Le emozioni finlandesi di Lisa Meggiarin

L’avventura di Lisa e Silvia Gallotti al Lahti Historic Rally è stata vissuta nel migliore dei modi con un vortice di emozioni che solo le prove finlandesi possono regalare.

lisameggiarin_Lahti_f.JPG

Foto by historicrallycars.com

Arzignano (VI), 25 luglio 2017 – “Gioia, soddisfazione, adrenalina, paura: un mix di emozioni incredibili”. Basterebbero queste parole per descrivere in modo esaustivo l’esperienza di Lisa Meggiarin e Silvia Gallotti al Lahti Historic Rally che si è svolto la scorsa settimana nell’omonima cittadina finlandese. E’ stata un’esperienza indescrivibile quella che hanno provato le due “ragazze terribili” dei rallystorici le quali, anche oltre confine, hanno trovato un pubblico appassionato che ha seguito loro e l’inconfondibile Autobianchi A112 Abarth che dal 2011 accompagna Lisa nelle sue avventure.

"È stata la gara più bella che ho corso in questi anni. Amo l’asfalto e mi da soddisfazioni, però la terra è una cosa stupenda: per me si è aperto un nuovo mondo e una nuova sfida. Andare forti su quei fondi e su quelle strade è difficile. Siamo partite con l'idea di fare esperienza e ci siamo riuscite. Venerdi, nella prima tappa, era tutto difficile ma poi ho iniziato a prenderci confidenza e a divertirmi.        Uscivo dalle prove con le lacrime di gioia agli occhi, perché quello che si prova è una cosa indescrivibile." Lisa prova a riassumere in questa frase la sua gara, che alla fine l’ha vista classificarsi trentaseiesima assoluta vincendo la propria classe. Era difficile confrontarsi coi piloti locali, specialisti di quelle insidiose e veloci prove, ma il prender confidenza prova dopo prova e migliorare nella ripetizione dei passaggi, è stata la vera vittoria.

Ora Lisa è tornata alla vita di tutti i giorni, ma il ricordo di quei cinque giorni vissuti in Finlandia la tiene ancora sollevata da terra. Oltre alle forti emozioni vissute in prova speciale, La pilotessa vicentina sottolinea l’aspetto umano che si è vissuto nei tanti risvolti della gara: durante gli interventi delle assistenze, o alla sera quando si cenava tutti assieme; nel pre gara e nella lunga, ultima, notte di festeggiamenti, dove vincitori e vinti erano tutti felici. Io e Silvia ci siamo ritrovate in un gruppo che in parte conoscevamo già in quanto tesserate del Team Bassano, ma che col passare dei giorni ha unito anche altri persone formando una squadra incredibile che sicuramente ha lasciato il segno dentro e fuori le prove speciali.

Un doveroso ringraziamento va inoltrato alle aziende e alle associazioni che hanno sostenuto Lisa e Silvia: Trasporti Contento, Fortech Race Technology, Grafiche Seriemme, Il buono il brutto il creativo, rallystorici.it e le scuderie Team Bassano e Road Runner Team.

Lisa Meggiarin al Lahti Historic Rally

Nuova avventura per la campionessa vicentina che si prepara ad affrontare la trasferta in Finlandia per correre con l’A112 Abarth, il rally su fondo sterrato valevole per il Campionato Europeo Rally Storici.
Silvia Gallotti l’affiancherà sul sedile di destra nella nuova esperienza

lisameggiarin_lahtirally.jpg

Arzignano (VI), 12 luglio 2017 – E’ il sogno di tutti i rallysti: correre almeno una volta sugli sterrati finlandesi! Che si tratti del famoso Mille Laghi con le auto moderne o del Lahti Historic dove sono le storiche a dare spettacolo, ritrovarsi a saltare sugli infiniti dossi mozzafiato è una di quelle esperienze che bisogna provare. Ed è quanto ha pensato Lisa Meggiarin che nel programma sportivo 2017 ha inserito come priorità proprio la trasferta nella terra dei “flyng finns”: quale modo migliore per festeggiare la cinquantesima gara in carriera?

Grazie all’impeccabile organizzazione curata dal Team Bassano, che per la dodicesima volta ha organizzato la spedizione in Finlandia, Lisa e Silvia saranno della partita con l’Autobianchi A112 Abarth che le vide, assieme, vincitrici del Trofeo A112 Abarth del 2015 e, più recentemente, quarte nella gara di Trofeo al Valsugana Rally, l’ultima gara disputata assieme.

“E’ un sogno che si avvera – afferma Lisa - correre sugli sterrati finlandesi che sono da sempre il sogno di tutti i piloti di rally e confermato da tutti i colleghi che negli anni scorsi hanno preso parte alla gara grazie all’organizzazione del Team Bassano, la mia scuderia da quando ho iniziato a correre.” E continua ”Lo scorso anno ho provato per la prima volta l’esperienza dello sterrato correndo il Tuscan Rewind e me ne sono innamorata. Abbiamo quindi deciso, assieme a Silvia, di partecipare alla gara principe su questo fondo e ci stiamo preparando al meglio; nei giorni scorsi ho avuto la possibilità di provare alcune soluzioni di assetto in modo da affrontare al meglio la nuova esperienza”. La gara si correrà su due tappe nei giorni 21 e 22 luglio prossimi; sono circa centocinquanta i chilometri di prove speciali e il quartier generale sarà nella cittadina di Lahti che si trova a circa centoventi chilometri a nord ovest di Helsinki.

Un doveroso ringraziamento va inoltrato alle aziende e alle associazioni che sostengono Lisa e Silvia: Trasporti Contento, Fortech Race Technology, Grafiche Seriemme, Il buono il brutto il creativo, rallystorici.it e le scuderie Team Bassano e Road Runner Team.

CS - 30/03/2016

Inizia dal Rally di Sanremo l’avventura di Lisa Meggiarin che parteciperà al Campionato Italiano Rally R1 con la Suzuki Swift R1

La Meggiarin, coadiuvata alle note da Silvia Gallotti, prende il via a questo ambizioso progetto fortemente voluto da Europea Service che curerà la preparazione e l’assistenza dell’autovettura, Butterfly Motorsport che si occuperà della parte logistica, BRC Brake Racing partner tecnico che metterà a disposizione le nuove pastiglie freno NRG01 specifiche per la Suzuki Swift R1. Amici, tifosi, appassionati sono tutti invitati presso l’area hospitality di Europea Service presso il parco assistenza di Sanremo per conoscere e sostenere l’equipaggio.

CS - 12/03/2016

Lisa Meggiarin conquista il podio al 6° Historic Rally Vallate Aretine

La campionessa veneta apre la stagione con un successo che la vede protagonista della gara al terzo posto.

 

Arezzo, 12 marzo 2016. Inizia, dunque, con un risultato importante e positivo la stagione rallistica 2016 di Lisa Meggiarin.

La campionessa del Team Bassano insieme alla navigatrice Silvia Gallotti, continua il suo percorso sulla scia  positiva che la vede vincente  insieme al suo Team. E’ infatti la fine della stagione 2015 che la consacra come l’avversario da battere anche nella nuova stagione.

Al 6° Historic Rally Vallate Aretine, gara valida anche per il prestigioso Campionato Italiano Rally Auto Storiche, per la Michelin Historic Rally Cup e per il 5° Memory Nino Fornaca, le due ragazze hanno raggiunto il podio dopo una gara emozionante non priva di difficoltà, sia tecniche che regolamentari. Infatti la gara è stata incerta fino all’ultimo secondo soprattutto per l'utilizzo dei pneumatici Advan A 032, gli unici ammessi da regolamento.

“La gara era caratterizzata da un percorso difficile – spiega una soddisfatta Lisa Meggiarin – l’impatto con i nuovi pneumatici non è stato dei migliori. Il percorso, inoltre era più scivoloso nell’ultima parte di gara, in cui abbiamo dato tutto per provare a salire sul podio. Infatti siamo state in quarta posizione fino alle ultime due prove; però abbiamo fatto il possibile per recuperare posizioni senza perdere il gusto del divertimento e alla fine siamo state premiate”.

L’equipaggio tutto al femminile dimostra in tal senso di poter contare sull’affiatamento e sull’esperienza in quanto Team ormai rodato.

“Certo la stagione è ancora lunga, - puntualizza Lisa - siamo solo all’inizio ma i presupposti per fare bene ci sono tutti”. Per mantenere le grandi prestazioni ottenute con la piccola A112 e continuare a stupire i tanti fan che, da anni, seguono e supportano il Team con grande entusiasmo.

CS - 10/03/2016

CS - 16/02/2016

Comincia una ricca stagione sportiva per Lisa Meggiarin

 

Il pilota del Team Bassano pronta a difendere il titolo nel Trofeo A112 Abarth

 

Lisa Meggiarin è pronta a salire a bordo della sua A112 per iniziare ufficialmente la stagione 2016, che prenderà il via l’11 marzo con il 6° Historic Rally Vallate Aretine, prima tappa del Trofeo A112 Abarth, uno dei trofei più importanti per il rally storico italiano.

Il Rally Vallate Aretine sarà valido anche per il prestigioso Campionato Italiano Rally Auto Storiche, per la Michelin Historic Rally Cup e per il 5° Memory Nino Fornaca.

Meggiarin, dopo attente valutazioni di carattere tecnico e logistico, ha confermato la partecipazione al Rally Vallate Aretine e in generale al Trofeo A112 Abarth, dove sarà chiamata a difendere il titolo conquistato lo scorso anno. L’edizione 2015 della storica competizione vide Lisa Meggiarin, in coppia con la navigatrice Silvia Gallotti, protagonista a 360°. Le due ragazze si laurearono campionesse assolute del prestigioso trofeo - classificandosi inoltre al primo posto come equipaggio femminile - portando a casa anche la tappa del Valsugana Historic Rally. Un risultato importantissimo che ha ulteriormente motivato il team a raggiungere altri traguardi.

La campionessa veneta sarà quindi presente ai nastri di partenza della prima tappa del Trofeo A112 Abarth e ancora più determinata a rendere unica la nuova stagione rallystica.

Questa sarà una stagione agonistica di transizione fondamentale per la pilota veneta, basata su un programma articolato “step by step”, mirato ad un futuro passaggio alla categoria superiore più impegnativa, verso competizioni ancora più importanti.

Un anno di crescita che certamente verrà ricordato nella sua storia personale e nella sua carriera.

La trentatreenne residente ad Arzignano è la donna da battere nel mondo del rally storico italiano, una donna che ha negli occhi la vivace fiamma che l’ha portata a scegliere la piccola e scattante auto A112 Abarth. Un’auto “tutta meccanica” come sostiene lei stessa, una macchina senza servosterzo, ABS, idroguida e regolazioni di assetto ma che, se saputa portare al limite, regala grandi soddisfazioni.

Lisa fin da subito ha ingranato la quinta, arrivando in breve, grazie anche alla velocità del suo stile di guida, a ricavarsi uno spazio significativo nelle competizioni. I risultati parlano da se’: 45 gare, 38 vittorie conquistate tra vittorie di Classe, di Raggruppamento e vittorie di Trofei, guadagnando l’ammirazione di numerosi appassionati.

 Nel 2013 Lisa Meggiarin vince il Trofeo A112, all’ultima prova speciale dopo una appassionante gara dai mille colpi di scena. E’ la prima vittoria assoluta per un team femminile del trofeo monomarca nella storia; da quella importante vittoria fan e appassionati la seguono quotidianamente nei principali social network.

Nel mondo di Lisa serve carattere, sangue freddo, non farsi abbattere dai possibili eventi negativi e, soprattutto, rapidità e concentrazione, la stessa con cui sta affrontando nuove e ambiziose sfide per il 2016-2017. Quando non corre è sempre pronta a muoversi con dinamismo e passione, nei progetti che coinvolgono famiglia e amici. E se qualcuno, fa notare a Lisa Meggiarin il mondo troppo maschile in cui si sposta, da un dinamico traguardo all’altro, emerge ancor di più il carattere determinato di una donna attenta e pronta ad ingranare la marcia giusta.