n.36

INDOVINELLO!

“La mia prima è la terza di passione

e tre ne vuole la sottomissione.

La seconda è colei che, amica o amante,

del cuore è la compagna costante.

La terza è un albero dalla chioma folta,

nobile ramo di foresta incolta.

Ora unisci le tre e dimmi, o tu viandante,

nero, sei zampe, sporco e ripugnante.

Veramente baciarlo è cosa grama, sai dirmi ora come esso si chiama?”