ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Michele Amari" - GIARRE  (CT)

  1. C. F.  83001130877

< C T I S 0 0 1 0 0 9 >

www.iisamari.gov.it

  ctis001009@istruzione.it                                       ctis001009@pec.istruzione.it

▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪   S e d i    A s s o c i a t e   ▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪▪

< C T P C 0 0 1 0 2 N >

< C T P C 0 0 1 0 1 L >

< C T P C 0 0 1 0 1 L >

liceolinguaglossa@tiscali.it

ctis001009@istruzione.it

liceo.amari@gmail.com

Liceo Scientifico e Linguistico

Liceo Classico

Liceo delle Scienze Umane

Via Vignazza, 1

Via Padre Ambrogio, 1

Via Francesco Crispi, 40

Tel. 0956136489 fax 095643032

Tel. 0956136480  fax 0958730468

Tel. 0956136498 f ax  0958730009

95015 Linguaglossa (CT)

95014 Giarre (CT)

95018 Riposto (CT)

   

Giarre,  12/09/2018

Circolare n.2

OGGETTO: Inizio anno scolastico 2018/2019   

 AGLI STUDENTI.

AI DOCENTI

AL PERSONALE ATA

Tutte le sedi 

Auguro a tutti gli studenti,ai docenti e al personale ATA della scuola un buon inizio dell’anno scolastico 2018/2019.

Colgo questa occasione per ricordare alcune regole fondamentali della nostra scuola, desunte anche dal regolamento scolastico, deliberato dal Consiglio di Istituto e dalle norme vigenti.

1. la sorveglianza degli alunni è garantita dal personale della scuola che è a disposizione degli studenti in ogni momento della giornata scolastica. Ricordo che la struttura della scuola (finestre, porte, pilastri di cemento armato con spigoli…) presenta diverse possibilità di rischio: è compito di ognuno vigilare affinché non avvengano incidenti segnalando, se è il caso, particolari comportamenti e situazioni. A questo proposito preciso che sono state attivate le procedure previste dalle norme sulla sicurezza e la prevenzione, norme e procedure alle quali ciascuno deve attenersi.

2. Invito gli studenti ad adoperarsi affinché, durante le lezioni, il “rumore” normale di una classe non si manifesti in forma di disturbo per le altre e per la lezione stessa.

Ricordo, invece, che la scuola è una comunità e che gli arredi, le aule, i bagni e le strumentazioni vanno mantenuti e salvaguardati nell’interesse di tutti.

3. Gli studenti e i docenti dovranno trovarsi nelle aule cinque minuti prima dell’inizio della prima ora di lezione

4- Gli studenti delle singole classi sono responsabili, insieme ai docenti, dell’uso e del buon funzionamento dei PPCC presenti in aula attraverso i quali si accede al registro elettronico di classe.

5. Le giustificazioni delle assenze e dei ritardi saranno vistate dal docente presente in classe la prima ora.

Nel caso in cui lo studente dimentichi di giustificare il ritardo o l’assenza potrà farlo entro i successivi due giorni, altrimenti, l’assenza o il ritardo saranno considerati ingiustificati e influiranno sull’attribuzione del voto di condotta.

6. Durante l’intervallo, la ricreazione si svolgerà nelle classi e nei corridoi. Nei suddetti spazi sarà operante il controllo dei docenti e dei collaboratori.

 Il cancello e le uscite secondarie saranno sorvegliati dal personale non docente per evitare fughe dalla scuola.  

  

7. Qualora il genitore di un minore abbia la necessità di far uscire lo studente prima del termine delle lezioni, dovrà venire di persona. Il docente segnerà sul registro di classe l’uscita anticipata dopo l’autorizzazione accordata dal dirigente o dal suo collaboratore su appositi moduli prestampati.

8.Le comunicazioni agli alunni avverranno sempre attraverso il sito ufficiale della scuola(www.iisamari.it  e/o il portale Argo/bacheca-scuola).

Le comunicazioni indirizzate ai singoli saranno invece consegnate agli interessati dal personale della segreteria o dai coordinatori di classe.

9. Ricordo che sono previste, a breve, prove di sgombero della scuola a cura dei responsabili della sicurezza. Tutti sono invitati a comportarsi secondo le indicazioni date ed a controllare il regolare svolgimento di questa importante attività.

10-E’ severamente vietato fumare all’interno dell’edificio scolastico anche negli spazi aperti.

11-Il Dirigente scolastico riceve docenti e genitori su prenotazione effettuata, con almeno tre giorni di anticipo, al seguente indirizzo mail: giovanni.lutri@istruzione.it

12-Tutte le componenti della scuola (personale interno, studenti e famiglie) sono tenute ad informarsi mediante le comunicazioni trasmesse attraverso il sito (www.iisamari.it)

Buon lavoro a tutti

 

         

Il Dirigente Scolastico

Prof. Giovanni Lutri