponies run, the girls are young,

The odds are there to beat.

You win a while, and then it´s done -

Your little winning streak.

And summoned now to deal

With your invincible defeat,

You live your life as if it´s real

A thousand kisses deep.

9. (I jammed with Diz and Dante -

I did not have their sweep -

But once or twice, they let me play

A thousand kisses deep.)

10. And I´m still working with the wine,

Still dancing cheek to cheek.

The band is playing "Auld Lang Syne" -

The heart will not retreat.

And maybe I had miles to drive,

And promises to keep -

You ditch it all to stay alive

A thousand kisses deep.

11. And now you are the Angel Death

And now the Paraclete;

And now you are the Savior's Breath

And now the Belsen heap.

No turning from the threat of love,

No transcendental leap -

As witnessed here in time and blood

A thousand kisses deep.

….

Sei venuta a trovarmi questa mattina

e mi hai maneggiato come carne.

Dovresti essere un uomo per sapere

come ci si sente bene, quanto sia dolce.

Mia anima gemella, mio parente più prossimo,

ti ho conosciuta durante il sonno.

E chi tranne te mi avrebbe portato

a mille baci di profondità?

Ti ho amato quando ti sei aperta come un giglio al calore. Sono soltanto un altro pupazzo di neve che ti aspetta fra la pioggia ed il nevischio, che ti ha amato col suo amore glaciale, il suo corpo invecchiato. Con tutto ciò che è, e tutto ciò che era a mille baci di profondità.

Sapevo che dovevi mentirmi. Sapevo che dovevi ingannarmi per celare tutto il calore e l’elevazione

Tra i veli di un inganno totale la nostra perfetta porno-chic. Così elegante così economica.

Sono vecchio eppure sono ancora a mille baci di profondità.

E seduco ancora col vino. E ballo il guancia a guancia. Il gruppo suona Auld Lang Syne. Il cuore non si ritirerà.

Ho corso con Diz e Danté. Non avrò mai la loro stoffa. Ma una o due volte mi hanno lasciato giocare. A mille baci di profondità.

L’autunno, scivolando sulla tua pelle, proietta qualcosa nei miei occhi. Una luce che non ha bisogno di vivere né di morire. Un mistero nel libro dell’amore, oscuro e obsoleto, finché non rimarrà impressa sul tempo e nel sangue a mille baci di profondità.

 

Sono bravo ad amare quanto ad odiare, è nel mezzo che mi sento ghiacciare.

Ho lavorato a dei piani, ma ora è troppo tardi. E’ stato troppo tardi per anni. Ma tu stai bene, bene davvero.

l’orgoglio di Boogie Street

qualcuno deve esser morto dietro a te a mille baci di profondità.

Ti ho amato quando ti sei aperta

Come un giglio al calore

Sono soltanto un altro pupazzo di neve

Che ti aspetta fra la pioggia ed il nevischio

Ma tu non devi ascoltarmi ora. Ed ogni parola che dico mi si ritorcerà contro. A mille baci di profondità.




2. I cavallini corrono le ragazze son giovani

Gli strani stanno per colpire

Tu la vinci per un po’ ma poi è finita

La tua vena si esaurisce

Ed ora devi fare I conti

Con la tua sconfitta invincibile

Tu vivi la tua vita come se fosse vera

A mille baci di profondità

Sto sciogliendo gli inganni mi sto ristabilendo

Sono di nuovo a Boogie Street

Perdi la presa ed è allora che scivoli

Nel Capolavoro

E forse dovrò guidare per miglia

E dovevo mantenere delle promesse

Ti sei disfatta di tutto per sopravvivere

A mille baci di profondità

Relegati al sesso abbiamo premuto

contro i confini del mare

vedendo che non c’erano rimasti oceani liberi

per spazzini come me

sono arrivato in coperta

benedicendo la flotta rimasta

ed allora acconsentii al naufragio

A mille baci di profondità

Sto sciogliendo gli inganni sto guarendo

Sono di nuovo a Boogie Street

Immagino che non vogliano scambiarsi i doni

che tu intendevi conservare

E talvolta quando la notte è lenta

Noi due, il naufrago e la mite

Raccogliamo i nostri cuori e andiamo

A mille baci di profondità

 

Ed il pensiero di te è come un profumo

La cartella su di te completa

Tranne che per quello

che abbiamo dimenticato di fare

a mille baci di profondità


In realtà le Sisters of Mercy di cui parla Cohen in questa canzone non hanno nulla a che vedere con le Suore della Misericordia l'ordine religioso fondato nel lontano 1831 da Catherine McAuley

distintesi fin dalla nascita per la loro meritevole opera in aiuto di poveri, emarginati, homeless, donne e bambini abbandonati.

Per l'instancabile prodigarsi negli strati più umili della popolazione ed il radicamento profondo nel tessuto sociale della comunità le monache vennero anche esentate dall'obbligo della clausura ed affettuosamente ribattezzate walking-nuns.

Le vere protagoniste della storia sono invece due ragazze di vita, Barbara e Lorena, incontrate casualmente dall'autore per strada in una gelida giornata invernale ad Edmonton in Canada.

Esse lo riaccompagnano in albergo e lì trascorrono la notte insieme a lui in una stanza altrimenti fredda e desolata.

Egli non ricorda nemmeno più l'anno in cui sarebbe avvenuto

quel rapporto occasionale bensì solo l'intenso piacere dei sensi,

il calore dei corpi e la sensazione d'appagamento che ne derivò.

Si svegliò prima dell'alba guardandole mentre dormivano ancora

e senza accendere la luce per non svegliarle si sedette vicino

alla finestra con un foglio di carta bianco in mano

Vi scrisse sopra poche righe illuminato appena dal fioco lume della luna

riflessa dal ghiaccio delle strade e questa fu per sua stessa ammissione

l'unica poesia scritta di getto senza alcun bisogno d'ulteriori stesure.

Il racconto delle due giovani prostitute che lo salvarono dalla tormenta

altro non è che una moderna parabola biblica niente affatto blasfema

e la musica che l'accompagna ha il soffio lieve di una carezza sul viso

che non interrompe il sonno anzi lo culla dolcemente.

Qualcuno l'ha definita impropriamente una sorta di walzer malato

ma senza addentrarsi troppo in sterili disquisizioni accademiche

la si potrebbe diversamente paragonare ad uno slow lullaby celtico,

una ninnananna lenta intessuta su di un semplice arpeggio di chitarra

trapuntato quà e là dal suono di fisarmonica, sonagli e xilofono.

L'estrema povertà dell'arrangiamento sposa idealmente la sobrietà

del testo e l'insieme è assolutamente naturale e coerente.

Una poesia che parla d'amore e solidarietà, di un giorno come gli altri

in cui la solitudine vi sta già aspettando in agguato, e allora siatene pur

certi non vi importerà proprio nulla se sarà stata una santa o una puttana

a tendervi la mano, purchè qualcuno comunque lo faccia.