Succès nocciole-pinoli al cioccolato al latte e amarene (per 6-8 persone)

Biscuit dacquoise:

- 80 g di farina di nocciole ( o nocciole tritate finissime)

- 80 g di zucchero a velo

- 80 g d'albumi (meglio se separati dai tuorli qualche giorno prima)

- 25 g dei zucchero semolato

- 40 g di pinoli

Ganache al cioccolato al latte e amarene (o ciliegie):

- 180 g di cioccolato al latte (meglio se di copertura)

- 180 g di amarene al naturale snocciolate (fresche o surgelate) o di ciliegie sempre snocciolate

- qualche pinolo per decorare

1. Preparare la dacquoise (anche la vigilia). Scaldare il forno a 180°C.

Setacciare la farina di nocciole con lo zucchero a velo. Cominciare a montare con la frusta gli albumi, appena formano una schumetta versare a pioggia lo zucchero semolato in due volte. Continuare a montare per ottenre un composto sodo, liscio e brillante (deve formare una punta sulla frusta).

Incorporare delicatamente il miscuglio nocciole-zucchero a velo con una spatola e movimenti circolari dal basso verso l'alto. Con l'aiuto di una tasca da pasticciere (o anche una spatola) formare due grandi dischi su una placca coperta da carta forno (oppure 12 dischi individuali). Cospargere di pinoli e cuocere per 10-15 minuti (dipende dalla taglia dei dischi). La dacquoi deve colorire diventare un po' croccante pur rimanendo elastica. Lasciar raffreddare su una griglia.

2. Preparare la ganache. Scaldare le amarene o le ciliegie poi versare sul cioccolato tritato in due volte emulsionando. Frullare per ottenere un composto liscio.

Poggiare una base di dasquoise sul fondo di un cerchio da pasticceria o uno stampo coperto da pellicola. Versare all'interno la ganache poi richiudere con un altro disco. Mettere nel congelatore almeno due-tre ore poi in frigorifero 3-4 ore (anche tutta la notte). Sformare, decorare con pinoli e servire.

 

© 2010 Un déjeuner de soleil

http://www.undejeunerdesoleil.blogspot.com/