GUIDA ALLE MOD DEL SECONDO REGGIMENTO INCURSORI

E’ fortemente consigliato leggere l’intera guida prima di effettuare i passaggi per evitare spiacevoli inconvenienti legati al malfunzionamento di determinati programmi o altro.

PRIMO PASSAGGIO

Scaricare Arma3Sync da questo link, download a fine pagina.

(Assicurarsi di avere Java installato)

Il programma si occupa di verificare se le mod che sono state messe nella directory selezionata combaciano con quelle uploadate nel repository facendo un controllo dei nomi delle mod. Caso mai il programma riscontrasse qualche file mancante, con apposito comando dell’utente il programma si occuperà di correggere i file mancanti, sostituendoli, eliminandoli o scaricandoli.

SECONDO PASSAGGIO

 

Una volta installato Arma3Sync come un semplice programma, apparirà una finestra che chiederà di selezionare la directory di arma 3 e di selezionare il suo eseguibile (.exe). All’interno della directory di arma 3 sono presenti 5 eseguibili chiamati “arma3, arma3_x64, arma3battleye, arma3launcher e arma3server (tutti facilmente riconoscibili dall’icona del gioco). Selezionare arma3_x64.exe. Se il programma dovesse chiedere di aggiornarsi consentire l’autorizzazione.

TERZO PASSAGGIO

Andare nel tab Repositories in alto, cliccare sul pulsante con un “+ azzurro” in alto a destra e nella schermata che apparirà aggiungere sotto la voce “Public auto-config url” il seguente link tramite un copia e incolla :

ftp://195.154.251.175/.a3s/autoconfig

Una volta messo il link sovrastante nel campo sopracitato premere il pulsante “Import

e apparirà Connection Success! proprio sopra

il campo del link. Fatto questo premere il pulsante “OK” e mettere la spunta sulla casella “Notify” in alto a destra. Connettersi al repository selezionando “SECONDO REGGIMENTO INCURSORI” e cliccando sul quinto pulsante sulla destra simile ad una freccia blu indicante un foglio bianco.

guidamod_arma3.png

QUARTO PASSAGGIO

Effettuare un check sul repository cliccando il tasto in alto a sinistra e attendere che il controllo dei file termini.

Selezionare la voce “Select All” e premere il tasto  sulla sinistra per avviare il download dei file mancanti.

Immagine34.png

Alla fine potrebbe apparire un messaggio a schermo che parla di eseguire l’installazione di TFAR (task force radio). Cliccare su Annulla.

tfar_NO.png

QUINTO PASSAGGIO

Cliccare qui per aprire la collezione delle mod usate dal 2RGT. Selezionare Iscrivi a tutti e attendere il download delle mod.

E’ possibile inoltre votare positivamente la collezione e aggiungerla tra i preferiti al fine di renderla facilmente rintracciabile tramite il motore di ricerca di Steam (Opzionale).

-DOPO AVER SCARICATO TUTTE LE MOD DA STEAM-

Cliccare su LIBRERIA in alto a sinistra, selezionare Arma 3 e avviarlo cliccando su GIOCA.
Attendere che il Launcher di gioco sincronizzi (installi) le mod e procedere alla sua chiusura.

SESTO PASSAGGIO

Recarsi nel primo tab di nome “Addons” e cliccare il tasto destro del mouse nella schermata bianca sulla destra denominata Addon Groups. Selezionare Add Group nel menù a tendina.

Dare un nome alla cartella e premere OK.

Si verrà a creare una cartella nella parte destra della schermata principale con il nome poco fa indicato. Cliccare sui “+” della cartella !Workshop a sinistra ed eventualmente sulla cartella a destra appena creata, e trascinare tutte le mod da sinistra verso destra (a patto che siano quelle nella collezione di steam). Aggiungere poi le mod @2rgt_f_ace3 e @2rgt_ita_units (scaricate precedente tramite il repository) utilizzando lo stesso metodo.

Le mod selezionate verranno poi avviate insieme al gioco tramite il tasto in basso a destra “Start Game

Le mod da utilizzare ad ogni serata ufficiale verranno comunicate al momento del ritrovo su teamspeak dal direttivo.

SETTIMO PASSAGGIO

Recarsi nella cartella della mod @task_force_radio presente nella directory di
ArmA 3/!Workshop.

Entrare nella sottocartella denominata “teamspeak” e avviare l’eseguibile.

Nella finestra successiva selezionare “yes” (se presente).

plugin3guida2rgt.png

Avviare TeamSpeak 3 e in alto alla schermata cliccare su tools → options.

Selezionare dal menu laterale le sezione addons.

Si aprirà una schermata dove bisognerà verificare che la voce Task Force Arma 3 Radio sia impostata su “Enabled”. Se non lo è già, basterà cliccare su “Disabled”.

Con questo procedimento verrà verificato (o attivato) il plugin.

TFAR_Enabled.png

Per eventuali delucidazioni o risoluzione di problemi, invitiamo i gentili lettori ad entrare nel server TeamSpeak 3 del clan e spostarsi nel canale “Technical Assistance”. Un membro qualificato vi raggiungerà il prima possibile. Per velocizzare questa procedura effettuare un poke agli utenti online.

LA GUIDA E’ STATA REALIZZATA DA

2RGT COBRA